Il consiglio comunale di Canazei contro la chiusura dei passi dolomitici.

Il consiglio comunale di Canazei contro la chiusura dei passi dolomitici.

Il Consiglio comunale del Comune di Canazei nella seduta del 18.05.2018 ha esaminato la relazione conclusiva della Commissione comunale per la mobilità sui passi dolomitici appositamente costituita per proporre iniziative ed esprimere pareri in ordine alle proposte di mobilità sui passi dolomitici.

Queste le conclusioni della Commissione approvate all’unanimità dal Consiglio Comunale con deliberazione N.9 del 18 Maggio 2018:

La Commissione è contraria alla limitazione della libertà di circolazione sui passi ribadendo l’esigenza di garantire la piena libertà di circolazione per i turisti itineranti. Per l’apporto economico all’economia delle valli, il turismo itinerante ha un peso sostanziale ed è fondamentale dal punto di vista economico per gli esercizi turistici siti lungo le strade dei passi i quali non potrebbero vivere con i soli proventi dei turisti stanziali, e per le conseguenze negative all’immagine delle Dolomiti.

Si ritiene peraltro importante un approccio soft per orientare i turisti stanziali ad una mobilità eco-compatibile, non con divieti o imposizioni, ma con proposte e servizi che abbiamo descritto in questa relazione, che incentivino comportamenti virtuosi lasciando libertà di scelta al turista.

La qualità dell’offerta dolomitica si avvantaggia con l’aumento dei servizi disponibili; limitare questo flusso avrebbe una diretta conseguenza sulla mobilità del turista tra le valli e quindi sul grado di soddisfazione nella ricerca dei servizi turistici.

Questa delibera rappresenta un netto segnale di arresto a tutte le iniziative di chiusura dei passi portate avanti finora in modo unilaterale e autoritario dalla Provincia di Trento, contro il parere di tutti gli imprenditori dei passi e della confinante Regione Veneto. La Commissione ha inoltre avanzato molte proposte innovative e interessanti per una gestione più moderna e sensibile all’ambiente dei passi Dolomitici, proposte che speriamo possano essere prese in considerazione dalla politica Provinciale.

Ricordiamo anche il netto parere negativo espresso dal Comune di Corvara alle proposte di chiusura del Passo Gardena avanzate dalla Provincia di Bolzano.

Visto il clamoroso fallimento delle costosissime iniziative sviluppate lo scorso anno sul passo Sella ora i rappresentati imprenditoriali e politici locali stanno unendo la loro voce a quella del Comitato per la Salvaguardia dei Passi Dolomitici, proponendo soluzioni molto interessanti a favore di un turismo verde ma soprattutto che garantiscono la libertà di circolazione sui passi.

logo

Related posts

SEREN DEL GRAPPA: RITROVATO UOMO NON RIENTRATO IERI A CASA

SEREN DEL GRAPPA: RITROVATO UOMO NON RIENTRATO IERI A CASA

Seren del Grappa (BL), 25 - 10 - 21 È stato ritrovato attorno alle 13 l'uomo, per il cui mancato rientro a casa erano scattate ieri le ricerche verso le 22 nella zona di Rasai. Questa mattina, seguendo le indicazioni del Centro mobile di coordinamento, le squadre del Soccorso alpino di Feltre...

Ultimati i lavori all’acquedotto di Chiave a Cortina d’Ampezzo.

Ultimati i lavori all’acquedotto di Chiave a Cortina d'Ampezzo.

Nuovo impianto di regolazione della pressione all’acquedotto di Chiave, a Cortina d’Ampezzo. Bim Gsp, nei giorni scorsi, ha provveduto ad installare, presso la rete idrica locale, un nuovo sistema a tecnologia innovativa, in grado di garantire una pressione adeguata dell’acqua in rete e...

COVID 19: SONO 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SONO 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 9 a 8 casi (-1). La situazione abbastanza stabile...

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL’ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

RECUPERATO SUL CRISTALLO IL CORPO DELL'ESCURSIONISTA PRECIPITATO MERCOLEDÌ

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 10 - 21 Non appena la visibilità lo ha permesso, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sul Cristallo per recuperare il corpo senza vita dell'escursionista tedesco di 31 anni, precipitato mercoledì in un  canale mentre stava percorrendo la Ferrata...

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE  DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

CORTINA D’AMPEZZO PRONTA AD OSPITARE DUE TAPPE DI COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD

Con le prime nevicate in alta quota, si può dire che l’inverno a Cortina d’Ampezzo sia vicino. Una stagione che si prospetta ricca di eventi sportivi per la Regina delle Dolomiti, con la Coppa del Mondo di snowboard gigante parallelo che per la settima volta torna in Faloria il 18 dicembre 2021...

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

RITROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA NON RIENTRATO DALLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 È stato purtroppo ritrovato senza vita R.A.G., il trentunenne tedesco non rientrato ieri dalla Ferrata Dibona. La squadra salita a piedi questa mattina, si è calata per oltre 100 metri nel canale tra il Vecio del Forame e Forcella Alta, dove il...

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

SI CERCA UN ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DIBONA

Cortina d'Ampezzo (BL), 21 - 10 - 21 Sono in corso da ieri sera le ricerche di un escursionista tedesco del '91, non rientrato da un giro sulla Ferrata Dibona al Cristallo. Partito ieri mattina alle 5 dall'albergo dove alloggia con la moglie e i figli, il ragazzo ha poi mandato immagini e...

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

NELL’OLIMPO DI BEETHOVEN: AL VIA IL PROGETTO MUSICALE CHE CELEBRA LE OLIMPIADI 2026

Nato dalla collaborazione tra Musincantus, Comune di Cortina d’Ampezzo, il Maestro Donato Renzetti con il progetto Obiettivo Orchestra della Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, il Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni, l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta e la...

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L’OFFERTA DELL’ULSS DOLOMITI

TAMPONI PER GREEN PASS: RIMODULATA L'OFFERTA DELL'ULSS DOLOMITI

L’Ulss Dolomiti, dopo aver analizzato i dati di afflusso delle prime giornate della nuova offerta tamponi, ha rimodulato l’offerta per la prossima settimana. La nuova operatività era nata per dare sostegno al tessuto produttivo dopo l’entrata in vigore dell'obbligo generalizzato del Green Pass...