ALIS LEVI – DONNA A TUTTOTONDO

ALIS LEVI – DONNA A TUTTOTONDO

Il Soroptimist International Club di Cortina d’Ampezzo dà il via al primo appuntamento per le celebrazioni del Cinquantennale della fondazione del suo Club con l’inaugurazione di una mostra dedicata ad una delle socie fondatrici: Alis Levi.

Domenica 10 dicembre 2017, alle ore 18.30 taglio del nastro per Alis LeviDonna a Tuttotondo.

L’esposizione si terrà nel foyer del museo Paleontologico “Rinaldo Zardini”, all’Alexander Girardi Hall e sarà visitabile fino al 28 febbraio 2018 con ingresso gratuito. Qui si potranno ammirare una serie di ritratti fatti da Alis Levi nel corso della sua carriera a donne: amiche, conoscenti, sconosciute, oltre ad alcune fotografie che ritraggono l’artista nella sua giovinezza.

Così Gioia de Bigontina, socia del Club e curatrice della personale: «La mostra vuole essere intima, con una selezione mirata di ritratti dedicati al volto femminile in modo da ricreare un collegamento tra il lavoro di Alis Levi e le socie soroptimiste che, come vuole la tradizione, sono tutte donne impegnate in diversi campi dellambito lavorativo».

La mostra inoltre è stata pensata non solo per essere guardata, ma anche per essere vissuta in maniera che sia interattiva. I visitatori potranno intervenire in prima persona lasciando un proprio contributo personale. Ci sarà spazio anche per i più piccoli, con un angolo dedicato nel quale poter creare il loro ritratto di Alis Levi. Un piccolo modo per avvicinare al mondo dell’arte giocando e colorando tutti i bambini e le bambine che saranno il nostro futuro e sui quali dovremmo tutti maggiormente investire.

La realizzazione di Alis LeviDonna a Tuttotondo è stata possibile anche grazie alle Regole dAmpezzo che hanno concesso in prestito per loccasione le opereappartenenti alla cospicua donazione fatta allEnte da Lia Cohenoltre agli spazi in cui sarà collocata lesposizione.

Il Presidente delle Regole D’Ampezzo Flavio Lancedelli: «Sono particolarmente contento che il Soroptimist di Cortina abbia scelto le Regole per creare questa nuova collaborazione che si spera possa continuare anche in futuro. Sicuramente sarà unesperienza positiva per entrambi gli Enti vista limportanza che ognuno dei due ricopre in diversi ambiti della collettività. Si auspica quindi un riscontro favorevole anche nei visitatori».

«Una tappa importante per il Club ampezzano che in cinquant’anni di attività ha sempre lavorato ponendo grande attenzione alle esigenze del territorio con dei service dedicati.Tra questi, accanto a quelli per sensibilizzare la popolazione ad alcune problematiche di attualità e al tema della violenza di genere e ad interventi immediati per sanare situazioni di difficoltà di vario genere, ve ne sono diversi anche nel campo dell’arte. Arte come strumento per veicolare cultura e stimolo di capacità intellettuali» fa sapere Katia Tafner, presidente del SI Club di Cortina d’Ampezzo.

Related posts

ESONDATO ORSINA CHE HA INVASO STRADA DI COLLEGAMENTO TRA PIEVE E CALALZO DI CADORE. BOTTACIN: “ALLERTATI IMMEDIATAMENTE I SERVIZI FORESTALI E LA PROTEZIONE CIVILE”

ESONDATO ORSINA CHE HA INVASO STRADA DI COLLEGAMENTO TRA PIEVE E CALALZO DI CADORE. BOTTACIN: “ALLERTATI IMMEDIATAMENTE I SERVIZI FORESTALI E LA PROTEZIONE CIVILE”

Regione del Veneto Giunta Regionale Agenzia Veneto Notizie COMUNICATO STAMPA (AVN) – Venezia, 20 luglio 2018 “Ho allertato immediatamente i nostri servizi forestali e la protezione civile e sono in contatto anche con i vigili del fuoco provinciali, che garantiranno massimo...

