Denunciati dalla Squadra Mobile e dal Commissariato di Cortina d’Ampezzo 5 cittadini italiani.

Denunciati dalla Squadra Mobile e dal Commissariato di Cortina d’Ampezzo 5 cittadini italiani.

Stroncato dalla Polizia di Belluno un sodalizio di truffatori insolventi che utilizzava fraudolentemente numerose carte di credito per soggiorni in alberghi e residence di lusso a Cortina.

Denunciati dalla Squadra Mobile e dal Commissariato di Cortina dAmpezzo 5 cittadini italiani

La Polizia di Stato a seguito ad unarticolata indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Belluno (Sost. Proc. Dr. Marco Faion) ha denunciato cinque persone per truffa aggravata continuata e indebito utilizzo di carte di pagamento in concorso, oltre al delitto di falsità ideologica commessa da privati.

Molteplici sono state le denunce di titolari e rappresentanti di alberghi e residence di lusso a Cortina dAmpezzo a partire dal mese di dicembre, che hanno portato a complesse indagini condotte in sinergia dal Commissariato di Cortina e dalla Squadra Mobile, a mezzo di accertamenti bancari ed incroci di numeri di telefono, traffici telefonici e prenotazioni. Rilevante è il danno patrimoniale perpetrato.

Gli indagati, mobili sul territorio nazionale ma dimoranti in alcuni mesi dellanno a Cortina, risultano provenienti da Sassari, Roma, Milano e sono coinvolti a vario titolo nelle attività fraudolente (che riguardano il periodo tra ottobre 2017 e gennaio 2018).

La tecnica era collaudata: gli indagati utilizzavano in maniera massiccia i codici di carte di credito straniere (carpiti in modo fraudolento) per i soggiorni nelle strutture più esclusive di Cortina, con prenotazioni sul sito degli alberghi o su booking.com e per compiere acquisti di beni di consumo su vari siti internet (le vittime solo dopo mesi scoprivano la truffa, poiché le transazioni non giungevano in porto).

Eseguite con la collaborazione delle Squadre Mobili di Roma e Sassari alcune perquisizione domiciliari, che hanno permesso di sequestrare pc, cellulari, schede sim anche straniere e fatture di acquisti effettuati su internet.

In Foto Luigi Petrillo, dirigente Commissariato di Cortina d’Ampezzo.

logo

Related posts

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

Sette nuovi operatori per il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Dopo due intensi giorni di verifiche in Val del Mus a Sedico e in Cajada a Longarone, questo fine settimana sette soccorritori, provenienti dalle Stazioni di tutta la regione, hanno superato l'esame ciascuno...

AFFLUENZA ALLE URNE

AFFLUENZA ALLE URNE

Di seguito l'affluenza alle urne nei Comuni della Provincia di Belluno. Si vota fino alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre. In seguito inizieranno le operazioni di spoglio. Dati della prefettura di Belluno.

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

Rocca Pietore (BL), 14 - 09 - 20 Il Soccorso alpino della Val Pettorina è intervenuto questa notte sul ghiacciaio della Marmolada in aiuto di una escursionista in difficoltà. Partita alle 3 di notte da Pordenone per percorrere la Via Eterna, L.Z., 43 anni, ha poi raccontato ai soccorritori che...