CORTINA: LA POLIZIA PROVINCIALE RECUPERA E LIBERA UN GALLO CEDRONE.

CORTINA: LA POLIZIA PROVINCIALE RECUPERA E LIBERA UN GALLO CEDRONE.

La Polizia Provinciale ha recuperato e liberato ieri un esemplare di gallo cedrone che si era smarrito nei dintorni di Cortina. La squadra speciale catture è intervenuta e ha provveduto a rilasciare il volatile in una zona protetta nel Parco Dolomiti d’Ampezzo.
L’animale era uscito dal suo habitat naturale e da qualche giorno si aggirava tranquillamente nel parcheggio antistante gli impianti di risalita di Rio Gere, tanto da attirare l’attenzione di turisti, passanti e soprattutto dei gattisti delle piste da sci, che hanno chiamato la Polizia Provinciale. Gli agenti, assieme ai carabinieri forestali di Cortina e agli uomini della riserva di caccia, hanno monitorato il comportamento del gallo cedrone per una decina di giorni, per capire se l’animale potesse ritornare autonomamente nel bosco. Il volatile però non ha mostrato nessuna intenzione di lasciare il parcheggio di Rio Gere; comportamento assolutamente insolito in questa stagione dell’anno (è piuttosto normale che i galli cedroni, animali quanto mai schivi, diventino confidenti nei confronti dell’uomo, ma solo durante la stagione degli amori, in primavera, non certo a fine novembre). Gli uomini della Polizia Provinciale hanno quindi deciso di intervenire per togliere il volatile da eventuali situazioni di pericolo.
La squadra catture ha provveduto a immobilizzare l’animale con il minore stress possibile, attraverso una rete apposita. Dopo averne verificato le condizioni di salute, gli agenti provinciali hanno sistemato il gallo cedrone in una gabbia, per trasportarlo fino al luogo del rilascio, concordato con il direttore del Parco Dolomiti d’Ampezzo. Il volatile è potuto tornare così nel suo habitat naturale.
«Questo ennesimo rilascio, dopo i casi dei due cervi di Cortina del mese di ottobre, rende la misura della grande professionalità degli uomini della nostra Polizia Provinciale – commenta il presidente Roberto Padrin -. Nonostante un personale sempre più ridotto all’osso per effetto della legge Delrio, i nostri agenti riescono a tenere attivo un servizio importantissimo per il territorio e l’ambiente. Li ringrazio per il lavoro che svolgono quotidianamente».

Related posts

SECONDO PARTNER NETWORK DAY PER CORTINA 2021.

SECONDO PARTNER NETWORK DAY PER CORTINA 2021.

Si è svolto martedì, nella cornice di Palazzo Nani Bernardo, sul Canal Grande a Venezia, il Partner Network Day promosso da Fondazione Cortina 2021, il secondo dopo quello organizzato lo scorso marzo durante i Campionati Italiani Assoluti. Alla giornata – ospiti della contessa Elisabetta...

Seminario Milano Cortina 2026 al via.

Seminario Milano Cortina 2026 al via.

Milano Cortina 2026 inizia a correre verso il futuro. È iniziato oggi, presso l’Auditorium Giorgio Gaber in Regione Lombardia, il Seminario Internazionale organizzato dal CIO, in collaborazione con il CONI e con gli Enti territoriali coinvolti nel progetto, per approfondire i contenuti e la...

INDAGINI DELLA POLIZIA PROVINCIALE PER L’ABBATTIMENTO DI UN GATTO SELVATICO.

INDAGINI DELLA POLIZIA PROVINCIALE PER L’ABBATTIMENTO DI UN GATTO SELVATICO.

Mercoledì scorso, 4 dicembre, nella zona dell’Alpago, è stato abbattuto un raro esemplare di gatto selvatico. Grazie a indagini serrate, la Polizia Provinciale è riuscita a risalire immediatamente all’autore, un cacciatore munito di regolare licenza, socio di una riserva di caccia dell’Alpago...

MILANO CORTINA 2026: costituita la Fondazione che organizzerà i Giochi.

MILANO CORTINA 2026: costituita la Fondazione che organizzerà i Giochi.

Il primo, grande traguardo, dopo l’assegnazione a Milano Cortina dei Giochi Olimpici Invernali 2026, è stato tagliato. È stata costituita oggi pomeriggio a Milano, nella sede della Regione Lombardia, la “Fondazione Milano Cortina 2026” che sarà il “Comitato Organizzatore per i Giochi Olimpici e...

SOCCORSI ESCURSIONISTI IN COMELICO

SOCCORSI ESCURSIONISTI IN COMELICO

Comelico Superiore (BL), 07 - 12 - 19 Attorno alle 14.30 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino della Val Comelico per una coppia di escursionisti tedeschi in difficoltà. Partiti da Passo Monte Croce Comelico con l'intenzione di seguire un giro ad anello, i due trentenni assieme al...

PRESENTATA LA QUINTA EDIZIONE DELLA COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD DI CORTINA.

PRESENTATA LA QUINTA EDIZIONE DELLA COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD DI CORTINA.

Cortina è pronta per ospitare la Coppa del Mondo di snowboard, per il quinto anno consecutivo sulla pista Tondi di Faloria. Il team del Comitato Organizzatore in queste settimane ha lavorato costantemente, e sta continuando a farlo, per preparare la pista, la zona di arrivo e più in generale...

CONSEGNATO L’ALBERO DI NATALE A PALAZZO CHIGI.

CONSEGNATO L'ALBERO DI NATALE A PALAZZO CHIGI.

Venerdì sera la Provincia di Belluno ha consegnato a Roma l’abete che diventerà l’albero di Natale di Palazzo Chigi. Un abete bianco, prelevato in Val Mauria (Lorenzago di Cadore) con la collaborazione della Magnifica Regola di Vigo, Laggio, Piniè e Pelos. Il trasporto è avvenuto grazie ai...

Cortina Fashion Weekend #roadtoCortina2021.

Cortina Fashion Weekend #roadtoCortina2021.

Torna anche quest’anno la tre giorni di eventi più glamour di Cortina: la nuova edizione del Cortina Fashion Weekend - firmata “Cortina for Us” -, che dà via ufficialmente alla stagione invernale, è infatti alle porte. Un calendario fitto di appuntamenti che trasformeranno Cortina in un teatro a...

Arrivederci, vescovo Pietro!

Arrivederci, vescovo Pietro!

Si è spento nella notte Monsignor Pietro Brollo. Lo scorso 1 dicembre aveva compiuto 86 anni. Nato a Tolmezzo l'1 dicembre 1933, nel 1949 entrò nel seminario arcivescovile di Udine, dove frequentò il liceo classico e la propedeutica. Nel 1953 venne inviato a Roma per proseguire gli studi...