INCONTRI A ROMA CON ANAS PER RISOLVERE I NODI DELLA VIABILITÀ

INCONTRI A ROMA CON ANAS PER RISOLVERE I NODI DELLA VIABILITÀ

Si sono svolti oggi nella sede dell’ANAS a Roma, su iniziativa dell’assessore alle infrastrutture e ai trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, due riunioni per analizzare le possibili soluzioni tecniche a due dei principali nodi della viabilità del bellunese: gli attraversamenti dei centri abitati di Longarone e di Cortina d’Ampezzo.

Il Sindaco di Cortina d’Ampezzo Gianpietro Ghedina, accompagnato dall’assessore all’Urbanistica Benedetto Gaffarini ha incntrato l’amministratore delegato Anas, Massimo Simonini.

Alla riunione erano presenti oltre al sindaco Ghedina e all’assessore Gaffarini, l’assessore del Veneto Elisa De Berti, il sindaco di Longarone e presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin, l’ingegnere Gabriella Manginelli di Anas Veneto, oltre ai dirigenti e tecnici delle rispettive strutture.
Oggetto dell’incontro gli interventi infrastrutturali sulla viabilità di Cortina e Longarone.

«È stata una riunione importante e proficua per programmare gli interventi sulla viabilità alla luce anche dell’assegnazione delle Olimpiadi Milano Cortina 2026 – dichiara il sindaco Ghedina -. Una serie di interventi da Cortina sud (Svincolo Pian da Lago) a Cortina nord località la Vera nord. Interventi che si vorrebbero complessivi e risolutivi del problema legato al traffico di Cortina».

Oltre quindi agli interventi già programmati ed iniziati per i Mondiali 2021, il sindaco Ghedina ha chiesto interventi che risolvano una volta per tutte le problematiche del traffico su tutto il territorio ampezzano.

Si è quindi passati a parlare di Smart road e Smart city nella volontà di creare infrastrutture tecnologiche che mettano a servizio dell’automobilista una serie di dati
ed informazioni legate alla sicurezza ed alla guida informata.

Per quanto riguarda Cortina, è stato fatto il punto sull’avanzamento del progetto di accesso all’abitato da sud, già finanziato nell’ambito del Contratto di Programma MIT ANAS, e dei lavori da realizzare in vista dei Mondiali 2021. Ma è stata anche l’occasione per analizzare le soluzioni di completamento del by pass nord-sud del centro, necessario per eliminare definitivamente il traffico di attraversamento che oggi penalizza eccessivamente la Regina delle Dolomiti.

Si tratta di interventi ritenuti prioritari dalla Regione – spiega De Berti – che vanno ad aggiungersi a quelli già finanziati per i Mondiali di sci alpino del 2021 a Cortina e che dovranno concretizzarsi prima delle Olimpiadi invernali del 2026”.

Sono state valutate le possibili soluzioni di tracciato in variante agli abitati di Longarone e Castellavazzo, al fine di superare quello che è ora, sistematicamente, il nodo viario più critico per raggiungere il Cadore, il Comelico e la stessa Cortina d’Ampezzo. “Negli ultimi anni sono state sviluppate diverse ipotesi – evidenzia l’assessore regionale – che necessitano ora di essere approfondite e confrontate sul piano della fattibilità tecnica, economica e ambientale. Abbiamo concordato sulla assoluta necessità di risolvere la criticità dell’intero tratto compreso tra la fine della A27 a Pian di Vedoia e il tratto posto a nord di Castellavazzo, oltre il quale la realizzazione delle tre gallerie da parte di ANAS ha migliorato già da alcuni anni la viabilità di collegamento tra nord e sud”. “Abbiamo già fissato nuovi ulteriori incontri per entrambe le situazioni – conclude De Berti –, che si terranno anche in loco, al fine di approfondire le soluzioni tecniche e progettuali proposte. Regione e ANAS hanno convenuto di accelerare questa fase, anche in prospettiva di eventuali prossime disponibilità finanziarie, e procedere al più presto alla realizzazione delle opere”.

logo

Related posts

ANAS: QUANDO SEI ALLA GUIDA TUTTO PUÒ ASPETTARE

ANAS: QUANDO SEI ALLA GUIDA TUTTO PUÒ ASPETTARE

Parte il nuovo spot sulla sicurezza stradale della campagna Anas “Guida e Basta” in collaborazione con MIT e Polizia di Stato. Con lo slogan “Quando sei alla guida tutto può aspettare”. La raccomandazione principale resta ferma: no senza eccezioni alle distrazioni alla guida, ai comportamenti...

