ORANGE THE WORLD  CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE E RAGAZZE:ASCOLTA L’INTERVISTA A KATIA TAFNER, PRESIDENTE DEL SOROPTIMIST DI CORTINA D’AMPEZZO.

ORANGE THE WORLD CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE E RAGAZZE:ASCOLTA L’INTERVISTA A KATIA TAFNER, PRESIDENTE DEL SOROPTIMIST DI CORTINA D’AMPEZZO.

ORANGE THE WORLD
CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE E RAGAZZE
SOROPTIMIST INTERNATIONAL
CLUB DI CORTINA D’AMPEZZO
25 novembre – 10 dicembre 2017

L’invito delle Nazioni Unite a “colorare il mondo di arancione” stimolerà l’azione globale per porre fine alla violenza contro donne e ragazze, che, secondo l’agenzia delle Nazioni Unite per l’Uguaglianza di genere, colpisce una donna  su tre in tutto il mondo.

Fra le iniziative sempre in crescita a sostegno di questa importante giornata, si inserisce anche il Soroptimist International, associazione mondiale di donne che attraverso azioni concrete, per la promozione dei diritti umani e la promozione del potenziale delle donne, lavora per trasformare la vita delle donne attraverso la rete globale delle socie e la cooperazione internazionale. 
Il colore arancione, che è diventato il simbolo di un futuro luminoso e ottimista esente dalla violenza contro donne e ragazze, contribuirà ad unificare la mobilitazione sociale su larga scala.
Questa mobilitazione si svolgerà durante le 16 giornate di attivismo  della società civile contro la violenza di genere, che vanno dal 25 Novembre, Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne, fino al 10 Dicembre, Giornata dei Diritti Umani.

«L’iniziativa “Colora il mondo di arancione”- “Orange the World” di quest’anno sarà incentrata sul tema della prevenzione della violenza contro le donne, nel contesto specifico dell’adozione dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, che comprende obiettivi che mirano a porre fine alla violenza contro donne e ragazze» fa sapere Katia Tafner, presidente del Soroptimist International Club di Cortina d’Ampezzo.

Così il SI Club di Cortina questo anno propone il coinvolgimento dei cittadini con diverse iniziative.

«Lo scorso anno abbiamo proposto il Wall of Dolls in piazza Angelo Dibona, che ha avuto un grande riscontro e suscitato interesse fra i cittadini, quindi continuando con l’idea delle installazioni pubbliche, questa volta il SI Club di Cortina propone “LA PANCHINA ARANCIONE” che sarà esposta, nelle giornate del 25 e 26 novembre prossimo, nella piazzetta Kraler, grazie alla disponibilità dei proprietari che ci hanno concesso di utilizzare i loro spazi supportando l’iniziativa e la causa internazionale – riferisce la Tafner che aggiunge come – la piazzetta diventerà occasione per parlare dell’iniziativa grazie alla presenza, nell’arco della giornata, di diverse soroptimiste del club ampezzano».

«Poter ospitare LA PANCHINA ARANCIONE nella nostra piazzetta lungo Corso Italia è un piccolo messaggio d’amore per tutte quelle donne che hanno subito violenza» fa sapere Daniela Kraler, dei negozi Franz Kraler, che per l’occasione allestirà anche una vetrina in tema orange.

Per quanto riguarda l’attivismo la categoria dei commercianti è invitata a partecipare realizzando delle vetrine con vestiario, accessori e propri prodotti di colore arancione.

I ristoratori a proporre piatti color arancio.

Coinvolti nell’attivismo anche i ragazzi dell’Istituto Omnicomprensivo della Valboite che parteciperanno indossando, nella giornata del 25, un capo di color arancione.

Anche il Comune di Cortina d’Ampezzo da un’importante contributo supportando l’iniziativa Orange The World con un effetto decisamente speciale e capace di coivolgere anche l’occhio più distratto e lontano. «Dal 25 novembre al 1 dicembre, il Comune illuminerà il campanile di Cortina, simbolo del paese, di color arancione» fa sapere l’assessore comunale Paola Coletti.

Chi vorrà potrà comunque partecipare a colorare il mondo di arancione e supportare l’attivismo dei 16 giorni (25 novembre 10 dicembre), anche semplicemente esponendo un volantino predisposto dal SI Club di Cortina d’Ampezzo sull’iniziativa e che potrà essere ritirato presso la Libreria Sovilla già da venerdì 24 novembre sera.
Non è necessaria l’adesione per tutti i 16 giorni seppur auspicabile.

