Report della Questura sui controlli del fine settimana.

Report della Questura sui controlli del fine settimana.

Nell’ultimo fine settimana su disposizioni del Questore, gli operatori della Polizia di Stato, hanno svolto attività straordinaria finalizzata al controllo del territorio, al contrasto di fenomeni di degrado urbano nonché alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito di tale impegno le Volanti hanno sanzionato una persona di origini argentine per ingiustificato possesso di 0.5 grammi di “hashish”.

Il soggetto di anni 19 veniva identificato in via Sottocastello dove gli agenti effettuavano un controllo di iniziativa su di un gruppo di giovani lì stazionanti.

Il ragazzo si mostrava subito nervoso e pertanto gli agenti insospettiti continuavano nei controlli rinvenendo sul posto un involucro abbandonato contenente 0.7 grammi di altra sostanza che dai test appositamente svolti dalla scientifica risultava essere marijuana.

Il soggetto riferiva di aver acquistato la sostanza nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Venezia-Mestre ed accompagnato presso gli uffici per ulteriore accertamenti veniva segnalato in Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Nello stesso fine settimana il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, impegnato nel servizio di “Poliziotto di Quartiere”, fermava uno straniero per il reato di accattonaggio.

Originario della Nigeria, con regolare permesso di soggiorno, il soggetto veniva fermato dalla pattuglia appiedata in via Carrera mentre, porgendo un berretto da baseball, chiedeva denaro ai passanti.

Al soggetto identificato veniva elevato un verbale di contravvenzione per la sanzione amministrativa di 100 € e contestualmente veniva allontanato dal luogo.

Infine la stessa Squadra Volante, in Piazza dei Martiri, durante un regolare controllo dei documenti di un’autovettura, svolto anche tramite l’archivio telematico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, riscontrava l’alterazione illecita della carta di circolazione.

Il soggetto responsabile, un giovane feltrino, veniva deferito all’Autorità Giudiziaria, per falso ideologico e la carta di circolazione sequestrata.

Nel corso dei servizi del fine settimana sono state identificate complessivamente 128 persone, controllati 43 veicoli ed elevate 7 contravvenzioni del cds.

Related posts

Gli interventi di oggi del Soccorso Alpino a Belluno e La Valle Agordina

Gli interventi di oggi del Soccorso Alpino a Belluno e La Valle Agordina

Belluno, 23 - 03 - 19 Attorno alle 14.30 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Belluno per un prapendio precipitato nella zona di Tisoi, sopra Casera Zoppa. A dare l'allarme lo stesso pilota, M.D.A, 59 anni, di Belluno, che era decollato dall'Alpago e aveva perso il controllo della vela...

GLI ASSOLUTI DI CORTINA.

GLI ASSOLUTI DI CORTINA.

Spunta un'altra sorpresa ai Campionati Italiani Assoluti di Cortina. Sulla pista Druscié a conquistare il tricolore dello slalom è stato Pietro Canzio, uno dei giovani talenti più promettenti della Nazionale Italiana, che ha nella polivalenza la propria forza. L'atleta classe 1998, che agli YOG...

CURLING: FINALE NAZIONALE CATEGORIA ESORDIENTI DAL 22 AL 24 MARZO A CORTINA D’AMPEZZO

CURLING: FINALE NAZIONALE CATEGORIA ESORDIENTI DAL 22 AL 24 MARZO A CORTINA D'AMPEZZO

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 02/03/19 comunicato stampa Anche per la categoria esordienti siamo in...

Intesa tra la Fondazione Cortina 2021 e l’Associazione Albergatori.

Intesa tra la Fondazione Cortina 2021 e l'Associazione Albergatori.

Un’opportunità eccezionale per il rilancio turistico di Cortina e di tutta l’area dolomitica, anche nel comparto dell’hospitality. I Campionati del Mondo di Sci alpino 2021, il maggiore evento sportivo internazionale che l’Italia ospiterà nei prossimi tre anni, saranno anche questo. E la buona...

Intervista al vice sindaco di San Vito di Cadore Andrea Fiori sulla frana del Rifugio Scoter

Intervista al vice sindaco di San Vito di Cadore Andrea Fiori sulla frana del Rifugio Scoter

Ascolta l'intervista ad Andrea Fiori Vice sindaco di San Vito di Cadore, che parla della frana a Cima Belprà che ha interessato anche il Rifugio Scoter, facciamo il punto della situazione. ---- ---- Immagini di Alpstation Lavaredo

CURLING CLUB 66: DOPO UN’OTTIMA STAGIONE SI AGGIUDICANO LA MEDAGLIA D’ARGENTO NELLA CATEGORIA JUNIORES

CURLING CLUB 66: DOPO UN'OTTIMA STAGIONE SI AGGIUDICANO LA MEDAGLIA D'ARGENTO NELLA CATEGORIA JUNIORES

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 11/03/19 comunicato stampa il Cembra 88 si riconferma campione d’Italia...

Soccorsa scialpinista in Val d’Oten a Calalzo di Cadore

Soccorsa scialpinista in Val d'Oten a Calalzo di Cadore

Calalzo di Cadore (BL), 10 - 03 - 19 Passate le 13.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Val d'Oten, dove, durante la discesa dell'itinerario scialpinistico che porta da Capanna degli alpini a Forcella del ghiacciaio, una sciatrice, che si trovava con un gruppo di persone...

SOCCORSO SCIALPINISTA SULLA TOFANA DI ROZES A CORTINA

SOCCORSO SCIALPINISTA SULLA TOFANA DI ROZES A CORTINA

Cortina d'Ampezzo (BL), 09 - 03 - 19 Attorno alle 13.30 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per uno scialpinista infortunatosi sulla Tofana di Rozes. Mentre stava scendendo con altri cinque sciatori, prima di arrivare allo spallone, un ventottenne di Grenoble era caduto in un tratto...

CORTINA 2021, ANAS: COMMISSARIO DI GOVERNO CLAUDIO ANDREA GEMME INCONTRA IL TERRITORIO

CORTINA 2021, ANAS: COMMISSARIO DI GOVERNO CLAUDIO ANDREA GEMME INCONTRA IL TERRITORIO

“Tutti i 38 interventi di adeguamento e messa in sicurezza della strada statale 51 ‘Alemagna’ saranno completati entro la fine del 2020. Gli automobilisti in viaggio per Cortina avranno una strada rinnovata, più sicura e tecnologica”.  Lo ha dichiarato il nuovo Commissario di Governo per la...