COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: FINE D’ANNO DI RICONOSCIMENTI a favore di 91 studenti residenti.

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: FINE D’ANNO DI RICONOSCIMENTI a favore di 91 studenti residenti.

CORTINA: FINE D’ANNO DI RICONOSCIMENTI

Ieri pomeriggio il Sindaco Giampietro Ghedina, in compagnia dell’Assessore Paola Coletti, ha consegnato i “Premi di riconoscimento” a favore di 91 studenti residenti a Cortina d’Ampezzo.
Nella Sala Consiliare, gremita di ragazzi e genitori, si è tenuto anche un piccolo concerto di Fiamma Velo al pianoforte e Margherita Menardi al flauto traverso, entrambe nel novero delle studentesse premiate nel corso della cerimonia.

Cortina d’Ampezzo, 29 dicembre 2017_Il Comune di Cortina d’Ampezzo, orgoglioso dei propri studenti più meritevoli, ha celebrato i loro risultati ieri, alle ore 18.00, presso la Sala Consiliare, gremita di genitori e ragazzi.

Il Sindaco Gianpietro Ghedina, in compagnia dell’Assessore Paola Coletti, ha infatti consegnato i “Premi di riconoscimento” a ben 91 studenti residenti a Cortina, che hanno presentato domanda online entro il 31 ottobre, soddisfacendo i requisiti di merito.
Sono stati, dunque, 39 frequentanti le scuole superiori, 16 diplomati, 29 frequentanti l’Università e 7 laureati a ricevere la busta contenente un diploma dedicato all’occasione, un cedolino e un assegno circolare del valore medio di circa 400 euro, per un totale di 31.000 euro di Premio messo a disposizione dal Comune di Cortina d’Ampezzo.

«È un a grande soddisfazione, oltre che una gioia, poter premiare questi ragazzi meritevoli del nostro supporto morale e concreto. Il Comune di Cortina d’Ampezzo, a ridosso di un nuovo anno ricco di sfide, desidera incoraggiare tutti gli studenti e dare un giusto riconoscimento a chi si è impegnato per raggiungere ottimi risultati» ha dichiarato il Sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, che ha aggiunto «Questa è una ulteriore conferma che sono tante le energie buone presenti sul nostro territorio, a partire dai più giovani: siamo fiduciosi che, grazie all’impegno e alla costanza sin ora dimostrati, potranno raggiungere grandi traguardi».

Tra le studentesse premiate anche Fiamma Velo, laureata al Conservatorio Pollini di Padova in Pianoforte classico, e Margherita Menardi, frequentante il Conservatorio Monteverdi di Bolzano per il Flauto traverso: entrambe hanno tenuto un piccolo concerto per piano e flauto in apertura di cerimonia.

UFFICIO COMUNICAZIONE Cortina Marketing – Se.Am.
Chiara Costa press@cortinadolomiti.eu
Lucia Del Favero web@cortinadolomiti.eu

Related posts

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

Ascolta l’intervento in diretta con Nives Milani della nostra corrispondente Alessandra Segafreddo, che seguirà per noi la Coppa del Mondo di Sci Femminile 2018:

Diversi interventi dei Vigili del Fuoco in provincia a causa del forte vento

Diversi interventi dei Vigili del Fuoco in provincia a causa del forte vento

I Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Belluno, nella giornata odierna, sono stati impegnati dalle ore 12:15 circa, in 18 interventi di soccorso. Le forte raffiche di vento che hanno interessato la provincia, hanno causato la caduta di alcuni alberi e alcune criticità per tegole e...

Coppa del Mondo di Sci Femminile a Cortina d’Ampezzo:ascolta i collegamenti quotidiani con la nostra corrispondente Alessandra Segafreddo

Coppa del Mondo di Sci Femminile a Cortina d'Ampezzo:ascolta i collegamenti quotidiani con la nostra corrispondente Alessandra Segafreddo

Ascolta l'intervento in diretta con Nives Milani della nostra corrispondente Alessandra Segafreddo, che seguirà per noi la Coppa del Mondo di Sci Femminile 2018:

Appuntamenti Sicuri con la neve 2018: campagna permanente CNSAS per la prevenzione Domenica 21 gennaio 2018

Appuntamenti Sicuri con la neve 2018: campagna permanente CNSAS per la prevenzione Domenica 21 gennaio 2018

Torna la giornata nazionale di sensibilizzazione e prevenzione degli incidenti tipici della stagione invernale. Valanghe, scivolate su ghiaccio, ipotermia e altro ancora saranno i temi d’interesse. Con il progetto "SICURI in MONTAGNA" il CNSAS - Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, il...

Report della Questura sui controlli del fine settimana.

Report della Questura sui controlli del fine settimana.

Nell’ultimo fine settimana su disposizioni del Questore, gli operatori della Polizia di Stato, hanno svolto attività straordinaria finalizzata al controllo del territorio, al contrasto di fenomeni di degrado urbano nonché alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze...

Dieci azzurre al via della tre giorni di Cortina

Dieci azzurre al via della tre giorni di Cortina

Sono dieci le azzurre che prenderanno parte all'intenso fine settimana di Coppa del mondo in programma nel fine settimane a Cortina d'Ampezzo. Si tratta di Marta Bassino, Federica Brignone, Nicole Delago, Nadia Fanchini, Sofia Goggia, Anna Hofer, Johanna Schnarf, Federica Sosio e Verena Stuffer...

Scivola sul sentiero in Alpago, è grave

Scivola sul sentiero in Alpago, è grave

Tambre (BL), 13 - 01 - 18 Attorno alle 14 è scattato l'allarme per una persona infortunatasi a una ventina di minuti di distanza da Casera Palantina. Due escursionisti che stavano percorrendo il sentiero numero 993, che dalle Casere porta verso Piancavallo, si sono infatti imbattuti in un uomo...

SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO VENETO: RINNOVATI CAPI E VICECAPI

SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO VENETO: RINNOVATI CAPI E VICECAPI

Con molte conferme e alcune nuove nomine, sono stati rinnovati i vertici - capi e loro vice - che da questo gennaio guideranno per il triennio 2018/20 le Stazioni del Soccorso alpino e speleologico Veneto: le 20 della II Delegazione Dolomiti Bellunesi, le 6 della XI Delegazione Prealpi Venete...

Valanga in Val Visdende, incolume persona coinvolta

Valanga in Val Visdende, incolume persona coinvolta

San Pietro di Cadore (BL), 12 - 01 - 18 Attorno alle 11, il 118 è stato allertato da uno scialpinista che era rimasto coinvolto da una valanga in Val Visdende. G.D.Z., 66 anni, di San Pietro di Cadore (BL), stava seguendo assieme al suo cane il giro delle malghe e si trovava nel tratto tra...