Il Comune di Cortina mantiene gli impegni, ma dovrà far fronte ad ulteriori tagli

Il Comune di Cortina mantiene gli impegni, ma dovrà far fronte ad ulteriori tagli


Gli uffici del Municipio stanno completando il lavoro relativo al bilancio previsionale 2016, che sarà pronto entro una settimana. Intanto, dalle informazioni ricevute dal Ministero delle Finanze, nel 2016 ci sarà un’ulteriore riduzione di 1.700.000 Euro rispetto al 2015. Il Sindaco Franceschi conferma: «Manteniamo le promesse quanto ai finanziamenti assegnati, ma in programma ci sarà una necessaria riduzione di alcuni capitoli»

CORTINA D’AMPEZZO, 13 MAGGIO 2016 — Si tratta purtroppo dell’ennesimo giro di vite che negli ultimi anni un po’ tutte le amministrazioni locali devono affrontare. Una strategia governativa che ha ovviamente lo scopo ultimo di abbassare il peso della spesa pubblica, ma che spesso produce effetti negativi sui servizi resi ai cittadini, i quali risentono in prima persona di questi tagli.

IL SINDACO — «Dalle informazioni ricevute dal Ministero delle Finanze, nel 2016 ci sarà un’ulteriore riduzione di 1.700.000 Euro rispetto alle disponibilità del 2015. Se a questo si aggiunge il blocco della tassa di soggiorno — dichiara il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —, si capisce bene come sia sempre più difficile far quadrare i conti. Di fatto, il Comune di Cortina d’Ampezzo non solo non riceve finanziamenti, ma è costretto a versare nelle casse statali circa 12 milioni di Euro, e rispetto agli anni in cui c’era l’ICI gli introiti si sono ridotti di circa 4 milioni di Euro all’anno. Una vera enormità. Fortunatamente nel corso degli ultimi dieci anni – oltre a ridurre l’indebitamento complessivo di quasi 15 milioni di Euro – non abbiamo aperto nessun nuovo mutuo e queste scelte ci consentono oggi di poter gestire le continue decurtazioni cui siamo sottoposti senza toccare i servizi essenziali e senza mettere le mani nelle tasche dei cittadini. Faremo comunque il possibile per tenere fede a tutti gli impegni presi, anche se è plausibile che entro l’anno dovremo ridurre alcuni capitoli del bilancio. Certo — conclude Franceschi — dispiace che l’essere stati un Comune virtuoso che ha sempre tenuto sotto controllo la spesa per il personale e gli equilibri correnti, non si possa tradurre ora in maggiori servizi per il cittadino».

Related posts

INTERVENTI IN MONTAGNA: LOZZO DI CADORE,LIVINALLONGO DEL COL DI LANA.

INTERVENTI IN MONTAGNA: LOZZO DI CADORE,LIVINALLONGO DEL COL DI LANA.

Belluno, 22 - 09 - 17 Alle 11.50 il 118 è stato allertato per un'escursoinista scivolata mentre saliva il sentiero numero 63 verso Pian dei Buoi, a Lozzo di Cadore. Una squadra del Soccorso alpino del Centro Cadore, una volta geolocalizzato il punto in cui si trovava, ha raggiunto L.P., 36...

OTTO ANNI FA A CORTINA LA TRAGEDIA DI FALCO. PRESIDENTE REGIONE, DOLORE E GRATITUDINE IMMUTATI. OGGI SIA ANCHE MONITO PER GLI IMPRUDENTI DELLA MONTAGNA

OTTO ANNI FA A CORTINA LA TRAGEDIA DI FALCO. PRESIDENTE REGIONE, DOLORE E GRATITUDINE IMMUTATI. OGGI SIA ANCHE MONITO PER GLI IMPRUDENTI DELLA MONTAGNA

COMUNICATO STAMPA OTTO ANNI FA A CORTINA LA TRAGEDIA DI “FALCO”. PRESIDENTE REGIONE, “DOLORE E GRATITUDINE IMMUTATI. OGGI SIA ANCHE MONITO PER GLI IMPRUDENTI DELLA MONTAGNA” (AVN) Venezia, 22 agosto 2017 “Il dolore è lo stesso di otto anni fa, così come la gratitudine. Il ricordo di...

