Fondazione Cortina 2021: Conferenza dei Servizi sull’area Drusciè. Rispettato cronoprogramma e già al lavoro sul secondo livello del Piano delle Opere

Fondazione Cortina 2021: Conferenza dei Servizi sull’area Drusciè. Rispettato cronoprogramma e già al lavoro sul secondo livello del Piano delle Opere

Fondazione Cortina 2021:
con la Conferenza dei Servizi sull’area Drusciè rispettato cronoprogramma e già al lavoro sul secondo livello del Piano delle Opere

Cortina d’Ampezzo (BL), 31 maggio 2018

Si è svolta questa mattina in Comune a Cortina d’Ampezzo (BL) una Conferenza dei Servizi promossa dal Commissario Straordinario alle opere sportive Luigivalerio Sant’Andrea per raccogliere i pareri delle Istituzioni competenti in merito ai progetti relativi agli interventi da realizzare nell’area Col Drusciè in vista dei Campionati del Mondo di Sci Alpino Cortina 2021.

Nello specifico sono stati portati in approvazione e raccolti pareri e integrazioni sui progetti che ineriscono la nuova cabinovia Freccia del Cielo (con proposta di finanza di progetto da parte della società degli impianti Tofana Srl), un nuovo bypass stradale, il nuovo sacco d’arrivo e il rifacimento – secondo i migliori standard tecnici internazionali – delle piste da sci dove si svolgeranno le gare maschili e femminili di slalom speciale Drusciè A e Drusciè B, Stries, il collegamento Drusciè-Piè Tofana e lo skiweg Rumerlo-Drusciè.

A valle delle integrazioni apportate, i progetti discussi oggi in Conferenza dei Servizi saranno a breve approvati con Decreto Commissariale che verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Uno degli aspetti strategici del Piano delle Opere predisposto da Fondazione Cortina 2021 è l’aver immaginato un’architettura di progetto con una programmazione degli interventi su più livelli e per grado di priorità.

Per quanto riguarda il primo livello degli interventi, oggi sono scaduti i termini per la presentazione delle offerte relative ai lavori da realizzare nella Ski Area Rumerlo (dove si svolgeranno le gare maschili e femminili di discesa libera, supergigante, slalom gigante e parallelo): la nuova “Finish Area”, l’adeguamento della viabilità comunale e 3 tunnel di collegamento sciistico sulla pista “Vertigine”. In linea con quanto previsto dal Cronoprogramma e a meno di imprevisti, nel mese di Luglio dovrebbero perciò iniziare i lavori con l’obiettivo – richiesto nei bandi – di avere la Finish Area pronta già per il prossimo Gennaio 2019 in occasione della Coppa del Mondo di Sci Femminile.

Sempre nell’area Rumerlo la società di impianti ISTA ha già iniziato i lavori per rinnovare la pista Olympia e avvierà a breve l’adeguamento dell’impianto di innevamento delle piste di gara Olympia e Vertigine.

“Oggi abbiamo compiuto un importante passo in avanti per realizzare le infrastrutture di gara e le opere complementari fondamentali per svolgere i Mondiali – ha commentato Valerio Giacobbi, Amministratore Delegato di Fondazione Cortina 2021 – è stata la seconda Conferenza dei Servizi di quest’anno e prevediamo di farne altre 2 nel corso del 2018 per completare tutte le procedure fondamentali per l’avvio di tutti i lavori”.

***

logo

Related posts

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

Attorno alle 15.30 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina, per un escursionista tedesco affaticato durante la discesa dal Lagazuoi. Il 75enne tedesco, che si trovava con altre due persone 400 metri sopra il passo Falzarego, è stato raggiunto in fuoristrada sulla pista...

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

Donne, cuore e menopausa: incontro per la giornata mondiale del cuore, iniziativa il 28 settembre alle 18.00

In occasione della Giornata mondiale del Cuore, l’Ulss Dolomiti ha aderito all’iniziativa della Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dedicata alle malattie cardiovascolari proponendo un incontro sul tema Donne e menopausa: prevenzione della malattia...

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

INFORTUNIO AL BIKE PARK DI CORTINA

Attorno alle 14.40 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina per un ragazzo caduto dalla mountain bike, lungo la pista di downhill del Bike Park di Socrepes. Una squadra del Soccorso alpino della Guardia di Finanza ha quindi raggiunto in fuoristrada il 27enne di Sansepolcro...

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

DOLOMITI RESCUE RACE, AL VIA L’ XI EDIZIONE

Competizione tecnica e momento di ritrovo internazionale, il primo ottobre torna la Dolomiti Rescue Race. Alla presenza del sindaco Giuseppe Casagrande e del vicecapo del Soccorso alpino di Pieve di Cadore, nonché ideatore dell’evento, Marco Da Col, questa mattina nella sala consiliare del...

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

Declino cognitivo: agire AttivaMente! Incontro online giovedì 22 settembre alle ore 18.

In occasione della 29^ Giornata Mondiale dell’Alzheimer, l’Ulss1 Dolomiti propone un incontro online che si terrà in Google Meet il 22 settembre 2022 alle ore 18.00 con la neurologa Roberta Padoan del Centro Decadimento Cognitivo e Demenze. Il tema dell’incontro sarà: Declino cognitivo: agire...

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

RECUPERATO ESCURSIONISTA INCRODATO IN UN CANALE

Attorno alle 14 il Soccorso alpino di Feltre è stato attivato a seguito della richiesta di un escursionista in difficoltà. Salendo il Viaz del Tavernaz, che dalla Via di Schener sale alla Malga Tavernaz, il 67enne di Senigallia (AN), era uscito fuori dal tracciato, stava bene, ma era scivolato...

BEZSTOCK: UNA GIORNATA MEMORABILE PER QUESTA PRIMA EDIZIONE!

BEZSTOCK: UNA GIORNATA MEMORABILE PER QUESTA PRIMA EDIZIONE!

Una giornata MEMORABILE ❤ Credo che sia questa la definizione più giusta per descrivere la prima edizione del BEZSTOCK 🤟 Vedere dopo tanti anni gruppi storici risalire su un palco e suonare come se non avessero mai smesso , con grinta , passione e voglia di esserci mi ha fatto...

RECUPERATI ESCURSIONISTI BLOCCATI DA NEVE E GHIACCIO SULL’ALLEGHESI

RECUPERATI ESCURSIONISTI BLOCCATI DA NEVE E GHIACCIO SULL'ALLEGHESI

Attorno alle 14 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Civetta, lungo il tracciato della Ferrata degli Alleghesi, per tre escursionisti bloccati dalla presenza di neve e ghiaccio a circa metà itinerario. I tre ragazzi, dai 19 ai 23 anni, di Santa Maria di Sala (VE), che non erano...

BOSCAIOLO TRAVOLTO DA UNA PIANTA

BOSCAIOLO TRAVOLTO DA UNA PIANTA

Alle 14.30 circa la Centrale del 118 è stata allertata dai colleghi di un boscaiolo, che era stato travolto da un albero durante i lavori in località Campopiano, in Comune di Vigo di Cadore. Una squadra del Soccorso alpino del Centro Cadore, compreso un medico, ha raggiunto il 26enne della...