VENETO, CORTINA 2021: PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO DI APPROVAZIONE DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA STRADA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”, IN PROVINCIA DI BELLUNO

VENETO, CORTINA 2021: PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO DI APPROVAZIONE DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA STRADA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”, IN PROVINCIA DI BELLUNO

Il Presidente di Anas Ennio Cascetta, in qualità di Commissario straordinario, ha approvato il 2° stralcio-parte 1° del Piano di potenziamento della viabilità per l’evento sportivo Cortina 2021
 
 
Roma, 19 marzo 2018
 
Anas ha pubblicato oggi, sulla Gazzetta Ufficiale, il decreto di approvazione del 2° stralcio- parte 1°, del Piano per i lavori di adeguamento della strada statale 51 “di Alemagna”, in provincia di Belluno, in vista dei Mondiali di Sci in programma a Cortina nel 2021.
 
Si tratta di ulteriori undici interventi, approvati dal presidente di Anas Ennio Cascetta, in qualità di Commissario Straordinario nominato in base al decreto legge 50/2017 del 24 aprile 2017.
 
“Con il primo stralcio approvato a dicembre 2017 – ha dichiarato il Presidente di Anas  Ennio Cascetta – sono stati programmati i primi importanti interventi di sistemazione idraulica lungo l’intero asse della strada statale 51 “di Alemagna”. In questa seconda fase, proseguono in maniera consistente le attività di adeguamento in ambito idrogeologico del corpo stradale, cui si aggiungono importanti interventi di consolidamento dei ponti, delle intersezioni e del versante. Anas sta procedendo – spiega Cascetta – in direzione di un riassetto della direttrice, al fine di rendere sempre più fruibile all’utenza l’arteria stradale che convoglierà il grande pubblico a Cortina nel 2021 in occasione dei Mondiali di sci, assicurando nel contempo la sicurezza della circolazione anche a beneficio di chi vive ogni giorno il territorio e le sue strade”.
 
Gli interventi in programma nel 2° stralcio che saranno eseguiti sulla statale 51 prevedono: il consolidamento del ponte sul Rio Vallesina al km 78,200; il ripristino strutturale del ponte Rio Ruvignan e del ponticello dal km 82,500 al km 82,600; l’adeguamento tecnico funzionale dell’intersezione con la viabilità comunale al km 88,400, nel tratto urbano di Borca di Cadore; l’adeguamento dell’opera idraulica sul Ru Secco al Km 92,100; l’adeguamento del manufatto idraulico in località Jaron de Sacomedan al Km 94,500; l’adeguamento del  manufatto idraulico in località Dogana Vecchia al Km 96,100; il consolidamento del corpo stradale dal Km 97,050 al Km 97,150; i lavori di protezione del corpo stradale dalla caduta massi fra il km 110,150 e il km 110,300 e fra il km 110,700 e il km 110,800; l’intervento di consolidamento del ponte De R’Ancona al km 113,115; la realizzazione di un canale per il deflusso delle colate detritiche al di sotto della SS 51 “di Alemagna”, dal Km 113,400 al Km 113,500, e dal Km 114,900 al Km 115,000.
 
Per gli interventi previsti nel Piano di potenziamento della viabilità lungo la statale 51, sono state indette le Conferenze di Servizi ai sensi dell’art. 61, comma 3 del D.L. 50/2017, al fine di consentire la semplificazione delle procedure amministrative di approvazione dei singoli progetti. Anas, in qualità di soggetto attuatore, tramite la Relazione di Sintesi illustrativa del 2° stralcio-parte 1°, ha assicurato il recepimento delle prescrizioni formulate in sede di Conferenza dei Servizi.
 
Il piano integrale per il potenziamento e adeguamento della statale 51 “di Alemagna”, del valore di 172 milioni di euro, è stato accompagnato da un continuo confronto con gli Enti Locali presenti sul territorio per l’individuazione di soluzioni condivise, che accrescano la sostenibilità ambientale della statale puntando alla valorizzazione dei diversi centri abitati attraversati.
Gli interventi sono qualificati come di preminente interesse nazionale e sono automaticamente inseriti nelle intese istituzionali e negli accordi di programma quadro ai fini della individuazione delle priorità e dell’armonizzazione con le iniziative già incluse nelle intese e negli accordi stessi.

Related posts

GLI ASSOLUTI DI CORTINA.

