Prosecco DOC e Fondazione Cortina 2021  brindano insieme verso i Campionati del Mondo di Sci Alpino del 2021.

Prosecco DOC e Fondazione Cortina 2021 brindano insieme verso i Campionati del Mondo di Sci Alpino del 2021.

Siglato l’accordo di partnership che legherà per i prossimi anni l’immagine del Consorzio di Tutela DOC Prosecco alla rassegna iridata 

Verona, 17 aprile 2018 – Nella cornice della 52’ edizione di Vinitaly, la più grande manifestazione internazionale dedicata al mondo del vino, il Consorzio di Tutela del Prosecco DOC e Fondazione Cortina 2021 hanno annunciato una partnership che prevede la promozione del Marchio Consorzio Prosecco Doc attraverso gli eventi sportivi, istituzionali, culturali, educativi e promozionali organizzati e promossi dalla Fondazione Cortina 2021 sia nel Comune di Cortina che a livello nazionale e internazionale.

L’intesa nasce dalla volontà di fare di Cortina 2021 un veicolo straordinario delle bellezze e delle eccellenze non solo di Cortina ma di un territorio più ampio che abbraccia tutto il Veneto coinvolgendo il meglio del nostro patrimonio umano e paesaggistico nazionale.

Fare rete, costruire e dare visibilità ad un sistema dell’ospitalità di qualità è uno degli obiettivi fondamentali del Comitato organizzatore dei Campionati del Mondo che ha già sperimentato con successo questa strategia con la squadra dei ristoratori ampezzani protagonisti a Casa Italia in occasione dei Giochi Olimpici Invernali di PyeongChang.

Grazie all’accordo, il Marchio Consorzio Prosecco Doc affiancherà la comunicazione di Cortina 2021 (con la riproduzione del logo nei diversi strumenti, siti…) e si berranno bollicine Prosecco Doc in occasione di gare di coppa, cene istituzionali, presentazioni stampa.

La collaborazione è già stata avviata nel corso degli ultimi mesi del 2017 quando il marchio dell’eccellenza enologica veneta ha già visto la sua presenza al fianco di Cortina 2021 in occasione della presentazione del nuovo logo a Milano e nei numerosi appuntamenti glamour organizzati a Cortina anche da altri partner della Fondazione.

“Siamo davvero lieti – commenta Alessandro Benetton, Presidente della Fondazione Cortina 2021 – di avvalerci della collaborazione di un’eccellenza mondiale proveniente dal nostro territorio. Prosecco Doc rappresenta un nostro fiore all’occhiello, un modello vincente del Made in Italy che ci accompagnerà nel nostro percorso di avvicinamento ai Mondiali e durante la rassegna. L’alleanza tra sport, ambiente e innovazione è un aspetto fondamentale della nostra visione che declineremo ad ogni livello, anche nella cultura e nella gestione dell’accoglienza dove vogliamo farci ambasciatori di produzioni, valori e peculiarità che esaltano un territorio che è unico al mondo.”

 

“La vocazione all’internazionalizzazione del Prosecco doc e la vicinanza della nostra denominazione al mondo dello sport – aggiunge Stefano Zanette, presidente del Consorzio Prosecco Doc – non potevano costituire presupposti migliori per la definizione di una partnership con gli organizzatori dei Campionati del Mondo di Sci Alpino di Cortina 2021, il più importante evento sportivo che sarà disputato in Italia nei prossimi anni. Questo legame appare ancor più evidente se si considera che questa manifestazione avrà luogo in una delle nove province che compongono la nostra Denominazione. Un territorio di straordinaria bellezza, con le sue Dolomiti che non a caso sono state riconosciute dall’Unesco patrimonio dell’umanità.”

 

logo

Related posts

Intervento nella notte in Comelico

Intervento nella notte in Comelico

Comelico Superiore (BL), 26 - 09 - 20 Ieri sera attorno alle 23 il Soccorso alpino della Val Comelico è stato attivato a seguito della chiamata di due escursionisti. I due, A.S., 27 anni, di Mogliano Veneto (TV), lui, e V.F.M., 32 anni, di Gardone Val Trompia (BS), lei, erano d'accordo che si...

CortinAteatro: “DA VENEZIA AD HOLLYWOOD”.

CortinAteatro: “DA VENEZIA AD HOLLYWOOD”.

Gran finale per CortinAteatro, la rassegna concertistica e teatrale promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, con il sostegno della Regione del Veneto, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus: domenica 27 settembre alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall è in programma “Da...

INTERVENTI DI SOCCORSO A CORTINA D’AMPEZZO

INTERVENTI DI SOCCORSO A CORTINA D'AMPEZZO

Ieri mattina alle 7.45 una squadra del Soccorso alpino di Cortina è stata inviata dalla Centrale del Suem al Rifugio Biella, poiché un turista tedesco di 32 anni non era in grado di camminare per un dolore al ginocchio. L'uomo è stato accompagnato a valle in jeep e si è allontanato con i mezzi...

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Alle 15.30 circa il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursioniste in difficoltà nel Gruppo del Sorapiss. Le due donne di 41 e 42 anni, di nazionalità Belga, stavano scendendo lungo il sentiero numero 216 da Forcella Marcuoira verso il Rifugio Vandelli, quando, anziché...

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

Sette nuovi operatori per il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Dopo due intensi giorni di verifiche in Val del Mus a Sedico e in Cajada a Longarone, questo fine settimana sette soccorritori, provenienti dalle Stazioni di tutta la regione, hanno superato l'esame ciascuno...

AFFLUENZA ALLE URNE

AFFLUENZA ALLE URNE

Di seguito l'affluenza alle urne nei Comuni della Provincia di Belluno. Si vota fino alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre. In seguito inizieranno le operazioni di spoglio. Dati della prefettura di Belluno.

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...