Carnevale a Cortina d’Ampezzo.

Carnevale a Cortina d’Ampezzo.

Feste, spettacoli, cultura e sport nei giorni dell’anno in cui vincono i colori e le calorie di creme e dolci. Ricetta tipica di Cortina, i Nìghele: 500 grammi di farina, 100 grammi di zucchero, 100 grammi d burro, 3 uova, 1 limone grattugiato, 30 grammi di lievito di birra sciolto nel latte e, se fa piacere, 1 bicchierino di grappa o latte quanto basta; il segreto sta nel lavorare a mano per mezz’ora gli ingredienti e lasciare riposare la pasta per un’altra mezz’ora vicino a una fonte di calore; quindi creare palline da friggere in olio di semi a calore medio, sino a farle dorare, prima di servirle con una spolverata di zucchero a velo (ricetta cortesemente fornita dall’Unione dei Ladini d’Ampezzo).

Il programma

Giovedì 28 febbraio

 

-dalle ore 15.00 alle ore 17.00:

Marmellata e i suoi magici palloncini, Dottor Stock il giocoliere.

-dalle ore 15.30 alle ore 19.00 presso la Cooperativa di Cortina:

Truccabimbi per i piccoli e face painting per i grandi.

-dalle ore 16.00 presso l’Hotel Ancora:

Cioccolata calda per tutte le mascherine.

-dalle ore 17.30:

Esibizione ASD Danze Urbane.

-dalle ore 18.00:

Gimkana.

-dalle ore 18.30:

Fiaccolata da via Bepin in Corso Italia e giochi in piazza Angelo Dibona con le scuole di sci.

Al termine della fiaccolata, premiazione Gimkana.

Venerdì 1° marzo

 

-dalle ore 15.00 alle ore 17.00 in piazza Angelo Dibona:

Truccabimbi, spettacolo Al-Bicocca dei fratelli Al e Al.

-dalle ore 17.30:

arrivo in centro della VII^ edizione della WinterRace: la “Superclassica ACISPORT” è tra le gare di regolarità più attese del calendario invernale. Cinquanta le vetture partecipanti, costruite entro il 1976 e, tra gli iscritti, anche equipaggi under 30 e femminili (www.winterace.it).

-dalle 16.30:

Night Skiing

Possibilità di salire dopo le 16.30 e sciare sulla pista Tondi illuminata; cena e Dj set al Rifugio Faloria.

Corse continue dalle ore 16.30; Skipass validi per salite fino alle ore 17.30; dopo le ore 17.30: sciatori € 10 e pedoni € 5 (andata e ritorno).

Per info e prenotazioni: Rifugio +39 0436 2737 | Impianto +39 0436 5889

Night Party al Rifugio Faloria

Salita con le pelli da Rio Gere al Rifugio Faloria; cena e Dj al Rifugio Faloria.

Per info e prenotazioni: Rifugio +39 0436 2737

-dalle ore 21.00 all’Alexander Girardi Hall:

Spettacolo teatrale “Qualcuno volò sul nido del cuculo” dell’Associazione Culturale REPEAT; biglietti in vendita prima dello spettacolo presso il teatro oppure in prevendita presso La Cooperativa di Cortina, reparto cartoleria.

Sabato 2 marzo

 

-dalle ore 15.00 alle ore 17.00 in piazza Angelo Dibona:

Truccabimbi, Marmellata Bolle di sapone giganti. Arrivo della WinterRace in centro.

Segue spettacolo itinerante musicale.

-dalle ore 18.00 in Sala Cultura:

Ospite a Una Montagna di Libri, il vignettista Francesco Tullio Altan parlerà dei suoi disegni (www.unamontagnadilibri.it).

-dalle ore 19.00 Ra corsa dei Sestiére in notturna a Fiames su pista da fondo illuminata:

ore 19.00 partenza del mini palio

ore 19.30 partenza palio femminile

ore 20.00 partenza palio maschile

-dalle ore 20.00 Angels & Demons Carnival Party all’Hotel de la Poste:

Cena a buffet, DemaDj (Gabriele De Martis) e Marilena Maglio, Artist Makeup, per un trucco indimenticabile.

Costo: € 70,00 a persona, vini inclusi.

Per info e prenotazioni: info@delaposte.it.

-dalle ore 21.00 all’Alexander Girardi Hall:

spettacolo teatrale “Qualcuno volò sul nido del cuculo” dell’Associazione Culturale REPEAT; biglietti in vendita prima dello spettacolo presso il teatro oppure in prevendita presso La Cooperativa di Cortina, reparto cartoleria.

