Venerdì 4 marzo prossimo alle 10.30, in Municipio, la ratifica dell’atto di trasferimento della sede dell’Ex-Ferrovia delle Dolomiti.

Venerdì 4 marzo prossimo alle 10.30, in Municipio, la ratifica dell’atto di trasferimento della sede dell’Ex-Ferrovia delle Dolomiti.


Venerdì 4 marzo prossimo alle 10.30, in Municipio, la ratifica dell’atto di trasferimento della sede dell’Ex-Ferrovia delle Dolomiti. Non sarà più di proprietà dello Stato, ma farà parte del patrimonio dell’Amministrazione municipale

CORTINA D’AMPEZZO, 2 MARZO 2016 — Un’altra firma storica in Comune a Cortina: quella di venerdì siglerà infatti l’atto del definitivo trasferimento del sedime dell’Ex-Ferrovia delle Dolomiti — oggi sede della pista ciclabile delle Dolomiti — secondo le procedure del federalismo demaniale. A sottoscriverla saranno il Sindaco di Cortina d’Ampezzo, Andrea Franceschi, e il Direttore dell’Agenzia del Demanio, Roberto Reggi. Con questo importante passo il possedimento non sarà più dello Stato, ma del Comune ampezzano, che potrà disporre pienamente della sede dell’Ex-ferrovia ricadente sul proprio territorio per ampliare il percorso ciclabile “La lunga via delle delle Dolomiti”.

I TERRENI — L’intera area è ufficialmente di proprietà dell’Amministrazione ampezzana già dal dicembre scorso, quando cioè il vicesindaco Enrico Pompanin aveva firmato a Mestre (Venezia), l’atto di transazione e l’autorizzazione alla cessione dei terreni, ma mancavano gli atti tecnici del demanio. Il lotto misura una superficie di oltre 250.000 mq che da Dogana Vecchia portano a Cimabanche, e che rappresentano la pista ciclabile inserita nel tratto noto appunto come “La lunga via delle Dolomiti”.

LA VICENDA — Le transazioni per il trasferimento della sede dell’Ex-Ferrovia erano iniziate nel 2005. Per chiudere l’intricata vicenda e, quindi, le controversie legali, il Comune di Cortina ha pagato un saldo di 1.228.486,00 Euro, risparmiando oltre 300.000,00 Euro, sulla cifra ascritta all’Amministrazione a seguito della sentenza del 26 novembre 2014. Il totale pagato, comprensivo degli importi precedentemente versati, ammonta dunque ad Euro 1.679.384,17.

IL SINDACO — «La firma di venerdì ci rende molto soddisfatti perché è un’ottima notizia per tutta la Comunità — dichiara il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —. Dopo aver acquistato tutti i terreni che appartenevano al CONI e aver trovato la soluzione per le caserme di Cimabanche, adesso anche il sedime dell’ex ferrovia entrerà a far parte definitivamente del nostro patrimonio. Un ringraziamento collettivo — conclude il primo cittadino — va a tutti coloro i quali hanno collaborato alla chiusura della controversia».

Related posts

L’Italia del parabob a un passo dal podio.

L'Italia del parabob a un passo dal podio.

Per una manciata di centesimi, l'Italia del parabob non ha festeggiato un traguardo storico. Per ben due volte in queste prime gare di Coppa del Mondo, i piloti azzurri si sono avvicinati al tanto ambito podio. Il primo è stato il toscano Fabrizio Caselli: il toscano ha chiuso quarto nella prima...

ROLAND FISCHNALLER E RAMONA THERESIA HOFMEISTER CONQUISTANO LA PISTA TONDI DI FALORIA.

ROLAND FISCHNALLER E RAMONA THERESIA HOFMEISTER CONQUISTANO LA PISTA TONDI DI FALORIA.

Le Dolomiti si sono tinte di rosa sabato, regalando il fenomeno dell’Enrosadira alla tedesca Ramona Theresia Hofmeister e all’italiano Roland Fischnaller, i vincitori della quinta edizione della Coppa del Mondo di Snowboard di Cortina d’Ampezzo. Tutto è andato come previsto dal Comitato...

SOCCORSI ESCURSIONISTI CON LE CIASPE

SOCCORSI ESCURSIONISTI CON LE CIASPE

Auronzo di Cadore (BL), 15 - 12 - 19 Alle 16.20 circa il Soccorso alpino di Auronzo è stato allertato per due escursionisti con le ciaspe, bloccati in un canale ghiacciato non distanti da Forcella Col di Mezzo sulle Tre Cime di Lavaredo. I due, una ragazza spagnola di 28 anni e un ragazzo...

BELLUNESI CHE HANNO ONORATO LA PROVINCIA IN ITALIA E NEL MONDO.

BELLUNESI CHE HANNO ONORATO LA PROVINCIA IN ITALIA E NEL MONDO.

Si è tenuta questa mattina, a San Martino di Chies d’Alpago, la 20ª Edizione del premio internazionale “Bellunesi che hanno onorato la Provincia in Italia e nel mondo, organizzato dalla Provincia di Belluno, dall’associazione Bellunesi nel Mondo e dai Rotary Club di Belluno, Feltre...

Sabato 14 la Coppa del Mondo di Snowboard in Faloria.

Sabato 14 la Coppa del Mondo di Snowboard in Faloria.

A poche ore dalla quinta edizione della Coppa del Mondo snowboard di Cortina d’Ampezzo, l’entusiasmo nella conca ampezzana è alle stelle per accogliere al meglio i più forti atleti al mondo che si sfideranno nel Gigante Parallelo in notturna sulla pista Tondi di Faloria. Il circuito...

SECONDO PARTNER NETWORK DAY PER CORTINA 2021.

SECONDO PARTNER NETWORK DAY PER CORTINA 2021.

Si è svolto martedì, nella cornice di Palazzo Nani Bernardo, sul Canal Grande a Venezia, il Partner Network Day promosso da Fondazione Cortina 2021, il secondo dopo quello organizzato lo scorso marzo durante i Campionati Italiani Assoluti. Alla giornata – ospiti della contessa Elisabetta...

Seminario Milano Cortina 2026 al via.

Seminario Milano Cortina 2026 al via.

Milano Cortina 2026 inizia a correre verso il futuro. È iniziato oggi, presso l’Auditorium Giorgio Gaber in Regione Lombardia, il Seminario Internazionale organizzato dal CIO, in collaborazione con il CONI e con gli Enti territoriali coinvolti nel progetto, per approfondire i contenuti e la...

INDAGINI DELLA POLIZIA PROVINCIALE PER L’ABBATTIMENTO DI UN GATTO SELVATICO.

INDAGINI DELLA POLIZIA PROVINCIALE PER L’ABBATTIMENTO DI UN GATTO SELVATICO.

Mercoledì scorso, 4 dicembre, nella zona dell’Alpago, è stato abbattuto un raro esemplare di gatto selvatico. Grazie a indagini serrate, la Polizia Provinciale è riuscita a risalire immediatamente all’autore, un cacciatore munito di regolare licenza, socio di una riserva di caccia dell’Alpago...

MILANO CORTINA 2026: costituita la Fondazione che organizzerà i Giochi.

MILANO CORTINA 2026: costituita la Fondazione che organizzerà i Giochi.

Il primo, grande traguardo, dopo l’assegnazione a Milano Cortina dei Giochi Olimpici Invernali 2026, è stato tagliato. È stata costituita oggi pomeriggio a Milano, nella sede della Regione Lombardia, la “Fondazione Milano Cortina 2026” che sarà il “Comitato Organizzatore per i Giochi Olimpici e...