Cortina 2021: Alberghi moderni,tecnologici e green: firmato accordo tra Fondazione  e albergatori.

Cortina 2021: Alberghi moderni,tecnologici e green: firmato accordo tra Fondazione e albergatori.


Continua il lavoro verso Cancún, dove il 9 giugno la FIS deciderà l’assegnazione

ALBERGHI MODERNI, TECNOLOGICI E GREEN
FIRMATO ACCORDO FRA FONDAZIONE E ALBERGATORI
UNITI INSIEME PER PORTARE A CORTINA
I CAMPIONATI MONDIALI DI SCI ALPINO DEL 2021

Donadon: «Unità di intenti fondamentale per raggiungere gli obiettivi dell’evento»
Lorenzi: «Il futuro dell’ospitalità alberghiera è ricco di sfide e di opportunità. La tecnologia deve accompagnare la crescita ed il cambiamento degli hotel ampezzani»

CORTINA D’AMPEZZO (17.05.2016) – Strutture più moderne grazie a soluzioni ad alto livello tecnologico, green e rispettose di tradizione e stile ampezzano. Richiesta per mettere a disposizione un adeguato numero di posti per le delegazioni in vista dei mondiali, valutando la politica dei prezzi prevista dalla FIS (Federazione Internazionale dello Sci). Sono questi due degli impegni principali previsti nell’Accordo di Programma firmato dalla Fondazione Cortina 2021 e l’Associazione degli Albergatori della località ampezzana. Sono stati i due presidenti, rispettivamente Riccardo Donadon e Gianluca Lorenzi, a mettere nero su bianco il frutto del costante dialogo degli ultimi mesi: Fondazione e Albergatori marciano uniti per ottenere i Campionati Mondiali di Sci Alpino che verranno assegnati il prossimo 9 giugno a Cancún, in Messico.

Un legame, quello fra Fondazione Cortina 2021 e Associazione Albergatori, che proseguirà nel tempo: sarà infatti costituita una commissione mista fra le due realtà per seguire e approfondire al meglio tutto quanto riguarderà i servizi di ospitalità previsti per i Campionati Mondiali di Sci Alpino del 2021 e per l’antipasto delle finali di Coppa del Mondo del 2020. La commissione individuerà delle proposte di ammodernamento e rilancio delle strutture ricettive, «occasione irrinunciabile» come viene descritta nel testo nell’Accordo. Per farlo sarà realizzato un report sullo stato attuale delle strutture ricettive: in questo modo verranno poi individuate le modalità di ristrutturazione, che dovranno essere altamente tecnologiche, rispettose dell’ambiente e della tradizione di Cortina.

«L’accordo testimonia l’unità di intenti fra Fondazione Cortina 2021 e le realtà presenti sul territorio – spiega Riccardo Donadon, presidente della Fondazione – ed è proprio la dimostrazione di compattezza uno dei requisiti che ci permetterà di raggiungere il nostro obiettivo, organizzare un grande evento sportivo».

«Il futuro dell’ospitalità alberghiera è ricco di sfide e di opportunità – afferma Gianluca Lorenzi, presidente dell’Associazione Albergatori – La tecnologia deve accompagnare la crescita ed il cambiamento degli hotel ampezzani, non solo da un punto di vista strutturale, ma anche gestionale, per essere più competitivi».

Gli Albergatori hanno deciso anche di firmare il Protocollo d’Intesa che coinvolge, a livello generale, la Fondazione, l’ Amministrazione Comunale, le categorie economiche e le associazioni professionali del territorio ampezzano, documento che è stato inserito all’interno del Dossier di Candidatura.

Contatti per la stampa: press@cortina2021.com tel. 347 4704995

logo

Related posts

QUELLA VOLTA SUL K2:    CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

QUELLA VOLTA SUL K2: CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

Nato a Cortina d’Ampezzo, membro dello storico gruppo degli Scoiattoli, Lacedelli è stato il primo a raggiungere la vetta del Karakorum 2, insieme ad Achille Compagnoni. Sono passati sessantasette anni da quell’impresa straordinaria, che testimonia la passione radicata dell’uomo per la...

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Livinallongo è intervenuto sotto la cima di Porta Vescovo per un ciclista tedesco caduto con la propria mountain bike. Sul posto per caso un soccorritore che aveva lanciato l'allarme. Una squadra ha raggiunto l'uomo, che aveva riportato un...

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

Alle 11.20 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino del Centro Cadore per quattro scout che avevano smarrito il sentiero sotto i Brentoni, a Vigo di Cadore. Le quattro ragazze, dai 13 ai 16 anni, di Savignano sul Rubicone (FC), avevano passato la notte al Bivacco Spagnolli...

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

Alle 10.30 circa delle persone di passaggio hanno lanciato l'allarme al 118 per una bimba tedesca di 2 anni che, mentre con i genitori stava percorrendo il sentiero sotto le Tre Cime di Lavaredo, nei pressi di Forcella Lavaredo, era caduta riportando una ferita sulla testa. Mentre...

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi a scalare le pareti più impervie alla cattura delle loro prede. Col tempo la necessità si trasformò in appassionata ambizione, fino a...

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

Verso le 13.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Settsass, dove un escursionista fiorentino era caduto lungo il sentiero, sbattendo la testa. Giunta sul posto l'eliambulanza ha sbarcato con un verricello, personale medico e tecnico di elisoccorso, che hanno...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina alle 8 la Centrale del Suem è stata allertata per un alpinista austriaco, volato per una trentina di metri da una via sulla Piccola delle Tre Cime di Lavaredo. L'uomo, di 64 anni, è stato recuperato a seguito dei possibili traumi riportati dall'elicottero dell'Aiut Alpin...

Cortina d’Ampezzo tornerà ad ospitare i Campionati italiani estivi di spinta di bob e skeleton

Cortina d'Ampezzo tornerà ad ospitare i Campionati italiani estivi di spinta di bob e skeleton

Domenica 1 agosto Cortina d'Ampezzo tornerà ad ospitare i “Campionati italiani estivi di spinta di bob e skeleton". L'evento organizzato dal Bob Club Cortina in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Invernali e Servizi Ampezzo di Cortina si terrà in località Fiames, presso il...

Nel weekend del 31 luglio e 1 agosto torna la Coppa del Mondo di sci d’erba a Cortina d’Ampezzo.

Nel weekend del 31 luglio e 1 agosto torna la Coppa del Mondo di sci d'erba a Cortina d'Ampezzo.

Fervono i preparativi per la quarta tappa della Coppa del Mondo FIS di sci d'erba, che si svolgerà sulle piste di Socrepes, a Cortina d'Ampezzo, sabato 31 luglio e domenica 1 agosto. Lo Sci Club Cortina, in stretta collaborazione con il GTBell1 e la società impianti ISTA, sta ultimando i lavori...