SABATO 9 MARZO “LUCIO INCONTRA LUCIO”: SEBASTIANO SOMMA PORTA IN SCENA UN “INCONTRO IMPOSSIBILE” A CORTINATEATRO

SABATO 9 MARZO “LUCIO INCONTRA LUCIO”: SEBASTIANO SOMMA PORTA IN SCENA UN “INCONTRO IMPOSSIBILE” A CORTINATEATRO

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, prosegue tra teatro e musica: sabato 9 marzo alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall si potrà assistere allo spettacolo – concerto “Lucio incontra Lucio”, scritto da Liberato Santarpino e interpretato dall’attore Sebastiano Somma*, anche nel ruolo di regista. Si tratta di un appuntamento organizzato con il Circuito Multidisciplinare Regionale Arteven.

Ripercorrendo attraverso le canzoni di Lucio Dalla e Lucio Battisti uno spaccato musicale che parte dagli anni Sessanta per arrivare ai nostri giorni, “Lucio incontra Lucio” racconta di un incontro artistico mai avvenuto, immaginario. Il fil rouge della presentazione dei brani sarà affidato a Sebastiano Somma che, con i musicisti Gianmarco Santarpino (sassofono), Marco De Gennaro (pianoforte), Aldo Vigorito (contrabbasso), Giuseppe La Pusata (batteria) e Lorenzo Guastaferro (vibrafono) e i cantanti Alfina Scorza, Elsa Baldini, Paola Forleo e Francesco Curcio interpreta entrambi i cantautori sottolineandone affinità e differenze.

Lucio Battisti, tra i più grandi, influenti e innovativi cantanti italiani di sempre, è considerato una delle massime personalità nella storia della musica leggera italiana. La sua produzione ha impresso una svolta decisiva alla musica pop rock italiana da un punto di vista strettamente musicale, innovando completamente la forma della canzone tradizionale e melodica.

Lucio Dalla, invece, nato nello stesso anno e nello stesso mese con un giorno di differenza dal primo, ha una formazione jazz e, come Baattisti, è stato uno dei più importanti, influenti e innovativi cantautori italiani. Alla ricerca costante di nuovi stimoli e orizzonti, si è addentrato con curiosità ed eclettismo nei più diversi generi musicali, collaborando e duettando con molti artisti di fama nazionale e internazionale. Autore inizialmente solo delle musiche, in fase matura si è scoperto anche paroliere e autore dei propri testi. La sua copiosa produzione artistica ha attraversato diverse fasi: dalla stagione beat alla sperimentazione ritmica e musicale, fino alla canzone d’autore, arrivando a varcare i confini dell’opera e della musica lirica.

Quello tra Lucio Dalla e Lucio Battisti a Cortina d’Ampezzo sarà un incontro mai avvenuto, che tuttavia una volta fu sfiorato: avvenne agli inizi degli anni Ottanta, quando Dalla parlò a Battisti di un progetto da realizzare insieme, che comprendeva una grande tournée e un disco. Battisti però rifiutò l’invito perché ormai immerso in una nuova sperimentazione musicale con la decisione abbandonare le scene.

Perché dunque riprovarci ora? Nella loro profonda diversità, i due artisti sono accomunati dall’esigenza di sperimentare nuove strutture musicali ed entrambi hanno dato lustro al panorama della musica nazionale introducendo elementi di assoluta innovazione nella canzone italiana.

Sebastiano Somma, attore di teatro, cinema e tv che ha appena festeggiato i primi 40 anni di carriera, ha cucito uno spettacolo fatto di musica, suggestioni, immagini e parole, attingendo al suo amore per i due grandi cantautori, cercando di ricostruire e consegnare al pubblico un’esperienza raffinata e coinvolgente, densa di emozioni, che vuole ricordare ai giovani e ai meno giovani la grande arte che i due cantautori hanno prodotto e lasciato in dote a tutti noi.

* Sebastiano Somma, nato a Castello di Stabia nel 1960, debutta in teatro già a sedici anni, recitando in alcuni classici della commedia napoletana, come “Miseria e nobiltà” e “Napoli milionaria”. Negli anni Ottanta fa le prime apparizioni al cinema, a cominciare dal film “Cuando calienta el sol… vamos a la playa” (1983) di Mino Guerrini, che inaugura la sua partecipazione a una serie successiva di commedie. In seguito, compare anche nel film “Opera”(1987), diretto da Dario Argento. Parallelamente alla carriera cinematografica, porta avanti quella televisiva e, a partire da “Skipper” (1984) di Roberto Malenotti, recita in molte fiction italiane. È tuttavia la toga a portargli fortuna: prima quella del magistrato Luca Bartoli nella serie di grande successo “Sospetti” (2000) di Luigi Perelli e poi quella di Rocco Tasca, avvocato dell’apprezzata serie “Un caso di coscienza” (2003), sempre di Perelli. Il teatro rimane però nel cuore di Somma e nel 2007 calca il palcoscenico con “Sunshine”, sotto la direzione di Giorgio Albertazzi. L’anno seguente, invece, sperimenta la regia con un documentario sull’agguato e l’uccisione della troupe Rai a Mostar nel 1994. Torna sul grande schermo come protagonista de “Il mercante di stoffe” di Antonio Baiocco nel 2009.

