Diretta finale per Microcosmoart Listening Domenica 10 aprile ore 18 a Radio Cortina e  presso il Ristorante Lago Scin a Cortina d’Ampezzo

Diretta finale per Microcosmoart Listening Domenica 10 aprile ore 18 a Radio Cortina e presso il Ristorante Lago Scin a Cortina d’Ampezzo


IL MUSE DI TRENTO PROTAGONISTA A CORTINA: UN EVENTO LIVE PER LA PRIMA SETTIMANA DELLE CULTURE DIGITALI

Performance musicali inedite, un laboratorio per bambini ed osservazioni al microscopio: tante le sorprese della diretta finale di Microcosmoart Listening, che verrà trasmessa domenica 10 aprile dal Ristorante Lago Scin di Cortina d’Ampezzo

Cortina, 4 aprile 2016 – Diretta finale per Microcosmoart Listening, il gioco musicale che accosta musica, arte e scienza coinvolgendo gli utenti di Facebook.

Negli ultimi tre mesi più di 60mila visualizzazioni e quasi 200 brani postati sulle pagine Facebook dei musei assieme ad opere d’arte e bellissime fotografie scientifiche al microscopio a luce polarizzata. La musica è divenuta il linguaggio che permette alle persone di raccontare le proprie emozioni davanti alle immagini e condividerle.

Nato da un progetto dell’associazione GenerAzioni in collaborazione con Microcosmoart e RadioCortina, Microcosmoart Listening è divenuto una porta tra reale e virtuale che ha fatto incontrare – prima sul web e poi in speciali eventi live – gli utenti della rete con i musei, curatori e geologi.

La diretta live del 10 aprile chiude il ciclo invernale di associazioni musicali – culminato nella partecipazione del MUSE – Museo delle Scienze di Trento – e aderisce alla prima settimana italiana delle Culture digitali organizzata dalla Digital Cultural Heritage, Arts and Humanities School. In tutta Italia, dal 4 al 10 aprile, si svolgeranno eventi e iniziative dedicati ad una nuova generazione di strumenti per trasmettere il sapere: quelli digitali. Strumenti che segnano una rivoluzione: la conoscenza non è più a senso unico, ma tutti gli utenti che la ricevono sul web possono, in cambio, contribuire ad allargarla con la loro sensibilità, esperienza e associazioni uniche.

L’appuntamento è domenica 10 aprile al Ristorante Lago Scin a Cortina d’Ampezzo. Come di consueto, alle 18:00 Radio Cortina trasmetterà i brani più votati dagli utenti della sua pagina Facebook e di quella del MUSE di Trento. Un momento trasmesso in streaming nel quale interverranno Massimiliano Tardio, curatore della sezione Limnologia e Algologia del MUSE, Emiliano Oddone di Dolomiti Project, curatore della mostra DolomitiArtRock e la geologa ampezzana Chiara Siorpaes.

Ma ci sarà anche due novità. La prima è una performance live di un brano per chitarra acustica e tastiere, composto dai musicisti ampezzani Gianluca Magri e Alessandro Manaigo appositamente per la microfoto di una roccia dolomitica al microscopio realizzata dal professor Bernardo Cesare dell’Università di Padova. La seconda, al termine della diretta, è la compilation dedicata a tutte le immagini del progetto mixata dal DJ Luca Zardini Lacedelli che raccoglierà il meglio dell’edizione 2016 di Microcosmoart Listening

IL LABORATORIO

Il lago Scin al microscopio. Alle 16:00 di Domenica 10 aprile anche i più piccoli esploreranno i micromondi della scienza. Il laboratorio, dal titolo L’alga perduta del lago Scin, vedrà la partecipazione di Massimiliano Tardio, l’algologo del MUSE di Trento, che mostrerà ai bambini al microscopio un raro plancton vegetale per ricostruirne la storia. Il laboratorio si svolge su prenotazione al numero 347/1093118 o via mail (generazioni.cortina@gmail.com). Ingresso di 5 euro comprensivo della merenda per un massimo di 20 bambini. La Cassa Rurale offre ai soci l’ingresso gratuito, per ritirare i biglietti rivolgersi all’Ufficio Soci.

MICROCOSMOART LISTENING – I NUMERI DELL’EDIZIONE 2016

Quasi 200 suggestioni musicali e 60mila utenti raggiunti su Facebook. 6 eventi live organizzati sul territorio, tra laboratori per bambini e dirette radio. 4 musei partecipanti con due opere d’arte e quattro fotografie al microscopio.

I musei coinvolti. Da Cortina con la mostra “Pinturicchio. Il Bambin Gesù delle Mani” ospitata al Museo di Arte Moderna Mario Rimoldi a Selva di Cadore con il Museo Vittorino Cazzetta, fino a Bolzano con il Museo di Arte Contemporanea MUSEION. E, infine, il MUSE – Museo delle Scienze di Trento – che ha partecipato con due fotografie al microscopio.

