Diretta finale per Microcosmoart Listening Domenica 10 aprile ore 18 a Radio Cortina e  presso il Ristorante Lago Scin a Cortina d’Ampezzo

Diretta finale per Microcosmoart Listening Domenica 10 aprile ore 18 a Radio Cortina e presso il Ristorante Lago Scin a Cortina d’Ampezzo


IL MUSE DI TRENTO PROTAGONISTA A CORTINA: UN EVENTO LIVE PER LA PRIMA SETTIMANA DELLE CULTURE DIGITALI

Performance musicali inedite, un laboratorio per bambini ed osservazioni al microscopio: tante le sorprese della diretta finale di Microcosmoart Listening, che verrà trasmessa domenica 10 aprile dal Ristorante Lago Scin di Cortina d’Ampezzo

Cortina, 4 aprile 2016 – Diretta finale per Microcosmoart Listening, il gioco musicale che accosta musica, arte e scienza coinvolgendo gli utenti di Facebook.

Negli ultimi tre mesi più di 60mila visualizzazioni e quasi 200 brani postati sulle pagine Facebook dei musei assieme ad opere d’arte e bellissime fotografie scientifiche al microscopio a luce polarizzata. La musica è divenuta il linguaggio che permette alle persone di raccontare le proprie emozioni davanti alle immagini e condividerle.

Nato da un progetto dell’associazione GenerAzioni in collaborazione con Microcosmoart e RadioCortina, Microcosmoart Listening è divenuto una porta tra reale e virtuale che ha fatto incontrare – prima sul web e poi in speciali eventi live – gli utenti della rete con i musei, curatori e geologi.

La diretta live del 10 aprile chiude il ciclo invernale di associazioni musicali – culminato nella partecipazione del MUSE – Museo delle Scienze di Trento – e aderisce alla prima settimana italiana delle Culture digitali organizzata dalla Digital Cultural Heritage, Arts and Humanities School. In tutta Italia, dal 4 al 10 aprile, si svolgeranno eventi e iniziative dedicati ad una nuova generazione di strumenti per trasmettere il sapere: quelli digitali. Strumenti che segnano una rivoluzione: la conoscenza non è più a senso unico, ma tutti gli utenti che la ricevono sul web possono, in cambio, contribuire ad allargarla con la loro sensibilità, esperienza e associazioni uniche.

L’appuntamento è domenica 10 aprile al Ristorante Lago Scin a Cortina d’Ampezzo. Come di consueto, alle 18:00 Radio Cortina trasmetterà i brani più votati dagli utenti della sua pagina Facebook e di quella del MUSE di Trento. Un momento trasmesso in streaming nel quale interverranno Massimiliano Tardio, curatore della sezione Limnologia e Algologia del MUSE, Emiliano Oddone di Dolomiti Project, curatore della mostra DolomitiArtRock e la geologa ampezzana Chiara Siorpaes.

Ma ci sarà anche due novità. La prima è una performance live di un brano per chitarra acustica e tastiere, composto dai musicisti ampezzani Gianluca Magri e Alessandro Manaigo appositamente per la microfoto di una roccia dolomitica al microscopio realizzata dal professor Bernardo Cesare dell’Università di Padova. La seconda, al termine della diretta, è la compilation dedicata a tutte le immagini del progetto mixata dal DJ Luca Zardini Lacedelli che raccoglierà il meglio dell’edizione 2016 di Microcosmoart Listening

IL LABORATORIO

Il lago Scin al microscopio. Alle 16:00 di Domenica 10 aprile anche i più piccoli esploreranno i micromondi della scienza. Il laboratorio, dal titolo L’alga perduta del lago Scin, vedrà la partecipazione di Massimiliano Tardio, l’algologo del MUSE di Trento, che mostrerà ai bambini al microscopio un raro plancton vegetale per ricostruirne la storia. Il laboratorio si svolge su prenotazione al numero 347/1093118 o via mail (generazioni.cortina@gmail.com). Ingresso di 5 euro comprensivo della merenda per un massimo di 20 bambini. La Cassa Rurale offre ai soci l’ingresso gratuito, per ritirare i biglietti rivolgersi all’Ufficio Soci.

