Nuova vita per l’Ospedale Codivilla Putti.

Nuova vita per l’Ospedale Codivilla Putti.

Nuova vita per l’Ospedale Codivilla Putti: la gestione della prestigiosa struttura di Cortina affidata in concessione ad una società esterna.

 La gara seguita da Azienda Zero. Affidamento per 20 anni. Implementata l’offerta assistenziale nella zona montana

 Nuova vita per l’ospedale di Cortina d’Ampezzo Codivilla Putti, una gloriosa struttura che ha rappresentato un punto di riferimento per la sanità ampezzana che con l’affidamento in concessione, che prevede lavori di ristrutturazione e completamento dell’immobile per la durata di 20 anni, potrà offrire ai residenti e alle migliaia di turisti che frequentano il comprensorio una sanità di altissimo livello.

Ad aggiudicarsi il servizio è stata la Società Maria Cecilia Hospital S.p.A., per un valore complessivo dell’appalto di 207 milioni 546.559,63 euro, Iva esclusa, e per un importo pari a 1 milione 664.497,41, Iva esclusa, quale canone da corrispondere all’AULSS n. 1 Dolomiti per la disponibilità degli immobili di proprietà.

Il procedimento di gara è stato seguito da Azienda Zero, Azienda istituita nell’ambito della riforma del Servizio Sanitario Regionale  con l’obiettivo di razionalizzare, integrare ed efficientare i servizi sanitari, socio-sanitari e tecnico-amministrativi.

Piu precisamente, la Regione del Veneto con DGRV n. 377 del 28 marzo 2017, nel modificare le schede di dotazione ospedaliera per la struttura di Cortina d’Ampezzo,  ha affidato al Centro Regionale Acquisti (CRAV) il procedimento di gara

L’ 8 gennaio 2019 sono scaduti i termini per la presentazione delle offerte ed il giorno seguente con Deliberazione n. 5/2019 il Direttore Generale di Azienda Zero ha nominato la Commissione Giudicatrice.

Ultimati tutti gli adempimenti amministrativi curati dal Centro Regionale Acquisti (CRAV)  in capo ad Azienda Zero , con Deliberazione n. 71 del 21 febbraio 2019 è stata aggiudicata la concessione per la gestione e ristrutturazione dell’Ospedale di Cortina d’Ampezzo (Codivilla Putti).

La citata DGRV 377/2017, nel confermare la vocazione ad indirizzo extraregionale, con particolare riferimento all’attività di ortopedia e traumatologia,  garantisce la copertura delle attività ambulatoriali e di urgenza per la popolazione di riferimento. Più precisamente prevede 20 posti di medicina generale e 40 di ortopedia e traumatologia, oltre a 20 posti di Recupero e Rieducazione Funzionale.

Si evidenzia inoltre che è in corso la ridefinizione delle schede di dotazione ospedaliera a seguito della attuazione del nuovo Piano Socio Sanitario Regionale 2019-2023.

Il Codivilla Putti diventerà quindi un punto di riferimento per la sanità ampezzana, ma non solo.

Sarà una struttura a vocazione prevalentemente ortopedico-riabilitativa, dotata anche di posti letto extraregione, ivi compresa la gestione della patologia traumatologica  di media e bassa complessità, di osteomielite e sindrome chimica multipla che contribuirà a valorizzare ed implementare l’offerta assistenziale in una zona disagiata come quella montana.

logo

Related posts

Domani in Gazzetta Ufficiale, le gare per le Varianti di San Vito di Cadore, Tai di Cadore e Valle di Cadore

Domani in Gazzetta Ufficiale, le gare per le Varianti di San Vito di Cadore, Tai di Cadore e Valle di Cadore

Proseguono le attività di Anas (Gruppo FS Italiane) previste nell’ambito del piano straordinario di potenziamento della viabilità per Cortina ed interessanti tutta la rete in provincia di Belluno. Ieri mattina il Commissario di Governo per l’attuazione del Piano nonché Presidente di Anas...

