La Provincia dà il benvenuto alla troupe di “Un passo dal cielo”

La Provincia dà il benvenuto alla troupe di “Un passo dal cielo”

Il presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin, ha voluto portare i saluti dell’amministrazione provinciale ad attori e tecnici della serie “Un passo dal cielo” che hanno cominciato proprio in queste ore le riprese della sesta stagione tra Cortina e la valle del Boite. Assieme a lui, anche il consigliere provinciale e sindaco di San Vito Franco De Bon, intervenuto per l’aperitivo di benvenuto alla troupe, di stanza al Park Hotel des Dolomites (a Borca di Cadore).
«Ho incontrato il protagonista della serie, Daniele Liotti, il regista Jan Maria Michelini e il direttore di produzione Corrado Trionfera e da parte di tutti ho ricevuto apprezzamenti entusiasti del nostro territorio – commenta il presidente Padrin -. Gli attori, i tecnici, tutti sono strabiliati dalle bellezze delle nostre Dolomiti. Noi lo sappiamo che viviamo in un territorio magnifico, anche se spesso non ci facciamo caso. Ma sentirselo dire da registi, attori e addetti ai lavori di una serie tv è tutta un’altra cosa. Auguriamo loro un buon lavoro. E auguriamo a noi, al nostro territorio, di saper sfruttare questa grande occasione per la visibilità e anche per il riconoscimento della “grande bellezza” che ci troviamo di fronte quotidianamente. Abbiamo il dovere di preservarla e di promuoverla, perché la bellezza è come la felicità: è vera solo se condivisa».
Una “grande bellezza” che è stata citata anche dal consigliere De Bon. «La nostra provincia è speciale e non perché ce lo diciamo tra di noi, ma perché tale l’ha riconosciuta l’Unesco. Le Dolomiti sono magnifiche, ma soprattutto sono uniche al mondo. E il fatto che “Un passo dal cielo” le abbia scelte per portarne un pezzettino nelle case degli italiani non può che farci un immenso piacere».

logo

Related posts

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

Rocca Pietore (BL), 14 - 09 - 20 Il Soccorso alpino della Val Pettorina è intervenuto questa notte sul ghiacciaio della Marmolada in aiuto di una escursionista in difficoltà. Partita alle 3 di notte da Pordenone per percorrere la Via Eterna, L.Z., 43 anni, ha poi raccontato ai soccorritori che...

Molti gli interventi del Soccorso Alpino in provincia

Molti gli interventi del Soccorso Alpino in provincia

Questa mattina alle 9.30 è scattato l'allarme per un cacciatore scivolato e ruzzolato per alcuni metri in un bosco sotto la Fertazza, versante Alleghe. G.D.T., 67 anni, di Alleghe (BL), che pur da solo era riuscito a chiamare il fratello e a far partire l'allerta, è stato individuato in zona...

Intervento del Soccorso Alpino al Rifugio Vandelli

Intervento del Soccorso Alpino al Rifugio Vandelli

Verso le 17.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sul sentiero che dal Rifugio Vandelli scende al Passo Tre Croci, per un'escursionista bolognese di 66 anni impossibilitata a proseguire per la stanchezza. Recuperata dal tecnico di elisoccorso con un verricello di una ventina...