Arrestati 3 cittadini italiani tra Treviso e Belluno e sequestrate varie partite di cocaina per circa 40.000 euro.

Arrestati 3 cittadini italiani tra Treviso e Belluno e sequestrate varie partite di cocaina per circa 40.000 euro.

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di polizia giudiziaria predisposti nell’ultimo periodo dal Questore di Belluno dr. Lucio Aprile per contrastare i fenomeni di spaccio di sostanze stupefacenti in questo centro cittadino, nella giornata di ieri sono stati arrestati in serie dalla Squadra Mobile di Belluno coordinata dal Sost. Proc. Dr. Paolo Sartorello prima una cittadina trevigiana e successivamente in sinergia con l’Arma dei carabinieri di Treviso due napoletani, che gestivano un notevole giro di cocaina tra Belluno e Treviso, sequestrando quasi 4 etti di cocaina.

Alle varie fasi dell’operazione hanno collaborato anche la Squadra mobile della Marca, le Volanti e la Polizia Stradale di Belluno.

I poliziotti della Squadra Mobile nel corso di un controllo occasionale hanno arrestato una cittadina trevigiana, P.M., bloccata mentre guidava un’autovettura a noleggio; alla vista di una pattuglia della Polizia Stradale ha dovuto fermarsi per un controllo.

La donna, con precedenti per droga, è stata fermata prima di un’importante consegna (la droga avrebbe fruttato almeno 6.000 euro) La donna era l’incaricata del gruppo per il rifornimento nel Bellunese.

Successivamente i poliziotti della Mobile di Belluno in collaborazione con i carabinieri della Compagnia di Treviso nel corso di un blitz a Preganziol hanno tratto in arresto due campani, di cui uno risulta un noto pregiudicato già arrestato più volte per droga tra il Veneto e la Campania, O.A., classe 1957.

La collaborazione tra Polizia di Stato ed Arma dei Carabinieri nel trevigiano ha permesso quindi due successivi arresti.

La Squadra Mobile di Belluno ed i militari della Compagnia carabinieri di Treviso hanno lavorato insieme bloccando i due spacciatori all’ingrosso (che non hanno avuto tempo di scappare né di far sparire tutta quella “roba”) e sequestrando a loro carico 40 grammi cocaina in una casa di Preganziol, droga che stava per essere confezionata per i clienti al dettaglio.

Le partite di cocaina sequestrate sono ingenti (2 etti e mezzo di cocaina ritrovati in un vano condominiale) e i tre narcotrafficanti sono stati condotti in carcere a Venezia e Treviso. La droga veniva smerciata a Belluno e nella Marca.

Gli arrestati su disposizione delle A.G. di Belluno e Treviso sono stati condotti presso le Case circondariali di Venezia e Treviso.

Related posts

CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

Alle 13.10 circa, di lunedì 10 giugno, la Centrale del 118 è stata allertata per due escursioniste in difficoltà sul Lagazuoi. Partite dal Passo Valparola, le due turiste, trentunenni australiane, stavano risalendo il Sentiero attrezzato dei Kaiserjäger, ma arrivate a circa 2.700 metri non erano...

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

Sono tre i casi di cittadini stranieri espulsi dal territorio italiano trattati dalla Questura di Belluno nell’ultima settimana. Il primo riguarda un cittadino nigeriano, scarcerato dalla casa circondariale di Baldenich lo scorso 2 giugno per fine pena, dove era detenuto per vari reati contro la...

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

Parla inglese la prima frazione della Haute Route Dolomites, la ciclosportiva organizzata da Oc Sport che questo fine settimana va in scena a Cortina. La Cortina - Passo Valparola, 97 chilometri di sviluppo e 3320 metri di dislivello con ascese ai passi Fazarego, Pordoi, Sella, Gardena e...

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

È entrata nel vivo – con l’istituzione di un tavolo operativo di lavoro – la collaborazione tra Confindustria Belluno Dolomiti e la Fondazione Cortina 2021 con l’obiettivo di costruire pacchetti integrati per i turisti e favorire la sinergia di tutti gli operatori economici del territorio. In...

A CORTINA D’AMPEZZO LA HAUTE ROUTE DOLOMITES 2019

A CORTINA D'AMPEZZO LA HAUTE ROUTE DOLOMITES 2019

Ritorna sulle Dolomiti la Haute Route, manifestazione ciclosportiva organizzata da Oc Sport, realtà internazionale che propone brevi corse a tappe in tutto il mondo (tre o sette giorni), manifestazioni nelle quali il momento agonistico è strettamente legato al piacere di pedalare in posti da una...

E-DISTRIBUZIONE E COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO IN CAMPO A FAVORE DEL TERRITORIO.

E-DISTRIBUZIONE E COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO IN CAMPO A FAVORE DEL TERRITORIO.

Informazioni e consulenze specialistiche per cittadini, aziende, albergatori del territorio bellunese che sono interessati ad aumentare l’elettrifcazione dei propri consumi. E’ questo il nuovo servizio che da domani sarà offerto presso la sede Municipale di Cortina grazie ad un accordo tra...

Si rovescia col trattore a San Vito di Cadore

Si rovescia col trattore a San Vito di Cadore

San Vito di Cadore (BL), 02 - 06 - 19 Attorno alle 11 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di San Vito di Cadore per un incidente col trattore in località Zoppa, non distante dal cimitero. Mentre stava risalendo una stradina con trattore e rimorchio, forse per un guasto, il mezzo...

Intervento impegnativo nella notte effettuato dal Soccorso Alpino ad Auronzo di Cadore

Intervento impegnativo nella notte effettuato dal Soccorso Alpino ad Auronzo di Cadore

Auronzo di Cadore (BL), 02 - 06 - 19 Il Soccorso alpino di Auronzo e di San Vito di Cadore sono stati impegnati questa notte nell'intervento di ricerca e recupero di un escursionista inglese di 24 anni. Qualche minuto prima delle 21, ieri sera le squadre sono stati attivate dal 118 in seguito...