Danni per il maltempo nel territorio bellunese: le iniziative della Cassa Rurale di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti

Danni per il maltempo nel territorio bellunese: le iniziative della Cassa Rurale di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti

COMUNICATO STAMPA

Danni per il maltempo nel territorio bellunese: le iniziative della Cassa Rurale di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti a sostegno delle famiglie e delle imprese colpite dalla calamità

Le recenti e “straordinarie” condizioni metereologiche, che hanno messo “in ginocchio” molti dei comuni situati nelle nostre zone di competenza, hanno causato enormi danni al territorio ed eccezionali difficoltà alle famiglie e alle imprese, colpite direttamente nelle loro attività.
La Cassa Rurale ed Artigiana di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti vuole esprimere con gesti concreti la vicinanza a chi si trova in difficoltà, attivando misure straordinarie, per alleviare – almeno sul fronte economico – una parte dei sacrifici e dei disagi necessari per ripristinare la normalità.
Le nostre iniziative sono state studiate ascoltando le richieste provenienti dal territorio, del quale siamo parte integrante.
Le nostre proposte interessano le famiglie e le imprese.
E’ stata prevista la concessione di finanziamenti a medio e lungo termine , con tasso di interesse pari a zero per i primi 12 mesi, un tasso agevolato per la restante durata e l’annullamento delle spese di istruttoria.
Per chi ha già in corso finanziamenti è stata prevista, invece, la sospensione dal pagamento delle rate per 12 mesi e, in aggiunta a questo, la concessione di finanziamenti per i danni fino a 18 mesi, sempre con un tasso di interesse pari a zero per i primi 12 mesi.
La Cassa Rurale, inoltre, fedele allo spirito di mutualità che da sempre la contraddistingue, ha deciso di destinare una donazione – per un totale di 110.000,00 euro – ai Comuni colpiti dal maltempo dove è presente con una filiale, con un’attenzione particolare al Comune di Rocca Pietore.
Presso tutti gli sportelli della Banca, infine, è stata attivata una raccolta fondi con accredito gratuito, in collaborazione con l’Associazione Gruppi “Insieme si Può…” di Belluno.
Chiunque può versare il proprio contributo sul conto corrente, acceso da Insieme si Può presso la Cassa Rurale (IBAN: IT23A 08511 61240 0000 0002 3078), intestato ad Associazione Gruppi “Insieme si può…” Onlus – Ong – causale “Maltempo 2018”.
Gli Amministratori e i Sindaci della Cassa doneranno il proprio gettone di presenza di una riunione consiliare e i Dipendenti offriranno il corrispettivo di un’ora del proprio stipendio.

Related posts

Convocazione e ordine del giorno del Consiglio Comunale di Cortina per il giorno 16 novembre 2018

Convocazione e ordine del giorno del Consiglio Comunale di Cortina per il giorno 16 novembre 2018

ANAS STAZIONE APPALTANTE PER GLI INTERVENTI SULLA VIABILITÀ DEL PIANO CORTINA 2021

ANAS STAZIONE APPALTANTE PER GLI INTERVENTI SULLA VIABILITÀ DEL PIANO CORTINA 2021

ANAS STAZIONE APPALTANTE PER GLI INTERVENTI SULLA VIABILITÀ DEL PIANO CORTINA 2021   • firmata convenzione fra Ad Anas Gianni Vittorio Armani e Commissario Cortina 2021 Luigivalerio Sant’Andrea • tra gli interventi: bypass Colfiere-Lago Ghedina, finisch area Druscié, viabilità locale...

VENETO IN GINOCCHIO. FURTO DI GASOLIO DAI GENERATORI, BOTTACIN: “L’EMERGENZA NON E’ ANCORA TERMINATA, MA COME SEMPRE CI RIALZEREMO”

VENETO IN GINOCCHIO. FURTO DI GASOLIO DAI GENERATORI, BOTTACIN: “L’EMERGENZA NON E’ ANCORA TERMINATA, MA COME SEMPRE CI RIALZEREMO”

“E’ giunta la segnalazione che ci sono degli imbecilli che stanno rubando il gasolio dai generatori di corrente elettrica installati per l’emergenza maltempo, non solo svuotando i serbatoi ma lasciandoli aperti. Così facendo entra l'acqua nel serbatoio, dato che continua a piovere, e i...

PREFETTURA DI BELLUNO:INVITO A LIMITARE GLI SPOSTAMENTI

PREFETTURA DI BELLUNO:INVITO A LIMITARE GLI SPOSTAMENTI

Prefettura di Belluno Ufficio territoriale del Governo COMUNICATO STAMPA INVITO A LIMITARE GLI SPOSTAMENTI In vista del peggioramento delle condizioni meteorologiche atteso per la giornata di domani, giovedì 1 novembre 2018, e tenuto conto delle criticità lungo la rete viaria della...

MALTEMPO VENETO,DATI UNITA’ DI CRISI:  EVENTO ANCHE PEGGIORE DEL 1966, DEL 2010 E DI ALTRI PRECEDENTI.

MALTEMPO VENETO,DATI UNITA' DI CRISI: EVENTO ANCHE PEGGIORE DEL 1966, DEL 2010 E DI ALTRI PRECEDENTI.

L’Unità di Crisi attivata dalla Regione Veneto per fronteggiare la situazione di emergenza determinata dal maltempo di questi giorni ha elaborato una serie di tabelle di confronto tra l’evento del 27,28 e 29 ottobre 2018 e quelli più rilevanti, sempre della durata di tre giorni, che si sono...

EMERGENZA MALTEMPO: NUMEROSI GLI INTERVENTI DI PROTEZIONE CIVILE

EMERGENZA MALTEMPO: NUMEROSI GLI INTERVENTI DI PROTEZIONE CIVILE

Belluno, 30 - 10 - 18 Sono un cinquantina fino ad ora le chiamate cui ha risposto il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi in questi giorni di emergenza, mettendosi a disposizione di Protezione civile, Vigili del fuoco e Suem in qualsiasi attività utile a dare supporto alla popolazione isolata e...

Cortina 2021: nuovo incontro tra i delegati FIS, FISI e Infront

Cortina 2021: nuovo incontro tra i delegati FIS, FISI e Infront

Comunicato Stampa Nuovo incontro a Cortina tra i delegati FIS, FISI e Infront per discutere dell’avanzamento dell’organizzazione dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021 Cortina d’Ampezzo (BL), 30 ottobre 2018 – Si è svolto nella giornata di ieri il 5° Coordination Meeting...

Ordinanza chiusura delle scuole della provincia di Belluno per lunedi 29 ottobre 2018

Ordinanza chiusura delle scuole della provincia di Belluno per lunedi 29 ottobre 2018

RECUPERATI I DUE RAGAZZI BLOCCATI DALLE FIAMME IN AGORDINO

RECUPERATI I DUE RAGAZZI BLOCCATI DALLE FIAMME IN AGORDINO

Taibon Agordino (BL), 25 - 10 - 18 Sono stati recuperati e stanno bene i due ragazzi bloccati dalle fiamme da ieri nel Canale della Besausega sulle Pale di San Lucano. L'elicottero che stava portando in vetta una squadra è stato indirizzato nel punto in cui si pensava potessero trovarsi e loro...