ETHIMO AL FIANCO DI CORTINA 2021.

ETHIMO AL FIANCO DI CORTINA 2021.

È una partnership di valore, quella inaugurata da Fondazione Cortina 2021 con Ethimo, azienda italiana specializzata nell’outdoor decor di qualità. Ethimo diventa così Technical Supplier dei prossimi Campionati del Mondo, con una collaborazione che nasce all’insegna della cura del dettaglio, dello stile e della passione per la bellezza.

Da sempre, le collezioni outdoor di Ethimo interpretano gli spazi e le stagioni in un equilibrio perfetto tra natura, design, nella sua forma più attuale e affascinante, cultura del progetto ed emozione, rivelando quello speciale mood mediterraneo, definito da atmosfere suggestive, colori caldi e materiali nobili, da cui traggono ispirazione.

Ethimo, con le sue proposte, dà vita ad ambienti ‘straordinari’, luoghi di benessere che generano esperienze inedite per vivere en plein air con eleganza, stile e qualità.

In occasione di questa nuova partnership, dal respiro internazionale, Ethimo propone un’esclusiva selezione dei suoi arredi nati per valorizzare i più sofisticati spazi outdoor di montagna, soluzioni pensate per resistere alle temperature più rigide, conservando la loro naturale bellezza nel tempo.

Tessuti pregiati, rivestimenti innovativi, finiture ricercate, colori caldi, materiali naturali e dettagli artigianali raccontano, così, un nuovo modo di vivere l’outdoor ‘ad alta quota’.

Le collezioni dedicate alla montagna esprimono la sensibilità di Ethimo nel saper interpretare con competenza, passione ed entusiasmo qualsiasi spazio esterno, realizzando arredi capaci di rispondere alle loro differenti esigenze estetiche e funzionali, e progettati per rispettare l’architettura e la finalità per cui sono stati creati.

La collaborazione è nata con l’obiettivo di offrire il meglio dell’italianità a un evento di caratura internazionale quali i prossimi Campionati del Mondo, in un’ottica di valorizzazione del Made in Italy e di creazione di nuove sinergie a beneficio di tutto il territorio. A orientare la nuova partnership sono stati valori comuni a Fondazione Cortina 2021 ed Ethimo, come la passione per l’ambiente alpino e la ricerca dell’eccellenza, ma anche l’impegno per la sostenibilità ambientale: il legno utilizzato da Ethimo è infatti certificato FSC e proviene solo da foreste controllate e sottoposte a rigidi processi di riforestazione. Un commitment che si sposa perfettamente con i principi fondativi di Cortina 2021.

Un percorso condiviso verso il traguardo iridato che si è già concretizzato in numerose iniziative. In occasione della Coppa del Mondo 2019, lo scorso gennaio, Ethimo ha provveduto all’allestimento dell’area esterna dell’Audi Cortina Lounge, la location più esclusiva per vivere l’esperienza del Circo Bianco all’ombra delle Tofane.

Anche la Lounge Cortina 2021 – il “salotto” dei Mondiali inaugurato a giugno 2019 – è stato arredato con il supporto di Ethimo, e accompagnerà la Regina delle Dolomiti lungo tutto il percorso verso il traguardo iridato: un set privilegiato di incontri, riunioni e piccoli eventi insieme ai partner, ma anche un luogo dove valorizzare al meglio le attività sul territorio, concretizzare opportunità e condividere progetti, mettendo a fattor comune le iniziative di Fondazione stessa ma anche di altre realtà del territorio.

«Annoverare Ethimo tra i Technical Supplier dei Campionati del Mondo è fonte di grande soddisfazione per noi – ha dichiarato Valerio Giacobbi, Amministratore Delegato di Fondazione Cortina 2021 – Ethimo è sinonimo di qualità e sa portare nel mondo il gusto e la pregevolezza italiana, con una grande attenzione alla sostenibilità ambientale e all’utilizzo responsabile delle risorse: tutte caratteristiche che si sposano perfettamente con i valori di Cortina 2021. La partnership ha già dato ottimi risultati e crescerà ancora in occasione dei prossimi appuntamenti.”

«Una collaborazione importante quella con Fondazione Cortina 2021 – ha detto Gian Paolo Migliaccio, CEO di Ethimo – in occasione dei Campionati del Mondo. Ethimo è un brand internazionale, vicino allo sport e ai suoi valori, che racconta l’Italian oudoor living nel mondo. Cortina è un territorio a cui siamo legati da molto tempo e che ci ha portati ad aprire, due anni fa, il nostro primo showroom “d’alta quota”. Nel 2017 abbiamo inoltre presentato, per primi nel settore dell’arredamento per esterno, ‘Allaperto’ una collezione dedicata agli outdoor space di montagna, disegnata da Matteo Thun e Antonio Rodriguez. Tutti questi elementi, oltre ai valori che condividiamo con Cortina 2021, ci hanno oggi naturalmente condotti a creare questa partnership. Ci piacerebbe raccontare insieme un’interessante unione tra sport, design e ambiente all’interno di questo contesto unico e apprezzato in tutto il mondo».
logo

Related posts

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Alle 15.30 circa il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursioniste in difficoltà nel Gruppo del Sorapiss. Le due donne di 41 e 42 anni, di nazionalità Belga, stavano scendendo lungo il sentiero numero 216 da Forcella Marcuoira verso il Rifugio Vandelli, quando, anziché...

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

Sette nuovi operatori per il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Dopo due intensi giorni di verifiche in Val del Mus a Sedico e in Cajada a Longarone, questo fine settimana sette soccorritori, provenienti dalle Stazioni di tutta la regione, hanno superato l'esame ciascuno...

AFFLUENZA ALLE URNE

AFFLUENZA ALLE URNE

Di seguito l'affluenza alle urne nei Comuni della Provincia di Belluno. Si vota fino alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre. In seguito inizieranno le operazioni di spoglio. Dati della prefettura di Belluno.

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...