DAL CIPE 8 MILIONI PER LA NUOVA STAZIONE DI CALALZO.

DAL CIPE 8 MILIONI PER LA NUOVA STAZIONE DI CALALZO.

Nell’ambito dell’aggiornamento 2018 – 2019 del Contratto di programma MIT – RFI 2017 – 2021, il CIPE in data 24 luglio 2019 ha approvato, fra l’altro, il finanziamento pari ad 8 milioni di euro per la completa ristrutturazione della stazione ferroviaria di Calalzo, terminale nord della rete ferroviaria del Veneto e porta per il Cadore e le Dolomiti.
“Questa stazione – dice il Presidente della Regione Luca Zaia – sarà una porta prestigiosa aperta sulle Dolomiti Patrimonio Unesco, dedicata ai turisti, agli sportivi che arriveranno per i mondiali 2021 e le olimpiadi 2026, ma anche a tutti i residenti. Siamo partiti nel 2017 con le toilette chiuse – ricorda – e arriveremo al 2021 con un gioiello. Davvero complimenti a tutta la squadra che ci ha lavorato, a cominciare dall’Assessore De Berti e dai tecnici regionali”.
“E’ il completamento di un iter improntato all’efficienza e al gioco di squadra – dice con soddisfazione l’Assessore alle Infrastrutture della Regione Veneto Elisa De Berti – perché la Regione, con il Comune di Calalzo, ne aveva chiesto il completamento e ammodernamento nel 2017. Rfi ha recepito la richiesta regionale e ha fatto il progetto, che sarà pronto per i mondiali di sci di Cortina 2021. La stazione di Calalzo è la porta delle Dolomiti – aggiunge De Berti – e non si poteva proprio abbandonarla alla desolazione. Ora nascerà una struttura intermodale moderna ed efficiente, di una valenza straordinaria anche come punto di interscambio ferro-gomma. I Mondiali di sci Cortina 2021 e le Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026 troveranno in questa stazione un gioiello, capace di qualificare l’intera immagine infrastrutturale della montagna bellunese, anche in abbinamento ai lavori di elettrificazione, che velocizzeranno il tragitto da e per la pianura”.
L’intervento prevede la completa ristrutturazione ed ammodernamento della stazione, dotandola di nuovi servizi e funzionalità e creando un vero polo di intercambio fra mezzo ferroviario, autobus, auto privata e bici. Infatti, da Calalzo partono i mezzi di Dolomiti bus per servire non solo Cortina ma l’intero Cadore ed il Comelico e parte anche la ciclovia delle Dolomiti che da un lato arriva a Cortina, Cimabanche e di qui fino a Dobbiaco collegandosi con l’itinerario della Pusteria italiana ed austriaca, e dall’altro si collega al centro Cadore ed Auronzo di Cadore.
La stazione è storica; fu aperta nel 1914 con l’inaugurazione della linea Ponte nelle Alpi Calalzo e dal 1925 al 1964 è stata punto di partenza della ferrovia delle Dolomiti che collegava direttamente Cortina d’Ampezzo.
Gli interventi principali riguardano sia l’accessibilità (innalzamento dei marciapiedi di stazione, modifica delle rampe delle scale del sottopasso per inserimento ascensori, prolungamento del sottopasso per collegarlo direttamente alla pista ciclabile), sia il fabbricato viaggiatori con una radicale redistribuzione degli spazi (biglietterie, sala attesa, bar, front office turistico, spazi per Dolomiti bus per gestione dell’intermodalità con il TPL gomma e i servizi per le bici, servizi igienici), sia anche gli spazi esterni con la creazione del nuovo terminal con un collegamento coperto ed interventi nell’ex magazzino merci per i servizi bici (info point, noleggio, deposito, officina, etc.).
Gli interventi verranno realizzati da RFI fra la seconda metà del corrente anno e la fine del 2020, in tempo utile per il loro pieno completamento entro la data dei Mondiali 2021.
FOTO. Fonte: copyright Enrico Paulatti da Photorail

logo

Related posts

Due interventi per il Soccorso alpino di Cortina

Due interventi per il Soccorso alpino di Cortina

Alle 14.40 circa la Centrale del Suem è stata allertata per due interventi in contemporanea sulle montagne ampezzane. Nel primo caso il Soccorso alpino di Cortina è stato inviato al Rifugio Biella, dove era arrivato un escursionista che accusava malore a causa della disidratazione. C.D.D.G., 36...

