MOBILITA’ ELETTRICA: INAUGURATA A CORTINA LA PRIMA INFRASTRUTTURA DI RICARICA RAPIDA

MOBILITA’ ELETTRICA: INAUGURATA A CORTINA LA PRIMA INFRASTRUTTURA DI RICARICA RAPIDA

 Regalo di Natale per gli abitanti di Cortina d’Ampezzo e i turisti che frequentano la Regina delle Dolomiti.

Enel X ha infatti completato l’installazione, in piazza Ex Mercato, della prima infrastruttura Fast Recharge di ricarica per auto elettriche. La stazione di ricarica, prima del suo genere a Cortina e nel bellunese, avrà una potenza di 50 kW in corrente continua e consentirà di effettuare il rifornimento in poche decine di minuti.

Comune di Cortina d’Ampezzo ed Enel X hanno previsto una seconda infrastruttura di ricarica rapida che verrà presto installata al parcheggio di via Lungoboite e che si aggiungerà agli 8  punti di ricarica tradizionali, di cui 4 già in funzione in via Marconi e 4 che entreranno in servizio a inizio 2020 in via Dei Campi.

Primo utilizzatore della nuova “fast” è stato Luigi Alverà, vicesindaco di Cortina, guidato da Elisa Tosoni, responsabile E-Mobility Enel X per il Triveneto, che ha illustrato tutte le caratteristiche tecniche di questa avanzata infrastruttura di ricarica.

Enel X – sottolinea Alessio Torelli, responsabile Enel X Italia – è protagonista della rivoluzione della mobilità elettrica grazie ad un piano nazionale che porterà all’installazione di 28.000 punti di ricarica e che offrirà una copertura capillare di tutte le regioni italiane.  La nuova stazione di ricarica, realizzata con tecnologia interamente sviluppata da Enel X, è compatibile con tutti i veicoli elettrici in commercio, assicura i più alti standard di affidabilità e sicurezza e, unitamente alle altre infrastrutture della città, pone Cortina all’avanguardia in termini di innovazione e sostenibilità”.

 “E’ un giorno importante per Cortina – afferma Luigi Alverà, vicensindaco della località Ampezzana – perché questa prima colonnina di ricarica fast permetterà sicuramente di usufruire di un servizio importante per tutti gli utilizzatori di auto elettriche. E’ un altro passo verso una Cortina più sostenibile anche grazie alla mobilità elettrica e al grande lavoro che stanno portando avanti Enel e Amministrazione comunale”.

Lo sviluppo della rete di ricarica elettrica è uno dei punti fondamentali dell’accordo siglato dal Gruppo Enel con il Comune di Cortina d’Ampezzo per accompagnare il territorio nel percorso di avvicinamento ai futuri ed importanti appuntamenti sportivi mondiali. L’intesa prevede numerose azioni ed iniziative mirate alle esigenze del territorio dell’Ampezzano e del Cadore, che avranno due comuni denominatori:  l’innovazione, necessaria per realizzare progetti personalizzati ed originali, e la sostenibilità, un fattore irrinunciabile in un’ottica di sviluppo del territorio che privilegi le dimensioni sociali ed ambientali.

 

logo

Related posts

Il 4 giugno 2020 riapre  il Museo Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo

Il 4 giugno 2020 riapre il Museo Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo

Il 4 giugno 2020 riapre il Museo Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo Prorogata fino al 16 agosto 2020 la mostra “I Mille di Sgarbi. Lo stato dell’arte contemporanea in Italia” a cura di Vittorio Sgarbi Il 4 giugno prossimo, con un anticipo di 3 settimane rispetto agli anni scorsi, riaprirà...

La domenica la messa è anche in diretta radio

La domenica la messa è anche in diretta radio

Come concordato con il parroco decano don Ivano Brambilla, da domenica 7 giugno, trasmetteremo in diretta dalla Basilica dei Santi Filippo e Giacomo la messa alle ore 9.30. La messa è ascoltabile sulle frequenze di Radio Cortina o in streaming tramite il nostro sito internet. Di seguito...

Coronavirus: Nuova ordinanza della Regione Veneto

Coronavirus: Nuova ordinanza della Regione Veneto

Il governatore del Veneto Luca Zaia ha presentato oggi una nuova ordinanza in vigore dal 1 giugno fino al 14 giugno, come il Dpcm. Tra le novità più significativa scompare l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto, ad eccezione che nei luoghi pubblici o dove non è possibile garantire il...

ANAS: CONSEGNATI I LAVORI DI QUATTRO INTERVENTI DEL PIANO CORTINA 2021 SULLA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”

ANAS: CONSEGNATI I LAVORI DI QUATTRO INTERVENTI DEL PIANO CORTINA 2021 SULLA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”

Anas (Gruppo FS Italiane) ha consegnato alle imprese aggiudicatarie i lavori di realizzazione di quattro interventi ricompresi nel Piano di Potenziamento della Viabilità per l’appuntamento dei Mondiali di sci 2021 che prevedono l’adeguamento della statale 51 “di Alemagna” nell’ambito dei...

CORONAVIRUS: SCENDONO A  7  I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 7 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...

Cortina: un’estate di benessere e salute

Cortina: un'estate di benessere e salute

Vacanze in alta quota, lontano dalla città, dal caos, dall’inquinamento, immersi nella natura. La montagna, quest'anno più che mai, è il luogo ideale per ritrovare il benessere psicofisico. Proprio con l'obiettivo di prendersi cura dei suoi ospiti e proporre una “vacanza in salute”, Cortina per...

Dal 1° giugno 2020 è necessaria la prenotazione per accedere ai Centri prelievo

Dal 1° giugno 2020 è necessaria la prenotazione per accedere ai Centri prelievo

Dal 1° giugno 2020 prelievi senza fila all’Ulss Dolomiti. Per accedere ai Laboratorio analisi e Centri Prelievi ospedalieri dell’Ulss Dolomiti sarà necessaria la prenotazione del proprio turno. In questo modo, il cittadino risparmierà tempo e troverà un ambiente ancor più sicuro, con un flusso...

CORONAVIRUS: SCENDONO A 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...

Dolomiti SuperSummer: si parte il 30 maggio in Lagazuoi

Dolomiti SuperSummer: si parte il 30 maggio in Lagazuoi

Dopo le lunghe settimane di lockdown a causa del Coronavirus, anche il turismo sulle Dolomiti ha voglia di ripartire. Durante il prossimo fine settimana aprirà i battenti ufficialmente il Dolomiti SuperSummer, alter ego estivo di Dolomiti Superski, che offre il servizio di trasporto con 107...