VENETO, CORTINA 2021: PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO DI APPROVAZIONE DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA STRADA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”, IN PROVINCIA DI BELLUNO

VENETO, CORTINA 2021: PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE IL DECRETO DI APPROVAZIONE DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA STRADA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”, IN PROVINCIA DI BELLUNO

Il Presidente di Anas Ennio Cascetta, in qualità di Commissario straordinario, ha approvato il 2° stralcio-parte 1° del Piano di potenziamento della viabilità per l’evento sportivo Cortina 2021
 
 
Roma, 19 marzo 2018
 
Anas ha pubblicato oggi, sulla Gazzetta Ufficiale, il decreto di approvazione del 2° stralcio- parte 1°, del Piano per i lavori di adeguamento della strada statale 51 “di Alemagna”, in provincia di Belluno, in vista dei Mondiali di Sci in programma a Cortina nel 2021.
 
Si tratta di ulteriori undici interventi, approvati dal presidente di Anas Ennio Cascetta, in qualità di Commissario Straordinario nominato in base al decreto legge 50/2017 del 24 aprile 2017.
 
“Con il primo stralcio approvato a dicembre 2017 – ha dichiarato il Presidente di Anas  Ennio Cascetta – sono stati programmati i primi importanti interventi di sistemazione idraulica lungo l’intero asse della strada statale 51 “di Alemagna”. In questa seconda fase, proseguono in maniera consistente le attività di adeguamento in ambito idrogeologico del corpo stradale, cui si aggiungono importanti interventi di consolidamento dei ponti, delle intersezioni e del versante. Anas sta procedendo – spiega Cascetta – in direzione di un riassetto della direttrice, al fine di rendere sempre più fruibile all’utenza l’arteria stradale che convoglierà il grande pubblico a Cortina nel 2021 in occasione dei Mondiali di sci, assicurando nel contempo la sicurezza della circolazione anche a beneficio di chi vive ogni giorno il territorio e le sue strade”.
 
Gli interventi in programma nel 2° stralcio che saranno eseguiti sulla statale 51 prevedono: il consolidamento del ponte sul Rio Vallesina al km 78,200; il ripristino strutturale del ponte Rio Ruvignan e del ponticello dal km 82,500 al km 82,600; l’adeguamento tecnico funzionale dell’intersezione con la viabilità comunale al km 88,400, nel tratto urbano di Borca di Cadore; l’adeguamento dell’opera idraulica sul Ru Secco al Km 92,100; l’adeguamento del manufatto idraulico in località Jaron de Sacomedan al Km 94,500; l’adeguamento del  manufatto idraulico in località Dogana Vecchia al Km 96,100; il consolidamento del corpo stradale dal Km 97,050 al Km 97,150; i lavori di protezione del corpo stradale dalla caduta massi fra il km 110,150 e il km 110,300 e fra il km 110,700 e il km 110,800; l’intervento di consolidamento del ponte De R’Ancona al km 113,115; la realizzazione di un canale per il deflusso delle colate detritiche al di sotto della SS 51 “di Alemagna”, dal Km 113,400 al Km 113,500, e dal Km 114,900 al Km 115,000.
 
Per gli interventi previsti nel Piano di potenziamento della viabilità lungo la statale 51, sono state indette le Conferenze di Servizi ai sensi dell’art. 61, comma 3 del D.L. 50/2017, al fine di consentire la semplificazione delle procedure amministrative di approvazione dei singoli progetti. Anas, in qualità di soggetto attuatore, tramite la Relazione di Sintesi illustrativa del 2° stralcio-parte 1°, ha assicurato il recepimento delle prescrizioni formulate in sede di Conferenza dei Servizi.
 
Il piano integrale per il potenziamento e adeguamento della statale 51 “di Alemagna”, del valore di 172 milioni di euro, è stato accompagnato da un continuo confronto con gli Enti Locali presenti sul territorio per l’individuazione di soluzioni condivise, che accrescano la sostenibilità ambientale della statale puntando alla valorizzazione dei diversi centri abitati attraversati.
Gli interventi sono qualificati come di preminente interesse nazionale e sono automaticamente inseriti nelle intese istituzionali e negli accordi di programma quadro ai fini della individuazione delle priorità e dell’armonizzazione con le iniziative già incluse nelle intese e negli accordi stessi.

Related posts

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL 2 VINCE IL CHALLENGE E PARTECIPERA’ AI MONDIALI JUNIOR B IN FINLANDIA.

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL 2 VINCE IL CHALLENGE E PARTECIPERA' AI MONDIALI JUNIOR B IN FINLANDIA.

