RITROVATO, E STA BENE, L’ESCURSIONISTA PADOVANO

RITROVATO, E STA BENE, L’ESCURSIONISTA PADOVANO

Longarone (BL), 21 – 09 – 17
È stato ritrovato, e sta bene malgrado una notte all’addiaccio, R.D., 70 anni, l’escursionista di Padova non rientrato ieri da un’escursione in montagna. Ieri l’allarme era stato lanciato a seguito della chiamata della moglie – preoccupata perché non riusciva a parlare con lui – che aveva contattato il proprietario della casa di villeggiatura in Val di Zoldo, dove il marito si trovava. Non conoscendo la meta del giro quotidiano, era stata avviata la ricerca della macchina, finché, dopo molti tentativi, il capo del Soccorso alpino della Valle di Zoldo era finalmente riuscito a prendere la linea e a farsi spiegare dove l’iomo si trovasse, ovvero nella zona della Costa dei Nass. Si sono quindi mossi i soccorritori di Longarone e hanno subito verificato la presenza della sua auto per poi suddividersi in squadre risalendo verso Forcella Cazzette e verso il Pissandol. Nella notte c’è stato anche uno scambio vocale, ma è stato impossibile risalire al punto da cui proveniva la voce, mentre il cellulare continuava a essere irraggiungibile. Fissato il campo base alla Casera di Pepin, questa mattina alle 8.20 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha imbarcato due soccorritori per un sopralluogo, sorvolando tutta l’area e verificando la sua eventuale presenza allo Stallone Casera Megna. Dopo aver sbarcato i due soccorritori a Forcella Cazzette, l’eliambulanza in una seconda rotazione ne ha portati in quota altri due. In quattro hanno iniziato a scendere il sentiero chiamandolo. C’è quindi stata una prima risposta e alle 10.20 la squadra lo ha individuato a 1.150 metri di altitudine, bloccato in un ripido canalone. Partito per salire in Forcella, visto l’ambiente impervio, l’escursionista aveva preferito rientrare, ma ad un bivio aveva sbagliato direzione fino a trovarsi impossibilitato a proseguire o a tornare sui suoi passi. I soccorritori sono scesi da lui – stava bene pur avendo passato una notte con temperature minime – e lo hanno aiutato a tornare sul sentiero. Assieme sono poi arrivati alla Costa dei Nass.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto

Related posts

Fondazione Cortina 2021: riunisce nella sede della FISI a Milano il Consiglio di Indirizzo

Fondazione Cortina 2021: riunisce nella sede della FISI a Milano il Consiglio di Indirizzo

 Si è tenuto oggi, per la prima volta nella sede della FISI - Federazione Italiana Sport Invernali a Milano, il Consiglio di Indirizzo di Fondazione Cortina 2021: l’appuntamento periodico che riunisce attorno allo stesso tavolo la Regione del Veneto, rappresentata dall’Assessore Federico Caner...

Alessandra Segafreddo vince il premio Bepi Zanfron

Alessandra Segafreddo vince il premio Bepi Zanfron

Complimenti da Radio Cortina. Grande la nostra Alessandra vincitrice del premio giornalistico Bepi Zanfron, concorso destinato a coloro che si sono distinti nell'informazione di fatti di cronaca legati al dissesto idrogeologico. Sotto gli articoli dei giornali di...

OLIMPIADI 2026. UFFICILIZZATA DA ZAIA, FONTANA, SALA E GHEDINA LA CANDIDATURA MILANO/CORTINA.

“I particolari ce li teniamo stretti perché non vogliamo avvantaggiare avversari già di per sé forti come Stoccolma, Erzurum e Calgary, ma la candidatura di Milano e Cortina alle Olimpiadi Invernali del 2026 è pronta e ha nel cassetto un gran bel dossier”. Parola di Luca Zaia, Presidente della...

Fondazione Cortina 2021 ha presentato al FIS Autumn Meetings  di Zurigo l’avanzamento delle opere.

Fondazione Cortina 2021 ha presentato al FIS Autumn Meetings di Zurigo l’avanzamento delle opere.

Si è concluso nei giorni scorsi a Zurigo il “Technical Committee Meetings” della FIS – Fédération Internationale de Ski, incontro dei comitati tecnici inerenti sia l’appuntamento con il Campionato del Mondo 2021 che la Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile del 2019. Alberto Ghezze...

SAN BOLDO: TROVATO SENZA VITA CERCATORE DI FUNGHI

SAN BOLDO: TROVATO SENZA VITA CERCATORE DI FUNGHI

Cison di Valmarino (TV), 03 - 10 - 18 È stato purtroppo ritrovato senza vita Roberto Migotto, 72 anni, di Oderzo (TV), scomparso lunedì scorso mentre andava in cerca di funghi con due amici sopra il San Boldo, non distante da Malga Campo. Una camionetta ferma al semaforo ha intravisto...

Gli inerventi di oggi del Soccorso Alpino al Rifugio Vandelli e a San Gregorio nelle Alpi

Gli inerventi di oggi del Soccorso Alpino al Rifugio Vandelli e a San Gregorio nelle Alpi

Poco prima delle 13 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Vandelli, nel comune di Cortina d'Ampezzo, dove un escursionista tedesco di 80 anni era stato colto da malore. L'anziano, che è apparso subito in gravi condizioni, è stato imbarcato...

ESCE DI STRADA CON LA BICI E PERDE LA VITA IN VAL VISDENDE

ESCE DI STRADA CON LA BICI E PERDE LA VITA IN VAL VISDENDE

San Pietro di Cadore (BL), 25 - 09 - 18 Attorno alle 17 il 118 è stato allertato per un incidente in Val Visdende. Scendendo con la bici lungo una strada, probabilmente dopo evere perso il controllo, una donna di 55 anni era infatti ruzzolata nella scarpata laterale in mezzo al bosco...

E’ possibile riscolatare il connsiglio comunale di Cortina di oggi 25 settembre 2018

E' possibile riscolatare il connsiglio comunale di Cortina di oggi 25 settembre 2018

Ascolta dal Link sottostante: Consiglio Comunale

ASCOLTA “LA LANTERNA MAGICA!” IN STUDIO, GIOIA DE BIGONTINA: OGNI LUNEDI’ SI PARLA DI CINEMA.

ASCOLTA “LA LANTERNA MAGICA!” IN STUDIO, GIOIA DE BIGONTINA: OGNI LUNEDI’ SI PARLA DI CINEMA.

Una nuova rubrica nel programma pomeridiano di Radio Cortina “Internavigando tra il topo e l’elefante.” “La Lanterna Magica” di Gioia de Bigontina vi accompagnera’ in un viaggio straordinario nel meraviglioso mondo del Cinema! Un’attenzione speciale alle grandi premiére...