PROVVEDIMENTI RELATIVI ALLA CIRCOLAZIONE IN OCCASIONE DELLA MANIFESTAZIONE DENOMINATA 41 FESTA DE RA BANDES 2017

PROVVEDIMENTI RELATIVI ALLA CIRCOLAZIONE IN OCCASIONE DELLA MANIFESTAZIONE DENOMINATA 41 FESTA DE RA BANDES 2017

TRE CIME DI LAVAREDO, INTERVENTO IMPEGNATIVO NELLA NOTTE

TRE CIME DI LAVAREDO, INTERVENTO IMPEGNATIVO NELLA NOTTE

Auronzo di Cadore (BL), 22 - 08 - 17 Intervento impegnativo nella notte sulle Tre Cime di Lavaredo, portato a termine dalle squadre del Soccorso alpino di Auronzo e dall'elicottero del IV Reggimento Altair di Bolzano abilitato per il volo notturno. Ieri sera attorno alle 21.30 il 118 ha...

A Una Montagna di Libri  CAN DüNDAr presenta ARRESTATI  (NUTRIMENTI)  Miramonti Majestic Grand Hotel  Ore 18

A Una Montagna di Libri CAN DüNDAr presenta ARRESTATI (NUTRIMENTI) Miramonti Majestic Grand Hotel Ore 18

A Una Montagna di Libri CAN DüNDAr presenta ARRESTATI (NUTRIMENTI) Miramonti Majestic Grand Hotel Ore 18 Cortina d’Ampezzo. Maggio 2015, il maggiore quotidiano turco di opposizione, lancia uno scoop che smaschera il coinvolgimento diretto della Turchia nella questione siriana. La...

Sofia Goggia speaker a TEDxCortina

Sofia Goggia speaker a TEDxCortina

La sciatrice da record Sofia Goggia si racconta a TEDxCortina La storia dello sport si fa infrangendo dei record. E Sofia Goggia, sciatrice bergamasca, classe 1992, ne ha già portati a casa almeno due: il maggior numero di punti totalizzati in Coppa del Mondo da un membro della nostra...

Delicious Trail Dolomiti: 143 pettorali al sold out  Volano le iscrizioni per il trail lungo e corto in programma a Cortina il 23 settembre

Delicious Trail Dolomiti: 143 pettorali al sold out Volano le iscrizioni per il trail lungo e corto in programma a Cortina il 23 settembre

143 pettorali al sold out per Delicious Trail Dolomiti, gara a numero chiuso di 38,5 km per 2.360 mt di dislivello positivo, in programma il prossimo 23 settembre a Pocol di Cortina D’Ampezzo, e solamente 10 pettorali per il trail corto di 21 km per 1.440 mt di dislivello. Soddisfatto...

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D’AMPEZZO CONCEDE FINANZIAMENTI A TASSI ZERO per il riacquisto e/o la ristemazione di beni mobili e/o immobili distrutti o danneggiati NEL VILLAGGIO DI ALVERA’ COLPITO DALLA FRANA.

CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D'AMPEZZO CONCEDE FINANZIAMENTI A TASSI ZERO per il riacquisto e/o la ristemazione di beni mobili e/o immobili distrutti o danneggiati NEL VILLAGGIO DI ALVERA' COLPITO DALLA FRANA.

La Cassa Rurale ed Artigiana di Cortina d'Ampezzo, in considerazione degli eventi dannosi provocati dall'esondazione del torrente Bigontina nella notte del 5 agosto scorso, vuole dare un segnale di vicinanza alle famiglie del villaggio di Alverà colpite dalla frana. In tal senso, il Consiglio...

PROSEGUONO FINO A SABATO LE RICERCHE DI CARLA FREDDUCCI

PROSEGUONO FINO A SABATO LE RICERCHE DI CARLA FREDDUCCI

Val di Zoldo (BL), 17 - 08 - 17 A seguito del vertice tenutosi questa mattina in prefettura a Belluno, tutte le forze impegnate in questi giorni hanno deciso di proseguire almeno fino a sabato le ricerche di Carla Fredducci, l'escursionista fiorentina di cui nulla si è più saputo, dopo la sua...