Pista Bob, Lorenzi: “Cortina non è la Cenerentola. Recupereremo altre discipline”.

Pista Bob, Lorenzi: “Cortina non è la Cenerentola. Recupereremo altre discipline”.

“È con grande dispiacere che apprendo dalla stampa la decisione del Presidente Giovanni Malagò di portare le discipline del bob, skeleton e slittino fuori dai confini nazionali”, scrive in una nota il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, “senza aver avuto un confronto diretto su questa importante questione. Questa notizia ha suscitato un profondo senso di delusione e preoccupazione, ma riteniamo che sia giunto il momento di concentrarci sull’azione.

La nostra Amministrazione si è adoperata per convincere coloro che avrebbero dovuto prendere questa decisione di mantenere Cortina d’Ampezzo come sede delle discipline sportive in questione. Tuttavia, nonostante i nostri sforzi, la decisione è stata presa. Ora è tempo di guardare avanti e concentrarci sul futuro. Fondamentale per noi è garantire che le opere rimanenti sul nostro territorio abbiano un inizio immediato dei cantieri. Vogliamo che questa Olimpiade sia un successo e che possa portare benefici tangibili alla nostra comunità. Non possiamo più permetterci ritardi o incertezze. È ora di trasmettere un messaggio di positività e concretezza.

L’era delle chiacchiere è finita. Cortina d’Ampezzo si aspetta azioni concrete e risultati tangibili. Siamo pronti a lavorare con tutti gli attori coinvolti per garantire che questa Olimpiade possa cominciare a prendere forma e a contribuire al benessere della nostra splendida città e della sua Comunità. Resta fondamentale, alla luce della decisione presa, che comunque vada ultimata la ricomposizione ambientale della zona e il completamento del percorso culturale, che lasci indelebile una storia che ha visto Cortina e i suoi atleti protagonisti.

Concordiamo pienamente con quanto sostenuto a chiare lettere dal Presidente Zaia che Cortina d’Ampezzo debba avere una ridistribuzione delle specialità e in tal senso ci accoderemo per chiedere al Governo e agli organi preposti che questo avvenga quanto prima. Aggiungo inoltre che Cortina non è la Cenerentola, ma anzi è stata la ragione per cui sono state assegnate le Olimpiadi, quindi adesso rimarcheremo questo merito per recuperare le discipline, alla luce della grande esperienza che abbiamo nel mondo dello sport.

Continueremo a monitorare da vicino lo sviluppo della situazione e a fare tutto il necessario per assicurarci che questa opportunità sia sfruttata al massimo a beneficio di Cortina d’Ampezzo e dei suoi abitanti”.

logo

Related posts

ALPINATHLON, A CORTINA D’AMPEZZO IL TRIS DI DANIEL ANTONIOLI

ALPINATHLON, A CORTINA D’AMPEZZO IL TRIS DI DANIEL ANTONIOLI

Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice, a Cortina d’Ampezzo, alla terza edizione di Alpinathlon, il duathlon (corsa e sci alpinismo) proposto da Fondazione Cortina in collaborazione con il Comando Truppe Alpine dell'Esercito e l'Associazione Nazionale Alpini e con il prezioso...

PISTA DI BOB DI CORTINA. PRONTI PER LA PRE-OMOLOGAZIONE PREVISTA A MARZO 2025

PISTA DI BOB DI CORTINA. PRONTI PER LA PRE-OMOLOGAZIONE PREVISTA A MARZO 2025

Si è svolto oggi, giovedì 11 aprile 2024, a Cortina d'Ampezzo, il sopralluogo al cantiere dello Sliding Centre, ossia la pista "Eugenio Monti", seguito da una riunione tenutasi per l'intera giornata alla presenza dei rappresentanti di Società Infrastrutture Milano Cortina, Fondazione Milano...

