Bach scrive a Conte: grazie per l’approvazione della Legge Olimpica alla Camera.

Bach scrive a Conte: grazie per l’approvazione della Legge Olimpica alla Camera.

Il Presidente del Comitato Olimpico Internazionale, Thomas Bach, ha inviato al Presidente del CONI, Giovanni Malagò, una lettera con preghiera di inoltrarla al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte.

Malagò ha informato della lettera il Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, e ne ha portato a conoscenza anche il CdA della Fondazione Milano Cortina 2026 riunitosi oggi pomeriggio in videoconferenza.

Eccellenza,

La prego di accettare le mie più sincere congratulazioni per l’approvazione della Legge Olimpica per i Giochi Invernali di Milano Cortina 2026 da parte della Camera dei Deputati del Parlamento Italiano. Il travolgente risultato, con un supporto quasi unanime, è un altro riflesso del grande popolo italiano a sostegno di questi Giochi per una visione di un futuro più luminoso. E questo straordinario risultato è anche il segno della sua leadership in questi momenti difficili.

Il Comitato Olimpico Internazionale non vede l’ora di proseguire la sua stretta e proficua collaborazione con il Governo e il Comitato Olimpico Italiano, sotto l’eccellente guida del suo presidente e membro del CIO, Giovanni Malagò. Insieme a tutti i nostri amici e partner italiani, siamo impegnati a rendere i Giochi Olimpici Invernali di Milano Cortina 2026 una storia di successo indimenticabile.

Mi permetta di ringraziarLa moltissimo per il suo continuo supporto personale e sono sicuro che presto avremo un altro forte segnale di fiducia nel successo dei Giochi olimpici invernali di Milano Cortina 2026, quando la Legge Olimpica sarà sottoposta al Senato della Repubblica per l’approvazione.

Nelle ultime settimane, i nostri pensieri sono stati rivolti a tutti gli italiani che hanno attraversato questa crisi senza precedenti. Auguro a Lei e a tutti i cittadini italiani una buona salute e il meglio per il futuro.

Per favore accetti le assicurazioni della mia più alta considerazione e stima personali.

logo

Related posts

Offerta di lavoro, la Provincia di Belluno cerca un tecnico da inserire nel Servizio Urbanistica

Offerta di lavoro, la Provincia di Belluno cerca un tecnico da inserire nel Servizio Urbanistica

Occasione di lavoro a Palazzo Piloni: la Provincia di Belluno cerca un tecnico da inserire nel Servizio Urbanistica. Il concorso è aperto e c’è tempo fino al 23 agosto per presentare la domanda. Sono richieste competenze tecniche con particolare riferimento all’urbanistica e alla...

SOCCORSO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ

SOCCORSO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ

Impegnato lungo l'Alta Via degli Eroi dopo essere partito lunedì da Porcen e aver pernottato a Malga Paoda, martedì mattina un 28enne di Bari ha deciso di raggiungere la Val Dumela percorrendo la Cengia di Prada, un sentiero esposto con alcuni tratti attrezzati. Dopo aver oltrepassato una...

CORTINA D’AMPEZZO: CADE IN FALESIA E SI FA MALE A UNA CAVIGLIA

CORTINA D'AMPEZZO: CADE IN FALESIA E SI FA MALE A UNA CAVIGLIA

Verso le 15 una squadra del Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo ha raggiunto con il fuoristrada la falesia del Piccolo Lagazuoi, dove una freeclimber, messo male un piede, aveva riportato la probabile slogatura della caviglia. La 31enne di Spinea (VE) è stata quindi accompagnata all'ospedale di...

RECUPERATO ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DEGLI ALLEGHESI

RECUPERATO ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DEGLI ALLEGHESI

Attorno alle 14 la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista che, messo male un braccio risalendo con tre amici la Ferrata degli Alleghesi in Civetta, aveva riportato la probabile lussazione di una spalla. Individuato a 2.700 metri di altitudine il punto in cui si trovava il...

PosTalk 2022: novità ed ospiti della terza edizione

PosTalk 2022: novità ed ospiti della terza edizione

La terza edizione di PosTalk “parla” con tante voci: tutte di donna. Le protagoniste della rassegna organizzata dall’Hotel de la Poste sono artiste, giornaliste, imprenditrici, personalità capaci di raccontare il presente da angolazioni diverse. Il più antico salotto di Cortina, casa tra le...

NUMEROSI INTERVENTI DEL SOCCORSO ALPINO

NUMEROSI INTERVENTI DEL SOCCORSO ALPINO

  Attorno alle 16, lunedì 15 agosto, il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per una coppia di escursionisti in difficoltà. I due, 47 anni di Venezia lui, 40 anni di Campagna Lupia (VE) lei, al bivio per rientrare verso Pian Grant da località Sass Martin avevano sbagliato...

SOCCORSA UNA SPAGNOLA A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSA UNA SPAGNOLA A CORTINA D'AMPEZZO

Attorno alle 14.30 una squadra del Soccorso alpino di Cortina è stata inviata dalla Centrale del Suem, lungo il tratto di sentiero tra il Rifugio Scoiattoli e il Bai de Dones, sotto la linea della seggiovia, per un'escursionista che si era fatta male a un piede. La 57enne spagnola, che aveva...

RECUPERATO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ A BORCA DI CADORE

RECUPERATO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ A BORCA DI CADORE

Attorno alle 11 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Val Fiorentina per un escursionista in difficoltà. Il 28enne cinese si era infatti incamminato dal Rifugio Città di Fiume per arrivare al Venezia. Lungo il sentiero 480 era però uscito dal tracciato finendo bloccato sotto...

RECUPERATO ALPINISTA VOLATO SULLA SOLLEDER – LETTENBAUER

RECUPERATO ALPINISTA VOLATO SULLA SOLLEDER - LETTENBAUER

Questa mattina alle 8.40 la Centrale del 118 è stata allertata da un alpinista volato sul penultimo tiro della Via Solleder - Lettenbauer in Civetta. Fuori da ieri, dopo aver bivaccato in parete, il 30enne di Rimini e il compagno si trovavano ormai quasi alla fine della via quando lui, primo...