RITROVATO, E STA BENE, L’ESCURSIONISTA PADOVANO

RITROVATO, E STA BENE, L’ESCURSIONISTA PADOVANO

Longarone (BL), 21 – 09 – 17
È stato ritrovato, e sta bene malgrado una notte all’addiaccio, R.D., 70 anni, l’escursionista di Padova non rientrato ieri da un’escursione in montagna. Ieri l’allarme era stato lanciato a seguito della chiamata della moglie – preoccupata perché non riusciva a parlare con lui – che aveva contattato il proprietario della casa di villeggiatura in Val di Zoldo, dove il marito si trovava. Non conoscendo la meta del giro quotidiano, era stata avviata la ricerca della macchina, finché, dopo molti tentativi, il capo del Soccorso alpino della Valle di Zoldo era finalmente riuscito a prendere la linea e a farsi spiegare dove l’iomo si trovasse, ovvero nella zona della Costa dei Nass. Si sono quindi mossi i soccorritori di Longarone e hanno subito verificato la presenza della sua auto per poi suddividersi in squadre risalendo verso Forcella Cazzette e verso il Pissandol. Nella notte c’è stato anche uno scambio vocale, ma è stato impossibile risalire al punto da cui proveniva la voce, mentre il cellulare continuava a essere irraggiungibile. Fissato il campo base alla Casera di Pepin, questa mattina alle 8.20 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha imbarcato due soccorritori per un sopralluogo, sorvolando tutta l’area e verificando la sua eventuale presenza allo Stallone Casera Megna. Dopo aver sbarcato i due soccorritori a Forcella Cazzette, l’eliambulanza in una seconda rotazione ne ha portati in quota altri due. In quattro hanno iniziato a scendere il sentiero chiamandolo. C’è quindi stata una prima risposta e alle 10.20 la squadra lo ha individuato a 1.150 metri di altitudine, bloccato in un ripido canalone. Partito per salire in Forcella, visto l’ambiente impervio, l’escursionista aveva preferito rientrare, ma ad un bivio aveva sbagliato direzione fino a trovarsi impossibilitato a proseguire o a tornare sui suoi passi. I soccorritori sono scesi da lui – stava bene pur avendo passato una notte con temperature minime – e lo hanno aiutato a tornare sul sentiero. Assieme sono poi arrivati alla Costa dei Nass.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto

Related posts

Conferenza stampa della Fondazione Cortina 2021 Alexander Hall del 20 ottobre 2017

Conferenza stampa della Fondazione Cortina 2021 Alexander Hall del 20 ottobre 2017

Il nostro servizio audio sulla conferenza stampa tenutasi all'Alexander Hall. La Fondazione Cortina 2021 ha presentato oggi i risultati della visita degli ispettori FIS sull’avanzamento delle opere e dell’organizzazione dei Mondiali 2021. Sono intervenuti Gianpietro Ghedina (Sindaco di...

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE LUNEDI’ 23 OTTOBRE 2017

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO: CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE LUNEDI' 23 OTTOBRE 2017

CROLLO SULLA SU ALTO IN CIVETTA

CROLLO SULLA SU ALTO IN CIVETTA

Alleghe (BL), 16 - 10 - 17 Attorno alle 13 è stata segnalata una frana sulla Cima Su Alto in Civetta. Il Soccorso alpino di Alleghe ha effettuato un sopralluogo subito dopo. Il crollo è partito sotto la vetta e, anche se non è quantificabile ancora la massa caduta, a una prima stima è minore...

Incendio autovettura a San Gregorio nelle Alpi

Incendio autovettura a San Gregorio nelle Alpi

Incendio autovettura (mini car) occorso il 14 ottobre alle 16:36 in comune di San Gregorio nelle Alpi,località Luni. All' arrivo sul posto dei Vigili del Fuoco della centrale di Belluno, il veicolo era già completamente bruciato. Sul posto Carabinieri e Veneto Strade. “Fonte Vigili del...

PRECIPITA DALLA PALANTINA E PERDE LA VITA

PRECIPITA DALLA PALANTINA E PERDE LA VITA

Tambre (BL), 15 - 10 - 17 Attorno a mezzogiorno il 118 è stato allertato per una persona caduta dal Cimon di Palantina. A lanciare l'allarme un escursionista che stava salendo sul versante opposto, verso il Rifugio Semenza, e aveva assistito all'incidente. Purtroppo l'elicottero del Suem di...

Nuova Sede Associazione Albergatori Cortina d’Ampezzo

Nuova Sede Associazione Albergatori Cortina d'Ampezzo

L‘associazione Albergatori di Cortina il 13 ottobre ha perfezionato l‘acquisto della nuova sede. Il locale si trova in Largo delle Poste, in pieno centro a Cortina e, dopo 80 anni dalla sua fondazione, finalmente potrà occupare definitivamente uno spazio di sua proprietà. L‘operazione è stata...

54. ANNIVERSARIO DEL DISASTRO DEL VAJONT: INTERVENTO DI COMMEMORAZIONE DEL SINDACO DI LONGARONE ROBERTO PADRIN

54. ANNIVERSARIO DEL DISASTRO DEL VAJONT: INTERVENTO DI COMMEMORAZIONE DEL SINDACO DI LONGARONE ROBERTO PADRIN

Cari Superstiti, cari sopravvissuti, carissimi concittadini, Autorità civili, militari e religiose, dal “portale” del cimitero monumentale delle vittime del Vajont, dove queste riposano, persone innocenti, perite senza colpa, per le quali ci riuniamo a rendere loro omaggio ogni 9 ottobre, vi...

OSPEDALE CODIVILLA DI CORTINA: ASSESSORE SANITA’ RISPONDE A PRIMARIO, “SENZA LA REGIONE E L’ORAS SAREBBE GIA’ CHIUSO. ESTERREFATTO DA DICHIARAZIONI SENZA FONDAMENTO ALCUNO”

OSPEDALE CODIVILLA DI CORTINA: ASSESSORE SANITA’ RISPONDE A PRIMARIO, “SENZA LA REGIONE E L’ORAS SAREBBE GIA’ CHIUSO. ESTERREFATTO DA DICHIARAZIONI SENZA FONDAMENTO ALCUNO”

Regione del Veneto Giunta Regionale Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA OSPEDALE CODIVILLA DI CORTINA: ASSESSORE SANITA’ RISPONDE A PRIMARIO, “SENZA LA REGIONE E L’ORAS SAREBBE GIA’ CHIUSO. ESTERREFATTO DA DICHIARAZIONI SENZA FONDAMENTO ALCUNO” (AVN) Venezia, 9 ottobre 2017 “Le...

SOCCORSO SULLA TOFANA DI MEZZO

SOCCORSO SULLA TOFANA DI MEZZO

Cortina d'Ampezzo (BL), 09 - 10 - 17 Alle 14.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Tofana di Mezzo per due escursionisti in difficoltà. Usciti sulla cima una volta completata la ferrata, infatti, i due, A.T., 32 anni, di Belluno, e N.R., 31 anni, di...