Carnevale a Cortina: il programma

Carnevale a Cortina: il programma

Tutto pronto per i festeggiamenti di Carnevale, tra musica, sport, cabaret, maschere, costumi e tanto divertimento. Da giovedì 20 a martedì 25 febbraio, l’associazione Cortina For Us e il Comune di Cortina d’Ampezzo, hanno pensato di travestire tutta la città, valorizzandone gli aspetti più fantastici. Il tema scelto per questo anno è un cross over tra “Alice nel Paese delle Meraviglie” e il “Pinocchio” di Collodi. Il Brucaliffo, la Regina di Cuori, Mangiafuoco, il Gatto e la Volpe: nessuno mancherà all’appello. E’ stato predisposto un programma per far divertire bambini ed adulti.

Il programma.

Giovedì 20 febbraio 

dalle ore 15.30 alle ore 18.30

Truccabimbi  e palloncini per vivere da protagonisti il paese delle favole in Piazza Angelo Dibona.

ore 16.00

ANIMAZIONE ITINERANTE E GIOCHI DELLE MERAVIGLIE

I personaggi della favola di Alice nel Paese delle meraviglie incanteranno grandi e piccini con il loro spettacolo itinerante in Corso Italia, mentre un animatore organizzerà per i bambini alcuni divertentissimi giochi in Piazza Angelo Dibona.

ore 16.30

Cioccolata calda offerta a tutte le mascherina presso l’Hotel Ancora.

ore 17.00

SPETTACOLO DEL BRUCALIFFO

Il brucaliffo incanterà adulti e bambini con le sue creazioni di fumo e sapone lungo Corso Italia.

ore 18.00

Spettacolo gruppo Danze Urbane in Piazza Angelo Dibona.

Venerdì 21 febbraio

dalle ore 15.30 alle ore 18.30

Truccabimbi  e palloncini per vivere da protagonisti il paese delle favole in Piazza Angelo Dibona.

ore 17.00

SPETTACOLO “IL MERCANTE DI GRAVITÀ”

Uno spettacolo emozionante e divertente, di pura magia in Piazza Angelo Dibona.

ore 17.30

SILENCE TEATRO

Spettacolo con dieci performer d’improvvisazione, ricoperti d’argilla dalla testa ai piedi, che saranno liberi di muoversi e agire lungo Corso Italia, pronti a incuriosire, sorprendere, spaventare e divertire gli ignari passanti.

Sabato 22 febbraio 

dalle ore 15.30 alle ore 18.30

Truccabimbi  e palloncini per vivere da protagonisti il paese delle favole in Piazza Angelo Dibona.

ore 16.00 inizio giochi

IL LUNA PARK VINTAGE

Divertenti giochi per bambini di tutte le età in Piazza Angelo Dibona.

ore 16.30

IL PAESE DEI BALOCCHI

I personaggi della favola di Pinocchio interpreteranno uno spettacolo itinerante lungo Corso Italia.

ore 16.30 primo spettacolo – ore 17.30 secondo spettacolo

SPETTACOLO DI BURATTINI

Nel Teatro di Mangiafuoco i burattini, Arlecchino, Pulcinella, il Diavolo si esibiranno in divertenti e rocambolesche avventure.

ore 18.00

CORTINA C.A.I. SNOW RUN

Partenza in Corso Italia della gara di corsa sulle poste dei campionati del mondo di sci alpino.

Domenica 23 febbraio 

dalle ore 16.00 alle ore 19.00

Truccabimbi  e palloncini per vivere da protagonisti il paese delle favole in Piazza Angelo Dibona.

ore 16.00

Sfilata lungo Corso Italia delle squadre partecipanti al Palio invernale dei Sestieri d’Ampezzo. A seguire premiazione in Piazza Angelo Dibona.

ore 17.00

ANIMAZIONE ITINERANTE

Un artista che crea bolle di sapone e un divertente trampoliere sfileranno e intratterranno tutti i presenti lungo Corso Italia.

Ore 17.15

Carri folkloristici della tradizione ampezzana.

Ore 18.00

Spettacolo gruppo Danze Urbane in Piazza Angelo Dibona.

