Report della Questura sui controlli del fine settimana.

Report della Questura sui controlli del fine settimana.

Nell’ultimo fine settimana su disposizioni del Questore, gli operatori della Polizia di Stato, hanno svolto attività straordinaria finalizzata al controllo del territorio, al contrasto di fenomeni di degrado urbano nonché alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito di tale impegno le Volanti hanno sanzionato una persona di origini argentine per ingiustificato possesso di 0.5 grammi di “hashish”.

Il soggetto di anni 19 veniva identificato in via Sottocastello dove gli agenti effettuavano un controllo di iniziativa su di un gruppo di giovani lì stazionanti.

Il ragazzo si mostrava subito nervoso e pertanto gli agenti insospettiti continuavano nei controlli rinvenendo sul posto un involucro abbandonato contenente 0.7 grammi di altra sostanza che dai test appositamente svolti dalla scientifica risultava essere marijuana.

Il soggetto riferiva di aver acquistato la sostanza nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Venezia-Mestre ed accompagnato presso gli uffici per ulteriore accertamenti veniva segnalato in Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Nello stesso fine settimana il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, impegnato nel servizio di “Poliziotto di Quartiere”, fermava uno straniero per il reato di accattonaggio.

Originario della Nigeria, con regolare permesso di soggiorno, il soggetto veniva fermato dalla pattuglia appiedata in via Carrera mentre, porgendo un berretto da baseball, chiedeva denaro ai passanti.

Al soggetto identificato veniva elevato un verbale di contravvenzione per la sanzione amministrativa di 100 € e contestualmente veniva allontanato dal luogo.

Infine la stessa Squadra Volante, in Piazza dei Martiri, durante un regolare controllo dei documenti di un’autovettura, svolto anche tramite l’archivio telematico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, riscontrava l’alterazione illecita della carta di circolazione.

Il soggetto responsabile, un giovane feltrino, veniva deferito all’Autorità Giudiziaria, per falso ideologico e la carta di circolazione sequestrata.

Nel corso dei servizi del fine settimana sono state identificate complessivamente 128 persone, controllati 43 veicoli ed elevate 7 contravvenzioni del cds.

Related posts

Arrestati 3 cittadini italiani tra Treviso e Belluno e sequestrate varie partite di cocaina per circa 40.000 euro.

Arrestati 3 cittadini italiani tra Treviso e Belluno e sequestrate varie partite di cocaina per circa 40.000 euro.

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di polizia giudiziaria predisposti nell’ultimo periodo dal Questore di Belluno dr. Lucio Aprile per contrastare i fenomeni di spaccio di sostanze stupefacenti in questo centro cittadino, nella giornata di ieri sono stati arrestati in serie dalla...

VALANGA SULLE MARMAROLE

VALANGA SULLE MARMAROLE

Alle 11 circa il 118 è stato allertato per una valanga caduta sulle Marmarole che aveva coinvolto due persone. Salendo verso Forcella Marmarole, versante Auronzo, due scialpinisti erano infatti stati travolti da un distacco partito dal fianco. Azionando l'airbag in loro dotazione, i due uomini...

ASTA DI BENEFICENZA: PATAGONIA STORE A CORTINA D’AMPEZZO LA ORGANIZZA VENERDI’ 23 FEBBRAIO a sostegno di Cortina Never Ends

ASTA DI BENEFICENZA: PATAGONIA STORE A CORTINA D'AMPEZZO LA ORGANIZZA VENERDI' 23 FEBBRAIO a sostegno di Cortina Never Ends

Tre interventi del SUEM di oggi

Tre interventi del SUEM di oggi

Belluno, 17 - 02 - 18 Questa mattina attorno alle 11 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il percorso della Transcavallo, a Tambre, per l'infortunio di un atleta, raggiunto dall'assistenza gara del Soccorso alpino. M.C., 28 anni, di Trento, caduto mentre scendeva in Val...

Scialpinista scivola in un canale a Cortina

Scialpinista scivola in un canale a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 15 - 02 - 18 Alle 11 circa il 118 è stato allertato da un gruppo di scialpinisti che stava salendo il Ciadin de Fanis versante Val Travenanzes quando, in vista di Forcella Fanis, un piccolo lastrone da vento si è staccato non appena uno di loro ci è arrivato sopra con...

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

Giovane sciatrice si perde in fuoripista a Cortina

Giovane sciatrice si perde in fuoripista a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 13 - 02 - 18 Poco prima delle 17 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per una giovane sciatrice che si era persa nella zona di Ru Merlo, in Tofana. La ragazza, una tredicenne della Repubblica Dominicana che stava sciando con la madre, era scesa da sola lungo...

Interventi del Soccorso Alpino di oggi a Cortina e a Col Margherita

Interventi del Soccorso Alpino di oggi a Cortina e a Col Margherita

Belluno, 10 - 02 - 18 Passate le 10.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il tratto fuori pista Sci club 18, in Faloria, per uno sciatore che si era fatto male al ginocchio. Recuperato con un verricello, l'uomo, A.B., 55 anni, di Padova, è stato trasportato al pronto...

Cortina 2021 delizia le Olimpiadi di PyeongChang

Cortina 2021 delizia le Olimpiadi di PyeongChang

C’è grande attesa a PyeongChang in Corea dove venerdì 9 febbraio verrà inaugurata la XXIII edizione dei Giochi Olimpici invernali. Mentre gli atleti azzurri si preparano – concentratissimi - alle prossime gare, è stata inaugurata “Casa Italia” con le visite autorevoli e i commenti entusiastici...