Cortina d’Ampezzo: Imposta di soggiorno, il conteggio del Comune dopo i tre mesi di applicazione del provvedimento

Cortina d’Ampezzo: Imposta di soggiorno, il conteggio del Comune dopo i tre mesi di applicazione del provvedimento


La cifra, che sarebbe servita per finanziare la promozione turistica e i Mondiali di Sci Alpino del 2021, verrà accantonata dall’Amministrazione

CORTINA D’AMPEZZO, 27 APRILE 2016 — Euro 356.677,00. Questa la somma che il Comune di Cortina d’Ampezzo ha incassato dagli albergatori e da tutti i gestori delle strutture ricettive per la riscossione dell’imposta di soggiorno, applicata dal 1º gennaio al 15 aprile di quest’anno.

Gli alberghi hanno registrato 143,262 pernottamenti, per un totale di Euro 331.093,00, mentre l’extra-alberghiero ha contato un totale di 25.584 soste nella propria struttura, con un introito di Euro 25.584,00.

IL TRIBUTO — Il tributo era stato introdotto a novembre 2015 e poi sospeso a fine marzo scorso, a seguito di una comunicazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze in cui si informava che per l’anno 2016 ne veniva sospesa l’efficacia. L’Amministrazione ha incamerato regolarmente quanto versato dai turisti in questo primo trimestre. Come recentemente comunicato, la cifra relativa verrà accantonata.

L’AMMINISTRAZIONE — «L’ammontare del tributo è significativo e ci premeva dare comunicazione del computo alla cittadinanza e agli esercenti. La priorità ora resta quella di avere dei chiarimenti da Roma, vogliamo capire se nel corso del 2016 potremo applicare nuovamente l’imposta — precisa il Comune di Cortina d’Ampezzo —. La convinzione che la delibera del Consiglio Comunale sia legittima, infatti, rimane. Tuttavia è urgente avere notizie dal Governo, poiché in tempi molto stretti dobbiamo rivedere la pianificazione delle attività di promozione turistica. A prescindere da questo — dichiara l’Amministrazione —, c’è molta positività per quanto riguarda l’assegnazione dei Mondiali di Sci del 2021. Il paese è realmente conscio dell’opportunità straordinaria che Cortina potrebbe avere a breve, dopo Cancún. Rimane necessario per ora — conclude il Comune — continuare a lavorare con serenità e senza fratture, l’obiettivo dei Mondiali è prioritario per tutti».

Related posts

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

Ascolta l’intervento in diretta con Nives Milani della nostra corrispondente Alessandra Segafreddo, che seguirà per noi la Coppa del Mondo di Sci Femminile 2018:

Diversi interventi dei Vigili del Fuoco in provincia a causa del forte vento

Diversi interventi dei Vigili del Fuoco in provincia a causa del forte vento

I Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Belluno, nella giornata odierna, sono stati impegnati dalle ore 12:15 circa, in 18 interventi di soccorso. Le forte raffiche di vento che hanno interessato la provincia, hanno causato la caduta di alcuni alberi e alcune criticità per tegole e...

Coppa del Mondo di Sci Femminile a Cortina d’Ampezzo:ascolta i collegamenti quotidiani con la nostra corrispondente Alessandra Segafreddo

Coppa del Mondo di Sci Femminile a Cortina d'Ampezzo:ascolta i collegamenti quotidiani con la nostra corrispondente Alessandra Segafreddo

Ascolta l'intervento in diretta con Nives Milani della nostra corrispondente Alessandra Segafreddo, che seguirà per noi la Coppa del Mondo di Sci Femminile 2018:

Appuntamenti Sicuri con la neve 2018: campagna permanente CNSAS per la prevenzione Domenica 21 gennaio 2018

Appuntamenti Sicuri con la neve 2018: campagna permanente CNSAS per la prevenzione Domenica 21 gennaio 2018

Torna la giornata nazionale di sensibilizzazione e prevenzione degli incidenti tipici della stagione invernale. Valanghe, scivolate su ghiaccio, ipotermia e altro ancora saranno i temi d’interesse. Con il progetto "SICURI in MONTAGNA" il CNSAS - Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, il...

Report della Questura sui controlli del fine settimana.

Report della Questura sui controlli del fine settimana.

Nell’ultimo fine settimana su disposizioni del Questore, gli operatori della Polizia di Stato, hanno svolto attività straordinaria finalizzata al controllo del territorio, al contrasto di fenomeni di degrado urbano nonché alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze...

Dieci azzurre al via della tre giorni di Cortina

Dieci azzurre al via della tre giorni di Cortina

Sono dieci le azzurre che prenderanno parte all'intenso fine settimana di Coppa del mondo in programma nel fine settimane a Cortina d'Ampezzo. Si tratta di Marta Bassino, Federica Brignone, Nicole Delago, Nadia Fanchini, Sofia Goggia, Anna Hofer, Johanna Schnarf, Federica Sosio e Verena Stuffer...

Scivola sul sentiero in Alpago, è grave

Scivola sul sentiero in Alpago, è grave

Tambre (BL), 13 - 01 - 18 Attorno alle 14 è scattato l'allarme per una persona infortunatasi a una ventina di minuti di distanza da Casera Palantina. Due escursionisti che stavano percorrendo il sentiero numero 993, che dalle Casere porta verso Piancavallo, si sono infatti imbattuti in un uomo...

SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO VENETO: RINNOVATI CAPI E VICECAPI

SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO VENETO: RINNOVATI CAPI E VICECAPI

Con molte conferme e alcune nuove nomine, sono stati rinnovati i vertici - capi e loro vice - che da questo gennaio guideranno per il triennio 2018/20 le Stazioni del Soccorso alpino e speleologico Veneto: le 20 della II Delegazione Dolomiti Bellunesi, le 6 della XI Delegazione Prealpi Venete...

Valanga in Val Visdende, incolume persona coinvolta

Valanga in Val Visdende, incolume persona coinvolta

San Pietro di Cadore (BL), 12 - 01 - 18 Attorno alle 11, il 118 è stato allertato da uno scialpinista che era rimasto coinvolto da una valanga in Val Visdende. G.D.Z., 66 anni, di San Pietro di Cadore (BL), stava seguendo assieme al suo cane il giro delle malghe e si trovava nel tratto tra...