Cortina 2021: nuovo incontro tra i delegati FIS, FISI e Infront

Cortina 2021: nuovo incontro tra i delegati FIS, FISI e Infront

Comunicato Stampa

Nuovo incontro a Cortina tra i delegati FIS, FISI e Infront
per discutere dell’avanzamento dell’organizzazione
dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021

Cortina d’Ampezzo (BL), 30 ottobre 2018 – Si è svolto nella giornata di ieri il 5° Coordination Meeting, incontro periodico tra i delegati della FIS – Fédération Internationale de Ski, della FISI e di Infront con Fondazione Cortina 2021 e l’Amministrazione Comunale per fare il punto sull’organizzazione dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021.

In un’agenda che, come di consueto, ha toccato tutti i diversi ambiti di attività della Fondazione in vista dell’appuntamento iridato e lo sviluppo dei vari interventi rispetto al precedente appuntamento di giugno – dalle infrastrutture ai servizi, dagli aspetti tecnici delle competizioni ai test events, dal marketing alle attività promozionali – i delegati a confronto hanno apprezzato l’avanzamento generale sia delle opere in pista, che delle iniziative di comunicazione e promozione, che dei progetti collaterali e di indirizzo verso i Campionati del Mondo.

Dal punto di vista infrastrutturale, un focus specifico ha riguardato la nuova finish area di Rumerlo, che verrà inaugurata tra pochi mesi, con la tappa di Coppa del Mondo di gennaio 2019: i lavori estivi sono stati intensi e nel pieno rispetto delle tempistiche previste, portando l’area ad un livello giudicato “eccellente”. L’inverno alle porte permetterà di testare sul campo le nuove infrastrutture, così da apportare – se dovesse rendersi necessario – le opportune modifiche, sempre nei tempi pianificati.

Per quanto riguarda le iniziative di marketing e comunicazione, sono stati analizzati sia gli eventi che hanno caratterizzato gli ultimi mesi, sia le partnership con le aziende, che infine le sinergie con altri grandi eventi – come ad esempio la “Run to Alpine Ski Championship”, training di corsa svoltosi durante il Festival dello Sport di Trento dagli organizzatori dei Mondiali Juniores di Sci Alpino Val di Fassa 2019 e del Campionato del Mondo di Sci Alpino Cortina 2021. Particolarmente apprezzato dagli stakeholders al tavolo il progetto Donors, volto alla sensibilizzazione delle imprese del territorio a sostegno di attività rivolte ai giovani e allo sport, iniziativa che si riflette nell’attenzione ai giovani e al territorio, valori cardine di Cortina 2021 nell’eredità oltre l’evento.

Non sono mancate riflessioni relative alle sinergie locali – con l’Amministrazione Comunale, le Regole d’Ampezzo, l’Associazione Albergatori, l’Associazione Impianti a Fune – e quelle con gli altri organizzatori di grandi eventi, come i Campionati del Mondo di Are 2019 e i Mondiali Juniores in Val di Fassa, con i quali è proseguito lo scambio continuo di informazioni e best practice.

Sarah Lewis, Segretario Generale FIS, ha commentato: “E’ impressionante vedere quanto lavoro e quanti progressi siano stati fatti dal team di Cortina 2021 dalla primavera ad oggi. Ma non è questa l’unica cosa a colpirmi: quello che mi sento di evidenziare sono lo spirito e la coesione di questo gruppo e l’integrazione fortissima con la comunità e con la Regione. In questa occasione voglio ringraziare anche il Commissario di Governo, Luigi Valerio Sant’Andrea, per il suo fondamentale contributo.”

Gianpietro Ghedina, Sindaco di Cortina, ha aggiunto: “Usciamo da questo 5th Coordination Meeting entusiasti dei commenti positivi di Sarah Lewis e della FIS. Abbiamo lavorato tanto durante l’estate, consolidando le sinergie con Fondazione Cortina 2021. C’è ancora del lavoro da fare, ma stiamo procedendo nella direzione giusta. Anche in relazione alle Olimpiadi del 2026 il commento positivo della FIS ci stimola a procedere con ancora più energia nella direzione intrapresa.”