ALPAGO AIR SHOW, IL 28 LUGLIO SPETTACOLO SUL LAGO DI SANTA CROCE. NEL RICORDO DI DARIO DE FILIP

ALPAGO AIR SHOW, IL 28 LUGLIO SPETTACOLO SUL LAGO DI SANTA CROCE. NEL RICORDO DI DARIO DE FILIP

Dopo il Festival degli Aquiloni, il Comitato Alpago 2 Ruote & Solidarietà è pronto per un altro appuntamento sul Lago di Santa Croce. È Alpago Air Show, spettacolo che vedrà protagonisti diversi tipi di velivoli nel pomeriggio di domenica 28 luglio. La manifestazione, sostenuta dal Fondo...

Lunedì saranno inaugurate le installazioni olimpiche

Lunedì saranno inaugurate le installazioni olimpiche

Lunedì 22 luglio alle ore 18 tutti i cittadini e i turisti sono invitati ad assistere alla cerimonia di inaugurazione dell’installazione degli Spectaculars olimpici, un evento che segnerà l’avvio degli allestiemnti olimpici. Gli Spectaculars sono installazioni su larga scala dei noti cerchi...

DALLA SERATA DI DOMANI PREVISTO L’ARRIVO DI UNA PERTURBAZIONE CON TEMPORALI IN ZONE MONTANE E PEDEMONTANE DEL VENETO

DALLA SERATA DI DOMANI PREVISTO L’ARRIVO DI UNA PERTURBAZIONE CON TEMPORALI IN ZONE MONTANE E PEDEMONTANE DEL VENETO

Le previsioni meteo in Veneto indicano dalla tarda mattinata di venerdì progressivo aumento dell'instabilità a partire dalle zone montane e pedemontane con probabili rovesci e temporali anche intensi (forti rovesci, locali grandinate, forti raffiche di vento); possibile estensione dei fenomeni...

Chiusa per frana la Pista Ciclabile tra Cortina d’Ampezzo e Dobbiaco

Chiusa per frana la Pista Ciclabile tra Cortina d'Ampezzo e Dobbiaco

A seguito delle forti precipitazioni avvenute ieri sera, che hanno causato una colata detritica sulla sede della pista ciclabile di collegamento tra Cortina d'Ampezzo e Dobbiaco (zona sotto il Pomagagnon), l’Amministrazione Comunale ha emesso un’ordinanza di chiusura immediata del tratto...

Al via la 4^ edizione del Lagazuoi Photo Award New Talents

Al via la 4^ edizione del Lagazuoi Photo Award New Talents

Lagazuoi Photo Award New Talents riprende quota, con un nuovo team di studenti e professionisti, per l’edizione 2024. Il progetto curato da Lagazuoi EXPO Dolomiti, lo spazio museale situato all’arrivo della funivia Lagazuoi, tra Cortina d’Ampezzo e l’Alta Badia, prende il via con una residenza...

A Cortina d’Ampezzo oggi intervento per risolvere due perdite d’acqua

A Cortina d'Ampezzo oggi intervento per risolvere due perdite d'acqua

Da qualche giorno, due perdite d'acqua significative sono state rilevate a Cortina d’Ampezzo: una nella zona della rotonda davanti al centro congressi  Alexander Girardi Hall e la seconda in via Olimpia. A seguito delle numerose segnalazioni dei cittadini, il Comune ha prontamente contattato...

Fondo Zardini offerto alla Provincia autonoma di Bolzano: incontro con assessore Alfreider

Fondo Zardini offerto alla Provincia autonoma di Bolzano: incontro con assessore Alfreider

Valentina Zardini ha intenzione di donare alla Provincia il lascito del marito, il fotografo cortinese Stefano Zardini, e dei suoi avi. 120 anni di storia della popolazione e cultura ladina raccontata in migliaia di foto.Ieri (16 luglio), spiegano in un comunicato stampa dalla Provicnia utonoma...

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2024: 94 gli equipaggi in gara dal 18 al 21 luglio

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2024: 94 gli equipaggi in gara dal 18 al 21 luglio

Aria fresca e rarefatta, paesaggi capaci di togliere il fiato, monti fulgidi e spigolosi i cui tortuosi tornanti sono attraversati da automobili da sogno. E’ lo scenario della Coppa D’Oro delle Dolomiti, terzo appuntamento del Campionato Italiano Grandi Eventi che dal 18 al 21 luglio 2024 vedrà...