Cortina Skiworld, la stagione invernale parte il 26 novembre

Cortina Skiworld, la stagione invernale parte il 26 novembre

Cortina si prepara all’inverno. “La stagione dello sci inizierà regolarmente non appena sarà possibile – assicura Marco Zardini, presidente del Consorzio Esercenti Impianti a Fune di Cortina, San Vito, Auronzo e Misurina (Cortina Skiworld) – “Confidiamo nella neve, ma se sarà necessario siamo pronti all’innevamento programmato quando le temperature lo consentiranno. La responsabilità degli impiantisti, infatti, non è solo nei confronti dei tanti ospiti che d’inverno popolano le piste da sci, ma anche verso un’intera filiera che comprende tutte le attività ricettive. Se ci fermiamo noi – conclude Zardini – si crea un danno all’intera filiera, come abbiamo potuto rilevare nel periodo della pandemia. Per questo siamo convinti che sia fondamentale aprire a qualunque costo”.

Confermata quindi la data di apertura della stagione prevista dal Dolomiti Superski per il 26 novembre 2022, salvo che la neve non faccia qualche sorpresa al mondo della montagna. L’ufficio Skipass di Cortina sarà aperto al pubblico dall’11 novembre. Sarà invece possibile acquistare gli skipass online dal 1 novembre.

È forte dunque la volontà di Cortina Skiworld di assicurare una normale stagione invernale, nonostante le incertezze del momento legate al rincaro dell’energia, necessario per gli impianti di risalita e per l’innevamento programmato, oltre che ai carburanti per alimentare i mezzi battipista. I costi elevatissimi hanno innegabilmente messo sotto pressione le aziende funiviarie, che però non dimenticano mai il loro ruolo: il turismo invernale è il volano dell’economia alpina. Da esso dipende l’esistenza di decine di migliaia di aziende e di famiglie. L’aumento del 10% delle tariffe skipass, rispetto allo scorso anno, è quindi da considerarsi alla luce di un aumento generale dei prezzi. La buona notizia è che quest’anno acquistando lo skipass invernale online è possibile un risparmio del 5%. Inoltre, confrontando i prezzi, si evince come alcune tariffe siano state toccato solo marginalmente: lo skipass stagionale, per esempio, è aumentato solo del 2,3%.

VANTAGGI DI INIZIO STAGIONE

Anche per quest’anno, con la promozione Dolomiti Superpremière per 4 giorni di alloggio presso le strutture convenzionate è possibile ottenere lo skipass al prezzo di 3 giornate, mentre per 8 giorni di alloggio lo skipass è al prezzo di 6. Garantiti a tariffe agevolate anche il noleggio dell’attrezzatura e l’eventuale scuola sci. La promozione è valida da inizio stagione al 24 dicembre 2022. Maggiori info: www.skipasscortina.com

SKIPASS SU MISURA

Per venire incontro alle varie esigenze dei tanti sciatori, Dolomiti Superski propone anche per la stagione 2022-23 numerose tipologie di biglietti. Con la tessera 5 giorni su 6 è possibile acquistare uno Skipass valido 5 giorni su 6 che permette di saltare 1 giorno a scelta su 6. Stessa cosa con lo Skipass valido 10 giorni su 14 che permette di saltare 4 giorni a scelta su 14. Il Superski Family, invece, garantisce alle famiglie (minimo 3 persone) un’elevata flessibilità nell’utilizzo, nella quantità di giornate di sci, in termini di budget disponibile. Presente anche il pacchetto Superdays, giornate a scelta valide sull’intero comprensorio Dolomiti Superski per l’intera stagione invernale. Le giornate acquistabili vanno da un minimo di 8 fino a un massimo di 40 giornate non consecutive. Con le tessere a valore, ad ogni passaggio verranno sottratte dalla tessera le unità necessarie per effettuare quella corsa. Per chi desidera godere delle piste senza limiti con uno skipass stagionale (sia Dolomiti Superski sia quello dedicato al comprensorio di Cortina), la prevendita durerà fino al 24 dicembre.

STUDENTI DELLA PROVINCIA DI BELLUNO

Un’altra promozione dedicata ai residenti di Belluno e provincia è quella riservata agli studenti. I bambini che frequentano la scuola dell’infanzia e la scuola primaria potranno infatti avere lo skipass stagionale rispettivamente a 52 e 110 euro. I ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado, invece, a 175 e 235 euro. La promozione coinvolge non solo gli studenti ma anche i genitori, che potranno avere ciascuno uno sconto di 50 euro sul prezzo di acquisto dello skipass stagionale di valle.

GRUPPI

Ai gruppi di almeno 20 persone è concesso (sugli skipass DSS) uno skipass gratuito da 1 a 31 giorni, oppure lo sconto del 5% sugli skipass acquistati, per ogni 20 acquisti contestuali. Per quanto riguarda gli skipass con validità Cortina, Auronzo, Misurina, San Vito, è previsto uno skipass gratuito da 1 a 31 giorni e lo sconto del 5% sugli skipass acquistati.

SHOP ONLINE

Acquistando lo skipass online è possibile approfittare di numerosi vantaggi tra cui il 5% di sconto ed evitare le code presso le biglietterie. Grazie all’Hotel Skipass Service si può scegliere e acquistare lo skipass online, pagando con carta di credito senza costi aggiuntivi. La struttura scelta per il soggiorno sarà informata dell’acquisto e farà trovare lo skipass direttamente nella stanza il giorno dell’arrivo. Un’altra possibilità è l’acquisto online dal sito del Dolomiti Superski e ritiro presso le ticket box (presso Ufficio Skipass, impianti Faloria, Rio Gere, San Vito –Tambres, Auronzo alla partenza della seggiovia Taiarezze-Malon). E’ sufficiente scansionare il QR-Code ricevuto via e-mail avvicinandolo al lettore delle ticket box, stampare e ritirare lo skipass senza costi aggiuntivi. A breve sarà possibile acquistare anche tramite i siti delle strutture alberghiere convenzionate. Per ottenere il proprio skipass in autonomia e velocità sono disponibili anche le casse automatiche (presso stazione di partenza della Tofana, Cortina Skyline a Son dei Prade, Lagazuoi) e le ticket zone (presso Olympia delle Tofane, 5 Torri, Socrepes). Infine è possibile acquistare il biglietto presso le casse fisiche degli impianti e l’Ufficio Skipass in via Marconi 15 a partire dall’11 novembre.