Fra i primi ad aderire all’iniziativa:
Comune di Cortina d’Ampezzo – Illuminazione del Campanile
Franz Kraler – piazzetta Kraler con l’installazione LA PANCHINA ARANCIONE
e vetrina orange
Libreria Sovilla – Vetrina con libri di copertine arancioni e punto ritiro volantino
La Cooperativa di Cortina – Vetrina con capi color arancione
Boarderline – Vetrina con attrezzature sportive orange
Pasticceria Alverà – Il dolce arancione per il 25 novembre
Ristorante pizzeria La Perla – Pizza alla crema di zucca e vellutata di zucca
Gioielleria De Zanna – Vetrina in tema

Just ORANGE THE WORLD with us!!
25 NOV – 10 DIC 2017

Ascolta l’intervista a Katia Tafner, Presidente del Soroptimist Club di Cortina d’Ampezzo, nel link sottostante:

Related posts

Milano Cortina ha vinto! In Italia i Giochi Olimpici Invernali 2026

Milano Cortina ha vinto! In Italia i Giochi Olimpici Invernali 2026

È tutto vero, il sogno è diventato realtà. Gioia ed emozione accompagnano il momento più bello: Milano Cortina ha vinto, sarà l’Italia a ospitare i Giochi Olimpici Invernali del 2026. Battuta la candidatura di Stoccolma Are, la festa può iniziare. Il verdetto (47-34) è arrivato al tramonto di...

Recuperati escursionisti in difficoltà a Cortina

Recuperati escursionisti in difficoltà a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 06 - 19 Attorno alle 20 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato dalla Centrale del 118 per una coppia di escursionisti canadesi in difficoltà. Partiti da Cortina, i due dovevano percorrere la Val di Fanes per pernottare al Rifugio Lavarella, ma avevano...

OLIMPIADI 2026. LUNEDI’ IN PIAZZA DIBONA CORTINA COLLEGATA IN DIRETTA CON LOSANNA

OLIMPIADI 2026. LUNEDI’ IN PIAZZA DIBONA CORTINA COLLEGATA IN DIRETTA CON LOSANNA

Piazza Angelo Dibona a Cortina d’Ampezzo, il 24 giugno prossimo, si trasformerà in una sorta di sede staccata di Losanna, dove il Cio assegnerà i Giochi Olimpici Invernali 2026. Tutti i cortinesi, e chiunque lo vorrà, potranno seguire tutte le fasi della sessione di lavori che si concluderà con...

Cortina d’Ampezzo festeggia i 10 anni  delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Cortina d'Ampezzo festeggia i 10 anni delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Una festa di tutti e per tutti. È questo il senso della giornata del 26 giugno, quando Cortina d’Ampezzo si trasformerà nel palcoscenico da cui festeggiare insieme le Dolomiti Patrimonio Mondiale, nel primo decennale del riconoscimento UNESCO. L’inserimento delle Dolomiti nella lista del...

CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

Alle 13.10 circa, di lunedì 10 giugno, la Centrale del 118 è stata allertata per due escursioniste in difficoltà sul Lagazuoi. Partite dal Passo Valparola, le due turiste, trentunenni australiane, stavano risalendo il Sentiero attrezzato dei Kaiserjäger, ma arrivate a circa 2.700 metri non erano...

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

Sono tre i casi di cittadini stranieri espulsi dal territorio italiano trattati dalla Questura di Belluno nell’ultima settimana. Il primo riguarda un cittadino nigeriano, scarcerato dalla casa circondariale di Baldenich lo scorso 2 giugno per fine pena, dove era detenuto per vari reati contro la...

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

Parla inglese la prima frazione della Haute Route Dolomites, la ciclosportiva organizzata da Oc Sport che questo fine settimana va in scena a Cortina. La Cortina - Passo Valparola, 97 chilometri di sviluppo e 3320 metri di dislivello con ascese ai passi Fazarego, Pordoi, Sella, Gardena e...

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

È entrata nel vivo – con l’istituzione di un tavolo operativo di lavoro – la collaborazione tra Confindustria Belluno Dolomiti e la Fondazione Cortina 2021 con l’obiettivo di costruire pacchetti integrati per i turisti e favorire la sinergia di tutti gli operatori economici del territorio. In...