Biglietti e abbonamenti: Biglietto intero euro 25,00, ridotto under 26 euro 15,00.

In vendita all’Infopoint di Cortina d’Ampezzo, alla Cooperativa di Cortina (reparto cartoleria), e su vivaticket.com

logo

Related posts

Cortina Marketing: la nuova squadra e le attività programmate

Cortina Marketing: la nuova squadra e le attività programmate

Nella mattinata di ieri, martedì 23 aprile, nel municipio di Cortina d’Ampezzo è stata presentata la nuova squadra di Cortina Marketing e la sua programmazione per l’estate a cura della vicesindaca Roberta Alverà, della direttrice della Servizi Ampezzo srl (di cui Cortina marketing fa parte)...

SCI DI FONDO: A DEMETRIO RELA LA SECONDA EDIZIONE DEL MEMORIAL GIOVANNI VIEL

SCI DI FONDO: A DEMETRIO RELA LA SECONDA EDIZIONE DEL MEMORIAL GIOVANNI VIEL

Va a Demetrio Rela la seconda edizione del memorial Giovanni Viel, il premio voluto da Sportful in sinergia con il comitato veneto Fisi per ricordare il giornalista sportivo, grande appassionato e promotore dello sci di fondo, scomparso nel febbraio del 2023, e per dare un riconoscimento a...

Scialpinista Precipita nel Canalone Comici e perde la vita a Cortina

Scialpinista Precipita nel Canalone Comici e perde la vita a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 20 - 04 - 24 Verso le 15.30 di ieri la Centrale del 118 è stata allertata dai compagni di una scialpinista ruzzolata per alcune centinaia di metri nel Canalone Comici al Sorapiss. In quattro stavano risalendo la parte alta del canale con gli sci sulle spalle, quando la...

SINDACO LORENZI: “NON ACCETTIAMO LEZIONI SU COME GESTIRE CORTINA D’AMPEZZO”

SINDACO LORENZI: “NON ACCETTIAMO LEZIONI SU COME GESTIRE CORTINA D’AMPEZZO”

In risposta alle recenti dichiarazioni provenienti da Sinistra Italiana, il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, desidera esprimere chiaramente la posizione di questa Amministrazione in merito alle questioni sollevate. “Prima di tutto”, sottolinea Lorenzi in una nota, “vorrei...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, ha convocato il Consiglio comunale per lunedì 29 aprile alle 9.30 La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

AL VIA IL 21 APRILE IL CRITERIUM CADORINO DI ATLETICA CSI

AL VIA IL 21 APRILE IL CRITERIUM CADORINO DI ATLETICA CSI

Prenderà il via domenica 21 aprile la ventisettesima edizione del Criterium Cadorino di atletica, appuntamento primaverile dedicato alla corsa del Comitato di Belluno del Centro Sportivo Italiano. In questo 2024 il Criterium Cadorino, supportato da Sportway, Volksbank ed Effe2, propone cinque...

FONDAZIONE CORTINA PER RACE FUTURE CLUB

FONDAZIONE CORTINA PER RACE FUTURE CLUB

Una tre giorni di sci, confronti e crescita. È la tre giorni proposta a Cortina d’Ampezzo dalla rivista specializzata Race Ski Magazine, in collaborazione con Fondazione Cortina. Protagonisti una ventina di brillanti giovani sciatori delle categorie Ragazzi (under 14) e Allievi (under 16)...

Giochi 2026: TAR respinge ricorso Italia Nostra su progetto Cortina Sliding Centre

Giochi 2026: TAR respinge ricorso Italia Nostra su progetto Cortina Sliding Centre

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Prima) ha respinto il ricorso, integrato da motivi aggiunti, presentato da Italia Nostra Onlus che chiedeva l’annullamento degli atti amministrativi di approvazione del progetto “Sliding Centre” di Cortina d'Ampezzo (Lotto2). È quanto...

ALPINATHLON, A CORTINA D’AMPEZZO IL TRIS DI DANIEL ANTONIOLI

ALPINATHLON, A CORTINA D’AMPEZZO IL TRIS DI DANIEL ANTONIOLI

Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice, a Cortina d’Ampezzo, alla terza edizione di Alpinathlon, il duathlon (corsa e sci alpinismo) proposto da Fondazione Cortina in collaborazione con il Comando Truppe Alpine dell'Esercito e l'Associazione Nazionale Alpini e con il prezioso...