TRACCIATA LA DISCESA DI CORTINA,GIOVEDI’ LA PRIMA PROVA CRONOMETRATA

TRACCIATA LA DISCESA DI CORTINA,GIOVEDI’ LA PRIMA PROVA CRONOMETRATA


 

Ieri il responsabile della Fis per le prove veloci, il francese Jean-Philippe Vulliet, insieme al direttore di gara Adolfo Menardi, ha tracciato la discesa sull’Olympia delle Tofane. Il tecnico ha lodato la preparazione della pista: “E’ davvero perfetta e non è facile in questa stagione considerando le condizioni atmosferiche della prima parte dell’inverno”.

Sì’, a Cortina ha nevicato solo oltre i 2000 metri, ma con i 40 cannoni, i mezzi e gli uomini messi a disposizione dall’ISTA, la società ampezzana degli impianti, l’innevamento è perfetto e le basse temperature degli ultimi giorni (ieri -10 alle ore 14 al rifugio Duca d’Aosta) hanno permesso di mettere a punto gli ultimi particolari, soprattutto nella zona del Rumerlo e dell’arrivo. Da mercoledì è previsto l’arrivo di un anticiclone che porterà aria più calda, situazione che potrebbe ulteriormente migliorare le condizioni della neve e renderla più scorrevole.

Una discesa che, come da tradizione per Cortina, si presenta veloce e spettacolare, perfetta per esaltare le qualità tecniche delle protagoniste. “Il lavoro non è finito – spiega Adolfo Menardi – Oggi abbiamo provato i salti, domani ragioneremo ancora sulla collocazione delle porte e mercoledì effettueremo una prova con degli apripista. Molto spettacolare e lungo il salto che immette sul muro di Pomedes, ce lo possiamo permettere vista la pendenza del tratto sottostante, bello anche quello sotto il Duca d’Aosta e all’arrivo”. Giovedì e venerdì alle ore 10.15 sono previste le due prove cronometrate, sabato la discesa (ore 10.15) e domenica il superG (11.30).

Intanto ieri a Cortina sono arrivate le squadre di Stati Uniti con la Vonn, Canada e Svezia che si alleneranno nei prossimi giorni al Cinque Torri. Oggi arriveranno le prime azzurre. Federica Brignone, terza ieri nel gigante di Flachau e che a Cortina gareggerà soltanto in superG, arriverà solo giovedì per prendere parte alla prova di venerdì.

logo

Related posts

OBBLIGO DI GREEN PASS DAL 6 DICEMBRE IN AUTOBUS

OBBLIGO DI GREEN PASS DAL 6 DICEMBRE IN AUTOBUS

Dolomitibus comunica che dal 6 dicembre 2021 per accedere ai mezzi di trasporto pubblico occorre essere muniti di Green Pass base, rilasciato con vaccinazione effettuata o esito negativo di tampone. Di seguito l'avviso ufficiale di Dolomitibus.  

MILANO CORTINA 2026: IL CDA APPROVA ALL’UNANIMITÀ IL BUSINESS PLAN 22-26 E IL BUDGET 2022

MILANO CORTINA 2026: IL CDA APPROVA ALL’UNANIMITÀ IL BUSINESS PLAN 22-26 E IL BUDGET 2022

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Milano Cortina 2026 si è riunito oggi in modalità mista - presenza e telematica - nella propria sede presso la Torre Allianz a Milano. Il Consiglio ha approvato all’unanimità il Business Plan 22-26 e il Budget 2022. Il bilancio previsionale...

Green Pass rafforzato in vigore dal 6 dicembre: prenotazioni aperte

Green Pass rafforzato in vigore dal 6 dicembre: prenotazioni aperte

Dal 6 dicembre e fino al 15 gennaio anche in zona bianca per accedere a spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche si dovrà avere il green pass "rafforzato", cioè un green pass di vaccinazione o di guarigione. Chi possiede già un green pass...

COVID 19: SCENDONO A 6 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SCENDONO A 6 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 11 a 6 casi (-5). Le persone in quarantena...

Recuperata coppia di escursionisti in difficoltà a Cortina – Croda da lago

Recuperata coppia di escursionisti in difficoltà a Cortina - Croda da lago

Alle 13.15 circa la Centrale del Suem è stata allertata da una coppia di escursionisti in difficoltà, poiché, raggiunto il Rifugio Palmieri alla Croda da Lago, la ragazza lamentava forti dolori ai piedi dovuti al freddo, che le impedivano di camminare. Poiché, mentre una squadra del Soccorso...

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

È stata individuata dal faro del Pelikan l'escursionista tedesca, per la cui ricerca si erano mossi dal pomeriggio il Soccorso alpino bellunese e altoatesino, dopo che la donna aveva chiamato perso il sentiero e scivolata. L'equipaggio la ha vista sotto Forcella Rin Bianco, recuperata attorno...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco Gianpietro Ghedina ha convocato il consiglio comunale per martedì 30 novembre alle ore 11. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

COVID 19: SCENDONO  A 11 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SCENDONO A 11 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. "In questa settimana" scrive Ghedina, "il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 12 a 11 casi (-1). Le persone in quarantena...

Olimpiadi invernali 2026: costituita la società “Infrastrutture Milano-Cortina 2020-2026”, previsti nuovi commissariamenti per velocizzare la realizzazione delle opere

Olimpiadi invernali 2026: costituita la società “Infrastrutture Milano-Cortina 2020-2026”, previsti nuovi commissariamenti per velocizzare la realizzazione delle opere

La società “Infrastrutture Milano Cortina 2020-2026 S.p.a.” è stata costituita oggi presso il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili. Alla sottoscrizione davanti al notaio dell’atto istitutivo erano presenti in qualità di azionisti il Ministro Enrico Giovannini, Filippo...