Cortina d’Ampezzo:  Riunitasi ieri la Giunta, il Comune finanzia le iniziative di AISM e Riserva di Caccia

Cortina d’Ampezzo: Riunitasi ieri la Giunta, il Comune finanzia le iniziative di AISM e Riserva di Caccia


Si tratta di contributi in conto esercizio a sostegno di singole iniziative, non soggette quindi a programmazione ordinaria. Approvato inoltre l’accordo per il rinforzo del servizio di Polizia Locale durante i mesi di alta stagione

CORTINA D’AMPEZZO, 18 MAGGIO 2016 — Approvati durante la Giunta comunale di ieri mattina i finanziamenti da parte dell’Amministrazione per le attività dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla – AISM Onlus – Sezione provinciale di Belluno e la riserva di caccia di Cortina per la gestione di attività di recupero degli ungulati vittime di investimenti stradali e il ripristino del foraggiamento degli animali.

IL CONTRIBUTO — L’Amministrazione comunale, per far fronte alle spese correlate alle attività dei relativi soggetti, concede dunque ad AISM Onlus un contributo di Euro 1.000,00 (oneri di legge inclusi), mentre alla riserva di caccia è prevista un’erogazione di Euro 2.000,00 (oneri di legge inclusi).

ACCORDO PER RINFORZO POLIZIA LOCALE — Durante la riunione la Giunta ha approvato inoltre con delibera l’accordo fra il Comune ampezzano e il Comune di Padova per rinforzare il servizio della Polizia Locale di Cortina durante i periodi di massima affluenza turistica. Dalla Polizia Locale di Cortina viene perciò condivisa e riconosciuta l’esigenza di potenziare l’organico delle proprie forze dell’ordine nei periodi di maggiore affluenza turistica per assicurare i servizi di viabilità e di controllo del territorio, anche durante eventi sportivi. Il patto prevede, fra gli altri punti, che il Corpo di Polizia Locale di Padova si impegni ad accogliere l’istanza del Comune di Cortina secondo le adesioni del proprio personale resosi disponibile su base volontaria, al di fuori dell’orario di servizio. Il personale impiegato dipenderà funzionalmente dal servizio di Polizia Locale di Cortina d’Ampezzo e sarà assoggettato alla disciplina organizzativa per servizio di Polizia Locale con il coordinamento diretto del Comandante di Cortina d’Ampezzo.

IL SINDACO — «Abbiamo ritenuto utile ed opportuno finanziare queste determinate attività con questi contributi straordinari — precisa il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —, perché si tratta di attività importanti, che necessitano del nostro supporto. È fondamentale inoltre — conclude il primo cittadino — che anche durante i mesi di alta stagione il servizio di Polizia Locale venga potenziato per garantire la massima sicurezza ai nostri ospiti e ai cittadini».

Related posts

Due interventi del Soccorso Alpino a Rio Gere e Limana

Due interventi del Soccorso Alpino a Rio Gere e Limana

Belluno, 24 - 06 - 17 Passate le 15 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della falesia di Rio Gere a Cortina d'Ampezzo, poiché una freeclimber era stata colpita da un sasso a una mano, mentre si trovava alla base della parete. Sbarcato con un verricello di 25 metri...

Situazione Punto Primo Intervento Ospedale Codivilla Cortina d’Ampezzo:lettera dell’Associazione Albergatori di Cortina d’Ampezzo

Situazione Punto Primo Intervento Ospedale Codivilla Cortina d'Ampezzo:lettera dell'Associazione Albergatori di Cortina d'Ampezzo

AD ASSOCIAZIONI PROTEZIONE CIVILE 250.000 EURO DI CONTRIBUTI. ASSESSORE VENETO: “UN PICCOLO MA IMPORTANTE AIUTO A CHI TANTO FA PER IL TERRITORIO.”

AD ASSOCIAZIONI PROTEZIONE CIVILE 250.000 EURO DI CONTRIBUTI. ASSESSORE VENETO: "UN PICCOLO MA IMPORTANTE AIUTO A CHI TANTO FA PER IL TERRITORIO."

COMUNICATO STAMPA AD ASSOCIAZIONI PROTEZIONE CIVILE 250.000 EURO DI CONTRIBUTI. ASSESSORE VENETO: "UN PICCOLO MA IMPORTANTE AIUTO A CHI TANTO FA PER IL TERRITORIO" (AVN) – Venezia, 23 giugno 2017 La giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Protezione Civile, ha approvato oggi...

Disponibile per l’ascolto il Consiglio Comunale di Cortina nella sessione di insediamento del 22 giugno 2017

Disponibile per l'ascolto il Consiglio Comunale di Cortina nella sessione di insediamento del 22 giugno 2017

Ascoltalo da questo link: Consiglio Comunale Cortina  

ELISOCCORSO: DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

ELISOCCORSO: DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Belluno, 22 - 06 - 17 Questa mattina poco prima delle 9 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato verso il Passo Pordoi, a Livinallongo del Col di Lana, dove un operaio che stava lavorando all'acquedotto aveva accusato un improvviso malore. Atterrato nelle vicinanze, sono sbarcati...

The North Face® Lavaredo Ultra Trail – Oggi si apre ufficialmente il programma

The North Face® Lavaredo Ultra Trail - Oggi si apre ufficialmente il programma

Oggi si apre ufficialmente il fine settimana dedicato alla The North Face® Lavaredo Ultra Trail. Expo, Cortina Skyrace, Cortina Kids Race, e la presentazione dei top runners anticiperanno la partenza della gara regina. 3500 trailers correranno suddivisi nelle tre gare. Giovedì mattina alle...

Delicious Trail Dolomiti: al via la seconda edizione

Delicious Trail Dolomiti: al via la seconda edizione

Il trail dei sapori è in programma sulle montagne di Cortina sabato 23 settembre Il prossimo 23 settembre, a Pocol di Cortina D’Ampezzo, prenderà il via la seconda edizione del Delicious Trail Dolomiti, gara di trail-running non competitiva organizzata da L5TSPORT ASD, con il...

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto: INFORTUNIO SULLA MULATTIERA

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto: INFORTUNIO SULLA MULATTIERA

Auronzo di Cadore (BL), 21 - 06 - 17 Verso le 12.30 il Soccorso alpino di Auronzo è stato allertato dal 118 per intervenire lungo la mulattiera che porta al Rifugio Carpi, dove un'escursionista di Meda (MB), di 70 anni, si era procurata una storta al ginocchio e non era più in grado di...

CRISI DI PANICO IN FERRATA

CRISI DI PANICO IN FERRATA

Cortina d'Ampezzo (BL), 20 - 06 - 17 Ieri alle 19 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della ferrata del Formenton sulle Tofane. Due escursionisti tedeschi, B.P., 51 anni, e R.S., 50 anni, erano infatti arrivati a metà del percorso attrezzato, ma non riuscivano più...