Bim Gsp, nuovi contatori smart a Pieve di Cadore.

Bim Gsp, nuovi contatori smart a Pieve di Cadore.

Precisi, innovativi e soprattutto “intelligenti”. Questi i nuovi contatori digitali dell’acqua che, da oggi e per i prossimi mesi, Bim Gsp installerà presso le utenze di Pieve di Cadore. Apparecchiature evolute e con tecnologia all’avanguardia, che permetteranno di rilevare, a distanza, non solo la lettura dei prelievi, ma anche la presenza di eventuali anomalie come il congelamento dell’acqua nelle tubazioni o perdite nell’impianto interno. La trasmissione dei dati di ciascuna utenza, sia domestica che produttiva, avverrà via radio: di norma, quindi, non sarà più necessario, per l’operatore incaricato di eseguire la lettura, accedere all’interno delle abitazioni o in proprietà privata.

Alcuni misuratori, in particolare, dotati di sensore acustico, saranno installati in modo uniforme in tutto il territorio: grazie a questi, sarà possibile ottenere un aiuto nel prelocalizzare i tratti di rete di distribuzione con probabile presenza di dispersioni idriche.

L’installazione, del tutto gratuita per l’utente, verrà eseguita dalla ditta Sologas Srl di Cambiano (TO): gli addetti saranno dotati di tesserino di riconoscimento, con nominativo e foto.

Pieve di Cadore – spiega Attilio Sommavilla, presidente di Bim Gsp – dopo Limana, Calalzo e Borgo Valbelluna (Lentiai), è il quarto comune bellunese dotato di contatori elettronici, tra i migliori sul mercato e tra i più consolidati nella raccolta dei dati. L’attività – prosegue Sommavilla – rientra nel maxi-progetto da 25,6 milioni di euro, finanziato in gran parte con fondi PNRR, volto a ridurre del 35%, entro fine 2025, le perdite idriche dagli acquedotti bellunesi. Una progettualità molto corposa e altamente innovativa – continua Sommavilla – che porterà principalmente la modellazione idraulica, la distrettualizzazione e la digitalizzazione di circa 1.600 km di rete idrica collegata a 36 diversi sistemi acquedottistici, ma che permetterà anche la sostituzione di circa 40 mila misuratori d’utenza ormai obsoleti. Perché è importante rinnovare il parco contatori in uso alle utenze e non solo le condotte principali? Perché lo richiede la legislazione vigente, ma soprattutto perché con una misurazione più precisa e frequente dei prelievi, possibile solo con l’utilizzo di dispositivi elettronici, è possibile migliorare ulteriormente l’attività di individuazione delle perdite occulte sulla rete. Alla fase di installo – prosegue Sommavilla – che impegnerà diversi mesi, seguirà la raccolta e l’analisi dei dati: monitoreremo le tipologie di consumi e di picco di utilizzo, analizzeremo le criticità, pianificheremo al meglio le azioni da adottare per una miglior erogazione del servizio e un più puntuale bilancio delle risorse idriche a disposizione. E’ la strada del futuro – conclude Sommavilla – per consumi più consapevoli, forniture a zero sprechi, ma soprattutto per un ambiente più sostenibile”.

logo

Related posts

BELLUNO E TREVISO: OLTRE 70 CHIAMATE AI VIGILI DEL FUOCO PER DANNI DAL MALTEMPO

BELLUNO E TREVISO: OLTRE 70 CHIAMATE AI VIGILI DEL FUOCO PER DANNI DAL MALTEMPO

Da mezzogiorno, di venerdì 12 luglio, i Vigili del fuoco stanno operando principalmente nelle provincie di Belluno e Treviso per danni causati dal maltempo: non si hanno notizie di persone coinvolte. Belluno: 15 interventi eseguiti e in corso di svolgimento dalle ore 12:00 per caduta di alberi...