Domenica 3 marzo

 

-dalle ore 15.30 presso la Cooperativa di Cortina, reparto giochi secondo piano, Laboratorio per creare le marionette:

Primo turno dalle 15.30 alle 16.30; secondo turno dalle 16.45 alle 17.45; terzo turno dalle 18.00 alle 19.00. Consigliata la prenotazione.

-alle ore 16.00:

Sfilata in Corso Italia delle squadre partecipanti a Ra corsa dei Sestiére

 

-alle ore 16.30:

Premiazione in piazza Angelo Dibona delle squadre partecipanti a Ra corsa dei Sestiére

-dalle ore 17.10:

Rappresentazione Filodrammatica con i Carri d’Anpezo.

Lunedì 4 marzo

 

Dalle ore 15.00 alle ore 17.00 in piazza Angelo Dibona:

Truccabimbi e spettacolo con il clown Cavedo.

Martedì 5 marzo

-dalle ore 15.00 alle ore 17.00 in piazza Angelo Dibona:

Marmellata e i suoi magici palloncini, sfilata con mascherine con animazione con la partecipazione di

Luca Movidarte.

-dalle ore 15.30 alle ore 19.00 presso la Cooperativa di Cortina:

Truccabimbi per i piccoli e face painting per i grandi.

-alle ore 16.00: Spettacolo itinerante musicale.

-dalle ore 17.15:

Rappresentazione Filodrammatica con i Carri d’Anpezo.

Presso la nuova palestra di roccia in Località Sopiazes, tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 nello spazio dedicato ai bambini, il Kindergarden Winter Edition permetterà anche i piccolissimi (età minima 2 anni) di sperimentare tutto il bello dei giochi propedeutici agli sport di montagna

logo

Related posts

LO SPETTACOLARE CONCERTO THE ROYAL FIREWORKS MARTEDÌ 3 AGOSTO SULLE CINQUE TORRI

LO SPETTACOLARE CONCERTO THE ROYAL FIREWORKS MARTEDÌ 3 AGOSTO SULLE CINQUE TORRI

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana coorganizzata dal Comune di Cortina d’Ampezzo e dall’associazione Musincantus con la collaborazione del Teatro Stabile del Veneto, domani martedì 3 agosto porterà la musica a 2 mila metri per un evento senza precedenti, realizzato...

COVID 19: SALGONO A 18 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SALGONO A 18 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 17 a 18 casi (+1). Le persone in quarantena...

Gli interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 31 luglio 21

Gli interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 31 luglio 21

Attorno alle 10.40 la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista scivolato sul ghiaione tra forcella Erbandoi e la cima del Talvena. Risaliti alla posizione tramite messaggio whatsapp e dalle notizie ricevute, sul luogo dell'incidente è stato inviato l'elicottero del Suem di Pieve...

QUELLA VOLTA SUL K2:    CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

QUELLA VOLTA SUL K2: CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

Nato a Cortina d’Ampezzo, membro dello storico gruppo degli Scoiattoli, Lacedelli è stato il primo a raggiungere la vetta del Karakorum 2, insieme ad Achille Compagnoni. Sono passati sessantasette anni da quell’impresa straordinaria, che testimonia la passione radicata dell’uomo per la...

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Livinallongo è intervenuto sotto la cima di Porta Vescovo per un ciclista tedesco caduto con la propria mountain bike. Sul posto per caso un soccorritore che aveva lanciato l'allarme. Una squadra ha raggiunto l'uomo, che aveva riportato un...

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

Alle 11.20 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino del Centro Cadore per quattro scout che avevano smarrito il sentiero sotto i Brentoni, a Vigo di Cadore. Le quattro ragazze, dai 13 ai 16 anni, di Savignano sul Rubicone (FC), avevano passato la notte al Bivacco Spagnolli...

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

Alle 10.30 circa delle persone di passaggio hanno lanciato l'allarme al 118 per una bimba tedesca di 2 anni che, mentre con i genitori stava percorrendo il sentiero sotto le Tre Cime di Lavaredo, nei pressi di Forcella Lavaredo, era caduta riportando una ferita sulla testa. Mentre...

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi a scalare le pareti più impervie alla cattura delle loro prede. Col tempo la necessità si trasformò in appassionata ambizione, fino a...

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

Verso le 13.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Settsass, dove un escursionista fiorentino era caduto lungo il sentiero, sbattendo la testa. Giunta sul posto l'eliambulanza ha sbarcato con un verricello, personale medico e tecnico di elisoccorso, che hanno...