Gli abbinamenti musicali. Quasi 200 sono stati i brani musicali che gli utenti hanno associato alle immagini pubblicate sui social network dei musei coinvolti e hanno formato le 6 playlist trasmesse in diretta radio. Una, in particolare, è stata formata dall’artista Hubert Scheibe, la cui opera è presente nella collezione MUSEION. Il gioco musicale e l’interazione degli utenti ha ri-stimolato il suo processo creativo: la musica è stata come un ulteriore linguaggio attraverso il quale Scheibe si è espresso ha raccontato le sue emozioni rispetto all’opera.

L’associazione Generazioni nasce a cavallo tra il 2011 e il 2012, ha lo scopo di proporsi come luogo di incontro e di aggregazione grazie all’organizzazione di eventi e alla promozione di iniziative editoriali e multimediali, finalizzate a diffondere la cultura nel territorio dolomitico. La “A” maiuscola che si trova a metà del nome vuole significare la prospettiva di generare Azioni. Le azioni che l’associazione intende generare sono quelle che portano le menti delle persone ad accendersi, appassionarsi e condividere la bellezza delle loro interpretazioni. Il primo progetto promosso dall’associazione, infatti, era stato NB – Nero su Bianco, un mensile che voleva offrire spunti di riflessione e approfondimenti. Ora, l’esperienza dello “scrivere di cultura” si è aggiornata: l’obiettivo è quello di “fare cultura insieme” condividendo contenuti e idee come solo l’impiego delle nuove tecnologie permette di fare, attraverso progetti che si rivolgono soprattutto ai giovani tra i 15 e i 35 anni.


Associazione culturale GenerAzioni
Via Martiri di Tarcento, 15
32043 Cortina d’Ampezzo

www.facebook.com/radiocortina

www.facebook.com/generAzioni

www.facebook.com/museion.bozen

logo

Related posts

A CORTINA D’AMPEZZO ESCURSIONISTA SCIVOLA SUL SENTIERO

A CORTINA D'AMPEZZO ESCURSIONISTA SCIVOLA SUL SENTIERO

Questa mattina una squadra del Soccorso alpino di Cortina e della Guardia di finanza è intervenuta lungo il sentiero numero 437,che dal ponte di Rucurto sale alle Cinque Torri, per un'escursionista spagnola che aveva riportato la sospetta frattura di una caviglia. La donna, immobilizzatale la...

E’ mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

E' mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

Il comitato organizzatore di Una Montagna di Libri, la festa internazionale della letteratura di Cortina d’Ampezzo, insieme agli amici del Festival e a tutti i collaboratori che ne aiutano la realizzazione, è sconvolto e profondamente addolorato per la improvvisa, lancinante scomparsa di Vera...

A CORTINA D’AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL’USCITA DELLA FERRATA

A CORTINA D'AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL'USCITA DELLA FERRATA

Ieri sera attorno alle 22.50 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursionisti in difficoltà in Val Pra de Vecia. Usciti tardi dalla Ferrata Renè de Pol sul Forame, nel Gruppo del Cristallo, i due ventenni inglesi, ben attrezzati, ormai buio avevano perso la traccia del...

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Trentasei sport rappresentati, cinquantasette premiati singoli e trentatrè squadre. E oltre a loro anche una serie di ospiti speciali, su tutti l’allenatore dell’Italia dello sci alpino Giovanni Feltrin e il campione europeo di pattinaggio artistico Nicolò Macii. Bastano solo questi numeri...

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Nuovo sopralluogo ieri al cantiere del Cortina Sliding Centre per il ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, dopo la visita del 2 giugno scorso: a conferma dell’impegno assunto in quella occasione, il Ministro ha verificato lo stato di avanzamento lavori. Ad accompagnare il ministro...

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d’Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d'Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Si è svolto ieri pomeriggio presso l’Alexander Girardi Hall l’incontro dal titolo “La svolta dell’accoglienza a Cortina: come e quando”, organizzato dal Comune di Cortina d’Ampezzo. Obiettivo dell’incontro era trasmettere alle realtà del territorio gli strumenti operativi necessari per preparare...

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D’AMPEZZO

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D'AMPEZZO

Dolomiti Bus informa i propri clienti che a seguito dei lavori di riqualificazione che interessano l’area dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo, la Provincia di Belluno ha autorizzato da sabato 22 giugno 2024 alcune modifiche. Di seguito alleghiamo le modifiche e le nuove fermate...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina verso le 9.50 la Centrale del 118 è stata contattata dal collega di un boscaiolo che, durante il taglio nei boschi di Danta di Cadore, era stato travolto da una pianta. Raggiunto dall'equipe sanitaria dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore atterrato nelle vicinanze, il 29enne...

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

“Voglio sottolineare che questo IAT è stato rinnovato con il format del progetto "Le porte dell'Accoglienza" e rientra anche come azione specifica della strategia regionale ‘Veneto in action verso le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026’. È inutile dire quanto l’inaugurazione di questo...