COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO:  RITORNA LO “SPAZIO GIOVANI”. ASCOLTA L’INTERVISTA CON L’ASSESSORE PAOLA COLETTI

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: RITORNA LO “SPAZIO GIOVANI”. ASCOLTA L’INTERVISTA CON L’ASSESSORE PAOLA COLETTI

CORTINA: SPAZIO AI GIOVANI

Aperto lo “Spazio Giovani Cortina”: dall’8 gennaio un luogo dedicato ai ragazzi e ai giovani dai 13 ai 21 anni per incontrarsi e condividere progetti, idee, speranze o anche solo un momento di svago, in totale sicurezza.

Cortina d’Ampezzo, 24 gennaio 2018_Cortina è un paese per giovani. Promosso dal Comune di Cortina d’Ampezzo e dall’Assessorato alle politiche giovanili, è stato aperto – lo scorso 8 gennaio – lo Spazio Giovani Cortina presso la Sala Apollonio in via dei Campi 8/a.

Un luogo dove i ragazzi dai 13 ai 21 anni possono ritrovarsi – dalle ore 14.30 alle 17.00 – per studiare, costruire progetti da condividere con le istituzioni, ma anche relazionarsi e divertirsi sempre in sicurezza, grazie alla presenza di un responsabile della Croce Blu di Belluno.

Il 4 dicembre 2017, in Sala Consiliare, l’incontro con 32 giovani rappresentanti degli Istituti scolastici Zardini e Omnicomprensivo Polo Val Boite, in presenza del Sindaco Gianpietro Ghedina, dell’Assessore Paola Coletti, della Dottoressa Patrizia Tamiazzo della Cooperativa Croce Blu di Belluno e di Giorgio Gaspari della Fondazione Cortina 2021, che ha invitato i ragazzi a partecipare come volontari ai prossimi eventi della Fondazione in vista dei Mondiali di Cortina del 2021.

Al centro del dibattito, gli spunti offerti dai giovani per l’utilizzo dei fondi economici messi a disposizione dal Comune di Cortina: ai ragazzi il compito di elaborare e coordinare i progetti per loro essenziali; per il Comune, l’occasione di affiancarli tecnicamente e supportarli con il concreto stanziamento di budget.

«Siamo rimasti colpiti» ha dichiarato l’Assessore del Comune di Cortina d’Ampezzo, Paola Coletti «dalla validità delle idee proposte e dalla sicurezza con cui sono state presentate dai ragazzi. Questo ci ha fatto comprendere, una volta di più, che stiamo andando nella giusta direzione, dando spazio e credito ai nostri giovani: il Comune può e deve sostenerli nel loro cammino di conoscenza, sviluppo e crescita come individui e cittadini di oggi e di domani».

Tra gli spunti emersi nel corso dell’incontro, il desiderio di poter parlare con figure di spicco del mondo del lavoro, per apprenderne le strategie; la possibilità di accedere a viaggi a prezzo agevolato o di partecipare a corsi di fotografia, cucina e chimica; ma anche la necessità di avere una piscina, una pista di bob e di pattinaggio su ghiaccio all’aperto o, ancora, di vedere il Trampolino Italia rinascere, magari come un museo dedicato alle Olimpiadi di Cortina del 1956.

La presentazione ufficiale dello Spazio Giovani Cortina si è tenuta il 18 dicembre 2017, in occasione del saggio di danze urbane tenutosi all’Alexander Girardi Hall. La Sala Apollonio, nel frattempo, si sta attrezzando per diventare la stanza dei sogni dei ragazzi, con postazioni per il gioco, ma anche per lo studio: un’isola che, finalmente, c’è.

Ascolta l’intervista con l’assessore Paola Coletti nel lettore sottostante:

Related posts

CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

Alle 13.10 circa, di lunedì 10 giugno, la Centrale del 118 è stata allertata per due escursioniste in difficoltà sul Lagazuoi. Partite dal Passo Valparola, le due turiste, trentunenni australiane, stavano risalendo il Sentiero attrezzato dei Kaiserjäger, ma arrivate a circa 2.700 metri non erano...

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

Sono tre i casi di cittadini stranieri espulsi dal territorio italiano trattati dalla Questura di Belluno nell’ultima settimana. Il primo riguarda un cittadino nigeriano, scarcerato dalla casa circondariale di Baldenich lo scorso 2 giugno per fine pena, dove era detenuto per vari reati contro la...

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

Parla inglese la prima frazione della Haute Route Dolomites, la ciclosportiva organizzata da Oc Sport che questo fine settimana va in scena a Cortina. La Cortina - Passo Valparola, 97 chilometri di sviluppo e 3320 metri di dislivello con ascese ai passi Fazarego, Pordoi, Sella, Gardena e...

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

È entrata nel vivo – con l’istituzione di un tavolo operativo di lavoro – la collaborazione tra Confindustria Belluno Dolomiti e la Fondazione Cortina 2021 con l’obiettivo di costruire pacchetti integrati per i turisti e favorire la sinergia di tutti gli operatori economici del territorio. In...

A CORTINA D’AMPEZZO LA HAUTE ROUTE DOLOMITES 2019

A CORTINA D'AMPEZZO LA HAUTE ROUTE DOLOMITES 2019

Ritorna sulle Dolomiti la Haute Route, manifestazione ciclosportiva organizzata da Oc Sport, realtà internazionale che propone brevi corse a tappe in tutto il mondo (tre o sette giorni), manifestazioni nelle quali il momento agonistico è strettamente legato al piacere di pedalare in posti da una...

E-DISTRIBUZIONE E COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO IN CAMPO A FAVORE DEL TERRITORIO.

E-DISTRIBUZIONE E COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO IN CAMPO A FAVORE DEL TERRITORIO.

Informazioni e consulenze specialistiche per cittadini, aziende, albergatori del territorio bellunese che sono interessati ad aumentare l’elettrifcazione dei propri consumi. E’ questo il nuovo servizio che da domani sarà offerto presso la sede Municipale di Cortina grazie ad un accordo tra...

Si rovescia col trattore a San Vito di Cadore

Si rovescia col trattore a San Vito di Cadore

San Vito di Cadore (BL), 02 - 06 - 19 Attorno alle 11 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di San Vito di Cadore per un incidente col trattore in località Zoppa, non distante dal cimitero. Mentre stava risalendo una stradina con trattore e rimorchio, forse per un guasto, il mezzo...

Intervento impegnativo nella notte effettuato dal Soccorso Alpino ad Auronzo di Cadore

Intervento impegnativo nella notte effettuato dal Soccorso Alpino ad Auronzo di Cadore

Auronzo di Cadore (BL), 02 - 06 - 19 Il Soccorso alpino di Auronzo e di San Vito di Cadore sono stati impegnati questa notte nell'intervento di ricerca e recupero di un escursionista inglese di 24 anni. Qualche minuto prima delle 21, ieri sera le squadre sono stati attivate dal 118 in seguito...