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL comunicato stampa Un fine settimana sul “rasoio” quello che hanno disputato le due formazioni del Dolomiti Fontel che si sono affrontate in una sfida al meglio delle cinque partite per definire chi avrebbe potuto partecipare ai prossimi mondiali di categoria...

Milano Cortina 2026 si presenta al mondo.

Milano Cortina 2026 si presenta al mondo.

Milano Cortina 2026 corre verso il sogno a cinque cerchi. E' stato presentato oggi per la prima volta, nel corso della XXIII Assemblea Generale dell'ANOC a Tokyo, il progetto italiano per ospitare la XXV edizione dei Giochi Olimpici Invernali. I propositi legati alla candidatura sono stati...

Convocazione e ordine del giorno del Consiglio Comunale di Cortina per il giorno 16 novembre 2018

Convocazione e ordine del giorno del Consiglio Comunale di Cortina per il giorno 16 novembre 2018

Danni per il maltempo nel territorio bellunese: le iniziative della Cassa Rurale di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti

Danni per il maltempo nel territorio bellunese: le iniziative della Cassa Rurale di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti

COMUNICATO STAMPA Danni per il maltempo nel territorio bellunese: le iniziative della Cassa Rurale di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti a sostegno delle famiglie e delle imprese colpite dalla calamità Le recenti e “straordinarie” condizioni metereologiche, che hanno messo “in ginocchio”...

ANAS STAZIONE APPALTANTE PER GLI INTERVENTI SULLA VIABILITÀ DEL PIANO CORTINA 2021

ANAS STAZIONE APPALTANTE PER GLI INTERVENTI SULLA VIABILITÀ DEL PIANO CORTINA 2021

ANAS STAZIONE APPALTANTE PER GLI INTERVENTI SULLA VIABILITÀ DEL PIANO CORTINA 2021   • firmata convenzione fra Ad Anas Gianni Vittorio Armani e Commissario Cortina 2021 Luigivalerio Sant’Andrea • tra gli interventi: bypass Colfiere-Lago Ghedina, finisch area Druscié, viabilità locale...

VENETO IN GINOCCHIO. FURTO DI GASOLIO DAI GENERATORI, BOTTACIN: “L’EMERGENZA NON E’ ANCORA TERMINATA, MA COME SEMPRE CI RIALZEREMO”

VENETO IN GINOCCHIO. FURTO DI GASOLIO DAI GENERATORI, BOTTACIN: “L’EMERGENZA NON E’ ANCORA TERMINATA, MA COME SEMPRE CI RIALZEREMO”

“E’ giunta la segnalazione che ci sono degli imbecilli che stanno rubando il gasolio dai generatori di corrente elettrica installati per l’emergenza maltempo, non solo svuotando i serbatoi ma lasciandoli aperti. Così facendo entra l'acqua nel serbatoio, dato che continua a piovere, e i...

PREFETTURA DI BELLUNO:INVITO A LIMITARE GLI SPOSTAMENTI

PREFETTURA DI BELLUNO:INVITO A LIMITARE GLI SPOSTAMENTI

Prefettura di Belluno Ufficio territoriale del Governo COMUNICATO STAMPA INVITO A LIMITARE GLI SPOSTAMENTI In vista del peggioramento delle condizioni meteorologiche atteso per la giornata di domani, giovedì 1 novembre 2018, e tenuto conto delle criticità lungo la rete viaria della...

MALTEMPO VENETO,DATI UNITA’ DI CRISI:  EVENTO ANCHE PEGGIORE DEL 1966, DEL 2010 E DI ALTRI PRECEDENTI.

MALTEMPO VENETO,DATI UNITA' DI CRISI: EVENTO ANCHE PEGGIORE DEL 1966, DEL 2010 E DI ALTRI PRECEDENTI.

L’Unità di Crisi attivata dalla Regione Veneto per fronteggiare la situazione di emergenza determinata dal maltempo di questi giorni ha elaborato una serie di tabelle di confronto tra l’evento del 27,28 e 29 ottobre 2018 e quelli più rilevanti, sempre della durata di tre giorni, che si sono...

EMERGENZA MALTEMPO: NUMEROSI GLI INTERVENTI DI PROTEZIONE CIVILE

EMERGENZA MALTEMPO: NUMEROSI GLI INTERVENTI DI PROTEZIONE CIVILE

Belluno, 30 - 10 - 18 Sono un cinquantina fino ad ora le chiamate cui ha risposto il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi in questi giorni di emergenza, mettendosi a disposizione di Protezione civile, Vigili del fuoco e Suem in qualsiasi attività utile a dare supporto alla popolazione isolata e...