GLI ASSOLUTI DI CORTINA.

Spunta un'altra sorpresa ai Campionati Italiani Assoluti di Cortina. Sulla pista Druscié a conquistare il tricolore dello slalom è stato Pietro Canzio, uno dei giovani talenti più promettenti della Nazionale Italiana, che ha nella polivalenza la propria forza. L'atleta classe 1998, che agli YOG...

CURLING: FINALE NAZIONALE CATEGORIA ESORDIENTI DAL 22 AL 24 MARZO A CORTINA D’AMPEZZO

CURLING: FINALE NAZIONALE CATEGORIA ESORDIENTI DAL 22 AL 24 MARZO A CORTINA D'AMPEZZO

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 02/03/19 comunicato stampa Anche per la categoria esordienti siamo in...

Intesa tra la Fondazione Cortina 2021 e l’Associazione Albergatori.

Intesa tra la Fondazione Cortina 2021 e l'Associazione Albergatori.

Un’opportunità eccezionale per il rilancio turistico di Cortina e di tutta l’area dolomitica, anche nel comparto dell’hospitality. I Campionati del Mondo di Sci alpino 2021, il maggiore evento sportivo internazionale che l’Italia ospiterà nei prossimi tre anni, saranno anche questo. E la buona...

Intervista al vice sindaco di San Vito di Cadore Andrea Fiori sulla frana del Rifugio Scoter

Intervista al vice sindaco di San Vito di Cadore Andrea Fiori sulla frana del Rifugio Scoter

Ascolta l'intervista ad Andrea Fiori Vice sindaco di San Vito di Cadore, che parla della frana a Cima Belprà che ha interessato anche il Rifugio Scoter, facciamo il punto della situazione. ---- ---- Immagini di Alpstation Lavaredo

CURLING CLUB 66: DOPO UN’OTTIMA STAGIONE SI AGGIUDICANO LA MEDAGLIA D’ARGENTO NELLA CATEGORIA JUNIORES

CURLING CLUB 66: DOPO UN'OTTIMA STAGIONE SI AGGIUDICANO LA MEDAGLIA D'ARGENTO NELLA CATEGORIA JUNIORES

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 11/03/19 comunicato stampa il Cembra 88 si riconferma campione d’Italia...

Soccorsa scialpinista in Val d’Oten a Calalzo di Cadore

Soccorsa scialpinista in Val d'Oten a Calalzo di Cadore

Calalzo di Cadore (BL), 10 - 03 - 19 Passate le 13.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Val d'Oten, dove, durante la discesa dell'itinerario scialpinistico che porta da Capanna degli alpini a Forcella del ghiacciaio, una sciatrice, che si trovava con un gruppo di persone...

SOCCORSO SCIALPINISTA SULLA TOFANA DI ROZES A CORTINA

SOCCORSO SCIALPINISTA SULLA TOFANA DI ROZES A CORTINA

Cortina d'Ampezzo (BL), 09 - 03 - 19 Attorno alle 13.30 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per uno scialpinista infortunatosi sulla Tofana di Rozes. Mentre stava scendendo con altri cinque sciatori, prima di arrivare allo spallone, un ventottenne di Grenoble era caduto in un tratto...

CORTINA 2021, ANAS: COMMISSARIO DI GOVERNO CLAUDIO ANDREA GEMME INCONTRA IL TERRITORIO

CORTINA 2021, ANAS: COMMISSARIO DI GOVERNO CLAUDIO ANDREA GEMME INCONTRA IL TERRITORIO

“Tutti i 38 interventi di adeguamento e messa in sicurezza della strada statale 51 ‘Alemagna’ saranno completati entro la fine del 2020. Gli automobilisti in viaggio per Cortina avranno una strada rinnovata, più sicura e tecnologica”.  Lo ha dichiarato il nuovo Commissario di Governo per la...

Due gli interventi del Soccorso Alpino per questa domenica a Forcella Marmarole e Rifugio Citta di Fiume

Due gli interventi del Soccorso Alpino per questa domenica a Forcella Marmarole e Rifugio Citta di Fiume

Auronzo di Cadore (BL), 03 - 03 - 19 Alle 12.20 circa la Centrale del 118 è stata contattata per uno scialpinista colto da malore mentre stava salendo verso Forcella Marmarole, a circa 2.300 metri di altitudine. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha individuato il punto in cui si trovava...