Cortina 2021: Alberghi moderni,tecnologici e green: firmato accordo tra Fondazione  e albergatori.

Cortina 2021: Alberghi moderni,tecnologici e green: firmato accordo tra Fondazione e albergatori.


Continua il lavoro verso Cancún, dove il 9 giugno la FIS deciderà l’assegnazione

ALBERGHI MODERNI, TECNOLOGICI E GREEN
FIRMATO ACCORDO FRA FONDAZIONE E ALBERGATORI
UNITI INSIEME PER PORTARE A CORTINA
I CAMPIONATI MONDIALI DI SCI ALPINO DEL 2021

Donadon: «Unità di intenti fondamentale per raggiungere gli obiettivi dell’evento»
Lorenzi: «Il futuro dell’ospitalità alberghiera è ricco di sfide e di opportunità. La tecnologia deve accompagnare la crescita ed il cambiamento degli hotel ampezzani»

CORTINA D’AMPEZZO (17.05.2016) – Strutture più moderne grazie a soluzioni ad alto livello tecnologico, green e rispettose di tradizione e stile ampezzano. Richiesta per mettere a disposizione un adeguato numero di posti per le delegazioni in vista dei mondiali, valutando la politica dei prezzi prevista dalla FIS (Federazione Internazionale dello Sci). Sono questi due degli impegni principali previsti nell’Accordo di Programma firmato dalla Fondazione Cortina 2021 e l’Associazione degli Albergatori della località ampezzana. Sono stati i due presidenti, rispettivamente Riccardo Donadon e Gianluca Lorenzi, a mettere nero su bianco il frutto del costante dialogo degli ultimi mesi: Fondazione e Albergatori marciano uniti per ottenere i Campionati Mondiali di Sci Alpino che verranno assegnati il prossimo 9 giugno a Cancún, in Messico.

Un legame, quello fra Fondazione Cortina 2021 e Associazione Albergatori, che proseguirà nel tempo: sarà infatti costituita una commissione mista fra le due realtà per seguire e approfondire al meglio tutto quanto riguarderà i servizi di ospitalità previsti per i Campionati Mondiali di Sci Alpino del 2021 e per l’antipasto delle finali di Coppa del Mondo del 2020. La commissione individuerà delle proposte di ammodernamento e rilancio delle strutture ricettive, «occasione irrinunciabile» come viene descritta nel testo nell’Accordo. Per farlo sarà realizzato un report sullo stato attuale delle strutture ricettive: in questo modo verranno poi individuate le modalità di ristrutturazione, che dovranno essere altamente tecnologiche, rispettose dell’ambiente e della tradizione di Cortina.

«L’accordo testimonia l’unità di intenti fra Fondazione Cortina 2021 e le realtà presenti sul territorio – spiega Riccardo Donadon, presidente della Fondazione – ed è proprio la dimostrazione di compattezza uno dei requisiti che ci permetterà di raggiungere il nostro obiettivo, organizzare un grande evento sportivo».

«Il futuro dell’ospitalità alberghiera è ricco di sfide e di opportunità – afferma Gianluca Lorenzi, presidente dell’Associazione Albergatori – La tecnologia deve accompagnare la crescita ed il cambiamento degli hotel ampezzani, non solo da un punto di vista strutturale, ma anche gestionale, per essere più competitivi».

Gli Albergatori hanno deciso anche di firmare il Protocollo d’Intesa che coinvolge, a livello generale, la Fondazione, l’ Amministrazione Comunale, le categorie economiche e le associazioni professionali del territorio ampezzano, documento che è stato inserito all’interno del Dossier di Candidatura.

Contatti per la stampa: press@cortina2021.com tel. 347 4704995

Related posts

Gli interventi di oggi 18 agosto 2019 del Soccorso Alpino

Gli interventi di oggi 18 agosto 2019 del Soccorso Alpino

Questa mattina verso le 10 il gestore del Rifugio Giussani, componente del Soccorso alpino di Cortina, ha raggiunto un'escursionista che si era fatta male al ginocchio lungo il sentiero non distante dalla struttura. La donna, E.K., 44 anni, di Bolzano, è stata poi accompagnata alla piazzola e...

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO: sasso su auto in transito

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO: sasso su auto in transito

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO Personale di questo Comando, distaccamento di Agordo, è intervenuto sulla statale SR203 agordina al km 16 circa per una macchina colpita da alcuni sassi caduti dall'alto. Lievi ferite per il conducente.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto:NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA NELLA GIORNATA DI VENERDI’ 16 AGOSTO

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto:NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA NELLA GIORNATA DI VENERDI' 16 AGOSTO

Belluno, 16 - 08 - 19 Sono numerose le emergenze per Suem e Soccorso alpino che, a partire da questa mattina, si sono succedute senza interruzione sulle montagne bellunesi. Come sempre, invitiamo alla massima prudenza le tante persone che in questi giorni le stanno frequentando. Attorno alle...

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

MANCATO RIENTRO, ALLARME CESSATO Domegge di Cadore (BL), 14 - 08 - 19 Attorno alle 19.20 la Centrale del Suem è stata allertata per il mancato rientro di un escursionista dagli Spalti di Toro. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha quindi imbarcato un tecnico del Soccorso alpino del...

BIMBO COLTO DA CRISI DI PANICO

BIMBO COLTO DA CRISI DI PANICO

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 08 - 19 Alle 11 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Vandelli, dove un bimbo di 10 anni di Pordenone si era sentito poco bene a seguito di un attacco di panico. Valutato dall'equipe medica dell'equipaggio, sbarcata in...

MINACCE DI MORTE ALL’ASSESSORE GIANPAOLO BOTTACIN

MINACCE DI MORTE ALL'ASSESSORE GIANPAOLO BOTTACIN

“Sei morto”: è la scritta riportata in un biglietto contenuto in una busta recapitata nei giorni scorsi all’indirizzo di casa dell’assessore regionale all’Ambiente Gianpaolo Bottacin. All’interno della missiva anche una copia di un articolo di stampa, tratto dall’edizione nazionale del “Il...

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

Belluno, 09 - 08 - 19 Questa mattina attorno alle 10.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Civetta, ad Alleghe, poiché un'escursionsita svizzera di 27 anni si era procurata un sospetto trauma alla caviglia, mentre con un gruppo di persone stava transitando sulla Forcella Col...

CRISI DI PANICO SUL GHIAIONE

CRISI DI PANICO SUL GHIAIONE

Cortina d'Ampezzo (BL), 06 - 08 - 19 Poco prima delle 15 un'escursionista di Merate (LC), E.A., 25 anni, ha contattato il 118 poiché, impaurita, non era più in grado di proseguire lungo il ghiaione che scende da Forcella Staunies. Partita con due amici per salire al Rifugio Lorenzi, la ragazza...

GRAVE INCIDENTE A CORTINA

GRAVE INCIDENTE A CORTINA

Cortina d'Ampezzo (BL), 06 - 08 - 19 Questa mattina attorno alle 10 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Gruppo delle Tofane, dove un escursionista era caduto lungo il sentiero numero 421, che collega il Rifugio Dibona al Rifugio Pomedes e passa sotto la Ferrata...