Soccorso Alpino, Cortina conferisce la Cittadinanza Onoraria al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico

Soccorso Alpino, Cortina conferisce la Cittadinanza Onoraria al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico


Cerimonia in programma il 9 luglio prossimo nel centro cittadino. Il Comune ampezzano è pronto per l’importante evento 

CORTINA D’AMPEZZO, 20 MAGGIO 2016 — L’Amministrazione comunale ha deciso di conferire la Cittadinanza Onoraria al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (C.N.S.A.S.), celebrando così l’opera degli instancabili volontari che in ogni occasione si mobilitano per garantire la sicurezza e l’incolumità delle persone in pericolo. La manifestazione si terrà a Cortina il 9 luglio prossimo alla presenza del Presidente Maurizio Dellantonio e di una delegazione di soccorritori proveniente da tutta Italia, oltre alle massime cariche politiche regionali e nazionali che vorranno presenziare a questo appuntamento rivolto alla montagna e ad uno dei suoi principali ed autorevoli attori.

L’EVENTO — Quello di luglio vuole essere un evento memorabile, che ha lo scopo di manifestare la gratitudine e la riconoscenza di Cortina d’Ampezzo per l’opera profusa in questi lunghi anni dagli operatori del Soccorso Alpino, specialmente in occasione delle innumerevoli calamità naturali che hanno colpito il territorio in questi ultimi periodi. Altro obiettivo della celebrazione, quello di consolidare il proficuo rapporto che lega l’Amministrazione comunale e il C.N.S.A.S. della Provincia di Belluno.

IL SINDACO — «Al Soccorso Alpino va la nostra più viva riconoscenza» dichiara il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi. «Trovo che sia necessario premiare il grande valore e lo straordinario patrimonio di umanità di persone che mettono a repentaglio la propria vita per salvare quella delle altre. L’attività del Soccorso Alpino — continua il primo cittadino — costituisce la massima espressione di altruismo e, contestualmente, rappresenta una risorsa irrinunciabile per Cortina e per tutto il nostro territorio. Il Corpo Nazionale è sempre stato presente in momenti di grande difficoltà, come nell’occasione delle molte frane ad Acquabona, e i suoi interventi sono stati fondamentali».

IL PRESIDENTE CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO — «Ricevere la cittadinanza onoraria da Cortina — dichiara Maurizio Dellantonio, Presidente Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico — è per noi motivo di orgoglio. E’ un riconoscimento che arriva dalla montagna, dalla sua gente, da un territorio capace di esprimere potenzialità uniche e un fascino alpinistico e umano straordinario. Ringraziamo Cortina e la sua Amministrazione Comunale: la cittadinanza onoraria è il segno del lavoro svolto dal Soccorso Alpino in questi decenni di storia. Ma lasciatemelo dire è anche impegno per il futuro. Saremo… cittadini in prima fila per garantire la sicurezza di queste splendide montagne ampezzane, delle Dolomiti ed, ovviamente, di tutte le montagne, territori e scenari nei quali siamo chiamati ad intervenire per legge, ma soprattutto per passione. Soccorrere è, infatti, per noi un privilegio autentico».


IL CAPO STAZIONE C.N.S.A.S. CORTINA D’AMPEZZO — «Siamo orgogliosi di questo riconoscimento da parte della nostra città. Il primo di questo tipo che ci viene attribuito — sostiene Mauro Da Poz, Capostazione C.N.S.A.S. Cortina D’Ampezzo — , e che riceviamo proprio da Cortina, dove è nata la nostra Stazione del Soccorso Alpino, una delle prime in Italia»

photo credit www.gobelluno.it

logo

Related posts

ESCURSIONISTA RUZZOLA IN UN CANALE

ESCURSIONISTA RUZZOLA IN UN CANALE

Alpago (BL), 15 - 06 -24 Attorno alle 11 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino dell'Alpago per un escursionista ruzzolato per oltre 100 metri in un canale, mentre con due amici scendeva dal monte Dolada verso il Col Brustolà. Appena la nebbia lo ha permesso, l'elicottero del Suem...

Nota Stampa. Spostamento del Mercato e Rigenerazione del Comparto Stazione.

Nota Stampa. Spostamento del Mercato e Rigenerazione del Comparto Stazione.

Pubblichiamo il comunicato stampa del sindaco di Cortina d'Ampezzo, Gianluca Lorenzi , sullo spostamento del mercato e la rigenerazione del comparto Stazione.

Trasporto pubblico locale: aggiornamento orari per la zona Cadore-Comelico

Trasporto pubblico locale: aggiornamento orari per la zona Cadore-Comelico

La prossima settimana partiranno le nuove corse di trasporto pubblico locale nella zona del Comelico e del Cadore. Si tratta di un aggiustamento del servizio resosi necessario dopo l’introduzione dell’orario estivo. «Un aggiustamento che va incontro alle esigenze degli utenti di un’area...

A CORTINA D’AMPEZZO RECUPERATA COPPIA BLOCCATA DALLA NEVE

A CORTINA D'AMPEZZO RECUPERATA COPPIA BLOCCATA DALLA NEVE

Attorno alle 13 la Centrale del Suem è stata contattata da una coppia di escursionisti francesi, bloccati dalla neve all'uscita della Ferrata di Punta Anna a circa 2.700 metri di quota. Dopo che le nuvole basse ne hanno impedito l'avvicinamento, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha...

GIUNTA REGIONALE, APPROVATI PROVVEDIMENTI A TUTELA DEI MINORI E DELLE FAMIGLIE. FONDI PER OLTRE 36 MILIONI DI EURO.

GIUNTA REGIONALE, APPROVATI PROVVEDIMENTI A TUTELA DEI MINORI E DELLE FAMIGLIE. FONDI PER OLTRE 36 MILIONI DI EURO.

Un pacchetto di provvedimenti a tutela dei minori, della famiglia e della genitorialità. Lo ha approvato la Giunta regionale che nelle ultime sedute ha varato ben 4 delibere stanziando contributi a favore del Sistema Veneto Adozioni, del sostegno all’affido familiare, dei Comuni con popolazione...

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

Su proposta dell’assessore all’Ambiente, la Giunta regionale del Veneto ha approvato un nuovo bando, dotato di 4 milioni di euro, per la concessione di contributi destinati alla rottamazione e acquisto di impianti termici domestici a combustione di biomassa legnosa di potenza nominale inferiore...

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

Poco prima di mezzogiorno il Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo è stato allertato, dal Suem 118, per un escursionista statunitense bloccato dalla neve sul Lagazuoi, incapace di proseguire autonomamente. Individuate le coordinate del punto dove si trovava il 33enne - a quota 2.480 metri sotto...

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cantiere in corso a Cancia (Borca di Cadore). Sono ripartiti nelle ultime settimane i lavori sul canalone dell’Antelao, per rafforzare le sponde. Si tratta di un’operazione finalizzata ad aumentare la mitigazione del rischio, del valore di circa 4 milioni di euro. «L’obiettivo è garantire...

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Si è svolta oggi la fondamentale Conferenza dei servizi decisoria sul Villaggio Olimpico di Cortina d’Ampezzo. È quanto si legge sul sito web di Società Infrastrutture Milano Cortina 2026 (SIMICO) La conferenza - in modalità telematica - ha avuto come oggetto l’esame del progetto ‘unico...