INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

MANCATO RIENTRO, ALLARME CESSATO

Domegge di Cadore (BL), 14 – 08 – 19
Attorno alle 19.20 la Centrale del Suem è stata allertata per il mancato rientro di un escursionista dagli Spalti di Toro. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha quindi imbarcato un tecnico del Soccorso alpino del Centro Cadore per effettuare un sopralluogo, mentre una squadra si portava al Rifugio Padova per iniziare la ricerca. Fortunatamente poco dopo l’uomo è tornato e l’allarme è cessato.

Belluno, 14 – 08 – 19
Alle 15 circa la Centrale del 118 è stata allertata per un’escursionista colta da malore sul sentiero che, sotto il Pelmo, porta al Rifugio Venezia, dove il figlio ara arrivato a dare l’allarme. La donna, M.V., 45 anni, di Arezzo, che si trovava a un quarto d’ora di distanza a piedi dal rifugio, è stata raggiunta dal personale medico dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore sbarcato con il tecnico di elisoccorso nelle vicinanze. Dopo una prima verifica, l’escursionista è stata imbarellata, imbarcata con un verricello di 15 metri e trasportata all’ospedale di Belluno per le cure del caso. Attorno alle 15.30, il Soccorso alpino della Val Biois è stato inviato lungo le piste che dalle Buse scendono al Caverson, poiché una donna, D.B. 50 anni, di Campodoro (PD), messo male un piede, aveva riportato la possibile frattura di una caviglia. Una squadra si è avvicinata in jeep e poi a piedi ha raggiunto l’infortunata, che ai trovava col marito, il figlio e il loro cane. Prestate le prime cure, la donna è stata imbarellata e portata alla strada a spalla, a causa del pendio troppo ripido per il mezzo. Trasferita sull’ambulanza, è stata accompagnata all’ospedale di Agordo.

PRECIPITA CON IL PARAPENDIO

Alpago (BL), 15 – 08 – 19
Attorno alle 9.30 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto a Garna per un parapendio precipitato in fase di atterraggio. Il pilota, 34 anni, belga, è stato subito assistito dall’equipe medica e dal tecnico di elisoccorso sbarcati nelle vicinanze. Imbarellato, è stato caricato a bordo e trasportato all’ospedale di Belluno per un possibile trauma alla colonna.

SCIVOLA IN MEZZO AL BOSCO

Vigo di Cadore (BL), 15 – 08 – 19
Attorno alle 14 il Soccorso alpino del Centro Cadore è stato allertato, per una ragazza scivolata per alcune decine di metri in un ripido bosco in località Rio Laggio. La giovane, I.P., 22 anni, di Pieve di Soligo (TV), che stava cercando funghi con altre quattro persone, è stata geolocalizzata a circa 1.200 metri di quota, e raggiunta da una squadra e dall’elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Sbarcati con un verricello di una cinquantina di metri medico, infermiere e tecnico di elisoccorso, alla giovane sono state prestate le prime cure. Una volta recuperata, l’infortunata con un probabile trauma al volto, e stata trasportata all’ospedale.

logo

Related posts

ASCOLTA L’INTERVISTA REALIZZATA DA ALESSANDRA SEGAFREDDO CON GIANPIETRO GHEDINA, SINDACO DI CORTINA D’AMPEZZO.

ASCOLTA L’INTERVISTA REALIZZATA DA ALESSANDRA SEGAFREDDO CON GIANPIETRO GHEDINA, SINDACO DI CORTINA D’AMPEZZO.

All’interno del “Gran Mattino” di Nives Milani, Alessandra Segafreddo intervista il sindaco di Cortina d’Ampezzo Gianpietro Ghedina nel consueto appuntamento mensile con gli ascoltatori della Radio. Foto di repertorio Ascolta l’intervista nel lettore sottostante:

PROTOCOLLO D’INTESA TRA QUESTURA DI BELLUNO E REGOLE DI CORTINA D’AMPEZZO

PROTOCOLLO D'INTESA TRA QUESTURA DI BELLUNO E REGOLE DI CORTINA D'AMPEZZO

Nella giornata del 28 settembre, alle ore 12.00, a Cortina d’Ampezzo (BL) presso la “Ciasa de ra Regoles” si è tenuta la cerimonia per la firma del Protocollo d’Intesa “Collaborazione per la sorveglianza dei territori di montagna lungo i sentieri e nei rifugi dolomitici nella stagione estiva”...

Emergenza Covid: aggiornamento

Emergenza Covid: aggiornamento

In Comelico mascherine obbligatorie anche all’aperto. Nelle ultime 24 ore sono emerse 3 nuove positività in provincia di Belluno: un uomo di rientro dal Pese d’origine; una donna contatto di caso positivo (focolaio Comelico); una donna con sintomatologia simil covid...

CI HA LASCIATI GIUSEPPE RICHEBUONO

CI HA LASCIATI GIUSEPPE RICHEBUONO

Sabato 26 settembre 2020 alle 15 è venuto a mancare a Bolzano, all’età di 97 anni, il professor Giuseppe Richebuono, storico di Ampezzo e cittadino onorario della Magnifica Comunità d’Ampezzo. I funerali saranno celebrati mercoledì 30 settembre 2020 alle ore 11:00 nella chiesa parrocchiale di...

Emergenza Covid: aggiornamento

Emergenza Covid: aggiornamento

Le ultime 24 ore di attività hanno visto l’impegno in particolare sul fronte tamponi per i sintomatici della scuola e sul focolaio del Comelico. Tamponi per i sintomatici frequentanti la scuola Consistente afflusso ai tamponi drive-in dei soggetti sintomatici frequentanti la scuola...

AGGIORNAMENTO COVID A SAN VITO DI CADORE E IN COMELICO

AGGIORNAMENTO COVID A SAN VITO DI CADORE E IN COMELICO

Le ultime 24 ore di attività laboratoristica hanno registrato 18 nuove positività: due soggetti contatti di caso di focolaio familiare-lavorativo noto; nove soggetti, contatto di caso afferenti al focolaio che interessa i Comuni di San Pietro e Santo Stefano di Cadore; quattro soggetti già...

Intervento nella notte in Comelico

Intervento nella notte in Comelico

Comelico Superiore (BL), 26 - 09 - 20 Ieri sera attorno alle 23 il Soccorso alpino della Val Comelico è stato attivato a seguito della chiamata di due escursionisti. I due, A.S., 27 anni, di Mogliano Veneto (TV), lui, e V.F.M., 32 anni, di Gardone Val Trompia (BS), lei, erano d'accordo che si...

CortinAteatro: “DA VENEZIA AD HOLLYWOOD”.

CortinAteatro: “DA VENEZIA AD HOLLYWOOD”.

Gran finale per CortinAteatro, la rassegna concertistica e teatrale promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, con il sostegno della Regione del Veneto, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus: domenica 27 settembre alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall è in programma “Da...

INTERVENTI DI SOCCORSO A CORTINA D’AMPEZZO

INTERVENTI DI SOCCORSO A CORTINA D'AMPEZZO

Ieri mattina alle 7.45 una squadra del Soccorso alpino di Cortina è stata inviata dalla Centrale del Suem al Rifugio Biella, poiché un turista tedesco di 32 anni non era in grado di camminare per un dolore al ginocchio. L'uomo è stato accompagnato a valle in jeep e si è allontanato con i mezzi...