Cortina d’Ampezzo: Aprile di appuntamenti esteri

Cortina d’Ampezzo: Aprile di appuntamenti esteri


Dal Nord America alla Cina, dal Nord Europa agli Emirati Arabi Uniti: Cortina Marketing Se.Am. prosegue senza sosta l’attività sui mercati esteri, dopo aver dato supporto al matrimonio fiabesco – e tutto internazionale – celebrato tra le vette della Regina delle Dolomiti il 2 aprile scorso.

Cortina d’Ampezzo, 6 aprile 2016_Aprile si è aperto con il fiabesco matrimonio tra Bsharat Maryam Hani Kamal e Ibrahim Elias Salloum, a cui Cortina Marketing Se.Am. ha dato supporto sin dalle fasi iniziali, permettendo all’agenzia che ha seguito l’organizzazione dell’evento di orientarsi nel modo più completo tra i luoghi e l’offerta della Regina delle Dolomiti. Ora riparte con slancio l’attività sui mercati con un altro mese, che conta un appuntamento estero a settimana.

Si inizia dal Mountain Travel Symposium, che si terrà a Keystone sino al 9 aprile: il più importante raduno annuale nel Nord America per l’industria del turismo con destinazione montagna, durante cui i rappresentanti di oltre 20 paesi stabiliscono relazioni con un’ampia gamma di professionisti e fornitori, compratori e venditori di settore provenienti da tutto il mondo.

L’8 aprile Cortina Marketing Se.Am. sarà, quindi, a Shanghai per una presentazione dedicata alla Regina delle Dolomiti e dal 12 al 14 aprile a Pechino alla fiera China Outbound Travel & Tourism Market, che nel 2015 ha visto oltre 3.800 acquirenti commerciali cinesi dai principali tour operator e agenzie di viaggio e ben 380 espositori in rappresentanza di 69 paesi. Lo stand ospiterà anche le realtà di Cortina che hanno risposto all’iniziativa e prevedrà un evento dedicato alla località il 13 aprile, con la stampa e una selezione di operatori cinesi.

Sempre dal 12 al 14 aprile, appuntamento con una fitta agenda di incontri B2B al Roadshow tra Copenaghen, Stoccolma e Riga e dal 25 al 28 aprile si volerà all’Arabian Travel Market, evento leader nel mercato turistico che, dopo aver aperto le sue porte nel 1994 presso il Dubai World Trade Centre, attira oggi 2.800 espositori provenienti da 86 paesi e oltre 26.000 visitatori.

«Cortina Marketing Se.Am. non si ferma né rallenta» ha dichiarato Valerio Tabacchi, consigliere con delega al turismo di Cortina Marketing Se.Am. «L’azione sui mercati esteri rimane parte fondamentale della promozione della Regina delle Dolomiti, che verrà rappresentata in grandi appuntamenti internazionali, toccando diverse aree per stimolare e accrescere l’interesse verso la destinazione».

 

photo credit www.infodolomiti.it

Related posts

Milano-Cortina: un itinerario turistico, culturale e gastronomico verso il 2026.

Milano-Cortina: un itinerario turistico, culturale e gastronomico verso il 2026.

Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha partecipato oggi alla presentazione di “Milano-Cortina: un itinerario turistico, culturale e gastronomico verso il 2026”, tenutasi alla BIT, la Borsa Internazionale del Turismo che si sta svolgendo a Fiera Milano City. Dopo l’introduzione di...

CURLING: QUESTO FINE SETTIMANA I NOSTRI RAGAZZI IMPEGNATI ALLE OLIMPIADI GIOVANILI

CURLING: QUESTO FINE SETTIMANA I NOSTRI RAGAZZI IMPEGNATI ALLE OLIMPIADI GIOVANILI

Comunicato stampa A quattro anni di distanza ci risiamo , per il curling giovanile inizia questo fine settimana un’altro importante evento sportivo a Saraievo sede delle Olimpiadi giovanili (YOF) 2019. E’ sicuramente una grande occasione per i nostri atleti per confrontarsi con i migliori...

Cortina 2021 ad Are.

Cortina 2021 ad Are.

I grandi eventi sportivi e il loro ritorno in Europa. Questo il tema della tavola rotonda, promossa da Leitner ropeways, andata in scena martedì pomeriggio nella suggestiva cornice del TirolBerg ad Åre. E’ stato proprio il presidente del Gruppo Leitner, Anton Seeber, ad aprire l’incontro...

Il sindaco Gianpietro Ghedina difende gli operai comunali.

Il sindaco Gianpietro Ghedina difende gli operai comunali.

Mi trovo a 4 giorni dalla nevicata dello scorso fine settimana a fare alcune considerazioni su quanto accaduto. Cortina, in 48 ore, ha visto scendere oltre 1 metro di neve: un fatto non eccezionale per una località alpina, se non fosse che qui - come peraltro in altre zone del Bellunese...

Valanga in Tofana, nessun coinvolto

Valanga in Tofana, nessun coinvolto

Cortina d'Ampezzo (BL), 03 - 02 - 19 Attorno alle 13.20 è scattato l'allarme per una valanga in Tofana, staccatasi probabilmente in forma spontanea proprio sotto il bordo della pista Tofanin, con il timore che potesse essere rimasta coinvolta una persona, che contemporaneamente mancava...

Valanga su sciatori in fuoripista sul Passo Pordoi

Valanga su sciatori in fuoripista sul Passo Pordoi

Livinallongo del Col di Lana (BL), 02 - 02 - 19 Poco prima delle 15 il Soccorso alpino di Livinallongo è stato allertato per una valanga che aveva coinvolto 5 persone, delle quali una rimasta sommersa. I cinque, che stavano sciando nella zona del Passo Pordoi, in località Belvedere, erano...

MASSIMA ATTENZIONE PER IL RISCHIO VALANGHE: CONFERMATO IL GRADO 4 DOMANI E DOMENICA

MASSIMA ATTENZIONE PER IL RISCHIO VALANGHE: CONFERMATO IL GRADO 4 DOMANI E DOMENICA

Pericolo valanghe forte, grado 4, su tutte le montagne del Veneto domani, sabato 2 febbraio, e domenica, 3 febbraio. Il bollettino dell'Arpav conferma l'aumentato pericolo e avverte della possibilità di numerosi distacchi spontanei, che potrebbero interessare vie di comunicazione e aree...

AGGIORNAMENTO SUL MALTEMPO

AGGIORNAMENTO SUL MALTEMPO

Come previsto, la provincia di Belluno è interessata, a partire dalla mattinata odierna, da una perturbazione che sta portando diffuse precipitazioni su tutto il territorio. Nelle prossime ore il tempo sarà fortemente perturbato con cielo coperto e fenomeni diffusi dapprima moderati poi anche...

METEO. CONFERMATO STATO DI ATTENZIONE PER NEVICATE.

METEO. CONFERMATO STATO DI ATTENZIONE PER NEVICATE.

Sul territorio regionale Veneto sono previste tra venerdì 1 e sabato 2 febbraio copiose nevicate sulle zone montane, soprattutto in quota. Inizialmente la neve arriverà fino ai fondovalle prealpini, dove fino alla mattinata di venerdì si potranno avere accumuli al suolo variabili da 5-10 cm. a...