Cortina 2021,road to Cancun: Ghedina,Merighetti,Canzio e Pizzato testimonial del Mondiale Italiano


La Fondazione Cortina 2021 e la Federazione Italiana Sport Invernali, in accordo con tutti gli stakeholder, hanno definito la composizione della delegazione che sarà presente al Congresso FIS di Cancun (dal 5 al 10 giugno prossimi), dove verranno assegnate le edizioni dei Mondiali 2021. Candidata per lo sci alpino è Cortina d’Ampezzo.

La Fondazione ha deciso di mettere lo sport al centro della propria trasferta messicana, con una parte della delegazione ufficiale composta da grandi campioni dello sci e, per la prima volta, da giovani promesse. I testimonial di Cortina 2021 sono: Kristian Ghedina, ampezzano doc e discesista fra i più forti di tutti i tempi (13 vittorie in Coppa del Mondo), che ha deciso di accompagnare con entusiasmo la candidatura del suo paese natale; Daniela Merighetti, che si considera cortinese d’adozione, capitana della squadra femminile di discesa e vincitrice, nel 2012, proprio della gara di Coppa del Mondo sull’Olympia delle Tofane; Pietro Canzio, cresciuto sciisticamente nello Ski College Falcade, recente vincitore di due medaglie ai Giochi Olimpici Giovanili di Lillehammer ed espressione più promettente dello sci nazionale; Sofia Pizzato, cresciuta agonisticamente nello sci club 18 di Cortina d’Ampezzo e ora approdata, giovanissima, alla ribalta nazionale.

La rappresentanza sportiva è stata selezionata, oltre che sulla base delle qualità sportive ed umane, anche tenendo in considerazione il rapporto che questi atleti hanno con il territorio e con il movimento sportivo della conca ampezzana.
Selezionando Canzio e Pizzato, la Fondazione intende sottolineare uno degli elementi su cui punta il Mondiale italiano: il coinvolgimento dei giovani a livello di pubblico, di passione, di idee e anche nell’organizzazione, con la speranza di vedere alcuni di loro protagonisti delle gare.
Ghedina e Merighetti appaiono gli ambasciatori ideali di Cortina 2021 perché rappresentano in pieno il talento, la creatività e l’attaccamento al territorio e alla cultura italiana.

Della delegazione faranno parte tutti i componenti del Comitato Esecutivo di Gestione: il presidente della Fondazione, Riccardo Donadon; l’amministratore delegato, Paolo Nicoletti, Carlo Mornati, vice segretario e responsabile della preparazione olimpica del Coni e il cortinese Alberto Ghezze, tecnico della Nazionale azzurra di velocità femminile e componente FISI all’interno dell’esecutivo di Cortina 2021.
Nella presentazione della candidatura e negli incontri con le commissioni tecniche e i delegati, Donadon e Nicoletti saranno accompagnati dai collaboratori storici della candidatura: Adolfo Menardi, Michele Di Gallo, Alessandro Broccolo, Giorgio Gaspari e Anna Bosetti.
Il servizio catering allo stand Italia è offerto dallo chef Fabio Pompanin e dal bartender Michel Oberhamer.

Le istituzioni politiche e sportive hanno deciso di delegare ai manager della Fondazione e agli atleti l’esposizione del progetto di candidatura per sottolineare la coesione e la collaborazione che deve esserci fra tutte le componenti.
Per quanto attiene alle istituzioni sportive, oltre alla FISI schierata in prima fila, la delegazione vede impegnato il Coni, che considera la candidatura di Cortina non solo una grande opportunità per la promozione e lo sviluppo in chiave moderna dello sci alpino, ma anche una prova delle capacità organizzative e di ospitalità del sistema Italia, augurandosi che, come già successe sessant’anni fa con l’accoppiata Cortina ’56 – Roma ’60, un grande evento invernale rappresenti il ponte d’ingresso per i Giochi Olimpici del 2024.

