CORTINA: LA POLIZIA PROVINCIALE RECUPERA E LIBERA UN GALLO CEDRONE.

CORTINA: LA POLIZIA PROVINCIALE RECUPERA E LIBERA UN GALLO CEDRONE.

La Polizia Provinciale ha recuperato e liberato ieri un esemplare di gallo cedrone che si era smarrito nei dintorni di Cortina. La squadra speciale catture è intervenuta e ha provveduto a rilasciare il volatile in una zona protetta nel Parco Dolomiti d’Ampezzo.
L’animale era uscito dal suo habitat naturale e da qualche giorno si aggirava tranquillamente nel parcheggio antistante gli impianti di risalita di Rio Gere, tanto da attirare l’attenzione di turisti, passanti e soprattutto dei gattisti delle piste da sci, che hanno chiamato la Polizia Provinciale. Gli agenti, assieme ai carabinieri forestali di Cortina e agli uomini della riserva di caccia, hanno monitorato il comportamento del gallo cedrone per una decina di giorni, per capire se l’animale potesse ritornare autonomamente nel bosco. Il volatile però non ha mostrato nessuna intenzione di lasciare il parcheggio di Rio Gere; comportamento assolutamente insolito in questa stagione dell’anno (è piuttosto normale che i galli cedroni, animali quanto mai schivi, diventino confidenti nei confronti dell’uomo, ma solo durante la stagione degli amori, in primavera, non certo a fine novembre). Gli uomini della Polizia Provinciale hanno quindi deciso di intervenire per togliere il volatile da eventuali situazioni di pericolo.
La squadra catture ha provveduto a immobilizzare l’animale con il minore stress possibile, attraverso una rete apposita. Dopo averne verificato le condizioni di salute, gli agenti provinciali hanno sistemato il gallo cedrone in una gabbia, per trasportarlo fino al luogo del rilascio, concordato con il direttore del Parco Dolomiti d’Ampezzo. Il volatile è potuto tornare così nel suo habitat naturale.
«Questo ennesimo rilascio, dopo i casi dei due cervi di Cortina del mese di ottobre, rende la misura della grande professionalità degli uomini della nostra Polizia Provinciale – commenta il presidente Roberto Padrin -. Nonostante un personale sempre più ridotto all’osso per effetto della legge Delrio, i nostri agenti riescono a tenere attivo un servizio importantissimo per il territorio e l’ambiente. Li ringrazio per il lavoro che svolgono quotidianamente».

logo

Related posts

MONDIALI 2021: E-DISTRIBUZIONE DONA A CORTINA D’AMPEZZO UN’OPERA DI ENDLESS

MONDIALI 2021: E-DISTRIBUZIONE DONA A CORTINA D’AMPEZZO UN’OPERA DI ENDLESS

Il noto artista inglese con un’opera su una nostra cabina rende omaggio e celebra il glamour della Perla delle Dolomiti Due opere di Manuel Giacometti celebrano invece “Cortina, Paese delle Meraviglie” Anche dopo la fine dei Mondiali di Sci, il mito di Cortina continuerà a...

WINTER POLO E SLEDDOG: UN WEEKEND DI GRANDE SPORT A CORTINA

WINTER POLO E SLEDDOG: UN WEEKEND DI GRANDE SPORT A CORTINA

COMUNICATO STAMPA CORTINA MARKETING Due discipline dalla lunga storia e tradizione – il polo e lo sleddog – vanno in scena questo fine settimana ai piedi delle Dolomiti ampezzane, con due appuntamenti di rilievo internazionale. Cani e cavalli scenderanno in pista insieme all’uomo...

CORTINA 2021: UN BILANCIO POSITIVO

CORTINA 2021: UN BILANCIO POSITIVO

I 46ⁱ Campionati del mondo di sci alpino si sono conclusi: con lo slalom maschile e la Cerimonia di chiusura e la consegna del testimone alla delegazione francese di Courchevel-Méribel 2023, Cortina 2021 si è congedata dal palcoscenico internazionale dopo due settimane di gare spettacolari e...

Finisce con lo slittino sulle reti in Faloria a Cortina

Finisce con lo slittino sulle reti in Faloria a Cortina

Alle 13.20 circa la Centrale del Suem è stata allertata dalla figlia di un uomo che, scendendo con lo slittino dalla pista normale del Faloria al momento chiusa, persone il controllo aveva sbattuto violentemente sulle reti di protezione. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore si è avvicinato...

CORTINA 2021: UNA CERIMONIA “FROM SKI TO THE SKY” PER SALUTARE I MONDIALI

CORTINA 2021: UNA CERIMONIA “FROM SKI TO THE SKY” PER SALUTARE I MONDIALI

Dopo due settimane di gare mozzafiato, che hanno saputo regalare forti emozioni e hanno entusiasmato tutti gli amanti del grande sport internazionale, anche questi 46^ Campionati del mondo di sci alpino stanno volgendo al termine. In una Cortina da cartolina, tanto innevata quanto soleggiata...

CHEF TEAM CORTINA DÀ GUSTO AI MONDIALI

CHEF TEAM CORTINA DÀ GUSTO AI MONDIALI

All’ombra delle Tofane, non va in scena solo il grande sci internazionale: nella Lounge Cortina 2021, presso la Finish Area di Rumerlo, il gusto è di casa con lo Chef Team Cortina, che cura la proposta food all’insegna della più genuina tradizione enogastronomica italiana e dolomitica. Una...

DE ALIPRANDINI E’ ARGENTO NEL GIGANTE MASCHILE DI CORTINA 2021

DE ALIPRANDINI E’ ARGENTO NEL GIGANTE MASCHILE DI CORTINA 2021

Un grande Luca De Aliprandini riporta l’Italia dello sci sul podio del gigante maschile nei Mondiali di sci alpino a distanza di otto anni dalla medaglia di bronzo di Manfred Moelgg a Schladming 2013. Il trentenne trentino delle Fiamme Gialle ha conquistato un fantastico argento nella gara vinta...

CORTINA 2021 COMBATTE LO SPRECO ALIMENTARE: RECUPERATI CIBI INUTILIZZATI

CORTINA 2021 COMBATTE LO SPRECO ALIMENTARE: RECUPERATI CIBI INUTILIZZATI

Fondazione Cortina 2021, durante i Mondiali di sci alpino, ha deciso di contrastare lo spreco alimentare aderendo a Food for Good, il progetto delle onlus Banco Alimentare ed Equovento e dell’associazione della meeting industry italiana Federcongressi&eventi che recupera il cibo non...

Skipass Cortina si rinnova: ecco Cortina Skiworld

Skipass Cortina si rinnova: ecco Cortina Skiworld

Il logo del Consorzio Esercenti Impianti a Fune (CEIF) di Cortina, San Vito, Auronzo e Misurina cambia immagine. Ciò che resta immutato è la passione, l’impegno, la cura per la montagna e per chi la frequenta. Una ripartenza a tutti gli effetti: la rinnovata brand identity del CEIF si...