Furti e droga: intervengono i Carabinieri.

Furti e droga: intervengono i Carabinieri.

Furto a Cortina d’Ampezzo nel Centro benessere del Grand Hotel Savoia. Un 23enne bolognese si è rivolto ai Carabinieri per denunciare che ignoti gli avrebbero asportato dall’armadietto del centro benessere un orologio Rolex e un paio di anelli dal valore complessivo di 8 mila euro.

I militari dell’Arma della Compagnia di Cortina, hanno anche segnalato amministrativamente un 24enne di Reggio Emilia che alle ore 04,30 circa davanti ad un esercizio pubblico stava fumando una ” canna” di marijuana. Analoga segnalazione nei confronti di un 15enne romano che fumava marijuana in pubblico.

Furto anche a Belluno nel supermercato. I Carabinieri del Norm hanno denunciato in stato di libertà un uomo nato nel 1988 per furto aggravato. Nel pomeriggio del 31 dicembre l’uomo ha tentato di oltrepassare una cassa chiusa del supermercato Famila di viale Europa, con un carrello contenente generi alimentari del valore complessivo di circa 200 euro. È stato bloccato dalla guardia giurata fino all’arrivo dei Carabinieri.

Nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio svolto il 30 e 31 dicembre in tutto il Feltrino dalla Compagnia carabinieri di Feltre con l’ausilio anche del Nucleo cinofilo carabinieri di Torreglia (Pd), sono stati effettuati numerosi controlli preventivi ai molti veicoli in transito sulle principali arterie per il periodo festivo, nonché in zone dove maggiormente possibile individuare consumatori di stupefacenti. Al termine dell’attività che ha visto impiegati 31 uomini e 14 mezzi specificatamente dedicati in aggiunta ai normali servizi presenti sul territorio, sono stati sequestrati nel complesso 15 grammi tra hashish e marijuana e alcuni spinelli già confezionati. Sono state svolte anche 3 perquisizioni domiciliari e ad alcuni veicoli fermati a campione. Nel complesso sono state controllate circa 100 autovetture e 160 persone, 3 esercizi pubblici. Sono state inoltre segnalate per detenzione sostanze stupefacenti (art.75 DPR 309/90) 3 persone di cui 2 del Feltrino D.O. 35 anni, N.R. 20 anni, Z.A. di 40 anni residente in Lombardia, tutti fermati nel corso di controlli stradali. Alcune contravvenzioni per inosservanze del codice della strada per mancato uso di cinture, l’utilizzo del telefono cellulare , infine, per revisione scaduta nonché un ritiro carta di circolazione per modifiche al veicolo senza essere sottoposte a collaudo.

logo

Related posts

Offerta di lavoro, la Provincia di Belluno cerca un tecnico da inserire nel Servizio Urbanistica

Offerta di lavoro, la Provincia di Belluno cerca un tecnico da inserire nel Servizio Urbanistica

Occasione di lavoro a Palazzo Piloni: la Provincia di Belluno cerca un tecnico da inserire nel Servizio Urbanistica. Il concorso è aperto e c’è tempo fino al 23 agosto per presentare la domanda. Sono richieste competenze tecniche con particolare riferimento all’urbanistica e alla...

SOCCORSO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ

SOCCORSO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ

Impegnato lungo l'Alta Via degli Eroi dopo essere partito lunedì da Porcen e aver pernottato a Malga Paoda, martedì mattina un 28enne di Bari ha deciso di raggiungere la Val Dumela percorrendo la Cengia di Prada, un sentiero esposto con alcuni tratti attrezzati. Dopo aver oltrepassato una...

CORTINA D’AMPEZZO: CADE IN FALESIA E SI FA MALE A UNA CAVIGLIA

CORTINA D'AMPEZZO: CADE IN FALESIA E SI FA MALE A UNA CAVIGLIA

Verso le 15 una squadra del Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo ha raggiunto con il fuoristrada la falesia del Piccolo Lagazuoi, dove una freeclimber, messo male un piede, aveva riportato la probabile slogatura della caviglia. La 31enne di Spinea (VE) è stata quindi accompagnata all'ospedale di...

RECUPERATO ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DEGLI ALLEGHESI

RECUPERATO ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DEGLI ALLEGHESI

Attorno alle 14 la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista che, messo male un braccio risalendo con tre amici la Ferrata degli Alleghesi in Civetta, aveva riportato la probabile lussazione di una spalla. Individuato a 2.700 metri di altitudine il punto in cui si trovava il...

PosTalk 2022: novità ed ospiti della terza edizione

PosTalk 2022: novità ed ospiti della terza edizione

La terza edizione di PosTalk “parla” con tante voci: tutte di donna. Le protagoniste della rassegna organizzata dall’Hotel de la Poste sono artiste, giornaliste, imprenditrici, personalità capaci di raccontare il presente da angolazioni diverse. Il più antico salotto di Cortina, casa tra le...

NUMEROSI INTERVENTI DEL SOCCORSO ALPINO

NUMEROSI INTERVENTI DEL SOCCORSO ALPINO

  Attorno alle 16, lunedì 15 agosto, il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per una coppia di escursionisti in difficoltà. I due, 47 anni di Venezia lui, 40 anni di Campagna Lupia (VE) lei, al bivio per rientrare verso Pian Grant da località Sass Martin avevano sbagliato...

SOCCORSA UNA SPAGNOLA A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSA UNA SPAGNOLA A CORTINA D'AMPEZZO

Attorno alle 14.30 una squadra del Soccorso alpino di Cortina è stata inviata dalla Centrale del Suem, lungo il tratto di sentiero tra il Rifugio Scoiattoli e il Bai de Dones, sotto la linea della seggiovia, per un'escursionista che si era fatta male a un piede. La 57enne spagnola, che aveva...

RECUPERATO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ A BORCA DI CADORE

RECUPERATO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ A BORCA DI CADORE

Attorno alle 11 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Val Fiorentina per un escursionista in difficoltà. Il 28enne cinese si era infatti incamminato dal Rifugio Città di Fiume per arrivare al Venezia. Lungo il sentiero 480 era però uscito dal tracciato finendo bloccato sotto...

RECUPERATO ALPINISTA VOLATO SULLA SOLLEDER – LETTENBAUER

RECUPERATO ALPINISTA VOLATO SULLA SOLLEDER - LETTENBAUER

Questa mattina alle 8.40 la Centrale del 118 è stata allertata da un alpinista volato sul penultimo tiro della Via Solleder - Lettenbauer in Civetta. Fuori da ieri, dopo aver bivaccato in parete, il 30enne di Rimini e il compagno si trovavano ormai quasi alla fine della via quando lui, primo...