Fondazione Cortina, la Provincia ha nominato i suoi rappresentanti: Enrico De Bona e Stefano Campoccia

Fondazione Cortina, la Provincia ha nominato i suoi rappresentanti: Enrico De Bona e Stefano Campoccia

La costituenda Fondazione Cortina ha i primi nomi. La Provincia di Belluno ha individuato i suoi rappresentanti in seno al consiglio di indirizzo e al consiglio di amministrazione: si tratta di Enrico De Bona (in foto) e l’avvocato Stefano Campoccia, i cui profili sono stati selezionati tra le candidature pervenute le scorse settimane, all’interno della selezione pubblica attivata dall’ente, che è socio fondatore della Fondazione, insieme alla Regione Veneto e al Comune di Cortina.

«Saranno queste due figure a rappresentare l’ente Provincia e ci daranno una mano a realizzare l’organizzazione e la promozione degli eventi sportivi e culturali da qui alle Olimpiadi 2026» commenta il presidente della Provincia, Roberto Padrin. «Il gioco di squadra con Regione e Cortina avrà come obiettivo finale quello di creare un sistema di legacy fondamentale anche dopo il 2026, per portare avanti l’eredità del grande evento».

Enrico De Bona, 42 anni, già vice sindaco di Ponte nelle Alpi e vice presidente della Comunità Montana Belluno-Ponte, è stato anche nel consiglio della Fisi Veneto e vanta una lunga esperienza nel mondo degli sport invernali. Stefano Campoccia, 61 anni, avvocato con master alla Bocconi, ha una lunga esperienza di amministratore in importanti aziende italiane e di consulente per il Governo (per cui ha collaborato, ad esempio, alla stesura del decreto Melandri per quanto riguarda i rapporti economici all’interno del sistema calcistico) e per diverse società sportive, tra cui squadre di calcio di serie A e B (è stato anche consigliere di Lega Serie A e si è occupato tra le altre cose dei profili giuridici delle attività di project financing per la realizzazione della Dacia Arena di Udine).

«Due profili che conoscono molto bene l’ambiente sportivo e su cui riponiamo grande fiducia» continua il presidente Padrin. «Nelle prossime settimane la costituenda Fondazione Cortina potrà terminare i passaggi tecnico-amministrativi necessari e poi comincerà a lavorare per costruire insieme al territorio il percorso da qui alle Olimpiadi».

La Fondazione, secondo lo statuto approvato dai tre soci fondatori, “ha per scopo la promozione e l’organizzazione, in ogni forma utile, di attività, eventi, manifestazioni e ogni altra iniziativa preparatoria, prodromica o comunque legata allo svolgimento di eventi sportivi e culturali o comunque di manifestazioni di portata nazionale o internazionale che possano utilmente inserirsi in una cornice complessiva di sviluppo e valorizzazione del territorio, anche in riferimento alle gare di Coppa del Mondo di Sci Alpino , nonché allo svolgimento dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali Milano Cortina 2026”. Gli organi della Fondazione saranno il comitato istituzionale (composto dai delegati dei tre fondatori), il consiglio d’indirizzo e il cda (per i quali la Provincia ha provveduto a individuare i suoi due membri), il presidente e il collegio dei revisori dei conti.

logo

Related posts

BELLUNO E TREVISO: OLTRE 70 CHIAMATE AI VIGILI DEL FUOCO PER DANNI DAL MALTEMPO

BELLUNO E TREVISO: OLTRE 70 CHIAMATE AI VIGILI DEL FUOCO PER DANNI DAL MALTEMPO

Da mezzogiorno, di venerdì 12 luglio, i Vigili del fuoco stanno operando principalmente nelle provincie di Belluno e Treviso per danni causati dal maltempo: non si hanno notizie di persone coinvolte. Belluno: 15 interventi eseguiti e in corso di svolgimento dalle ore 12:00 per caduta di alberi...