Scoperta dalla Polizia di Stato una casa di prostituzione a San Vito di Cadore

Scoperta dalla Polizia di Stato una casa di prostituzione a San Vito di Cadore

Scoperta dalla Polizia di Stato una casa di prostituzione a San Vito di Cadore ed un altro appartamento a luci rosse a Jesolo Denunciati un cittadino italiano ed una cittadina cinese per sfruttamento della prostituzione La Polizia di Belluno all’esito di un’indagine coordinata dalla Procura di...

Interventi di oggi 19 luglio del Soccorso Alpino

Interventi di oggi 19 luglio del Soccorso Alpino

Belluno, 19 - 07 - 18 Poco prima delle 17 il 118 è stato allertato per un infortunio ad Auronzo di Cadore, precisamente sul sentiero numero 120 tra il Rifugio Carpi e Misurina. In aiuto di una escursionista, S.Q., 65 anni, di Bari, che si era procurata un probabile trauma alla caviglia è...

ANCORA SENZA ESITO RICERCA SEREN DEL GRAPPA

ANCORA SENZA ESITO RICERCA SEREN DEL GRAPPA

Seren del Grappa (BL), 16 - 07 - 18 Nemmeno la giornata di ricerche odierna ha portato qualche novità in merito alla scomparsa di Attilio Beghetto, allontanatosi dalla propria abitazione venerdì scorso senza dare più notizie di sé. Sette squadre a partire dalle 8 di questa mattina si sono...

Incendio abitazione Loc. Corlo

Incendio abitazione Loc. Corlo

COMUNICATO STAMPA VIGILI DEL FUOCO - Personale di questo comando del Distaccamento permanente di Feltre è intervenuto questa mattina alle 6:50 circa per l'incendio di un'abitazione in loc. Corlo sopra il lago omonimo. L'abitazione per cause ancora da accertare (pare si sia trattato del...

CORTINA 2026. ZAIA A ROMA DA GIORGETTI E MALAGÒ

CORTINA 2026. ZAIA A ROMA DA GIORGETTI E MALAGÒ

Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha personalmente presentato stamane a Roma, prima al sottosegretario allo sport, Giancarlo Giorgetti e successivamente al presidente del CONI, Giovanni Malagò, lo studio di fattibilità, ufficialmente già inviato ieri, che accompagna la...

ZAIA A ROMA CONSEGNA DOSSIER CORTINA 2026 Al SOTTOSEGRETARIO GIORGETTI E AL PRESIDENTE CONI MALAGO’

ZAIA A ROMA CONSEGNA DOSSIER CORTINA 2026 Al SOTTOSEGRETARIO GIORGETTI E AL PRESIDENTE CONI MALAGO’

Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia si trova a Roma per due significativi incontri istituzionali, con al centro la candidatura italiana alle Olimpiadi invernali del 2026. Alle ore 10, Zaia incontrerà a Palazzo Chigi il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo...

CORTINA 2026: IL COMUNE DOLOMITICO HA UFFICIALMENTE PRESENTATO IL DOSSIER PER CANDIDARSI A SEDE DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI

CORTINA 2026: IL COMUNE DOLOMITICO HA UFFICIALMENTE PRESENTATO IL DOSSIER PER CANDIDARSI A SEDE DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI

Dalle ore 10.30 di oggi Cortina è ufficialmente in corsa per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. A quell’ora, infatti, è stato notificato via PEC dall’amministrazione comunale cortinese al Coni il dossier che accompagna la candidatura della “Perla delle Dolomiti” a essere designata sede...

MALORE MORTALE ALLE CASCATE DI FANES

MALORE MORTALE ALLE CASCATE DI FANES

Cortina d'Ampezzo (BL), 02 - 07 - 18 Poco prima di mezzogiorno il 118 è stato allertato per un escursionista colto da malore sul sentiero nella zona delle Cascate di Fanes, a circa 1.480 metri di quota. Alcuni passanti erano stati richiamati dalle grida della compagna e, accorsi, avevano subito...