ORANGE THE WORLD  CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE E RAGAZZE:ASCOLTA L’INTERVISTA A KATIA TAFNER, PRESIDENTE DEL SOROPTIMIST DI CORTINA D’AMPEZZO.

ORANGE THE WORLD CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE E RAGAZZE:ASCOLTA L’INTERVISTA A KATIA TAFNER, PRESIDENTE DEL SOROPTIMIST DI CORTINA D’AMPEZZO.

ORANGE THE WORLD
CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE E RAGAZZE
SOROPTIMIST INTERNATIONAL
CLUB DI CORTINA D’AMPEZZO
25 novembre – 10 dicembre 2017

L’invito delle Nazioni Unite a “colorare il mondo di arancione” stimolerà l’azione globale per porre fine alla violenza contro donne e ragazze, che, secondo l’agenzia delle Nazioni Unite per l’Uguaglianza di genere, colpisce una donna  su tre in tutto il mondo.

Fra le iniziative sempre in crescita a sostegno di questa importante giornata, si inserisce anche il Soroptimist International, associazione mondiale di donne che attraverso azioni concrete, per la promozione dei diritti umani e la promozione del potenziale delle donne, lavora per trasformare la vita delle donne attraverso la rete globale delle socie e la cooperazione internazionale. 
Il colore arancione, che è diventato il simbolo di un futuro luminoso e ottimista esente dalla violenza contro donne e ragazze, contribuirà ad unificare la mobilitazione sociale su larga scala.
Questa mobilitazione si svolgerà durante le 16 giornate di attivismo  della società civile contro la violenza di genere, che vanno dal 25 Novembre, Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne, fino al 10 Dicembre, Giornata dei Diritti Umani.

«L’iniziativa “Colora il mondo di arancione”- “Orange the World” di quest’anno sarà incentrata sul tema della prevenzione della violenza contro le donne, nel contesto specifico dell’adozione dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, che comprende obiettivi che mirano a porre fine alla violenza contro donne e ragazze» fa sapere Katia Tafner, presidente del Soroptimist International Club di Cortina d’Ampezzo.

Così il SI Club di Cortina questo anno propone il coinvolgimento dei cittadini con diverse iniziative.

«Lo scorso anno abbiamo proposto il Wall of Dolls in piazza Angelo Dibona, che ha avuto un grande riscontro e suscitato interesse fra i cittadini, quindi continuando con l’idea delle installazioni pubbliche, questa volta il SI Club di Cortina propone “LA PANCHINA ARANCIONE” che sarà esposta, nelle giornate del 25 e 26 novembre prossimo, nella piazzetta Kraler, grazie alla disponibilità dei proprietari che ci hanno concesso di utilizzare i loro spazi supportando l’iniziativa e la causa internazionale – riferisce la Tafner che aggiunge come – la piazzetta diventerà occasione per parlare dell’iniziativa grazie alla presenza, nell’arco della giornata, di diverse soroptimiste del club ampezzano».

«Poter ospitare LA PANCHINA ARANCIONE nella nostra piazzetta lungo Corso Italia è un piccolo messaggio d’amore per tutte quelle donne che hanno subito violenza» fa sapere Daniela Kraler, dei negozi Franz Kraler, che per l’occasione allestirà anche una vetrina in tema orange.

Per quanto riguarda l’attivismo la categoria dei commercianti è invitata a partecipare realizzando delle vetrine con vestiario, accessori e propri prodotti di colore arancione.

I ristoratori a proporre piatti color arancio.

Coinvolti nell’attivismo anche i ragazzi dell’Istituto Omnicomprensivo della Valboite che parteciperanno indossando, nella giornata del 25, un capo di color arancione.

Anche il Comune di Cortina d’Ampezzo da un’importante contributo supportando l’iniziativa Orange The World con un effetto decisamente speciale e capace di coivolgere anche l’occhio più distratto e lontano. «Dal 25 novembre al 1 dicembre, il Comune illuminerà il campanile di Cortina, simbolo del paese, di color arancione» fa sapere l’assessore comunale Paola Coletti.

Chi vorrà potrà comunque partecipare a colorare il mondo di arancione e supportare l’attivismo dei 16 giorni (25 novembre 10 dicembre), anche semplicemente esponendo un volantino predisposto dal SI Club di Cortina d’Ampezzo sull’iniziativa e che potrà essere ritirato presso la Libreria Sovilla già da venerdì 24 novembre sera.
Non è necessaria l’adesione per tutti i 16 giorni seppur auspicabile.