RUZZOLA SUL GHIACCIAIO DELLA MARMOLADA

RUZZOLA SUL GHIACCIAIO DELLA MARMOLADA

Attorno alle 12.15 la Centrale del 118 è stata allertata, per un escursionista ruzzolato una cinquantina di metri sul ghiacciaio della Marmolada, che stava risalendo con un gruppo di persone. Individuato dalle coordinate il punto in cui si trovava l'infortunato, un ventiseienne tedesco...

LA QUESTURA DI BELLUNO E ASPIAG SERVICE INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

LA QUESTURA DI BELLUNO E ASPIAG SERVICE INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Continua l’impegno di Aspiag Service, concessionaria del marchio Despar per il Triveneto, l’Emilia Romagna e la Lombardia, e della Questura di Belluno per diffondere in modo sempre più capillare in tutto il territorio provinciale il messaggio della campagna “La violenza non è un atto d’amore –...

CORTINA MARKETING LANCIA IL SITO WEB PER LA CINA

CORTINA MARKETING LANCIA IL SITO WEB PER LA CINA

È online Cortina.travel, il nuovo portale ideato e realizzato da Cortina Marketing per rispondere alle esigenze del turista straniero. Modulabile in diverse lingue, Cortina.travel è il primo step di una strategia che ha l’obiettivo di promuovere la località ampezzana sui mercati a lungo raggio...

PIANO CORTINA, ANAS: PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO COMMISSARIALE DI APPROVAZIONE DELLA VARIANTE DI TAI DI CADORE

PIANO CORTINA, ANAS: PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO COMMISSARIALE DI APPROVAZIONE DELLA VARIANTE DI TAI DI CADORE

E’ stato pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Commissario per il potenziamento della viabilità per Cortina, Claudio Andrea Gemme, che approva l’intervento relativo alla Variante di Tai di Cadore, al km 73,600 della Strada Statale 51 “di Alemagna”. “L’atto – ha spiegato il...

Il Bob Club Cortina cerca nuovi talenti del bob in vista dei Giochi Olimpici Giovanili del 2024

Il Bob Club Cortina cerca nuovi talenti del bob in vista dei Giochi Olimpici Giovanili del 2024

Dopo aver organizzato con grande successo lo scorso agosto i Campionati Italiani Estivi di bob e skeleton, il Bob Club Cortina prosegue il suo impegno nella promozione dell'attività agonistica del bob. Lo storico club ampezzano capitanato dal Presidente Gianfranco Rezzadore, ha infatti deciso...

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: SPORT E TANTO GUSTO

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: SPORT E TANTO GUSTO

Delicious Trail Dolomiti, ovvero fatica, sudore, natura, bellezza e… Gusto! Sport e gusto da sempre si sposano in questa manifestazione che non ha eguali in Italia, in programma a Cortina, sabato 25 settembre. Non una gara, ma ben due competizioni di trail-running di 43 e 22 km, con start...

INIZIA LA SCUOLA: IL SINDACO GHEDINA SALUTA I BAMBINI DELLE ELEMENTARI

INIZIA LA SCUOLA: IL SINDACO GHEDINA SALUTA I BAMBINI DELLE ELEMENTARI

"Oggi è un giorno importante!". Così il sindaco di Cortina d'Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con l'assessore alle Politiche giovanili, Paola Coletti,  ha dato il benvenuto ai piccoli alunni delle scuole elementari. "Il suono della campanella per l’inaugurazione dell’anno scolastico è sempre...

CORTINA, AL VIA I LAVORI DI RESTAURO DEL CIMITERO.

CORTINA, AL VIA I LAVORI DI RESTAURO DEL CIMITERO.

Inizieranno lunedì prossimo gli interventi di manutenzione straordinaria e restauro del Cimitero di Cortina. Firmato ieri mattina il verbale di consegna lavori di manutenzione straordinaria e restauro del Cimitero di Cortina, dal Dirigente Carlo Breda e dalla Ditta Lavina Costruzioni di...