Microcosmoart listening: Il Museion è protagonista della nuova associazione musicale in collaborazione con GenerAzioni e Radio Cortina

Microcosmoart listening: Il Museion è protagonista della nuova associazione musicale in collaborazione con GenerAzioni e Radio Cortina


MICROCOSMOART LISTENING: IL MUSEION È PROTAGONISTA

Cresce la comunità virtuale che unisce arte, musica, geologia ed emozioni. A gennaio 15 mila le persone raggiunte e 80 i commenti degli utenti online. A febbraio, sulla pagina Facebook del Museion di Bolzano, l’opera di Hubert Scheibe si apre alle interpretazioni con un post in tre lingue: che musica vi suggerisce e che sensazioni vi trasmette? Un nuovo modo di raccontare e diffondere il patrimonio culturale continua la sua marcia sui social network affiancando un’opera d’arte ad una sezione sottile di roccia dolomitica.

Non mancano gli appuntamenti per bambini proposti insieme alle associazioni del territorio: giovedì 11 febbraio un laboratorio in collaborazione con il Festival Dino Ciani permetterà ai più piccoli di avvicinarsi al micro e macromondo di Shakespeare

Cortina, 7 febbraio 2016. Microcosmoart listening avvia un nuovo mese di associazioni musicali. Dopo la diretta radio del 31 gennaio nella sede della mostra Pinturicchio. Il Bambin Gesù delle Mani, a Cortina d’Ampezzo, un nuovo protagonista sta per entrare in scena. È il Museion di Bolzano, che ha accolto l’invito dell’associazione GenerAzioni, Microcosmoart e RadioCortina per proporre ai suoi utenti della rete – visitatori a pieno titolo dei musei – il gioco musicale che coinvolge musica, arte ed esperienze personali.

Microcosmoart listening è un modo nuovo di comunicare e coinvolgere le persone facendo sì che interagiscano e sentano proprio il patrimonio culturale della loro terra. Il principio è semplice: pubblicare su Facebook un’opera d’are e una sezione sottile di roccia dolomitica chiedendo agli utenti online quale musica esprime meglio le emozioni che l’opera stessa suscita in loro. Il primo mese ha visto oltre 15mila persone raggiunte e 80 commenti musicali all’opera di Pinturicchio esposta a Cortina e alla sezione sottile dei microfossili dolomitici di Microcosmoart pubblicata sulla pagina Facebook del Museo Vittorino Cazzetta di Selva di Cadore. Per febbraio sarà l’opera dell’artista bolzanino Hubert Scheibe conservata al Museion a guidare le associazioni in un un gioco tra arte, scienza ed emozioni che oscilla tra micro e macrocosmo, tra comunità reali e virtuali.

Uno dei punti di Microcosmoart listening è, infatti, la scoperta di quanto l’arte e la scienza possano avvicinarsi, con le fotografie al microscopio che diventano ingrandimenti delle opere d’arte. Anche la capacità di fare rete è un esempio delle potenzialità racchiuse nei social network impiegati al meglio delle loro potenzialità. Quella che nasce come una comunità virtuale si interseca nella vita reale, com’è avvenuto nella diretta radio ospitata il 31 gennaio presso Ciasa de ra Regoles, nelle sale della mostra dedicata al Pinturicchio: un momento trasmesso in streaming nel quale il curatore Franco Ivan Nucciarelli, l’autore del fotografie al microscopio Bernardo Cesare, il vice-sindaco di Selva di Cadore e il presidente dell’associazione GenerAzioni e fotografo ampezzano Stefano Zardini si sono incontrati per annunciare le playlist più votate su internet, raccontare la nascita del progetto e visitare con tutti i partecipanti le sale dell’esposizione.

L’opera di Scheibe si presta in maniera sorprendente all’associazione con la sezione sottile scelta per febbraio – una calcite idrotermale presente in una frattura di arenaria vulcanica – mentre il tratto dei suoi disegni contiene, come scrisse la presidente del Consiglio della Fondazione Museion Marion Piffer Damiani “una caparbia energia che sembra essere ispirata da un’attenta esperienza e osservazione delle banalità quotidiane”.