Valerio Giacobbi, AD Fondazione Cortina 2021, ha concluso: “Anche questo quinto Coordination Meeting è stato come sempre un momento di confronto importante con i tecnici della FIS, FISI e Infront per valutare i nostri progressi e il nostro progetto. Ne usciamo soddisfatti perché il riscontro è stato molto positivo, sia sui lavori che sono stati fatti durante l’estate, sia sui progressi in termini di comunicazione. Durante il meeting ci siamo focalizzati su molti aspetti del nostro lavoro: dal punto di vista delle infrastrutture è stato molto apprezzato il progetto della Finish Area, che sarà inaugurata durante la Coppa del Mondo di gennaio; abbiamo parlato anche di sostenibilità e del progetto volontari, che sta riscuotendo molto successo. Infine, abbiamo presentato i nuovi componenti che sono entrati a far parte del nostro team, che si è rafforzato e continua a crescere e ad arricchirsi con nuove professionalità. Ringrazio per la presenza l’Associazione Albergatori, la Associazione Impianti a Fune e le Regole d’Ampezzo, con i quali stiamo collaborando per costruire questo grande evento che sono i Campionati del Mondo di Sci del 2021.”

logo

Related posts

È DELLA REPUBBLICA CECA L’XI DOLOMITI RESCUE RACE

È DELLA REPUBBLICA CECA L'XI DOLOMITI RESCUE RACE

Quindici minuti dopo le 11 - a 2 ore 13 minuti dalla  partenza -  la squadra della Repubblica Ceca ha conquistato l'XI Dolomiti Rescue Race. A seguire sul secondo gradino del podio il team della Val Brembana a 2 ore e 14 minuti, terza una squadra della Slovenia a 2 ore e 15 minuti. Il maltempo...

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D’AMPEZZO

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D'AMPEZZO

Arrivare a scuola pensando di preparare qualche lavoretto per i nonni, in attesa della loro festa di domenica, e ritrovarsi una sorpresa: dei nonni speciali con l'uniforme dei Carabinieri in congedo che ti danno il benvenuto con un gran sorriso. È stata grande l'emozione dei bambini della Scuola...

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D'AMPEZZO

Attorno alle 12 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti in difficoltà sotto Forcella Marcuoira. I due, un ragazzo e una ragazza di 25 e 23 anni di Chioggia (VE), stavano risalendo il sentiero numero 216 in direzione del Rifugio Vandelli, quando si sono trovati in un tratto...

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

Attorno alle 15.30 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina, per un escursionista tedesco affaticato durante la discesa dal Lagazuoi. Il 75enne tedesco, che si trovava con altre due persone 400 metri sopra il passo Falzarego, è stato raggiunto in fuoristrada sulla pista...

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

In occasione della Giornata mondiale del Cuore, l’Ulss Dolomiti ha aderito all’iniziativa della Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dedicata alle malattie cardiovascolari proponendo un incontro sul tema Donne e menopausa: prevenzione della malattia...

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

Attorno alle 14.40 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per un ragazzo caduto dalla mountain bike, lungo la pista di downhill del Bike Park di Socrepes. Una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza ha quindi raggiunto in fuoristrada il 27enne di Sansepolcro...

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

Competizione tecnica e momento di ritrovo internazionale, il primo ottobre torna la Dolomiti Rescue Race. Alla presenza del sindaco Giuseppe Casagrande e del vicecapo del Soccorso alpino di Pieve di Cadore, nonché ideatore dell’evento, Marco Da Col, questa mattina nella sala consiliare del...

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

In occasione della 29^ Giornata Mondiale dell’Alzheimer, l’Ulss1 Dolomiti propone un incontro online che si terrà in Google Meet il 22 settembre 2022 alle ore 18.00 con la neurologa Roberta Padoan del Centro Decadimento Cognitivo e Demenze. Il tema dell’incontro sarà: Declino cognitivo: agire...

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

Attorno alle 14 il Soccorso alpino di Feltre è stato attivato a seguito della richiesta di un escursionista in difficoltà. Salendo il Viaz del Tavernaz, che dalla Via di Schener sale alla Malga Tavernaz, il 67enne di Senigallia (AN), era uscito fuori dal tracciato, stava bene, ma era scivolato...