MILANO CORTINA 2026 SVELERÀ  LA TORCIA OLIMPICA E PARALIMPICA AL PADIGLIONE ITALIA  DI EXPO 2025 OSAKA

MILANO CORTINA 2026 SVELERÀ LA TORCIA OLIMPICA E PARALIMPICA AL PADIGLIONE ITALIA DI EXPO 2025 OSAKA

Un palcoscenico mondiale per uno dei simboli più iconici in vista dei Giochi. Nel mese di aprile il Comitato Organizzatore dei prossimi Giochi Invernali svelerà, in contemporanea a Milano e nel Padiglione Italia a Expo 2025 Osaka, la Torcia delle Olimpiadi e Paralimpiadi 2026. Un’occasione unica...

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Verso le 11.15 il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato allertato per una signora di Mira (VE) che, partecipando assieme ai figli a un'uscita micologia, messo male un piede aveva riportato una distorsione. La donna, che si trovava un centinaio di metri all'interno di un bosco nella zona di...

TUTTO PRONTO ALLA SPIAGGIA DI FARRA D’ALPAGO PER IL FESTIVAL DEGLI AQUILONI

TUTTO PRONTO ALLA SPIAGGIA DI FARRA D’ALPAGO PER IL FESTIVAL DEGLI AQUILONI

Tutto pronto sul Lago di Santa Croce (Alpago – Belluno) per la prima edizione del Festival degli Aquiloni, manifestazione organizzata dal Comitato Alpago 2 Ruote & Solidarietà insieme a Comune di Alpago, Eventi Volanti e Aics, con il supporto della Provincia di Belluno e con il sostegno e...

IL VESCOVO MARANGONI BENEDICE IL RIPOSIZIONAMENTO DI UN BASSO RILIEVO DEDICATO A SANTA BARBARA GIA’ PRESENTE NELLA VECCHIA SEDE DEI VIGILI DEL FUOCO

IL VESCOVO MARANGONI BENEDICE IL RIPOSIZIONAMENTO DI UN BASSO RILIEVO DEDICATO A SANTA BARBARA GIA’ PRESENTE NELLA VECCHIA SEDE DEI VIGILI DEL FUOCO

Il Vescovo di Belluno, Monsignor Renato Marangoni, mercoledì mattina si è recato in visita presso la sede provinciale dei Vigili del fuoco per la benedizione del basso rilievo di Santa Barbara. Opera lignea, in basso rilievo, prima presente nella sede storica di Via San Gregorio e ora...

DOLOMITI BUS: AVVISO SULLO SCIOPERO NAZIONALE DI GIOVEDì 18 LUGLIO

DOLOMITI BUS: AVVISO SULLO SCIOPERO NAZIONALE DI GIOVEDì 18 LUGLIO

Lettere dal K2, 70 anni dopo:   Lino Lacedelli “inedito” in mostra a Lagazuoi EXPO Dolomiti

Lettere dal K2, 70 anni dopo: Lino Lacedelli “inedito” in mostra a Lagazuoi EXPO Dolomiti

Dalle Dolomiti al K2, e dal K2 alle Dolomiti. Un filo diretto unisce queste cime dal 1954, quando l’ampezzano – e Scoiattolo di Cortina - Lino Lacedelli e il lombardo Achille Compagnoni, già istruttore presso la Scuola Militare Alpina, conquistarono la seconda vetta più alta della Terra. Per...

A CORTINA D’AMPEZZO, PRECIPITA DALLA FERRATA LIPELLA E PERDE LA VITA

A CORTINA D'AMPEZZO, PRECIPITA DALLA FERRATA LIPELLA E PERDE LA VITA

Passato da poco mezzogiorno la Centrale del 118 è stata attivata da un soccorritore che stava risalendo per caso la Ferrata Lipella e aveva assistito alla caduta di un escursionista, che si trovava più alto rispetto a lui. Fornite le coordinate del punto, è stato inviato l'elicottero del Suem...

CORTINATEATRO PRENDE IL VIA CON L’EVENTO MUSICALE  “ENNIO MORRICONE – MARCO POLO SOUNDTRACK”

CORTINATEATRO PRENDE IL VIA CON L’EVENTO MUSICALE “ENNIO MORRICONE – MARCO POLO SOUNDTRACK”

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, è pronta ad inaugurare il cartellone estivo, che si compone di 16 appuntamenti, dall’11 luglio al 18 ottobre. Si inizia con un...