Fra i primi ad aderire all’iniziativa:
Comune di Cortina d’Ampezzo – Illuminazione del Campanile
Franz Kraler – piazzetta Kraler con l’installazione LA PANCHINA ARANCIONE
e vetrina orange
Libreria Sovilla – Vetrina con libri di copertine arancioni e punto ritiro volantino
La Cooperativa di Cortina – Vetrina con capi color arancione
Boarderline – Vetrina con attrezzature sportive orange
Pasticceria Alverà – Il dolce arancione per il 25 novembre
Ristorante pizzeria La Perla – Pizza alla crema di zucca e vellutata di zucca
Gioielleria De Zanna – Vetrina in tema

Just ORANGE THE WORLD with us!!
25 NOV – 10 DIC 2017

Ascolta l’intervista a Katia Tafner, Presidente del Soroptimist Club di Cortina d’Ampezzo, nel link sottostante:

Related posts

Recuperati alpinisti sulla Grande di Lavaredo

Recuperati alpinisti sulla Grande di Lavaredo

Auronzo di Cadore (BL), 13 - 10 - 19 Ieri sera poco prima delle 20 il Soccorso alpino di Auronzo di Cadore è stato allertato dalla Centrale del 118, per una coppia di alpinisti tedeschi che non riusciva a trovare la via di discesa dalla normale alla Grande delle Tre Cime di Lavaredo. Una...

Cacciatore muore colto da malore a Domegge di Cadore

Cacciatore muore colto da malore a Domegge di Cadore

Attorno alle 5 e tre quarti la Centrale del 118 è stata allertata dal figlio di un cacciatore colto da malore in una zona tra il Rifugio Baion e il Ciareido, sulle Marmarole. Ricevute le coordinate una decina di soccorritori ha raggiunto l'uomo esanime, poco sotto il sentiero, ed è subentrata al...

SensorCivico: la tua voce conta

SensorCivico: la tua voce conta

SensorCivico è un nuovo servizio digitale del Comune di Cortina d’Ampezzo per dare voce sia ai propri cittadini che agli ospiti e turisti. Con accesso diretto dalla home del sito del Comune di Cortina d’Ampezzo o attraverso il link www.comunecortinadampezzo.bl.it/sensorcivico/ da oggi è...

Incidente mortale a Calalzo di Cadore.

Incidente mortale a Calalzo di Cadore.

Un incidente mortale nella notte tra lunedì e martedì a Calalzo di Cadore. In via Nazionale, lungo la Statale 51 Bis di Alemagna, proprio davanti al negozio Ottica Demenego, per cause in corso di accertamento una Lexus RX 450 condotta da un uomo del 1955 residente in comune di Comelico Superiore...

GLI INTERVENTI ESTIVI DEL SOCCORSO ALPINO DELLA GUARDIA DI FINANZA.

GLI INTERVENTI ESTIVI DEL SOCCORSO ALPINO DELLA GUARDIA DI FINANZA.

Il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, al pari degli altri comparti del Corpo, è al servizio dei cittadini e testimonia la profonda solidarietà umana dei suoi appartenenti, quotidianamente messa in campo anche a rischio della propria incolumità fisica ed in condizioni ambientali...

CORTINA 2021 CON KRISTIAN GHEDINA SCIA A COPENHILL.

CORTINA 2021 CON KRISTIAN GHEDINA SCIA A COPENHILL.

Il posto più originale dove sciare? Lo sperimenterà Kristian Ghedina, Ambassador di Fondazione Cortina 2021, venerdì 4 ottobre partecipando al Grand Opening di Amager Bakke – Copenhill, la pista da sci costruita sul tetto del più grande termovalorizzatore al mondo, a due passi dal centro di...

INIZIATO IL FUTURO DEL CODIVILLA PUTTI DI CORTINA D’AMPEZZO.

INIZIATO IL FUTURO DEL CODIVILLA PUTTI DI CORTINA D'AMPEZZO.

“Il rilancio non solo a livello locale, ma nazionale, dell’Ospedale Codivilla Putti di Cortina è una realtà che procede a grandi passi. Che diranno ora i gufi che, per anni, hanno raccontato la bugia che la Regione voleva chiuderlo, anche dopo la delibera del marzo 2017 con cui definimmo il...

SCUOLA SANITARIA REGIONALE: DUE GIORNI DI ADDESTRAMENTO SOTTO L’AGNER

SCUOLA SANITARIA REGIONALE: DUE GIORNI DI ADDESTRAMENTO SOTTO L'AGNER

Voltago Agordino (BL), 02 - 10 - 19 È stato un fine settimana intenso per infermieri e medici del Soccorso alpino e speleologico Veneto, impegnati assieme alla componente tecnica in due serratissime giornate di addestrmento nell'area attorno al Rifugio Scarpa, sotto il Monte Agner. La Scuola...

SABATO 5 OTTOBRE LA PREMIAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO ZANFRON.

SABATO 5 OTTOBRE LA PREMIAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO ZANFRON.

Si svolgerà sabato, 5 ottobre, alle 17.30, alla sala consiliare del Municipio di Longarone, all'interno delle manifestazioni per il 56. anniversario della tragedia del Vajont, la cerimonia di premiazione della seconda edizione del premio giornalistico intitolato alla memoria di Giuseppe “Bepi”...