Lunedì 24 febbraio

dalle ore 15.30 alle ore 18.30

Truccabimbi  e palloncini per vivere da protagonisti il paese delle favole in Piazza Angelo Dibona.

ore 17.00

CORTINA, LA CITTÀ DELLE SFIDE

Dopo un breve spettacolo con il fuoco realizzato dai “Dedra Project”, alcune squadre composte da adulti e bambini si sfideranno in un percorso composto da 4 giochi gonfiabili, posizionati lungo Corso Italia. A seguire, premiazione della squadra vincente.

Sarà presente per l’occasione Corty, la mascotte ufficiale dei Mondiali Cortina 2021.

ore 19.00

BURNING SHAPES AND DAEDRA PROJECT

Spettacolo di fuoco e led con strumenti di manipolazione ipnotica e giocoleria di equilibrio.

Martedì 25 febbraio

dalle ore 15.30 alle ore 18.30

Truccabimbi  e palloncini per vivere da protagonisti il paese delle favole presso la Cooperativa di Cortina.

ore 15.00

CONCORSO PER LA MASCHERA PIÙ BELLA BY UNIPOL SAI

Le maschere sfileranno davanti ad una giuria che decreterà i vincitori. A seguire, baby dance e premiazione delle mascherine più belle.

Primo premio per il vincitore messo in palio da Unipolsai Assicurazioni.

Ore 17.15

Carri folkloristici della tradizione ampezzana.

logo

Related posts

È DELLA REPUBBLICA CECA L’XI DOLOMITI RESCUE RACE

È DELLA REPUBBLICA CECA L'XI DOLOMITI RESCUE RACE

Quindici minuti dopo le 11 - a 2 ore 13 minuti dalla  partenza -  la squadra della Repubblica Ceca ha conquistato l'XI Dolomiti Rescue Race. A seguire sul secondo gradino del podio il team della Val Brembana a 2 ore e 14 minuti, terza una squadra della Slovenia a 2 ore e 15 minuti. Il maltempo...

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D’AMPEZZO

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D'AMPEZZO

Arrivare a scuola pensando di preparare qualche lavoretto per i nonni, in attesa della loro festa di domenica, e ritrovarsi una sorpresa: dei nonni speciali con l'uniforme dei Carabinieri in congedo che ti danno il benvenuto con un gran sorriso. È stata grande l'emozione dei bambini della Scuola...

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D'AMPEZZO

Attorno alle 12 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti in difficoltà sotto Forcella Marcuoira. I due, un ragazzo e una ragazza di 25 e 23 anni di Chioggia (VE), stavano risalendo il sentiero numero 216 in direzione del Rifugio Vandelli, quando si sono trovati in un tratto...

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

Attorno alle 15.30 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina, per un escursionista tedesco affaticato durante la discesa dal Lagazuoi. Il 75enne tedesco, che si trovava con altre due persone 400 metri sopra il passo Falzarego, è stato raggiunto in fuoristrada sulla pista...

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

In occasione della Giornata mondiale del Cuore, l’Ulss Dolomiti ha aderito all’iniziativa della Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dedicata alle malattie cardiovascolari proponendo un incontro sul tema Donne e menopausa: prevenzione della malattia...

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

Attorno alle 14.40 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per un ragazzo caduto dalla mountain bike, lungo la pista di downhill del Bike Park di Socrepes. Una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza ha quindi raggiunto in fuoristrada il 27enne di Sansepolcro...

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

Competizione tecnica e momento di ritrovo internazionale, il primo ottobre torna la Dolomiti Rescue Race. Alla presenza del sindaco Giuseppe Casagrande e del vicecapo del Soccorso alpino di Pieve di Cadore, nonché ideatore dell’evento, Marco Da Col, questa mattina nella sala consiliare del...

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

In occasione della 29^ Giornata Mondiale dell’Alzheimer, l’Ulss1 Dolomiti propone un incontro online che si terrà in Google Meet il 22 settembre 2022 alle ore 18.00 con la neurologa Roberta Padoan del Centro Decadimento Cognitivo e Demenze. Il tema dell’incontro sarà: Declino cognitivo: agire...

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

Attorno alle 14 il Soccorso alpino di Feltre è stato attivato a seguito della richiesta di un escursionista in difficoltà. Salendo il Viaz del Tavernaz, che dalla Via di Schener sale alla Malga Tavernaz, il 67enne di Senigallia (AN), era uscito fuori dal tracciato, stava bene, ma era scivolato...