CURLING CLUB 66: DOPO UN’OTTIMA STAGIONE SI AGGIUDICANO LA MEDAGLIA D’ARGENTO NELLA CATEGORIA JUNIORES

CURLING CLUB 66: DOPO UN’OTTIMA STAGIONE SI AGGIUDICANO LA MEDAGLIA D’ARGENTO NELLA CATEGORIA JUNIORES

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL
Via delle Guide Alpine 3
32043 Cortina

Cortina 11/03/19

comunicato stampa

il Cembra 88 si riconferma campione d’Italia nella categoria juniores e saranno anche per la prossima stagione la squadra di riferimento , ma in evidenza si è messo anche il curling 66 di Cortina che si è avvicinato alle prestazioni dei favoriti e sicuramente rappresenterà un valido avversario nel challenge che li vedrà opposti ai ragazzi cembrani nel prossimo autunno.
Cercare di superarli sarà il loro obiettivo e conseguentemente avere l’onore di rappresentare l’Italia ai prossimi mondiali.
Ma facciamo un passo indietro , a Cembra questo fine settimana sono scese in campo le migliori quattro formazioni juniores , una di Cortina , una di Pinerolo e due di Cembra.
Formula classica , sistema page semplice che ha visto nella partita 1/ 2 vincere con un netto 8 a 4 il C.C. 66 sul Cembra 88 e nella partita 3 /4 vincere il Pinerolo sul Cembra Dolomiti per 5 a 3.
Quindi 66 dritto come un siluro in finale oro e i ragazzi del Cembra 88 in semifinale di recupero contro il Pinerolo dove si sono prontamente riscattati superandoli per 6 a 4 .
Finale oro C.C 66 contro Cembra 88 e finale bronzo Pinerolo contro Cembra Dolomiti.
La finale oro ha visto belle giocate da entrambe la formazioni e solo alcune sbavature hanno permesso ai ragazzi cembrani di superare la formazione cortinese.
Cortinesi che sono rimasti in partita solo le prime mani poi 4 punti degli avversari nella terza mano hanno minato le loro sicurezze e non sono più riusciti a dare il meglio pur non giocando male ma lasciando allungare il punteggio fino al conclusivo 9 a 1 per il Cembra 88 che si è riconfermato campione d’Italia-
Giacomo Colli, Alberto Zisa , Francesco De Zanna, Nicolò Zandomengo, Edoardo Alfonsi hanno disputato un’ottima stagione di qualificazione , Diana Gaspari che li ha seguiti con grande esperienza ha visto dove lavorare per migliorare ancora la sua formazione , ora sanno bene cosi li aspetta nei prossimi mesi di preparazione.
Merito a Luca Rizzoli, Mattia Giovannella,Alessandro Odorizzi,Giovanni Gottardi e al loro coach Tiziano Odorizzi di essersi riconfermati cosa mai facile e di aver dimostrato sul campo le loro capacità.
Medaglia di bronzo al Pinerolo di Fabio Ribotta e quarto posto al Cembra Dolomiti skip Luca Casagrande.
Prossimo appuntamento sempre a Cembra fra due settimane per le finali juniores femminili.

Related posts

CURLING: FINALE NAZIONALE CATEGORIA ESORDIENTI DAL 22 AL 24 MARZO A CORTINA D’AMPEZZO

CURLING: FINALE NAZIONALE CATEGORIA ESORDIENTI DAL 22 AL 24 MARZO A CORTINA D'AMPEZZO

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 02/03/19 comunicato stampa Anche per la categoria esordienti siamo in...

Intesa tra la Fondazione Cortina 2021 e l’Associazione Albergatori.

Intesa tra la Fondazione Cortina 2021 e l'Associazione Albergatori.

Un’opportunità eccezionale per il rilancio turistico di Cortina e di tutta l’area dolomitica, anche nel comparto dell’hospitality. I Campionati del Mondo di Sci alpino 2021, il maggiore evento sportivo internazionale che l’Italia ospiterà nei prossimi tre anni, saranno anche questo. E la buona...

Intervista al vice sindaco di San Vito di Cadore Andrea Fiori sulla frana del Rifugio Scoter

Intervista al vice sindaco di San Vito di Cadore Andrea Fiori sulla frana del Rifugio Scoter

Ascolta l'intervista ad Andrea Fiori Vice sindaco di San Vito di Cadore, che parla della frana a Cima Belprà che ha interessato anche il Rifugio Scoter, facciamo il punto della situazione. ---- ---- Immagini di Alpstation Lavaredo

Soccorsa scialpinista in Val d’Oten a Calalzo di Cadore

Soccorsa scialpinista in Val d'Oten a Calalzo di Cadore

Calalzo di Cadore (BL), 10 - 03 - 19 Passate le 13.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Val d'Oten, dove, durante la discesa dell'itinerario scialpinistico che porta da Capanna degli alpini a Forcella del ghiacciaio, una sciatrice, che si trovava con un gruppo di persone...

SOCCORSO SCIALPINISTA SULLA TOFANA DI ROZES A CORTINA

SOCCORSO SCIALPINISTA SULLA TOFANA DI ROZES A CORTINA

Cortina d'Ampezzo (BL), 09 - 03 - 19 Attorno alle 13.30 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per uno scialpinista infortunatosi sulla Tofana di Rozes. Mentre stava scendendo con altri cinque sciatori, prima di arrivare allo spallone, un ventottenne di Grenoble era caduto in un tratto...

CORTINA 2021, ANAS: COMMISSARIO DI GOVERNO CLAUDIO ANDREA GEMME INCONTRA IL TERRITORIO

CORTINA 2021, ANAS: COMMISSARIO DI GOVERNO CLAUDIO ANDREA GEMME INCONTRA IL TERRITORIO

“Tutti i 38 interventi di adeguamento e messa in sicurezza della strada statale 51 ‘Alemagna’ saranno completati entro la fine del 2020. Gli automobilisti in viaggio per Cortina avranno una strada rinnovata, più sicura e tecnologica”.  Lo ha dichiarato il nuovo Commissario di Governo per la...

Due gli interventi del Soccorso Alpino per questa domenica a Forcella Marmarole e Rifugio Citta di Fiume

Due gli interventi del Soccorso Alpino per questa domenica a Forcella Marmarole e Rifugio Citta di Fiume

Auronzo di Cadore (BL), 03 - 03 - 19 Alle 12.20 circa la Centrale del 118 è stata contattata per uno scialpinista colto da malore mentre stava salendo verso Forcella Marmarole, a circa 2.300 metri di altitudine. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha individuato il punto in cui si trovava...

Carnevale a Cortina d’Ampezzo.

Carnevale a Cortina d'Ampezzo.

Feste, spettacoli, cultura e sport nei giorni dell’anno in cui vincono i colori e le calorie di creme e dolci. Ricetta tipica di Cortina, i Nìghele: 500 grammi di farina, 100 grammi di zucchero, 100 grammi d burro, 3 uova, 1 limone grattugiato, 30 grammi di lievito di birra sciolto nel latte e...

Soccorso a Borca di Cadore un escursionista a Malga Fiorentina

Soccorso a Borca di Cadore un escursionista a Malga Fiorentina

Borca di Cadore (BL), 23 - 02 - 19 Alle 11.30 circa il Soccorso alpino della Val Fiorentina è stato allertato per un escursionista infortunatosi appena sopra Malga Fiorentina, dove si trovava con alcuni amici. Una squadra ha raggiunto con il quad il giovane, M.F., 27 anni, di Padova, che, messo...