50° anniversario dell’ultima ascensione di Dino Buzzati: al via la realizzazione di un progetto fotografico di promozione turistica del territorio

50° anniversario dell’ultima ascensione di Dino Buzzati: al via la realizzazione di un progetto fotografico di promozione turistica del territorio


L’obiettivo dell’Amministrazione è di proseguire nell’azione di promozione turistica del nome di Cortina d’Ampezzo quale polo artistico e culturale

CORTINA D’AMPEZZO, 22 APRILE 2016 — «Per capirle, le Dolomiti, veramente, occorre un po’ di più. E non vogliamo dire arrampicate in piena regola. Bastano i sentieri. Entrare, avventurarsi un poco fra le crode, toccarle, ascoltarne i silenzi, sentirne la misteriosa vita». Così scriveva nel 1956 Dino Buzzati delle sue montagne. Così narrava dieci anni prima di affrontare, insieme con il giornalista Rolly Marchi, la scalata della Croda da Lago: la sua ultima ascensione su una vetta. Il 14 settembre 2016 ricorreranno i 50 anni da questa escursione in Ampezzo dello scrittore bellunese, «grande intellettuale i cui suggerimenti su come affrontare e rispettare la montagna, e i suoi tempi, sono sempre attuali — dichiara il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —, anche nell’era di un turismo globale che spesso ha ritmi troppo veloci e che a volte non riesce a sintonizzarsi con l’ambiente».

IL PROGETTO — Dunque, con l’obiettivo di proseguire nell’azione di promozione turistica del nome di Cortina d’Ampezzo quale polo artistico e culturale, il Comune ha dato incarico alla propria società partecipata Se.Am. S.r.l. affinché questa si attivi per la realizzazione di un progetto fotografico, che sia legato appunto al 50° anniversario dell’ultima ascensione di Dino Buzzati. L’importo massimo complessivo della realizzazione progettuale ammonta a Euro 15.000,00 (IVA inclusa).

IL SINDACO — «Quello che ospiterà Cortina, ne sono certo, sarà un progetto di alto livello. Avrà l’obiettivo di promuovere il turismo del nostro territorio attraverso la cultura e, in particolare, con la fotografia. Una fotografia che celebri Buzzati e ci riporti all’immagine che lo scrittore aveva della montagna — dichiara il primo cittadino di Cortina —, e a come è riuscito ad interpretare, con il suo spirito di osservazione e la sua arte, la bellezza delle Dolomiti. Con la sua viva curiosità è riuscito a coglierne gli aspetti più segreti, facendoli rivivere continuamente ancora oggi. Questa è una grande forza, che ci auguriamo, in qualche modo, di poter ridare al pubblico».

photo credit www.corrierealpi.gelocal.it

Related posts

METEO. STATO DI ATTENZIONE SINO A LUNEDÌ 20 MAGGIO.

METEO. STATO DI ATTENZIONE SINO A LUNEDÌ 20 MAGGIO.

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, come da Avviso di condizioni meteo avverse emesso oggi, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del...

Cortina 2021 sostiene la Fondazione Dolomiti UNESCO

Cortina 2021 sostiene la Fondazione Dolomiti UNESCO

Cortina e Dolomiti, un binomio indissolubile. Anche per questo non poteva mancare il sostegno di Fondazione Cortina 2021 a Fondazione Dolomiti UNESCO, l’ente che svolge un fondamentale ruolo di coordinamento per l’armonizzazione delle politiche di gestione del bene dichiarato da UNESCO...

Consiglio comunale a Cortina d'Ampezzo

DICHIARATO STATO DI ATTENZIONE PER CRITICITA’ IDROGEOLOGICA E VENTO FORTE

DICHIARATO STATO DI ATTENZIONE PER CRITICITA’ IDROGEOLOGICA E VENTO FORTE

Una nuova fase di maltempo sta per interessare il Veneto, con previsioni elaborate da Arpav che indicano precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, anche intenso, soprattutto tra le ore centrali di domani e il pomeriggio di domenica 12 maggio. Il tutto sarà...

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: AVVISO RICEVIMENTO PROPOSTA DI SPONSORIZZAZIONE

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO: AVVISO RICEVIMENTO PROPOSTA DI SPONSORIZZAZIONE

SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO VENETO: DUE INTERVENTI SULLA NEVE

SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO VENETO: DUE INTERVENTI SULLA NEVE

Belluno, 07 - 05 - 19 Attorno alle 12.15 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione dello Spiz Mondeval, nel comune di San Vito di Cadore, dove una scialpinista che stava scendendo con altre 4 persone, messo male un piede, si era procurata un probabile trauma alla...

ISOLATI DALLA NEVE, IL SOCCORSO ALPINO CONSEGNA MEDICINALI CON GLI SCI A VODO DI CADORE

ISOLATI DALLA NEVE, IL SOCCORSO ALPINO CONSEGNA MEDICINALI CON GLI SCI A VODO DI CADORE

Vodo di Cadore (BL), 29 - 04 - 19 Questa mattina attorno alle 10 il Soccorso alpino di San Vito di Cadore è stato allertato per portare alcuni medicinali a un uomo, rimasto isolato con la moglie nella propria casera a seguito della nevicata. Una squadra è partita dall'abitato di Vodo di Cadore...

Incidente stradale in galleria Ospitale di Cadore

Incidente stradale in galleria Ospitale di Cadore

COMUNICATO STAMPA Personale di questo Comando è intervenuto in data odierna, alle ore 8:30 circa, per incidente stradale nella galleria che si trova dopo l'abitato di Ospitale di Cadore in direzione Pieve di Cadore. Si è trattato di uno scontro frontale tra 2 autovetture, sul posto le...

CORTINA D’AMPEZZO: RECUPERATA COPPIA IN DIFFICOLTÀ

CORTINA D'AMPEZZO: RECUPERATA COPPIA IN DIFFICOLTÀ

Cortina d'Ampezzo (BL), 24 - 04 - 19 Attorno alle 14 il Soccorso alpino di Cortina è intervenuto in aiuto di una coppia di ragazzi sardi, lui di 26 lei di 19 anni, sotto le Cinque Torri. I due avevano lasciato la strada d'estate carrozzabile al bivio per salire al Rifugio, ma dopo un...