CONFERMATE LE PREVISIONI METEO. PRECIPITAZIONI ESTESE IN TUTTA LA REGIONE FINO A QUESTA SERA

CONFERMATE LE PREVISIONI METEO. PRECIPITAZIONI ESTESE IN TUTTA LA REGIONE FINO A QUESTA SERA

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile Regionale ha emesso un bollettino di aggiornamento della situazione in base alle evoluzioni meteo.
Come attesto, da ieri sera precipitazioni estese in tutta la Regione. La situazione   attuale vede precipitazioni in spostamento da sud-ovest a nord-est che interessano gran parte del Veneto, anche con rovesci a tratti.
Si è alzata rispetto al previsto la quota neve che sulle Prealpi a 1700/1900 m, sulle Dolomiti molto variabile tra i 900/1100 m delle zone più chiuse e i 1400/1600 m delle zone più aperte.
Per quanto riguarda la situazione dei fiumi, si segnalano dei lievi incrementi nelle sezioni montane e pedemontane di alcuni corsi d’acqua. L’incremento più significativo si è registrato sull’Agno a Recoaro, che ha superato la prima soglia di guardia. Sul resto dei corsi d’acqua non si sono ancora registrati incrementi, e i livelli sono in generale in lenta diminuzione dopo la morbida di due giorni fa. Al momento non sono stati segnalati fenomeni franosi sui versanti.
Le previsioni fino alle 15 di oggi indicano persistenza precipitazioni estese, dalla costa alle zone pedemontane e montane da discontinue/modeste (1-5 mm/h) a frequenti/moderate (5-10 mm/h). Quota neve sulle Prealpi stabile attorno ai 1700/1900 m, sulle Dolomiti generalmente stabile a 1400/1600 m sulle zone più aperte ed in risalita fino a 1400/1600 m sulle zone più chiuse. I venti sulla pianura andando dalla costa alla pedemontana continueranno ad essere da tesi e provenienti da sud-est a moderati con tendenza a disporsi da nord-est, nelle valli deboli/moderati con direzione variabile, in alta montagna forti / molto forti da sud-est
In base alle previsioni per le prossime ore si attendono ulteriori incrementi dei livelli idrometrici nelle sezioni montane e pedemontane di quei corsi d’acqua, i cui bacini montani saranno interessati dalle precipitazioni più significative.
Le precipitazioni previste potranno, inoltre, creare possibili locali disagi nella rete di drenaggio urbano e in alcuni canali della rete secondaria. La saturazione dei terreni potrà determinare l’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti.
logo

Related posts

COVID-19: SCENDONO A 7 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 7 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questo fine settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 10 a 7 casi (-3). Le persone in quarantena...

PIANO DI MOBILITÀ PER L’ARRIVO A CORTINA DELLA 16° TAPPA DEL GIRO D’ITALIA

PIANO DI MOBILITÀ PER L'ARRIVO A CORTINA DELLA 16° TAPPA DEL GIRO D’ITALIA

CHIUSURA DEL TRAFFICO PER LA GIORNATA DI LUNEDI' 24 MAGGIO E’ stata prevista dalle ore 14:00 la chiusura delle strade interessate dal transito degli atleti; in particolare verrà interrotto il traffico sulla SR 48 delle Dolomiti da Località Son dei Prade Km. 115+400 al Ponte Corona Km. 122 + 450...

ESCURSIONISTA SCIVOLA SULLA NEVE A CORTINA

ESCURSIONISTA SCIVOLA SULLA NEVE A CORTINA

Attorno alle 11, il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato dalla Centrale del Suem, per un'escursionista scivolata mentre stava salendo al Lago del Sorapis lungo il sentiero numero 215. Poiché il tempo impediva l'avvicinamento dell'eliambulanza, una squadra del Sagf di Cortina ha risalito...

COVID-19: SCENDONO A 10 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 10 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo da 15 a 10 casi (-5). Le persone in quarantena (isolamento...

MALAGO’ RIELETTO PRESIDENTE CONI. I COMPLIMENTI DI ZAIA.

MALAGO' RIELETTO PRESIDENTE CONI. I COMPLIMENTI DI ZAIA.

Giovanni Malagò è stato confermato alla guida del CONI per il prossimo quadriennio. Malagò, in carica dal 19 febbraio 2013, è stato rieletto a larga maggioranza dal Consiglio Nazionale che si è riunito questa mattina a Milano, al Tennis Club Bonacossa, dove – 75 anni fa (precisamente il 27...

COVID-19: SCENDONO A 15 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 15 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 19 a 15 casi (-4). Le persone in quarantena...

Olimpiadi 2026: prosegue il confronto tra territori e Governo

Olimpiadi 2026: prosegue il confronto tra territori e Governo

Territori e governo collaboreranno e si confronteranno costantemente in tema di interventi infrastrutturali in vista delle Olimpiadi invernali 2026: la conferma è arrivata dalla riunione che si è tenuta oggi a Verona, presso gli uffici della Fiera, alla presenza del vice ministro delle...

SAN VITO DI CADORE: PROSEGUONO LE ATTIVITA’ ANAS PER IL COMPLETAMENTO DELL’ITER APPROVATIVO DEL PROGETTO DELLA VARIANTE

SAN VITO DI CADORE: PROSEGUONO LE ATTIVITA’ ANAS PER IL COMPLETAMENTO DELL’ITER APPROVATIVO DEL PROGETTO DELLA VARIANTE

Proseguono le attività di Anas (Gruppo FS Italiane) per il completamento dell'iter approvativo del progetto del miglioramento dell'attraversamento dell'abitato di San Vito di Cadore, dopo che il Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche ha rigettato la richiesta di sospensiva avanzata in sede...

METEO. PREVISTE PRECIPITAZIONI CONSISTENTI NELLA NOTTE DI DOMANI.

METEO. PREVISTE PRECIPITAZIONI CONSISTENTI NELLA NOTTE DI DOMANI.

Le previsioni meteorologiche del Veneto segnalano tra il pomeriggio di domani (martedì 11 maggio) e il mattino di mercoledì 12 tempo a tratti perturbato con precipitazioni diffuse e quantitativi anche consistenti o localmente abbondanti sulle zone centro-occidentali della regione. In particolare...