Fondazione Cortina 2021: Conferenza dei Servizi sull’area Drusciè. Rispettato cronoprogramma e già al lavoro sul secondo livello del Piano delle Opere

Fondazione Cortina 2021: Conferenza dei Servizi sull’area Drusciè. Rispettato cronoprogramma e già al lavoro sul secondo livello del Piano delle Opere

Fondazione Cortina 2021:
con la Conferenza dei Servizi sull’area Drusciè rispettato cronoprogramma e già al lavoro sul secondo livello del Piano delle Opere

Cortina d’Ampezzo (BL), 31 maggio 2018

Si è svolta questa mattina in Comune a Cortina d’Ampezzo (BL) una Conferenza dei Servizi promossa dal Commissario Straordinario alle opere sportive Luigivalerio Sant’Andrea per raccogliere i pareri delle Istituzioni competenti in merito ai progetti relativi agli interventi da realizzare nell’area Col Drusciè in vista dei Campionati del Mondo di Sci Alpino Cortina 2021.

Nello specifico sono stati portati in approvazione e raccolti pareri e integrazioni sui progetti che ineriscono la nuova cabinovia Freccia del Cielo (con proposta di finanza di progetto da parte della società degli impianti Tofana Srl), un nuovo bypass stradale, il nuovo sacco d’arrivo e il rifacimento – secondo i migliori standard tecnici internazionali – delle piste da sci dove si svolgeranno le gare maschili e femminili di slalom speciale Drusciè A e Drusciè B, Stries, il collegamento Drusciè-Piè Tofana e lo skiweg Rumerlo-Drusciè.

A valle delle integrazioni apportate, i progetti discussi oggi in Conferenza dei Servizi saranno a breve approvati con Decreto Commissariale che verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Uno degli aspetti strategici del Piano delle Opere predisposto da Fondazione Cortina 2021 è l’aver immaginato un’architettura di progetto con una programmazione degli interventi su più livelli e per grado di priorità.

Per quanto riguarda il primo livello degli interventi, oggi sono scaduti i termini per la presentazione delle offerte relative ai lavori da realizzare nella Ski Area Rumerlo (dove si svolgeranno le gare maschili e femminili di discesa libera, supergigante, slalom gigante e parallelo): la nuova “Finish Area”, l’adeguamento della viabilità comunale e 3 tunnel di collegamento sciistico sulla pista “Vertigine”. In linea con quanto previsto dal Cronoprogramma e a meno di imprevisti, nel mese di Luglio dovrebbero perciò iniziare i lavori con l’obiettivo – richiesto nei bandi – di avere la Finish Area pronta già per il prossimo Gennaio 2019 in occasione della Coppa del Mondo di Sci Femminile.

Sempre nell’area Rumerlo la società di impianti ISTA ha già iniziato i lavori per rinnovare la pista Olympia e avvierà a breve l’adeguamento dell’impianto di innevamento delle piste di gara Olympia e Vertigine.

“Oggi abbiamo compiuto un importante passo in avanti per realizzare le infrastrutture di gara e le opere complementari fondamentali per svolgere i Mondiali – ha commentato Valerio Giacobbi, Amministratore Delegato di Fondazione Cortina 2021 – è stata la seconda Conferenza dei Servizi di quest’anno e prevediamo di farne altre 2 nel corso del 2018 per completare tutte le procedure fondamentali per l’avvio di tutti i lavori”.

***

logo

Related posts

COVID 19: SALGONO A 9 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SALGONO A 9 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo,Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 3 a 9 casi (+6). Le persone in quarantena...

Gli interventi di oggi domenica 17 ottobre 21 del Soccorso Alpino, ritrovato senza vita Elio Coletti

Gli interventi di oggi domenica 17 ottobre 21 del Soccorso Alpino, ritrovato senza vita Elio Coletti

Attorno alle 14 è scattato l'allarme per un uomo colto da malore, mentre con i familiari si trovava nei pressi del Lago di Fosses, sulle Dolomiti d'Ampezzo. Sul luogo indicato è subito volata l'eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore, che è atterrata nelle vicinanze. Personale medico e tecnico...

A DOMEGGE CERCATRICE DI FUNGHI SI INFORTUNA A UNA GAMBA

A DOMEGGE CERCATRICE DI FUNGHI SI INFORTUNA A UNA GAMBA

Alle 10.40 circa il Soccorso alpino del Centro Cadore è stato allertato per intervenire in supporto all'ambulanza in aiuto di una cercatrice di funghi scivolata in località Somacros. La donna di Lozzo di Cadore (BL), un'ottantina di anni, aveva infatti riportato una probabile frattura alla...

Aggiornamento Frana Croda dei Ros a San Vito di Cadore

Aggiornamento Frana Croda dei Ros a San Vito di Cadore

Anche nella giornata odierna sono continuati i monitoraggi della parete della Croda dei Ros. Si sono verificati ulteriori crolli, tutti di piccola entità, e in misura minore rispetto a ieri. Dal sorvolo in elicottero di ieri è stato evidenziato che il materiale franato è di circa 50mila metri...

TORNA LA COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO, NEL WEEK-END DEL 22 E 23 GENNAIO 2022.

TORNA LA COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO, NEL WEEK-END DEL 22 E 23 GENNAIO 2022.

Durante i recenti meeting della FIS, tenutisi on line nell’ultima settimana di settembre, è stato ufficializzato il ritorno della Coppa del Mondo di sci femminile a Cortina d’Ampezzo, dopo il biennio impegnato dalle Finali di Coppa del Mondo 2020 (poi annullate per la pandemia) e il Mondiale di...

SCIVOLA IN UN RUSCELLO

SCIVOLA IN UN RUSCELLO

Sospirolo (BL), 10 - 10 - 21 Attorno alle 18, di ieri, domenica 10 ottobre, il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato per un escursionista che, mentre stava camminando con le figlie lungo un sentiero in prossimità della cascata della Soffia, era scivolato e caduto in un ruscello. Subito...

Precipita per 400 metri e perde la vita dal Sasso di Toanella

Precipita per 400 metri e perde la vita dal Sasso di Toanella

Un'escursionista vicentina ha perso oggi la vita precipitando per 400 metri dal Sasso di Toanella, 2.430 metri di quota. La donna stava scendendo lungo la normale con il compagno e un'altra coppia quando, poco sotto la cima ha perso l'equilibrio cadendo nel vuoto. Scattato l'allarme attorno alle...

Valle di Cadore, in fase di conclusione i lavori a Borgata Giau

Valle di Cadore, in fase di conclusione i lavori a Borgata Giau

Sono in fase di conclusione gli ultimi lavori di mitigazione del rischio idrogeologico a Borgata Giau (Valle di Cadore). La Provincia ha messo in campo tre somme urgenze negli ultimi mesi, per un investimento complessivo di quasi 500mila euro, con l’obiettivo di ridurre il più...

AD ALESSANDRO BENETTON, L’EDIZIONE 2021 DEL “PREMIO SPORTUR:I PROTAGONISTI D’IMPRESA”

AD ALESSANDRO BENETTON, L’EDIZIONE 2021 DEL “PREMIO SPORTUR:I PROTAGONISTI D'IMPRESA”

Nell’ambito del progetto “PREMIO SPORTUR”, da undici edizioni Sportur assegna lo speciale riconoscimento “I protagonisti d’impresa nel mondo” ad una personalità di assoluta eccellenza del mondo imprenditoriale italiano, che si sia distinto per il proprio operato, raggiungendo importanti...