Le istituzioni politiche sono coinvolte al più alto livello, tanto che la presentazione italiana sarà introdotta da un video di saluto del Presidente del Consiglio e nell’eventuale ringraziamento verrà letta la dichiarazione del Sindaco Andrea Franceschi che ha deciso, d’intesa con la FISI e la Fondazione, di sottoporre al prossimo consiglio comunale del 27 maggio l’hosting contract (di cui per consuetudine è prima firmataria la Federazione nazionale).
La Regione Veneto, da sempre impegnata a supportare il mondiale a Cortina, entrerà a far parte formalmente della Fondazione il 30 maggio 2016 in occasione di un consiglio di indirizzo appositamente convocato.

I profili dei testimonial per Cortina 2021:
– Daniela Merighetti
– Kristian Ghedina
– Pietro Canzio
– Sofia Pizzato

logo

Related posts

A CORTINA D’AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL’USCITA DELLA FERRATA

A CORTINA D'AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL'USCITA DELLA FERRATA

Ieri sera attorno alle 22.50 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursionisti in difficoltà in Val Pra de Vecia. Usciti tardi dalla Ferrata Renè de Pol sul Forame, nel Gruppo del Cristallo, i due ventenni inglesi, ben attrezzati, ormai buio avevano perso la traccia del...

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Trentasei sport rappresentati, cinquantasette premiati singoli e trentatrè squadre. E oltre a loro anche una serie di ospiti speciali, su tutti l’allenatore dell’Italia dello sci alpino Giovanni Feltrin e il campione europeo di pattinaggio artistico Nicolò Macii. Bastano solo questi numeri...

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Nuovo sopralluogo ieri al cantiere del Cortina Sliding Centre per il ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, dopo la visita del 2 giugno scorso: a conferma dell’impegno assunto in quella occasione, il Ministro ha verificato lo stato di avanzamento lavori. Ad accompagnare il ministro...

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d’Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d'Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Si è svolto ieri pomeriggio presso l’Alexander Girardi Hall l’incontro dal titolo “La svolta dell’accoglienza a Cortina: come e quando”, organizzato dal Comune di Cortina d’Ampezzo. Obiettivo dell’incontro era trasmettere alle realtà del territorio gli strumenti operativi necessari per preparare...

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D’AMPEZZO

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D'AMPEZZO

Dolomiti Bus informa i propri clienti che a seguito dei lavori di riqualificazione che interessano l’area dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo, la Provincia di Belluno ha autorizzato da sabato 22 giugno 2024 alcune modifiche. Di seguito alleghiamo le modifiche e le nuove fermate...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina verso le 9.50 la Centrale del 118 è stata contattata dal collega di un boscaiolo che, durante il taglio nei boschi di Danta di Cadore, era stato travolto da una pianta. Raggiunto dall'equipe sanitaria dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore atterrato nelle vicinanze, il 29enne...

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

“Voglio sottolineare che questo IAT è stato rinnovato con il format del progetto "Le porte dell'Accoglienza" e rientra anche come azione specifica della strategia regionale ‘Veneto in action verso le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026’. È inutile dire quanto l’inaugurazione di questo...

Milano Cortina 2026: sopralluogo SIMICO al cantiere dello Stadio del Ghiaccio di Cortina d’Ampezzo

Milano Cortina 2026: sopralluogo SIMICO al cantiere dello Stadio del Ghiaccio di Cortina d'Ampezzo

“Oggi siamo qui a Cortina, al cantiere dello Stadio del Ghiaccio. Abbiamo effettuato un sopralluogo, anche con i referenti del CIO e della Federazione Internazionale Curling. Il cantiere è in netto anticipo sui tempi” ha detto il Commissario e Amministratore Delegato di Società Infrastrutture...

La Finanza confisca immobili per 115 mila euro a un cittadino residente a Vodo

La Finanza confisca immobili per 115 mila euro a un cittadino residente a Vodo

La Guardia di Finanza di Belluno ha eseguito un provvedimento di confisca su disposizione della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Venezia. Il provvedimento riguarda due fabbricati di civile abitazione e cinque terreni, per un valore complessivo di 115.713,47 euro...