CORSA E SCI ALPINISMO NEL FINE SETTIMANA DI CORTINA D’AMPEZZO

CORSA E SCI ALPINISMO NEL FINE SETTIMANA DI CORTINA D’AMPEZZO

Dopo le Finali della Coppa del Mondo di scialpinismo, per Fondazione Cortina è tempo di Alpinathlon. Sabato, 13 aprile, si svolgerà la terza edizione del duathlon (corsa e sci alpinismo) proposto a Cortina d’Ampezzo in collaborazione con il Comando Truppe Alpine dell'Esercito e l'Associazione...

De Silvestro e Boscacci ancora sul podio nella staffetta mista di Cortina d’Ampezzo.

De Silvestro e Boscacci ancora sul podio nella staffetta mista di Cortina d’Ampezzo.

Il sigillo della Francia nell’ultima giornata delle Finali della Coppa del mondo 2023-2024 di scialpinismo, andata in scena mercoledì 10 aprile a Cortina Ampezzo per l’organizzazione di Fondazione Cortina. L’atto conclusivo è stato dedicato alla Mixed Relay, la gara a squadre, con teatro di gara...

GUARDIA DI FINANZA: SCOPERTI 43 FALSI RESIDENTI IN CADORE. EVADEVANO L’IMU PER 115 MILA EURO

GUARDIA DI FINANZA: SCOPERTI 43 FALSI RESIDENTI IN CADORE. EVADEVANO L’IMU PER 115 MILA EURO

Nell’ambito di una più ampia azione di controllo economico del territorio volta a contrastare possibili fenomeni di evasione fiscale nel settore turistico-immobiliare, la Tenenza di Auronzo di Cadore ha scoperto 43 soggetti che risultano aver fittiziamente trasferito la propria residenza in uno...

LORENZAGO DI CADORE, DEMOLITA DAI VIGILI DELFUOCO UNA CASA A RISCHIO CROLLO

LORENZAGO DI CADORE, DEMOLITA DAI VIGILI DELFUOCO UNA CASA A RISCHIO CROLLO

Una vecchia abitazione pericolante lungo la SS 52 a Lorenzago di Cadore è stata demolita questa mattina dai Vigili del fuoco. L’edificio a rischio crollo verso le altre abitazioni e verso la Statale, era in stato di degrado da molti anni con il tetto e i solai già crollati. La demolizione...

PONTE NELLE ALPI, ESCE FUORI STRADA CON L’AUTO: FERITO IL CONDUCENTE

PONTE NELLE ALPI, ESCE FUORI STRADA CON L’AUTO: FERITO IL CONDUCENTE

Intervento dei Vigili del fuoco stamattina, intorno alle 10:45, in frazione Piaia, nel comune di Ponte nelle Alpi, per un’auto finita fuori strada, probabilmente dopo essere entrato in collusione con un mezzo pesante: ferito l’autista. Al lavoro una squadra dei vigili del fuoco della centrale...

FORNO DI ZOLDO, INCIDENTE TRA DUE MEZZI: FERITA UNA PERSONA

FORNO DI ZOLDO, INCIDENTE TRA DUE MEZZI: FERITA UNA PERSONA

Intervento dei Vigili del fuoco ieri sera 9 aprile alle 19, per un incidente stradale tra un’ape car e un’auto a Forno di Zoldo, zona Pralongo, in via Sant’Andrea: ferito il conducente del veicolo a tre ruote. Al lavoro la squadra dei vigili del fuoco della centrale di Belluno e dei volontari...

IL COMUNE DI CORTINA AL FIANCO DELLA SPORTIVI GHIACCIO: SCONTI SUI BIGLIETTI PER ASSISTERE ALLE PARTITE ALL’OLIMPICO.

IL COMUNE DI CORTINA AL FIANCO DELLA SPORTIVI GHIACCIO: SCONTI SUI BIGLIETTI PER ASSISTERE ALLE PARTITE ALL'OLIMPICO.

Sono giornate frenetiche queste allo stadio Olimpico del ghiaccio di Cortina d’Ampezzo, dove la squadra locale sta giocando le partite per il titolo della Alps Hockey League, soltanto uno degli ultimi, importantissimi, traguardi raggiunti dai nostri atleti. L’Amministrazione Comunale vuole...