RADIO CORTINA PARTECIPA A “LA RADIO PER L’ITALIA”

RADIO CORTINA PARTECIPA A “LA RADIO PER L’ITALIA”

Per la prima volta in assoluto nella storia del nostro paese, tutte le radio italiane, nazionali e locali, si uniranno per un’iniziativa di diffusione comune senza precedenti: LA RADIO PER L’ITALIA.
La radio in questi giorni è più che mai uno strumento di compagnia e di conforto, la cui voce si farà sentire a frequenze unificate VENERDÌ 20 MARZO ALLE ORE 11.00, quando tutte le radio d’Italia trasmetteranno in contemporanea, anche su tutte le piattaforme Fm, Dab, in televisione e in streaming sui siti e sulle App delle radio, la stessa programmazione.
Alle ore 11.00 in punto la trasmissione straordinaria aprirà con l’Inno di Mameli per poi proseguire nell’ordine con Azzurro, La Canzone del Sole e Nel Blu Dipinto di Blu, tutte canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana.
Dopo la messa in onda congiunta delle radio, 70 navi della Marina Militare, in 7 basi navali, per un totale di 5212 uomini e donne facente parte degli equipaggi, suoneranno le sirene di bordo contemporaneamente, per testimoniare la coesione e la partecipazione di tutti, per superare insieme questa difficile situazione.
Questa iniziativa unica vuole dare ancora più forza a tutti gli italiani e all’Italia che deve andare avanti unita, mostrandosi coesa in questo momento di emergenza mondiale.
Un messaggio di unione, partecipazione e connessione, che ha l’auspicio di riunire tutti nello stesso momento di condivisione.
Parteciperanno all’iniziativa le emittenti radiofoniche nazionali e le emittenti radiofoniche locali aderenti all’Associazione Aeranti-Corallo ed all’Associazione Radio Locali FRT-Confindustria Radio Tv.
Tutto il Paese è invitato a sintonizzarsi sulla propria stazione radio preferita, ad alzare il volume, ad aprire le finestre e uscire sui balconi per cantare tutti insieme, sventolando il tricolore o mostrando un simbolo dell’Italia, per un momento che sia di riflessione e buona speranza per tutti.
L’appello delle radio a partecipare a questa iniziativa straordinaria è rivolto a tutti: agli italiani residenti in Italia, ai nostri connazionali che vivono all’estero e a tutti i cittadini del mondo che vorranno sintonizzarsi.

Venerdì alle 11 vi aspettiamo sulle nostre frequenze!

logo

Related posts

SCIVOLA IN UN DIRUPO DURANTE UNA PASSEGGIATA

SCIVOLA IN UN DIRUPO DURANTE UNA PASSEGGIATA

Vittorio Veneto (TV), 06 - 03 - 21 Alle 10.20 circa il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane è stato allertato dalla Centrale del Suem, per un uomo scivolato in un dirupo in località Perdonanze, lungo il sentiero che da Vittorio Veneto procede in direzione di Tarzo. G.F., 66 anni, di Alpago...

HAFRO CORTINA: FALSO ALLARME COVID

HAFRO CORTINA: FALSO ALLARME COVID

ATTENZIONE DOPPIA IN MONTAGNA PER GHIACCIO E NEVE SCIOLTA

ATTENZIONE DOPPIA IN MONTAGNA PER GHIACCIO E NEVE SCIOLTA

 Attenzione doppia in questi giorni in montagna: di primo mattino il ghiaccio ricopre tutte le superfici, per lasciare il posto a neve sciolta e saponosa nelle ore più calde. In entrambi i casi il rischio di scivolata è molto alto. Il Soccorso alpino consiglia di indossare catenelle/ramponcini...

DOLOMITI SUPERSKI: CI VEDIAMO IN ESTATE

DOLOMITI SUPERSKI: CI VEDIAMO IN ESTATE

Il primo DPCM del Governo Draghi prolunga la chiusura degli impianti di risalita e il divieto di utilizzo degli stessi da parte degli sciatori amatoriali, fino al 6 aprile prossimo. Così, dopo l’Immacolata, Natale, Capodanno e Carnevale, ora viene a mancare anche la Pasqua, ultima ricorrenza...

COVID-19: SALGONO A 46 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SALGONO A 46 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni ”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 28 a 46 casi (+18). Le persone in quarantena...

GRAVE GIOVANE SCIALPINISTA CADUTA IN PALANTINA

GRAVE GIOVANE SCIALPINISTA CADUTA IN PALANTINA

Tambre (BL), 04 - 03 - 21 Sono gravi le condizioni di una giovane scialpinista caduta da un salto di roccia mentre con un'amica risaliva il Cimon di Palantina. A dare l'allarme, verso le 10.50, uno sciatore che da sotto aveva assistito all'incidente. Arrivata prima dell'imbuto che costituisce...

SCIATORE SI INFORTUNA A CORTINA D’AMPEZZO

SCIATORE SI INFORTUNA A CORTINA D'AMPEZZO

Cortina d'Ampezzo (BL), 03 - 03 - 21 Passate da poco le 13, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato nella zona di Mietres dove, scendendo lungo la traccia delle vecchie piste, uno sciatore si era fatto male. L'uomo, un trentaseienne, è stato recuperato con un probabile trauma alla...

COVID-19: SALGONO A 28 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SALGONO A 28 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni ”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 20 a 28 casi (+8). Le persone in quarantena...

PISTA DA BOB. LA GIUNTA REGIONALE ACCELERA SULLO STUDIO DI FATTIBILITÀ.

PISTA DA BOB. LA GIUNTA REGIONALE ACCELERA SULLO STUDIO DI FATTIBILITÀ.

“Stamani in Giunta abbiamo approvato lo schema di convenzione con il Comune di Cortina per definire i passaggi fondamentali della riqualificazione dell’impianto di bob ‘Eugenio Monti’. Dallo studio di fattibilità tecnica ed economica dovranno emergere chiaramente le condizioni e gli interventi...