Sabato 14 la Coppa del Mondo di Snowboard in Faloria.

Sabato 14 la Coppa del Mondo di Snowboard in Faloria.

poche ore dalla quinta edizione della Coppa del Mondo snowboard di Cortina d’Ampezzo, l’entusiasmo nella conca ampezzana è alle stelle per accogliere al meglio i più forti atleti al mondo che si sfideranno nel Gigante Parallelo in notturna sulla pista Tondi di Faloria.

Il circuito internazionale è iniziato con importanti risultati per la squadra italiana, il cui “capitano” Roland Fischnaller si trova già a Cortina, pronto a dare il meglio per continuare la sua personale raccolta di podi in Faloria.

Quest’anno la tappa di Cortina attira l’attenzione di molte persone e aziende: sicuramente perchè abbiamo fatto bene negli anni ma anche perchè Cortina è una calamita per lo sport, ospitando sia noi, che le Finali nel 2020 e i Mondiali nel 2021 di sci alpino, per poi nel 2026 il più importante evento per lo sport, le Olimpiadi. Tutto questo ci spinge a fare ancora meglio e siamo orgogliosi di poterlo realizzare” commenta Denis Constantini, Presidente Snowboard Club Cortina, il Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo di snowboard di Cortina, mentre tutta la sua squadra è impegnata in questi giorni nella preparazione della pista e nell’allestimento della zona di arrivo, in collaborazione con la Federazione Internazionale Sci, Infront Sports & Media e la società Faloria. Il dietro le quinte di un evento come questo prevede infatti un lavoro di squadra di precisione nel comporre un “puzzle” che permetta agli atleti di competere nel migliore dei modi, con una pista perfetta e in massima sicurezza. Il puzzle però si compone anche di intrattenimento per i tifosi e gli appassionati, di allestimenti per seguire la gara, di accoglienza e di accessibilità, oltre che di valorizzazione dei partner.

Senza i partner un evento così non avrebbe la giusta valorizzazione” prosegue Denis Constantini “Negli anni la Coppa del Mondo di snowboard di Cortina è cresciuta anche da questo punto di vista. Possiamo infatti contare sul supporto di ben ventitré partner: realtà internazionali, nazionali e locali che credono nel nostro progetto. Alcuni di essi sono storici e altri sono delle vere e proprie new entry: ad esempio quest’anno si è aggiunta Ducati, casa motociclistica italiana che produce moto famose in tutto il mondo per stile, performance a tecnologia”.

Nello specifico, le aziende partner della Coppa del mondo di Snowboard di Cortina 2019 sono: Audi (main partner), Disano Illuminazione, Perin Generators, Forst, Ducati, Dolomiti SuperSki, Prinoth, Emaprice, Antiche Terre dei Conti, Lattebusche, ITS Engineering Company, La Cooperativa di Cortina, Saitel Telecomunicazioni, Credito Cooperativo Cassa Rurale ed Artigiana di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti, Radio Cortina, Skipass Cortina, Alfarè Impresa Edile. A questi si aggiungono la Regione Veneto, il Comune di Cortina d’Ampezzo, la stessa FIS, la Federazione Italiana Sport Invernali, Faloria SpA e Fondazione Cortina 2021.

L’appuntamento è quindi per questo fine settimana con l’estrazione dei pettorali venerdì 13 dicembre alle ore 18.30 alla palestra di arrampicata Lino Lacedelli a Sopiazes, per poi entrare nel vivo della gara sabato 14 dicembre. Sulla pista Tondi di Faloria dalle 15 alle 17 del pomeriggio si disputeranno le qualifiche (sia maschili che femminili), mentre alle ore 19 le Finali del Gigante Parallelo in notturna. Al termine della gara e delle premiazioni, atleti, sponsor, media e tifosi sono invitati alla grande festa post gara al Rifugio Faloria con il concerto dei Pamstiddn Kings.

La funivia Faloria sarà gratuita dalle 17.30.

Foto Giuseppe Ghedina.

logo

Related posts

CORONAVIRUS: SCENDONO A  7  I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 7 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...

Cortina: un’estate di benessere e salute

Cortina: un'estate di benessere e salute

Vacanze in alta quota, lontano dalla città, dal caos, dall’inquinamento, immersi nella natura. La montagna, quest'anno più che mai, è il luogo ideale per ritrovare il benessere psicofisico. Proprio con l'obiettivo di prendersi cura dei suoi ospiti e proporre una “vacanza in salute”, Cortina per...

Dal 1° giugno 2020 è necessaria la prenotazione per accedere ai Centri prelievo

Dal 1° giugno 2020 è necessaria la prenotazione per accedere ai Centri prelievo

Dal 1° giugno 2020 prelievi senza fila all’Ulss Dolomiti. Per accedere ai Laboratorio analisi e Centri Prelievi ospedalieri dell’Ulss Dolomiti sarà necessaria la prenotazione del proprio turno. In questo modo, il cittadino risparmierà tempo e troverà un ambiente ancor più sicuro, con un flusso...

CORONAVIRUS: SCENDONO A 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...

Dolomiti SuperSummer: si parte il 30 maggio in Lagazuoi

Dolomiti SuperSummer: si parte il 30 maggio in Lagazuoi

Dopo le lunghe settimane di lockdown a causa del Coronavirus, anche il turismo sulle Dolomiti ha voglia di ripartire. Durante il prossimo fine settimana aprirà i battenti ufficialmente il Dolomiti SuperSummer, alter ego estivo di Dolomiti Superski, che offre il servizio di trasporto con 107...

TROVATO IL CORPO SENZA VITA DI CARLO MANFROI

TROVATO IL CORPO SENZA VITA DI CARLO MANFROI

Cencenighe Agordino (BL), 26 - 05 - 20 È stato individuato poco dopo mezzogiorno il corpo senza vita di Carlo Manfroi, 63 anni, di Cencenighe Agordino (BL), uscito sabato per una passeggiata, come d'abitudine, e non più rientrato. Una squadra del Soccorso alpino di Agordo e della Guardia di...

RICERCA IN CORSO TRA BELLUNO E PORDENONE

RICERCA IN CORSO TRA BELLUNO E PORDENONE

Aviano (PN), 26 - 05 - 20 Il Soccorso alpino dell'Alpago sta intervenendo in zona Semenza, Forcella Bassa, comune di Tambre, in supporto al Soccorso alpino di Pordenone impegnato nella ricerca di un quarantenne bolognese, di cui non si hanno notizie da alcuni giorni e la cui auto è stata...

L’Italia dello sci alpino propone di spostare i Mondiali di Cortina al 2022: il Consiglio Fis deciderà il 1 luglio

L’Italia dello sci alpino propone di spostare i Mondiali di Cortina al 2022: il Consiglio Fis deciderà il 1 luglio

Il Consiglio FIS (Federazione Internazionale dello Sci) di oggi ha rappresentato uno dei momenti di maggior condivisione dell’intera storia del movimento degli sport invernali italiani. L’Italia dello sci alpino, unita in un unico corpo con tutte le istituzioni che compongono la Fondazione...

MONDIALI DI SCI NEL 2022, PADRIN: «ADESSO ACCELERIAMO SULLE INFRASTRUTTURE»

MONDIALI DI SCI NEL 2022, PADRIN: «ADESSO ACCELERIAMO SULLE INFRASTRUTTURE»

«Dovremo lavorare per spingere al massimo il completamento delle infrastrutture. Il rinvio dei Mondiali non è necessariamente un male». Così, in una nota, il presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin, che prova ad analizzare i pro e i contro del quasi certo slittamento al 2022...