MICROCOSMOART LISTENING – I NUMERI DELL’EDIZIONE 2016

Quasi 200 suggestioni musicali e 60mila utenti raggiunti su Facebook. 6 eventi live organizzati sul territorio, tra laboratori per bambini e dirette radio. 4 musei partecipanti con due opere d’arte e quattro fotografie al microscopio.

I musei coinvolti. Da Cortina con la mostra “Pinturicchio. Il Bambin Gesù delle Mani” ospitata al Museo di Arte Moderna Mario Rimoldi a Selva di Cadore con il Museo Vittorino Cazzetta, fino a Bolzano con il Museo di Arte Contemporanea MUSEION. E, infine, il MUSE – Museo delle Scienze di Trento – che ha partecipato con due fotografie al microscopio.

Gli abbinamenti musicali. Quasi 200 sono stati i brani musicali che gli utenti hanno associato alle immagini pubblicate sui social network dei musei coinvolti e hanno formato le 6 playlist trasmesse in diretta radio. Una, in particolare, è stata formata dall’artista Hubert Scheibe, la cui opera è presente nella collezione MUSEION. Il gioco musicale e l’interazione degli utenti ha ri-stimolato il suo processo creativo: la musica è stata come un ulteriore linguaggio attraverso il quale Scheibe si è espresso ha raccontato le sue emozioni rispetto all’opera.

L’associazione Generazioni nasce a cavallo tra il 2011 e il 2012, ha lo scopo di proporsi come luogo di incontro e di aggregazione grazie all’organizzazione di eventi e alla promozione di iniziative editoriali e multimediali, finalizzate a diffondere la cultura nel territorio dolomitico. La “A” maiuscola che si trova a metà del nome vuole significare la prospettiva di generare Azioni. Le azioni che l’associazione intende generare sono quelle che portano le menti delle persone ad accendersi, appassionarsi e condividere la bellezza delle loro interpretazioni. Il primo progetto promosso dall’associazione, infatti, era stato NB – Nero su Bianco, un mensile che voleva offrire spunti di riflessione e approfondimenti. Ora, l’esperienza dello “scrivere di cultura” si è aggiornata: l’obiettivo è quello di “fare cultura insieme” condividendo contenuti e idee come solo l’impiego delle nuove tecnologie permette di fare, attraverso progetti che si rivolgono soprattutto ai giovani tra i 15 e i 35 anni.


Associazione culturale GenerAzioni
Via Martiri di Tarcento, 15
32043 Cortina d’Ampezzo

www.facebook.com/radiocortina

www.facebook.com/generAzioni

www.facebook.com/museion.bozen

Related posts

ESONDATO ORSINA CHE HA INVASO STRADA DI COLLEGAMENTO TRA PIEVE E CALALZO DI CADORE. BOTTACIN: “ALLERTATI IMMEDIATAMENTE I SERVIZI FORESTALI E LA PROTEZIONE CIVILE”

ESONDATO ORSINA CHE HA INVASO STRADA DI COLLEGAMENTO TRA PIEVE E CALALZO DI CADORE. BOTTACIN: “ALLERTATI IMMEDIATAMENTE I SERVIZI FORESTALI E LA PROTEZIONE CIVILE”

Regione del Veneto Giunta Regionale Agenzia Veneto Notizie COMUNICATO STAMPA (AVN) – Venezia, 20 luglio 2018 “Ho allertato immediatamente i nostri servizi forestali e la protezione civile e sono in contatto anche con i vigili del fuoco provinciali, che garantiranno massimo...

