Pista Bob, Lorenzi: “Cortina non è la Cenerentola. Recupereremo altre discipline”.

Pista Bob, Lorenzi: “Cortina non è la Cenerentola. Recupereremo altre discipline”.

“È con grande dispiacere che apprendo dalla stampa la decisione del Presidente Giovanni Malagò di portare le discipline del bob, skeleton e slittino fuori dai confini nazionali”, scrive in una nota il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, “senza aver avuto un confronto diretto su questa importante questione. Questa notizia ha suscitato un profondo senso di delusione e preoccupazione, ma riteniamo che sia giunto il momento di concentrarci sull’azione.

La nostra Amministrazione si è adoperata per convincere coloro che avrebbero dovuto prendere questa decisione di mantenere Cortina d’Ampezzo come sede delle discipline sportive in questione. Tuttavia, nonostante i nostri sforzi, la decisione è stata presa. Ora è tempo di guardare avanti e concentrarci sul futuro. Fondamentale per noi è garantire che le opere rimanenti sul nostro territorio abbiano un inizio immediato dei cantieri. Vogliamo che questa Olimpiade sia un successo e che possa portare benefici tangibili alla nostra comunità. Non possiamo più permetterci ritardi o incertezze. È ora di trasmettere un messaggio di positività e concretezza.

L’era delle chiacchiere è finita. Cortina d’Ampezzo si aspetta azioni concrete e risultati tangibili. Siamo pronti a lavorare con tutti gli attori coinvolti per garantire che questa Olimpiade possa cominciare a prendere forma e a contribuire al benessere della nostra splendida città e della sua Comunità. Resta fondamentale, alla luce della decisione presa, che comunque vada ultimata la ricomposizione ambientale della zona e il completamento del percorso culturale, che lasci indelebile una storia che ha visto Cortina e i suoi atleti protagonisti.

Concordiamo pienamente con quanto sostenuto a chiare lettere dal Presidente Zaia che Cortina d’Ampezzo debba avere una ridistribuzione delle specialità e in tal senso ci accoderemo per chiedere al Governo e agli organi preposti che questo avvenga quanto prima. Aggiungo inoltre che Cortina non è la Cenerentola, ma anzi è stata la ragione per cui sono state assegnate le Olimpiadi, quindi adesso rimarcheremo questo merito per recuperare le discipline, alla luce della grande esperienza che abbiamo nel mondo dello sport.

Continueremo a monitorare da vicino lo sviluppo della situazione e a fare tutto il necessario per assicurarci che questa opportunità sia sfruttata al massimo a beneficio di Cortina d’Ampezzo e dei suoi abitanti”.

logo

Related posts

BELLUNO E TREVISO: OLTRE 70 CHIAMATE AI VIGILI DEL FUOCO PER DANNI DAL MALTEMPO

BELLUNO E TREVISO: OLTRE 70 CHIAMATE AI VIGILI DEL FUOCO PER DANNI DAL MALTEMPO

Da mezzogiorno, di venerdì 12 luglio, i Vigili del fuoco stanno operando principalmente nelle provincie di Belluno e Treviso per danni causati dal maltempo: non si hanno notizie di persone coinvolte. Belluno: 15 interventi eseguiti e in corso di svolgimento dalle ore 12:00 per caduta di alberi...

MILANO CORTINA 2026 SVELERÀ  LA TORCIA OLIMPICA E PARALIMPICA AL PADIGLIONE ITALIA  DI EXPO 2025 OSAKA

MILANO CORTINA 2026 SVELERÀ LA TORCIA OLIMPICA E PARALIMPICA AL PADIGLIONE ITALIA DI EXPO 2025 OSAKA

Un palcoscenico mondiale per uno dei simboli più iconici in vista dei Giochi. Nel mese di aprile il Comitato Organizzatore dei prossimi Giochi Invernali svelerà, in contemporanea a Milano e nel Padiglione Italia a Expo 2025 Osaka, la Torcia delle Olimpiadi e Paralimpiadi 2026. Un’occasione unica...

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Verso le 11.15 il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato allertato per una signora di Mira (VE) che, partecipando assieme ai figli a un'uscita micologia, messo male un piede aveva riportato una distorsione. La donna, che si trovava un centinaio di metri all'interno di un bosco nella zona di...

TUTTO PRONTO ALLA SPIAGGIA DI FARRA D’ALPAGO PER IL FESTIVAL DEGLI AQUILONI

TUTTO PRONTO ALLA SPIAGGIA DI FARRA D’ALPAGO PER IL FESTIVAL DEGLI AQUILONI

Tutto pronto sul Lago di Santa Croce (Alpago – Belluno) per la prima edizione del Festival degli Aquiloni, manifestazione organizzata dal Comitato Alpago 2 Ruote & Solidarietà insieme a Comune di Alpago, Eventi Volanti e Aics, con il supporto della Provincia di Belluno e con il sostegno e...

IL VESCOVO MARANGONI BENEDICE IL RIPOSIZIONAMENTO DI UN BASSO RILIEVO DEDICATO A SANTA BARBARA GIA’ PRESENTE NELLA VECCHIA SEDE DEI VIGILI DEL FUOCO

IL VESCOVO MARANGONI BENEDICE IL RIPOSIZIONAMENTO DI UN BASSO RILIEVO DEDICATO A SANTA BARBARA GIA’ PRESENTE NELLA VECCHIA SEDE DEI VIGILI DEL FUOCO

Il Vescovo di Belluno, Monsignor Renato Marangoni, mercoledì mattina si è recato in visita presso la sede provinciale dei Vigili del fuoco per la benedizione del basso rilievo di Santa Barbara. Opera lignea, in basso rilievo, prima presente nella sede storica di Via San Gregorio e ora...

DOLOMITI BUS: AVVISO SULLO SCIOPERO NAZIONALE DI GIOVEDì 18 LUGLIO

DOLOMITI BUS: AVVISO SULLO SCIOPERO NAZIONALE DI GIOVEDì 18 LUGLIO

Lettere dal K2, 70 anni dopo:   Lino Lacedelli “inedito” in mostra a Lagazuoi EXPO Dolomiti

Lettere dal K2, 70 anni dopo: Lino Lacedelli “inedito” in mostra a Lagazuoi EXPO Dolomiti

Dalle Dolomiti al K2, e dal K2 alle Dolomiti. Un filo diretto unisce queste cime dal 1954, quando l’ampezzano – e Scoiattolo di Cortina - Lino Lacedelli e il lombardo Achille Compagnoni, già istruttore presso la Scuola Militare Alpina, conquistarono la seconda vetta più alta della Terra. Per...

A CORTINA D’AMPEZZO, PRECIPITA DALLA FERRATA LIPELLA E PERDE LA VITA

A CORTINA D'AMPEZZO, PRECIPITA DALLA FERRATA LIPELLA E PERDE LA VITA

Passato da poco mezzogiorno la Centrale del 118 è stata attivata da un soccorritore che stava risalendo per caso la Ferrata Lipella e aveva assistito alla caduta di un escursionista, che si trovava più alto rispetto a lui. Fornite le coordinate del punto, è stato inviato l'elicottero del Suem...

CORTINATEATRO PRENDE IL VIA CON L’EVENTO MUSICALE  “ENNIO MORRICONE – MARCO POLO SOUNDTRACK”

CORTINATEATRO PRENDE IL VIA CON L’EVENTO MUSICALE “ENNIO MORRICONE – MARCO POLO SOUNDTRACK”

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, è pronta ad inaugurare il cartellone estivo, che si compone di 16 appuntamenti, dall’11 luglio al 18 ottobre. Si inizia con un...