Cortina d’Ampezzo:  firma fra il Comune e la Cortina Golf S.r.l. che sancisce così la partenza dell’istituzione che avrà il compito di completare le seconde 9 buche del tracciato

Cortina d’Ampezzo: firma fra il Comune e la Cortina Golf S.r.l. che sancisce così la partenza dell’istituzione che avrà il compito di completare le seconde 9 buche del tracciato


MILANO, 9 MARZO 2016 — Il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi, insieme con l’amministratore unico della Cortina Golf S.r.l. Dott. Albino Belli, ha siglato ieri pomeriggio alle ore 15 di fronte al notaio milanese Iannaccone i documenti che costituiscono formalmente la Fondazione “Golf Cortina”, la cui nascita era stata deliberata all’unanimità durante l’ultimo Consiglio Comunale.

IL CDA — Il Comune di Cortina ha nominato il Sindaco Andrea Franceschi, che farà quindi parte del Cda dell’istituzione costituita quest’oggi; la Cortina Golf S.r.l. ha invece assegnata la carica al proprio amministratore unico il Dott. Albino Belli mentre, per il momento, la terza persona individuata è il commercialista Giuseppe Scibetta. Il professionista, in qualità di Presidente della Fondazione, traghetterà l’ente solamente in questa prima fase e seguirà unicamente la procedura che porterà la Fondazione all’iscrizione nel registro regionale delle persone giuridiche.

Nella seconda fase, quando cioè l’ente ampezzano otterrà l’omologa dalla Regione del Veneto, verrà individuato un nuovo Presidente, una figura legata al territorio e che conosca le istanze e le priorità da affrontare. La scelta dunque di servirsi del Dott. Scibetta è prettamente tecnica e voluta col fine di arrivare brevemente al completamento dell’iter costitutivo della Fondazione.

IL SINDACO — «Quello di oggi(ieri ndr) è un altro momento importante per lo sport e per il turismo non solo della nostra località, ma anche per tutto il bellunese. Nei prossimi mesi — dichiara il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi — ci prefissiamo di ottenere l’omologazione regionale e di avviare i lavori delle seconde 9 buche — continua il primo cittadino — che ci renderà competitivi sia con gli altri importanti campi italiani che con quelli internazionali, e ci darà quindi la possibilità di dare ulteriore impulso al turismo. Avanti così, senza fermarci, — conclude Franceschi — sono convinto che anche con il Golf faremo un grande lavoro di squadra così come stiamo facendo per ottenere i mondiali del 2021».

CORTINA GOLF S.R.L. — «Siamo soddisfatti per la stipula di oggi, è un atto fondamentale per il futuro — sostiene l’amministratore unico della Cortina Golf S.r.l. Dott. Albino Belli —. Nel periodo di Pasqua terremo le assemblee in cui verrà deliberato un aumento di capitale necessario per sostenere questa Fondazione e per il quale — continua Belli — abbiamo già richieste di sottoscrizione. L’aumento di capitale viene fatto in condizioni di progetto approvato, di situazione urbanistica sbloccata e di fondazione costituita. La Fondazione, una volta registrata, cioè una volta che è completato il suo iter, è pronta per procedere all’appalto dei lavori. In questo periodo l’ente si dedicherà alla chiusura dei contratti di locazione dei terreni e in sostanza può partire la sua attività. Questa è un’ottima opportunità per tutta Cortina — conclude l’amministratore di Cortina Golf — ringraziamo per il grande appoggio che il Consiglio Comunale aveva voluto dare approvando all’unanimità la nascita della Fondazione».

LA FONDAZIONE — L’istituzione avrà l’ufficio di completare le seconde 9 buche del campo da golf ampezzano e sarà l’organo che avrà il compito di gestire e promuovere tutte le attività legate alla disciplina sportiva a Cortina d’Ampezzo. Nel progetto, il primo passo sarà quello di perfezionare il percorso del Club e di dotarlo di 18 buche, col fine di offrire ai propri ospiti un campo con un più alto valore tecnico, diventando così un punto di riferimento di questo sport per tutto il territorio ampezzano con l’organizzazione anche di gare nazionali ed internazionali.

logo

Related posts

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Alle 15.30 circa il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursioniste in difficoltà nel Gruppo del Sorapiss. Le due donne di 41 e 42 anni, di nazionalità Belga, stavano scendendo lungo il sentiero numero 216 da Forcella Marcuoira verso il Rifugio Vandelli, quando, anziché...

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

Sette nuovi operatori per il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Dopo due intensi giorni di verifiche in Val del Mus a Sedico e in Cajada a Longarone, questo fine settimana sette soccorritori, provenienti dalle Stazioni di tutta la regione, hanno superato l'esame ciascuno...

AFFLUENZA ALLE URNE

AFFLUENZA ALLE URNE

Di seguito l'affluenza alle urne nei Comuni della Provincia di Belluno. Si vota fino alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre. In seguito inizieranno le operazioni di spoglio. Dati della prefettura di Belluno.

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...