Chiudendo il cerchio della compenetrazione tra virtuale e reale, un laboratorio per bambini verrà collegato all’iniziativa su Facebook, in collaborazione con la stagione invernale del Festival Dino Ciani di Cortina.

logo

Related posts

CORTINA: ENTRO MAGGIO PARTIRÀ IL PROGETTO PER RIQUALIFICAZIONE EX STAZIONE FERROVIARIA

CORTINA: ENTRO MAGGIO PARTIRÀ IL PROGETTO PER RIQUALIFICAZIONE EX STAZIONE FERROVIARIA

Partirà entro fine maggio la riqualificazione dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo. Il progetto, che non parte del dossier Olimpiadi Milano-Cortina 2026,  è frutto di un bando di partenariato pubblico-privato avviato dal Comune e avrà una durata complessiva prevista di 28 mesi...

PRESENTATO A CORTINA IL FILM “CORTINA EXPRESS” CON CHRISTIAN DE SICA, LILLO, ISABELLA FERRARI

PRESENTATO A CORTINA IL FILM "CORTINA EXPRESS" CON CHRISTIAN DE SICA, LILLO, ISABELLA FERRARI

Ciak si gira: si concludono domani a Cortina D’Ampezzo, per poi proseguire a Roma, le riprese di “Cortina Express”, il nuovo film commedia di Eros Puglielli con Christian De Sica, Lillo Petrolo, Isabella Ferrari, prodotto da Be Water Film in associazione con Medusa Film, in collaborazione...

RICERCA VAL FOGARÈ, TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA

RICERCA VAL FOGARÈ, TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA

A mezzanotte e mezza circa il Soccorso alpino di Belluno è stato attivato su richiesta dei Vigili del fuoco, contattati dalla moglie di un escursionista, preoccupata perché la traccia Gps del suo percorso, che stava seguendo da remoto, era ferma nello stesso punto da diverse ore. Il 57enne...

Ancora l’orso, stavolta ha colpito un apiario a Faè (Longarone)

Ancora l’orso, stavolta ha colpito un apiario a Faè (Longarone)

Un altro passaggio dell'orso in provincia di Belluno. Dopo Fornesighe e Solagnot (in Val di Zoldo) stavolta il plantigrado ha lasciato segni della sua presenza Faè (Longarone), dove nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22 maggio ha colpito un apiario. Sono quattro le arnie predate e l’animale...

San Tomaso Agordino e Seren del Grappa IN GARA PER IL PREMIO “PICCOLO COMUNE AMICO”. SI VOTA FINO AL 15 GIUGNO

San Tomaso Agordino e Seren del Grappa IN GARA PER IL PREMIO “PICCOLO COMUNE AMICO”. SI VOTA FINO AL 15 GIUGNO

Sei comuni del Veneto si contendono quest’anno il premio “Piccolo comune amico”, progetto realizzato da Codacons in collaborazione con Coldiretti e sostenuto da Aci, Anci, Enac, Intesa Sanpaolo, Fit, Poste Italiane, Touring Club Italiano, Autostrade per l’Italia, Symbola, Uncem, con lo scopo di...

Modifiche del servizio Dolomitibus in occasione del transito del Giro d’Italia il 23 e 24 maggio

Modifiche del servizio Dolomitibus in occasione del transito del Giro d'Italia il 23 e 24 maggio

Si informa che in occasione del transito in provincia di Belluno del Giro d'Italia, il 23 e 24 maggio, ci saranno alcune modifiche sulle linee della Dolomitibus. Di seguito le variazioni per il Cadore il Feltrino.

“FABER SINFONICO” SABATO CHIUDE IL CARTELLONE INVERNALE DI CORTINATEATRO

“FABER SINFONICO” SABATO CHIUDE IL CARTELLONE INVERNALE DI CORTINATEATRO

Il cartellone invernale di CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, si concluderà sabato 25 maggio alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall con il concerto “Faber Sinfonico”, che...

Marco De Zanna vestirà i colori della Nazionale

Marco De Zanna vestirà i colori della Nazionale

Marco De Zanna, ampezzano, classe 2004, dopo una brillante stagione nella quale si è distinto per continuità di risultati nonostante l’infortunio all’ulna del braccio sinistro con necessità di piastra e viti, è ufficialmente entrato a far parte della squadra C della nazionale italiana...

RIAPERTO L’UFFICIO POSTALE DI AURONZO DI CADORE

RIAPERTO L’UFFICIO POSTALE DI AURONZO DI CADORE

È stato riaperto l’Ufficio Postale di Auronzo. Sono infatti terminati, nei giorni scorsi, i lavori di ristrutturazione della sede di via Vecellio, per accogliere, non appena saranno operativi, tutti i principali servizi della Pubblica Amministrazione grazie al progetto “Polis – Casa dei Servizi...