MILANO CORTINA 2026 SVELERÀ  LA TORCIA OLIMPICA E PARALIMPICA AL PADIGLIONE ITALIA  DI EXPO 2025 OSAKA

MILANO CORTINA 2026 SVELERÀ LA TORCIA OLIMPICA E PARALIMPICA AL PADIGLIONE ITALIA DI EXPO 2025 OSAKA

Un palcoscenico mondiale per uno dei simboli più iconici in vista dei Giochi. Nel mese di aprile il Comitato Organizzatore dei prossimi Giochi Invernali svelerà, in contemporanea a Milano e nel Padiglione Italia a Expo 2025 Osaka, la Torcia delle Olimpiadi e Paralimpiadi 2026. Un’occasione unica...

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Verso le 11.15 il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato allertato per una signora di Mira (VE) che, partecipando assieme ai figli a un'uscita micologia, messo male un piede aveva riportato una distorsione. La donna, che si trovava un centinaio di metri all'interno di un bosco nella zona di...

TUTTO PRONTO ALLA SPIAGGIA DI FARRA D’ALPAGO PER IL FESTIVAL DEGLI AQUILONI

TUTTO PRONTO ALLA SPIAGGIA DI FARRA D’ALPAGO PER IL FESTIVAL DEGLI AQUILONI

Tutto pronto sul Lago di Santa Croce (Alpago – Belluno) per la prima edizione del Festival degli Aquiloni, manifestazione organizzata dal Comitato Alpago 2 Ruote & Solidarietà insieme a Comune di Alpago, Eventi Volanti e Aics, con il supporto della Provincia di Belluno e con il sostegno e...

IL VESCOVO MARANGONI BENEDICE IL RIPOSIZIONAMENTO DI UN BASSO RILIEVO DEDICATO A SANTA BARBARA GIA’ PRESENTE NELLA VECCHIA SEDE DEI VIGILI DEL FUOCO

IL VESCOVO MARANGONI BENEDICE IL RIPOSIZIONAMENTO DI UN BASSO RILIEVO DEDICATO A SANTA BARBARA GIA’ PRESENTE NELLA VECCHIA SEDE DEI VIGILI DEL FUOCO

Il Vescovo di Belluno, Monsignor Renato Marangoni, mercoledì mattina si è recato in visita presso la sede provinciale dei Vigili del fuoco per la benedizione del basso rilievo di Santa Barbara. Opera lignea, in basso rilievo, prima presente nella sede storica di Via San Gregorio e ora...

DOLOMITI BUS: AVVISO SULLO SCIOPERO NAZIONALE DI GIOVEDì 18 LUGLIO

DOLOMITI BUS: AVVISO SULLO SCIOPERO NAZIONALE DI GIOVEDì 18 LUGLIO

Lettere dal K2, 70 anni dopo:   Lino Lacedelli “inedito” in mostra a Lagazuoi EXPO Dolomiti

Lettere dal K2, 70 anni dopo: Lino Lacedelli “inedito” in mostra a Lagazuoi EXPO Dolomiti

Dalle Dolomiti al K2, e dal K2 alle Dolomiti. Un filo diretto unisce queste cime dal 1954, quando l’ampezzano – e Scoiattolo di Cortina - Lino Lacedelli e il lombardo Achille Compagnoni, già istruttore presso la Scuola Militare Alpina, conquistarono la seconda vetta più alta della Terra. Per...

A CORTINA D’AMPEZZO, PRECIPITA DALLA FERRATA LIPELLA E PERDE LA VITA

A CORTINA D'AMPEZZO, PRECIPITA DALLA FERRATA LIPELLA E PERDE LA VITA

Passato da poco mezzogiorno la Centrale del 118 è stata attivata da un soccorritore che stava risalendo per caso la Ferrata Lipella e aveva assistito alla caduta di un escursionista, che si trovava più alto rispetto a lui. Fornite le coordinate del punto, è stato inviato l'elicottero del Suem...

CORTINATEATRO PRENDE IL VIA CON L’EVENTO MUSICALE  “ENNIO MORRICONE – MARCO POLO SOUNDTRACK”

CORTINATEATRO PRENDE IL VIA CON L’EVENTO MUSICALE “ENNIO MORRICONE – MARCO POLO SOUNDTRACK”

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, è pronta ad inaugurare il cartellone estivo, che si compone di 16 appuntamenti, dall’11 luglio al 18 ottobre. Si inizia con un...