CARABINIERI CORTINA: PRENDE IL VIA IL PROGETTO “SULLA BUONA STRADA”

CARABINIERI CORTINA: PRENDE IL VIA IL PROGETTO “SULLA BUONA STRADA”

A partire dalla giornata mondiale delle vittime della strada, che ricorre il 20 novembre di ogni anno, i Carabinieri di Cortina d’Ampezzo insieme all’Istituto Omnicomprensivo Valboite hanno dato avvio al progetto educativo “sulla buona strada”. Si tratta di un programma che mira a creare negli...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco Gianluca Lorenzi ha convocato il consiglio comunale per mercoledì 30 novembre alle 15. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.

CORTINA IN ROSSO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

CORTINA IN ROSSO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Il Comune di Cortina e Soroptimist International uniti a sostegno della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. “Domani, aderendo all’iniziativa lanciata nel 1999 dalle Nazioni Unite, una panchina rossa posta di fronte al municipio testimonierà il nostro...

A COL GALLINA SI SCIA DAL 26 NOVEMBRE

A COL GALLINA SI SCIA DAL 26 NOVEMBRE

Dopo i primi fiocchi neve arriva anche la tanto attesa conferma: sabato 26 novembre riparte la stagione invernale della Regina delle Dolomiti. Il primo ad aprire, come da tradizione, è il Col Gallina con la sua seggiovia che sarà operativa dalle 8.30 alle 16.30 e la pista Ovest. “Siamo felici...

TENTATO FURTO NELL’AGORDINO: ARRESTATO DAI  CARABINIERI

TENTATO FURTO NELL’AGORDINO: ARRESTATO DAI CARABINIERI

I Carabinieri della Compagnia di Belluno sono intervenuti questa notte nel comune di La Valle Agordina per un segnalato tentativo di furto ai danni di un locale supermercato. I militari delle Stazioni di Agordo e Falcade sono giunti sul posto dopo una telefonata al 112 che segnalava la presenza...

METEO. DOMANI TEMPO PERTURBATO CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE E NEVICATE SUI MONTI.

METEO. DOMANI TEMPO PERTURBATO CON PRECIPITAZIONI DIFFUSE E NEVICATE SUI MONTI.

Nel pomeriggio e nella serata di oggi si prevede nuvolosità in aumento da ovest fino a cielo ovunque coperto, più probabilmente di sera quando ci saranno modeste precipitazioni sparse sulla pianura e locali sui monti; quota neve sulle Prealpi attorno ai 1100/1400 m e sulle Dolomiti attorno ai...

Giovane lupa investita sulla Sp1, la Polizia Provinciale ha recuperato la carcassa

Giovane lupa investita sulla Sp1, la Polizia Provinciale ha recuperato la carcassa

La Polizia Provinciale di Belluno ha recuperato questa mattina una carcassa di lupo. L’animale è stato investito lungo la Sp1 all’altezza di Sagrogna (a pochi chilometri dal capoluogo) ed è morto in seguito all’impatto. «Si tratta di un esemplare femmina, probabilmente di un anno e mezzo, nato...

CONSEGNATA DA ANAS AL COMUNE DI CORTINA LA CASA CANTONIERA DI ACQUABONA, NUOVA SEDE DELLA FONDAZIONE DOLOMITI UNESCO

CONSEGNATA DA ANAS AL COMUNE DI CORTINA LA CASA CANTONIERA DI ACQUABONA, NUOVA SEDE DELLA FONDAZIONE DOLOMITI UNESCO

Anas (Gruppo FS Italiane) ha consegnato oggi, venerdì 18 novembre, al Comune di Cortina d’Ampezzo le chiavi della Casa Cantoniera di Acquabona. Presenti alla consegna, avvenuta presso le sale del Comune, il Sindaco di Cortina d’Ampezzo Gianluca Lorenzi e il Responsabile della Struttura...