A Cortina arriva la “Starlight Room”: il cielo in una stanza.

A Cortina arriva la “Starlight Room”: il cielo in una stanza.


A quota 2.055 metri, una stanza a sfiorare le stelle e solo pareti di vetro tra il caldo letto e l’incanto della neve e dei Monti Pallidi tutti attorno: a Cortina è possibile grazie alla “Starlight Room”, in località Col Gallina.
Un’immersione totale nella natura delle Dolomiti Patrimonio UNESCO, un’esperienza di soggiorno unica e suggestiva per sé e da condividere.
Con piacevoli risvolti gourmet, dalla sera al mattino.

Cortina d’Ampezzo, 7 marzo 2016_Dal tramonto all’alba, ammirare il cielo d’alta quota in prima fila dall’interno di una confortevole camera dalle pareti di vetro: è un sogno possibile a Cortina d’Ampezzo, dove Raniero Campigotto, gestore del Rifugio Col Gallina, ha dato vita alla stanza mobile Starlight Room Dolomites.

A pochi chilometri dal cuore di Cortina, in località Col Gallina, si può così trascorrere una notte speciale per assaporare, da soli o in compagnia, la magia del cielo lontani dall’inquinamento luminoso e dal rumore: al tramonto l’enrosadira accende le rocce dei Monti Pallidi di un arancio inconfondibile, di notte la cascata di stelle è così vicina che sembra di poter toccare il cielo e all’alba le Dolomiti si tingono di rosa.

Numerosi i servizi e i comfort compresi nel soggiorno all’interno della Starlight Room: colazione, cena con un ricco menù di piatti tipici che va dall’antipasto al dessert; cioccolatini e grappe aromatizzate; seduta regolabile per ammirare il panorama dalla prospettiva ideale, possibilità di ascoltare musica e altro ancora.

La camera, situata nei pressi del Rifugio Col Gallina, è raggiungibile in motoslitta, con le ciaspe o in fat bike: tre diverse modalità che ugualmente rappresentano un’esperienza di per sé affascinante e divertente.
La Starlight Room Dolomites è disponibile su prenotazione, per una o due persone, al costo di 300 euro a notte (cena e colazione incluse).

Per info e prenotazioni:
Rifugio Col Gallina | Tel. +39 0436 2939 – +39 339 4425105

cortinadolomiti.eu

photo credit Giacomo Pompanin

logo

Related posts

Recuperati escursionisti australiani sulla Croda Marcora a San Vito di Cadore

Recuperati escursionisti australiani sulla Croda Marcora a San Vito di Cadore

Attorno alle 18.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sulla Croda Marcora, dove due escursionisti australiani di 22 e 53 anni, padre e figlio, erano bloccati in mezzo ai mughi, sopra salti di roccia, distanti da qualsiasi sentiero. Partiti dal Passo Tre Croci, dovevano essere...

SOCCORSA TURISTA STATUNITENSE SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

SOCCORSA TURISTA STATUNITENSE SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

Questa mattina verso le 8 una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Auronzo e Cortina è intervenuta lungo il Sentiero attrezzato Alberto Bonacossa, che conduce al Rifugio Fonda Savio, per una turista 68enne statunitense che, messo male un piede, aveva riportato un sospetto...

INTERVENTO NELLA NOTTE SOTTO IL CIVETTA

INTERVENTO NELLA NOTTE SOTTO IL CIVETTA

Val di Zoldo (BL), 20 - 06 - 22 Ieri sera verso le 21.15 il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato attivato, per una coppia di escursionisti che aveva perso la traccia del sentiero scendendo dal Civetta. I due, 42 anni lui, 34 lei, di Rovigo, erano saliti in vetta dalla Ferrata degli...

Soccorso Alpino oggi a Cortina per due interventi

Soccorso Alpino oggi a Cortina per due interventi

Alle 13 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sul Lagazuoi a Cortina d'Ampezzo, dove, 100 metri sotto l'arrivo della funivia, un'escursionista di Brunico (BZ), D.H., 58 anni, aveva riportato un probabile trauma alla caviglia. La donna, che si trovava assieme ad un'amica, ed era...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Verso le 11.30 il Soccorso alpino di Longarone è stato allertato per un infortunio accaduto nella forra della Valmaggiore, a Ponte nelle Alpi, dove un escursionista, che stava percorrendo la gola assieme a un gruppo di appassionati, a metà percorso era scivolato sbattendo la testa. In un primo...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D'AMPEZZO

Il sindaco Gianluca Lorenzi ha convocato il consiglio comunale per lunedì 27 giugno alle 15. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

NON RIENTRA A CASA, TROVATO ESANIME

NON RIENTRA A CASA, TROVATO ESANIME

Atteso per pranzo a casa a mezzogiorno, quando non si è presentato la compagna è uscita a chiamarlo, per poi andarlo a cercare nei dintorni, e lo ha ritrovato a terra esanime, al limitare del bosco, caduto a terra da una scala. Verso le 13.15 la Centrale del Suem ha richiesto l'intervento del...

BIMBA SI SENTE MALE, SOCCORSA A FORCELLA AVERAU

BIMBA SI SENTE MALE, SOCCORSA A FORCELLA AVERAU

Verso mezzogiorno il 118 è stato attivato per una bambina tedesca di 11 anni, che si era sentita male, mentre con un gruppo di sette persone stava percorrendo il sentiero numero 441, che dal Falzarego porta al Rifugio Nuvolau. Le prime cure alla bimba sono state portate dall'equipe medica e...

SUEM intervento del 11 giugno 22 al Rifugio Vandelli

SUEM intervento del 11 giugno 22 al Rifugio Vandelli

Attorno alle 14 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sul sentiero che conduce al Rifugio Vandelli, dove una turista tedesca aveva riportato un sospetto trauma alla caviglia, all'altezza delle scalette di metallo. Recuperata dal tecnico di elisoccorso mediante verricello, la donna è...