SUCCESSO PER THE QUEEN OF TASTE PRESENTED BY AUDI.

SUCCESSO PER THE QUEEN OF TASTE PRESENTED BY AUDI.

Grande partecipazione di pubblico, nonostante la pioggia, al “The Queen Of Taste presented by Audi”, la manifestazione organizzata da Cortina for Us, nella Regina delle Dolomiti, che unisce tutti i migliori chef della conca in un una giornata all’ insegna del buon cibo.

Centrato nuovamente l’obbiettivo di creare un appuntamento capace di riunire le eccellenze del territorio assieme alla straordinaria partecipazione di qualche ospite speciale. Quest’anno infatti allo StrEat Lunch, hanno partecipato Terry Giacomello, dello stellato ristorante Inkiostro di Parma, con il piatto “Tagliolino tiepido di bianco d’uovo, tartufo e parmigiano” e Corrado Fasolato dello stellato Spinechile di Schio, con il piatto “Rafolds baccalà, cioccolato e sedano di montagna”. Trionfo di sapori e profumi che si sono uniti ai piatti degli chef di casa, alcuni anche stellati, dello “Chef Team Cortina”: Fabio Pompanin, Luigi Dariz, Carlo Festini, Roberto Piccolin, Nicola Bellodis, Luca Menardi, Alessandro Favrin, Graziano Prest, Riccardo Gaspari, Luigino Anzanello, Massimo Alverà e Michel Oberhammer. Con loro anche Francesco Paonessa, Gianfranco Faustini, Marco Pinelli, Cristian Beduschi ed Edoardo Fasolato.

Di grande effetto anche la parte serale dello StrEat Chef, che ha visto nascere un piccolo villaggio del gusto proprio lungo Corso Italia, attraendo turisti e curiosi. Ventidue postazioni per ciascuna realtà eccellente del territorio. Piatti ricercati in versione street food, uniti dalla filosofia del prodotto a km0 e sapori genuini. Altra caratteristica che ha legato i piatti è stato il tema scelto per questa terza edizione: il bosco. Pigne, frutti di bosco, ginepro, erbe aromatiche di montagna e tanto verde hanno immerso gli ospiti del “TQOT” in una vera e propria esperienza del gusto a cielo aperto. Soddisfatto il presidente di Cortina for Us Franco Sovilla: “Il maltempo non ha scoraggiato chi ormai conosce la nostra manifestazione e la attende di anno in anno, come occasione di condivisione della buona tavola. Abbiamo registrato comunque il tutto esaurito al nostro StrEat Lunch, con cento posti assegnati e la sera è stato bello vedere la grande partecipazione e il clima di festa che si è riproposto anche stavolta”. A riconoscere l’importanza dell’appuntamento anche lo stesso Terry Giacomello: “Sono felice di aver partecipato e aver fatto conoscere un mio piatto al pubblico del “TQOT”. Credo che simili manifestazioni vadano sempre supportate”. L’ eco-sostenibilità e l’ attenzione al territorio sono state la chiave di lettura di tutta la kermesse, con dettagli  quali le sedie in materiali riciclati, le posate e piatti della sera in materiale ecologico, nel totale rispetto dell’ambiente. Fondamentale il supporto dell’Amministrazione Comunale di Cortina, così come quella di tutti gli sponsor e del main partner Audi, che quest’ anno ha arricchito l’appuntamento del “TQOT” con l’Audi mountain e-xperience assieme anche al campionissimo di casa Kristian Ghedina.

logo

Related posts

SOCCORSA TURISTA STATUNITENSE SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

SOCCORSA TURISTA STATUNITENSE SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

Questa mattina verso le 8 una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Auronzo e Cortina è intervenuta lungo il Sentiero attrezzato Alberto Bonacossa, che conduce al Rifugio Fonda Savio, per una turista 68enne statunitense che, messo male un piede, aveva riportato un sospetto...

INTERVENTO NELLA NOTTE SOTTO IL CIVETTA

INTERVENTO NELLA NOTTE SOTTO IL CIVETTA

Val di Zoldo (BL), 20 - 06 - 22 Ieri sera verso le 21.15 il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato attivato, per una coppia di escursionisti che aveva perso la traccia del sentiero scendendo dal Civetta. I due, 42 anni lui, 34 lei, di Rovigo, erano saliti in vetta dalla Ferrata degli...

Soccorso Alpino oggi a Cortina per due interventi

Soccorso Alpino oggi a Cortina per due interventi

Alle 13 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sul Lagazuoi a Cortina d'Ampezzo, dove, 100 metri sotto l'arrivo della funivia, un'escursionista di Brunico (BZ), D.H., 58 anni, aveva riportato un probabile trauma alla caviglia. La donna, che si trovava assieme ad un'amica, ed era...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Verso le 11.30 il Soccorso alpino di Longarone è stato allertato per un infortunio accaduto nella forra della Valmaggiore, a Ponte nelle Alpi, dove un escursionista, che stava percorrendo la gola assieme a un gruppo di appassionati, a metà percorso era scivolato sbattendo la testa. In un primo...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D'AMPEZZO

Il sindaco Gianluca Lorenzi ha convocato il consiglio comunale per lunedì 27 giugno alle 15. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

NON RIENTRA A CASA, TROVATO ESANIME

NON RIENTRA A CASA, TROVATO ESANIME

Atteso per pranzo a casa a mezzogiorno, quando non si è presentato la compagna è uscita a chiamarlo, per poi andarlo a cercare nei dintorni, e lo ha ritrovato a terra esanime, al limitare del bosco, caduto a terra da una scala. Verso le 13.15 la Centrale del Suem ha richiesto l'intervento del...

BIMBA SI SENTE MALE, SOCCORSA A FORCELLA AVERAU

BIMBA SI SENTE MALE, SOCCORSA A FORCELLA AVERAU

Verso mezzogiorno il 118 è stato attivato per una bambina tedesca di 11 anni, che si era sentita male, mentre con un gruppo di sette persone stava percorrendo il sentiero numero 441, che dal Falzarego porta al Rifugio Nuvolau. Le prime cure alla bimba sono state portate dall'equipe medica e...

SUEM intervento del 11 giugno 22 al Rifugio Vandelli

SUEM intervento del 11 giugno 22 al Rifugio Vandelli

Attorno alle 14 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato sul sentiero che conduce al Rifugio Vandelli, dove una turista tedesca aveva riportato un sospetto trauma alla caviglia, all'altezza delle scalette di metallo. Recuperata dal tecnico di elisoccorso mediante verricello, la donna è...

Estate sicura nei rifugi: attivati 9 nuovi approdi per il volo notturno.

Estate sicura nei rifugi: attivati 9 nuovi approdi per il volo notturno.

Si amplia ulteriormente la già fitta lista di approdi abilitati per il volo notturno in Ulss Dolomiti. Da oggi, infatti, sono operative 9 nuovi piazzole autorizzate per il volo notturno in 9 rifugi alpini della provincia che grazie alla modalità di volo notturno e all’uso dei visori potranno...