Photo credit: Francesco Perini

logo

Related posts

BELLUNO E TREVISO: OLTRE 70 CHIAMATE AI VIGILI DEL FUOCO PER DANNI DAL MALTEMPO

BELLUNO E TREVISO: OLTRE 70 CHIAMATE AI VIGILI DEL FUOCO PER DANNI DAL MALTEMPO

Da mezzogiorno, di venerdì 12 luglio, i Vigili del fuoco stanno operando principalmente nelle provincie di Belluno e Treviso per danni causati dal maltempo: non si hanno notizie di persone coinvolte. Belluno: 15 interventi eseguiti e in corso di svolgimento dalle ore 12:00 per caduta di alberi...

MILANO CORTINA 2026 SVELERÀ  LA TORCIA OLIMPICA E PARALIMPICA AL PADIGLIONE ITALIA  DI EXPO 2025 OSAKA

MILANO CORTINA 2026 SVELERÀ LA TORCIA OLIMPICA E PARALIMPICA AL PADIGLIONE ITALIA DI EXPO 2025 OSAKA

Un palcoscenico mondiale per uno dei simboli più iconici in vista dei Giochi. Nel mese di aprile il Comitato Organizzatore dei prossimi Giochi Invernali svelerà, in contemporanea a Milano e nel Padiglione Italia a Expo 2025 Osaka, la Torcia delle Olimpiadi e Paralimpiadi 2026. Un’occasione unica...

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Verso le 11.15 il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato allertato per una signora di Mira (VE) che, partecipando assieme ai figli a un'uscita micologia, messo male un piede aveva riportato una distorsione. La donna, che si trovava un centinaio di metri all'interno di un bosco nella zona di...

TUTTO PRONTO ALLA SPIAGGIA DI FARRA D’ALPAGO PER IL FESTIVAL DEGLI AQUILONI

TUTTO PRONTO ALLA SPIAGGIA DI FARRA D’ALPAGO PER IL FESTIVAL DEGLI AQUILONI

Tutto pronto sul Lago di Santa Croce (Alpago – Belluno) per la prima edizione del Festival degli Aquiloni, manifestazione organizzata dal Comitato Alpago 2 Ruote & Solidarietà insieme a Comune di Alpago, Eventi Volanti e Aics, con il supporto della Provincia di Belluno e con il sostegno e...

IL VESCOVO MARANGONI BENEDICE IL RIPOSIZIONAMENTO DI UN BASSO RILIEVO DEDICATO A SANTA BARBARA GIA’ PRESENTE NELLA VECCHIA SEDE DEI VIGILI DEL FUOCO

IL VESCOVO MARANGONI BENEDICE IL RIPOSIZIONAMENTO DI UN BASSO RILIEVO DEDICATO A SANTA BARBARA GIA’ PRESENTE NELLA VECCHIA SEDE DEI VIGILI DEL FUOCO

Il Vescovo di Belluno, Monsignor Renato Marangoni, mercoledì mattina si è recato in visita presso la sede provinciale dei Vigili del fuoco per la benedizione del basso rilievo di Santa Barbara. Opera lignea, in basso rilievo, prima presente nella sede storica di Via San Gregorio e ora...

DOLOMITI BUS: AVVISO SULLO SCIOPERO NAZIONALE DI GIOVEDì 18 LUGLIO

DOLOMITI BUS: AVVISO SULLO SCIOPERO NAZIONALE DI GIOVEDì 18 LUGLIO

Lettere dal K2, 70 anni dopo:   Lino Lacedelli “inedito” in mostra a Lagazuoi EXPO Dolomiti

Lettere dal K2, 70 anni dopo: Lino Lacedelli “inedito” in mostra a Lagazuoi EXPO Dolomiti

Dalle Dolomiti al K2, e dal K2 alle Dolomiti. Un filo diretto unisce queste cime dal 1954, quando l’ampezzano – e Scoiattolo di Cortina - Lino Lacedelli e il lombardo Achille Compagnoni, già istruttore presso la Scuola Militare Alpina, conquistarono la seconda vetta più alta della Terra. Per...

A CORTINA D’AMPEZZO, PRECIPITA DALLA FERRATA LIPELLA E PERDE LA VITA

A CORTINA D'AMPEZZO, PRECIPITA DALLA FERRATA LIPELLA E PERDE LA VITA

Passato da poco mezzogiorno la Centrale del 118 è stata attivata da un soccorritore che stava risalendo per caso la Ferrata Lipella e aveva assistito alla caduta di un escursionista, che si trovava più alto rispetto a lui. Fornite le coordinate del punto, è stato inviato l'elicottero del Suem...

CORTINATEATRO PRENDE IL VIA CON L’EVENTO MUSICALE  “ENNIO MORRICONE – MARCO POLO SOUNDTRACK”

CORTINATEATRO PRENDE IL VIA CON L’EVENTO MUSICALE “ENNIO MORRICONE – MARCO POLO SOUNDTRACK”

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, è pronta ad inaugurare il cartellone estivo, che si compone di 16 appuntamenti, dall’11 luglio al 18 ottobre. Si inizia con un...