Scoperta dalla Polizia di Stato una casa di prostituzione a San Vito di Cadore

Scoperta dalla Polizia di Stato una casa di prostituzione a San Vito di Cadore

Scoperta dalla Polizia di Stato una casa di prostituzione a San Vito di Cadore ed un altro appartamento a luci rosse a Jesolo Denunciati un cittadino italiano ed una cittadina cinese per sfruttamento della prostituzione La Polizia di Belluno all’esito di un’indagine coordinata dalla Procura di...

Interventi di oggi 19 luglio del Soccorso Alpino

Interventi di oggi 19 luglio del Soccorso Alpino

Belluno, 19 - 07 - 18 Poco prima delle 17 il 118 è stato allertato per un infortunio ad Auronzo di Cadore, precisamente sul sentiero numero 120 tra il Rifugio Carpi e Misurina. In aiuto di una escursionista, S.Q., 65 anni, di Bari, che si era procurata un probabile trauma alla caviglia è...

ANCORA SENZA ESITO RICERCA SEREN DEL GRAPPA

ANCORA SENZA ESITO RICERCA SEREN DEL GRAPPA

Seren del Grappa (BL), 16 - 07 - 18 Nemmeno la giornata di ricerche odierna ha portato qualche novità in merito alla scomparsa di Attilio Beghetto, allontanatosi dalla propria abitazione venerdì scorso senza dare più notizie di sé. Sette squadre a partire dalle 8 di questa mattina si sono...

Incendio abitazione Loc. Corlo

Incendio abitazione Loc. Corlo

COMUNICATO STAMPA VIGILI DEL FUOCO - Personale di questo comando del Distaccamento permanente di Feltre è intervenuto questa mattina alle 6:50 circa per l'incendio di un'abitazione in loc. Corlo sopra il lago omonimo. L'abitazione per cause ancora da accertare (pare si sia trattato del...

CORTINA 2026. ZAIA A ROMA DA GIORGETTI E MALAGÒ

CORTINA 2026. ZAIA A ROMA DA GIORGETTI E MALAGÒ

Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha personalmente presentato stamane a Roma, prima al sottosegretario allo sport, Giancarlo Giorgetti e successivamente al presidente del CONI, Giovanni Malagò, lo studio di fattibilità, ufficialmente già inviato ieri, che accompagna la...

ZAIA A ROMA CONSEGNA DOSSIER CORTINA 2026 Al SOTTOSEGRETARIO GIORGETTI E AL PRESIDENTE CONI MALAGO’

ZAIA A ROMA CONSEGNA DOSSIER CORTINA 2026 Al SOTTOSEGRETARIO GIORGETTI E AL PRESIDENTE CONI MALAGO’

Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia si trova a Roma per due significativi incontri istituzionali, con al centro la candidatura italiana alle Olimpiadi invernali del 2026. Alle ore 10, Zaia incontrerà a Palazzo Chigi il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo...

CORTINA 2026: IL COMUNE DOLOMITICO HA UFFICIALMENTE PRESENTATO IL DOSSIER PER CANDIDARSI A SEDE DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI

CORTINA 2026: IL COMUNE DOLOMITICO HA UFFICIALMENTE PRESENTATO IL DOSSIER PER CANDIDARSI A SEDE DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI

Dalle ore 10.30 di oggi Cortina è ufficialmente in corsa per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. A quell’ora, infatti, è stato notificato via PEC dall’amministrazione comunale cortinese al Coni il dossier che accompagna la candidatura della “Perla delle Dolomiti” a essere designata sede...

MALORE MORTALE ALLE CASCATE DI FANES

MALORE MORTALE ALLE CASCATE DI FANES

Cortina d'Ampezzo (BL), 02 - 07 - 18 Poco prima di mezzogiorno il 118 è stato allertato per un escursionista colto da malore sul sentiero nella zona delle Cascate di Fanes, a circa 1.480 metri di quota. Alcuni passanti erano stati richiamati dalle grida della compagna e, accorsi, avevano subito...